Notifiche
Cancella tutti

2 MILIONI DI AMERICANI MORTI A CAUSA DEI VACCINI COVID E TUTTO È COMINCIATO CON IL DIPARTIMENTO DELLA DIFESA

   RSS

1
Topic starter

2 milioni di americani morti a causa dei vaccini covid e tutto è cominciato con il Dipartimento della Difesa

11 giugno 2024

https://giubberossenews.it/2024/06/11/2-milioni-di-americani-morti-a-causa-dei-vaccini-covid-e-tutto-e-cominciato-con-il-dipartimento-della-difesa/

di Rhoda Wilson per The Exposé traduzione a cura di Old Hunter

 

Il dottor James Thorp e il dottor Peter Breggin si sono uniti a Brannon Howse per discutere delle iniezioni di mRNA, dei loro effetti tossici e del loro collegamento con la Central Intelligence Agency degli Stati Uniti e il Dipartimento della Difesa.

Oltre 2 milioni di persone negli Stati Uniti sono state uccise dalle iniezioni di mRNA del covid, ha affermato il dottor Breggin. Ma quello che non è stato ampiamente reso pubblico, ha detto, è che l’operazione Warp Speed ​​è stata lanciata dal Dipartimento della Difesa, non dall’Ufficio del Presidente.

 

Il dottor James Thorp [1] è un ostetrico-ginecologo con oltre 20 anni di esperienza, il dottor Peter Breggin [2] è uno psichiatra e autore di oltre 20 testi medici e scientifici, nonché di libri popolari tra cui quello del 2021 “COVID-19 e i Predatori globali: noi siamo le prede‘ [3]. Pubblica articoli su una pagina Substack che ha il titolo “Breggin Alerts!” Exposing Global Predators [4].

La loro analisi con Brannon House di Worldview Tube è iniziata con i due diversi processi di produzione utilizzati per il vaccino covid Pfizer. Quello che viene definito Processo 1 è stato utilizzato per produrre il vaccino per le sperimentazioni prima che fosse concessa l’autorizzazione all’uso di emergenza. Quello che viene definito Processo 2 era invece il processo utilizzato per creare i vaccini da somministrare al pubblico.

Secondo il patologo Dr. Ryan Cole [5], il Processo 1 è stato sperimentato su 40.000 partecipanti allo studio e il Processo 2 è stato testato solo su 252 persone prima di essere inoculato a miliardi di persone a cui è stato detto che era “sicuro ed efficace”.

Questo è stato confermato nella denuncia penale depositata in Svizzera [6] nel febbraio 2024. Nella denuncia si leggeva: “Il processo di fabbricazione dei prodotti a base di mRNA effettivamente somministrati (“processo di produzione 2” con DNA plasmidico) differiva sostanzialmente dal processo di fabbricazione utilizzato per i prodotti autorizzati da Swissmedic (‘processo di produzione 1’)”.

“È vero al 100%”, ha detto il dottor Thorpe a Howse. “C’erano due processi completamente diversi…C’era proprio un’esca e una trappola. Non solo con il processo di produzione ma anche con le precauzioni che hanno adottato per proteggere i partecipanti alle sperimentazioni di fase 2/fase 3”.

Il dottor Thorpe si riferisce al consiglio dato ai partecipanti allo studio di non avere rapporti intimi con chi non fosse vaccinato a causa del rischio di diffusione. Tuttavia, il pubblico non è stato avvertito dei rischi di diffusione né prima, né durante né dopo le campagne di vaccinazione di massa contro il covid.

Il dottor Breggin ritiene che negli Stati Uniti siano già state più di 2 milioni le persone uccise dalle iniezioni di mRNA del covid. “Sappiamo anche che il tasso di mortalità derivante dagli studi Pfizer è molto elevato”, ha affermato. “Sono stati segnalati oltre 1.000 decessi… il che è incredibile”.

“Abbiamo segnalazioni di 20.000 decessi provenienti principalmente da professionisti al sistema di segnalazione VAERS, che offre il monitoraggio dei vaccini da parte della CDC e della FDA”, ha affermato il dottor Breggin.

“La teoria generale è che viene ricevuta all’incirca una denuncia alla VAERS ogni centinaio di eventi. E questo potrebbe quindi indicare 2 milioni di morti rappresentati però da sole 20.000 denunce di decesso”, ha spiegato.

Tuttavia, se si tiene conto delle intimidazioni avvenute nei confronti di chiunque parli negativamente dei vaccini, “il rapporto potrebbe essere di centinaia a uno… quindi a questo punto credo che la mia stima di 2 milioni sia prudente. È stato un omicidio di massa. Penso che sia probabilmente la peggiore catastrofe nella storia della medicina e certamente una delle peggiori catastrofi che l’umanità abbia mai vissuto” ha detto il dottor Breggin.

L’operazione Warp Speed ​​[7] è stata un’iniziativa federale lanciata nel maggio 2020 per accelerare lo sviluppo, la produzione e la distribuzione di vaccini, terapie e strumenti diagnostici contro il covid-19 negli Stati Uniti. Non c’è alcun dubbio nella mente del Dr. Thorp che l’Operazione Warp Speed ​​fosse un’operazione della Central Intelligence Agency (“CIA”) e della Defense Advanced Research Projects Agency (“DARPA”).

“C’è una sequenza di 12 nucleotidi nel vaccino mRNA che è identica a quella del virus Wuhan per il quale c’era un brevetto, credo, del 2014. Quindi, è mia opinione che senza dubbio questa sia un’operazione del DoD [Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti]”, ha detto.

“Il governo, la CIA e il Dipartimento della Difesa non hanno bisogno di denaro. Ma secondo me, tutte gli altri, tra cui Pfizer e Moderna, tutte le associazioni mediche, gli ospedali, sono corrotti e semplicemente sedotti dalla loro avidità, perché guadagnano un sacco di soldi. Ma dato che il governo e la CIA possono stampare tutto il denaro che vogliono, deve esserci sicuramente qualcosa di più nefasto che sta accadendo oltre al semplice guadagno di denaro”, ha detto il dottor Thorp.

Nella sua ricerca, il dottor Breggin “si imbatte” continuamente nel complesso militare-industriale. “Warp Speed ​​è stato annunciato [nel marzo 2020] dal Dipartimento della Difesa, non dall’Ufficio del Presidente, non dalla FDA, non dal CDC o dall’HHS. È venuto fuori solo dal Dipartimento della Difesa, ha detto il dottor Breggin.

“[Il Dipartimento della Difesa] ha annunciato che avrebbe collaborato con l’HHS, ma il responsabile era essenzialmente il Dipartimento della Difesa. Infatti fu nominato un generale a cinque stelle per gestire l’intero programma di vaccinazione mentre la seconda persona, di cui non avevo mai sentito parlare, era un imprenditore indipendente. Non c’erano medici coinvolti tra i condirettori di War Speed”, ha detto.

“Come parte di quell’annuncio [il Dipartimento della Difesa] ha affermato che la FDA non avrebbe svolto ricerche sulla sicurezza e l’efficacia [dei vaccini]… Sarebbe stata gestita solo dal Dipartimento della Difesa”, ha aggiunto.

La conversazione si è poi spostata sul programma di spopolamento. Questa parte del podcast, la seconda metà, non è stata caricata su Rumble. Però, potete seguire tutta la discussione sul sito web di Worldview Tube QUI [7]

Video:

Worldview Tube: Dr. Thorp and Dr. Breggin: Is the CIA Behind The Toxic mRNA Shots, 30 May 2024 (23 mins) [8]

 

 

  1. https://health.usnews.com/doctors/james-thorp-380320
  2. https://breggin.com/article-detail/post_detail/brief-bio
  3. https://breggin.com/We-are-the-Prey
  4. https://gingerbreggin.substack.com/
  5. https://www.rcolemd.com/about
  6. https://expose-news.com/2024/04/03/legal-team-files-criminal-case-against-swissmedic/
  7. https://www.worldviewweekend.com/tv/video/dr-thorp-and-dr-breggin-cia-behind-toxic-mrna-shots-depopulation-world-war-iii-and-coming
  8. https://rumble.com/v4yi5eb-dr.-thorp-and-dr.-breggin-is-the-cia-behind-the-toxic-mrna-shots.html

 

Link alla fonte originaria: https://expose-news.com/2024/06/09/2-million-americans-dead-it-started-with-dod/

JUNE 9, 2024

Questa argomento è stata modificata 1 mese fa da oldhunter
Condividi: