Notifiche
Cancella tutti

I MAGGIORI ESPERTI DISCUTONO DEL #PLASMIDGATE E CONCLUDONO CHE LE INIEZIONI PER IL COVID DEVONO ESSERE FERMATE IMMEDIATAMENTE E CONDOTTA UN'INDAGINE PUBBLICA

   RSS

2
Topic starter

I maggiori esperti discutono del #PlasmidGate e concludono che le iniezioni per il Covid devono essere fermate immediatamente e condotta un'indagine pubblica

A cura di  

12 ottobre 2023

https://expose-news.com/2023/10/12/leading-experts-discuss-plasmidgate/

 

Lunedì, nove importanti esperti si sono riuniti per una riunione d’emergenza di quattro ore sulla scoperta del DNA plasmidico nei vaccini contro il covid-19.

L'udienza aveva lo scopo di accertare ciò che è attualmente noto sulla contaminazione del DNA plasmidico nelle fiale delle iniezioni per il Covid e discutere le implicazioni della possibile integrazione di questo DNA nei genomi di miliardi di persone a cui è stato iniettato.

 

Il gruppo di nove esperti internazionali comprendeva Kevin McKernan, la dottoressa Janci Lindsay, il professor Sucharit Bhakdi, il professore associato Dr. Byram Bridle, il dottor Peter McCullough, la professoressa Brigitte König, la dottoressa Jessica Rose, la dottoressa Alexandra Henrion-Caude e Katie Ashby-Koppen.  Christof Plothe e il dottor Mark Trozzi, membri del comitato direttivo del Consiglio mondiale per la salute [1] (“WCH”), hanno ospitato l'udienza.

Si può guardare l'intera udienza di quattro ore sul sito web della WCH QUI [2] e si può leggere un riassunto della riunione pubblicato dal Substack della WCH QUI [3].

Opportunamente, la prima presentazione [4] è stata di Kevin McKernan che, nell'aprile 2023, ha dato la notizia scioccante della sua scoperta della presenza di una significativa contaminazione da plasmidi del DNA nelle fiale dei "vaccini" Covid-19 prodotti da Pfizer e Moderna. McKernan ha spiegato di aver sequenziato l'acido nucleico nelle fiale Moderna e Pfizer e ha scoperto che fino al 35% era DNA di plasmidi batterici. Questa scoperta è stata poi confermata da vari altri laboratori, tra cui negli Stati Uniti, in Giappone, Francia e Germania, con un recente studio che ha rilevato il DNA in tutte le 24 fiale testate.

La seconda presentazione [5] è stata quella della dottoressa Janci Lindsay che ha identificato vari modi in cui le iniezioni potrebbero scatenare il cancro, compreso il ruolo degli LNP, del promotore SV40 e persino della proteina spike. La contaminazione del DNA giocherebbe un ruolo significativo nella maggior parte di questi meccanismi.

La terza presentazione [6] è stata della Dott.ssa Alexandra Henrion-Caude che ha parlato dei modi in cui possiamo essere esposti al DNA estraneo, di ciò che è noto da tempo sulla circolazione del DNA e se la contaminazione del DNA può riprogrammare i nostri geni e causare il cancro. Esistono almeno cinque modi in cui il DNA contaminante può entrare nel nucleo intatto. Lei ha spiegato che per quanto riguarda i vaccini a base di adenovirus è noto da tempo che gli adenovirus possono consentire l'integrazione del DNA nelle nostre cellule. Quindi, anche le iniezioni di vettori di adenovirus come (vaccino di) AstraZeneca devono essere riesaminate nel contesto del DNA estraneo che viene integrato nel nostro. Ci sono anche altri cofattori come le radiazioni e altri farmaci che consentono l’integrazione. Tutto questo avrebbe dovuto essere testato prima che le iniezioni Covid fossero immesse sul mercato, ma non è stato fatto.

La quarta presentazione [7] è stata del Prof. Sucharit Bhakdi che ha fornito una panoramica in parole semplici dei pericoli dell'integrazione di DNA estraneo nelle nostre cellule. L'elenco dei possibili effetti distruttivi sulle cellule e sugli organi del nostro corpo è terrificante. Il prof. Bhakdi ha spiegato che le possibili conseguenze sono infinite e potrebbero essere ereditate dai discendenti delle persone vaccinate.

La quinta presentazione [8] è stata tenuta dal Dr. Byram Bridle che ha molta familiarità con il DNA plasmidico. Ha spiegato che la contaminazione del DNA nelle iniezioni è un segno che queste non sono state prodotte correttamente. Ha spiegato come a livello molecolare il DNA entra nelle cellule del vaccinato. 

La sesta presentazione [9] è stata del Dr. Peter McCullough che ha identificato quattro ambiti di eventi avversi, vale a dire cardiovascolare, neurologico, immunologico e – quello che può essere influenzato più direttamente dalla contaminazione del DNA – oncogenesi.

La settima presentazione [10] è stata della Prof.ssa Brigitte König. Poiché era d'accordo con tutte le presentazioni precedenti, pensava di non poter contribuire maggiormente (alla descrizione dei) danni e alle preoccupazioni. Così, ha parlato per qualche minuto della ricerca in cui era stata coinvolta per cercare di colmare le incognite sugli effetti di varie cellule del corpo da quando è scoppiata la storia della contaminazione del DNA.

L'ottava presentazione [11] è stata tenuta dalla Dott.ssa Jessica Rose. La sua presentazione ben illustrata è un eccellente punto di partenza per chiunque desideri una panoramica del problema della contaminazione del DNA. La dottoressa Rose ha spiegato che, sebbene gli studi clinici sulle iniezioni di Covid avessero utilizzato un processo basato sulla PCR per produrre l’mRNA, questo metodo non era adatto alla produzione di massa. Era necessario un approccio completamente diverso per produrre i miliardi di iniezioni di mRNA distribuite al pubblico. In questo caso, il processo ha utilizzato il batterio E. coli per produrre plasmidi di DNA – DNA circolare a doppio filamento – che a loro volta hanno prodotto l’mRNA. Sfortunatamente, il DNA non è stato rimosso in modo soddisfacente dopo la produzione, determinando livelli elevati di contaminazione. I produttori non hanno rivelato al pubblico il fatto che erano stati utilizzati metodi di produzione diversi, associati a rischi diversi. Di conseguenza, non potrebbe esserci alcuna possibilità di un consenso informato.

Ulteriori letture:

Purtroppo, la presentazione della Dr. Rose è quasi completamente omessa nel video caricato su Rumble [14], la fonte che abbiamo utilizzato per i collegamenti ipertestuali nel nostro testo. Di seguito abbiamo ritagliato la sua presentazione dalla versione caricata su Odysee [15].

Consiglio Mondiale per la Salute: Audizione urgente di esperti sulle segnalazioni di contaminazione del DNA nei vaccini mRNA [16] (timestamp 0120), 9 ottobre 2023 (14 minuti)

La nona presentazione [17] è stata di Katie Ashby-Koppens, una avvocato civilista che lavora in Australia e Nuova Zelanda coinvolta in varie azioni collettive, inclusa un'attuale richiesta di ingiunzione contro Pfizer e Moderna. Ha tenuto una presentazione sulle implicazioni legali del ritrovamento di DNA plasmidico nelle iniezioni Covid. Secondo la legislazione australiana, il complesso nanoparticelle lipidiche-DNA si qualifica come un organismo geneticamente modificato. Sfortunatamente, anche la presentazione di Ashby-Koppens è quasi completamente omessa dal video caricato su Rumble. Si può guardarla su Odysee QUI [18] a partire dal timestamp 225.

 

L'udienza è poi passata ad una tavola rotonda [19]. Il Dott. Trozzi e Plothe hanno concluso l'udienza con una dichiarazione di intenti:

 

 

1. https://worldcouncilforhealth.org/

2. https://worldcouncilforhealth.org/multimedia/urgent-hearing-dna-contamination-mrna-vaccines/

3. https://worldcouncilforhealth.substack.com/p/urgent-expert-hearing

4. https://rumble.com/v3nxx7g-urgent-expert-hearing-on-reports-of-dna-contamination-in-mrna-vaccines.html?start=975

5. https://rumble.com/v3nxx7g-urgent-expert-hearing-on-reports-of-dna-contamination-in-mrna-vaccines.html?start=1814

6. https://rumble.com/v3nxx7g-urgent-expert-hearing-on-reports-of-dna-contamination-in-mrna-vaccines.html?start=2685

7. https://rumble.com/v3nxx7g-urgent-expert-hearing-on-reports-of-dna-contamination-in-mrna-vaccines.html?start=3970

8. https://rumble.com/v3nxx7g-urgent-expert-hearing-on-reports-of-dna-contamination-in-mrna-vaccines.html?start=4688

9. https://rumble.com/v3nxx7g-urgent-expert-hearing-on-reports-of-dna-contamination-in-mrna-vaccines.html?start=6114

10. https://rumble.com/v3nxx7g-urgent-expert-hearing-on-reports-of-dna-contamination-in-mrna-vaccines.html?start=6421

11. https://rumble.com/v3nxx7g-urgent-expert-hearing-on-reports-of-dna-contamination-in-mrna-vaccines.html?start=6721

12. https://expose-news.com/2023/10/03/plasmidgate-plasmid-dna-in-pfizer-and-moderna/

13. https://expose-news.com/2023/09/19/200-billion-pieces-of-dna-in-a-single-dose/

14. https://rumble.com/v3nxx7g-urgent-expert-hearing-on-reports-of-dna-contamination-in-mrna-vaccines.html

15. https://odysee.com/@WorldCouncilForHealth:3/expert-hearing-dna-contamination:5

16. https://odysee.com/@WorldCouncilForHealth:3/expert-hearing-dna-contamination:5

17. https://rumble.com/v3nxx7g-urgent-expert-hearing-on-reports-of-dna-contamination-in-mrna-vaccines.html?start=6897

18. https://odysee.com/@WorldCouncilForHealth:3/expert-hearing-dna-contamination:5?t=8005

19. https://rumble.com/v3nxx7g-urgent-expert-hearing-on-reports-of-dna-contamination-in-mrna-vaccines.html?start=7339

20. https://rumble.com/v3nxx7g-urgent-expert-hearing-on-reports-of-dna-contamination-in-mrna-vaccines.html?start=11975

 

 

3 risposte
0

Grazie infinite, Oldhunter. 

Nel seguente articolo si spiega che i "vaccini" non conterrebbeto  mRNA, ma modRNA  e che m(messenger)-RNA e mod(modificato)-RNA non sarebbero la stessa cosa:

https://harald-walach.de/2023/10/05/covid-19-impfstoffe-und-booster-wurden-nie-mit-mrna-hergestellt/

L' articolo (in tedesco) riprende quello pubblicato nella versione in inglese su "Epoch-Times". L'autore è il biologo molecolare Prof. Klaus Steger. 

0

"I produttori non hanno rivelato al pubblico il fatto che erano stati utilizzati metodi di produzione diversi, associati a rischi diversi."

L'EMA ne era al corrente. Si sono anche lamentati con i produttori del fatto che i " vaccini" contenevano meno del 55%  di modRNA. Come hanno risolto il problema? Modificando i contratti.

"Di conseguenza, non potrebbe esserci alcuna possibilità di un consenso informato." 

Questo è corretto. Non hanno iniettato i "vaccini" che erano stati usati nelle sperimentazioni, ma qualcosa di diverso. Nessuno, al momento dell'inoculo, sapeva delle contaminazioni con DNA plasmidico. L'EMA però lo sapeva, perché c'era un limite di tolleranza riguardo alle contaminazioni plasmidiche. Consenso informato nullo? Questione gigantesca. 

 

0
Topic starter

I vaccini e booster COVID-19 non sono mai stati realizzati con mRNA

Post Prof. Dr. Klaus Steger

5. Ottobre 2023

https://harald-walach.de/2023/10/05/covid-19-impfstoffe-und-booster-wurden-nie-mit-mrna-hergestellt/

 

TRADUZIONE AUTOMATICA

 

Scrivo ogni ora e di nuovo invitato contributi da parte di altri scienziati e autori, che mi sembrano adatti ad argomenti che mi commuovono e che io stesso ho meno competente, si può essere. Prof. Klaus Steger è un biologo molecolare e ha un tre-parte contributo per Covid-19 vaccini e i principi di modRNA (nucleosidi modificati mRNA) la Versione inglese di "Epoch Times" ha pubblicato. Ho trovato questo testo molto perspicace e riprodurre qui le prime due parti. Il terzo sarà rilasciato nel prossimo futuro.

Harald Walach

 

COVID-19-vaccini e booster non sono mai stati realizzati con mRNA

La verità dietro la RNA-vaccino a base di tecnologia (parte 1)

Per la prima Volta nella storia dell'umanità, la regolazione genica programma è stato alterato con persone sane in larga scala.

Contrariamente a quanto ci hanno detto, sono stati fatti dei COVID-19 iniezioni a base RNA-RNA modificato e non con l'RNA Messaggero (mRNA).

RNA modificato (modRNA) comporta rischi significativi per la nostra salute. Questi rischi non sono solo COVID-19 iniezioni di richiamo dei vaccini, ma anche di tutti i futuri vaccini, RNA, se non torniamo a parlare ora.

 

m(messenger) RNA e mod(modificato)-RNA non sono la Stessa cosa

mRNA e modRNA non sono la Stessa cosa: l'mRNA si verifica in natura, vive solo per un breve periodo di tempo nelle nostre cellule ed è relativamente fragile. Si tratta di un tipo specifico di RNA (ribo-nucleico acido – RNA), le istruzioni o "messaggi" dei nostri geni per la produzione delle proteine, i mattoni delle nostre cellule, in avanti. Si è prodotto nel corso di normali processi cellulari costantemente. Una volta che il mRNA ha inviato i messaggi, è il vostro lavoro fatto, ed è ripartito nel corpo.

Quando RNA da un altra fonte, nelle cellule, ad esempio, di RNA virale in grado di generare queste cellule, le proteine virali.

Ci hanno detto che il COVID-19 iniezioni sono fatte con mRNA. Un vaccino con un "naturale" di mRNA, tuttavia, non sarebbe durata a lungo abbastanza per innescare una reazione immunitaria, prima di essere distrutto dal nostro sistema immunitario.

Il mRNA per la routine di medicina per fare, gli scienziati hanno dovuto mRNA artificialmente modificaresia la vostra efficienza e la vostra vita per aumentare. Il risultato: modRNA.

modRNA è stato ottimizzato per una lunga durata e massima di Traduzione. Mentre l'mRNA comprende una cellula-specifico pattern di espressione, può modRNA penetrazione in quasi ogni tipo di cellula.

 

Come ti è venuto in mente?

Nel 1961, fu la scoperta dell'mRNA con un Massimo di scientifico eccitazione, ha annunciato. Questo breve, ma essenziale RNA prodotto intermedio in precedenza era "visto", che ha portato ad una comprensione di come i geni produrre mRNA, e quale ruolo nella produzione di proteine. L'mRNA trasmette istruzioni genetiche dal DNA della cellula ai ribosomi, che utilizzare queste istruzioni per fare una Proteina particolare per il montaggio.

Non passò molto tempo prima che gli scienziati formattato in ordine per l'esperimento, come è possibile utilizzare mRNA per aiutare il corpo a guarire se stesso. Nel 1990, i ricercatori hanno iniettato un naturale (non modificato) mRNA nel muscolo scheletrico di un mouse, una Proteina prodotta, che naturalmente non sarebbe mai avvenuto.

Di conseguenza, i ricercatori hanno trovato che la traduzione di naturale mRNA era inefficiente. Anche se ha funzionato, in linea di principio, si disintegrò in fretta e non poteva essere efficacemente utilizzato per fini terapeutici.

Questa osservazione apre la porta all'sintetici o artificiali modifica di mRNA. L'obiettivo originale di questa ricerca è la riprogrammazione e la distruzione delle cellule tumorali è stato il solo obiettivo di modRNA prima della COVID-19 pandemia.

 

modRNA 101

Come RNA è modificato? Semplicemente, è uno dei quattro Composti RNA modificato (ad esempio, la naturale nucleosidici Uridina essere modificato per sintetico/artificiale metil-pseudo-uridina). Il modRNA è quindi:

  • Stabile (dura più a lungo nel corpo).
  • Meno immunogenico (produrrà una minore Stimolazione del sistema immunitario innato).
  • Più efficiente (modRNA prodotto più Proteine rispetto alla stessa quantità di mRNA).

modRNA è creato in un laboratorio.

L' applicazione terapeutica di modRNA negli esseri umani, denso di sfide e pericoli.

Allarmante, il modRNA contiene una sequenza di un gene virale. Dopo la Penetrazione in una cella, il modRNA prende il controllo della cella macchinari e programmato in modo tale che esso produce una Proteina virale, per esempio, la Proteina di Spike.

Forse la cosa più sorprendente è che gli scienziati nello sviluppo del COVID-19-vaccini e booster già sapevano che la somministrazione mirata di modRNA è impossibile. modRNA non si può essere certi di cellule allineate. Come tale, attacca le cellule sane, anche le barriere naturali come la barriera sangue-cervello di distanza.

La produzione in continuo di un virus artificiale proteina priva di energia cellulare, interferisce con il metabolismo e provoca la cellula non può più adempiere al loro compito vitale per l'organismo come un tutto. Ancora peggio è che nel riprogrammare le cellule che si formano proteine del virus portano al fatto che queste cellule vengono distrutte dal sistema immunitario.

Nonostante queste gravi carenze Pfizer BioNTech e Moderna dispone di vaccini, la produzione su larga scala di COVID-19 - "" con l'utilizzo di modRNA iniziato.

Il corpo reagisce in modo diverso ad una infezione naturale come modRNA-iniezione:

La Proteina Spike è noto per essere un veleno per il nostro corpo. In caso di infezione naturale, il nostro sistema immunitario per prevenire il Virus infetta le cellule del nostro corpo, il sistema immunitario, neutralizza il Virus da anticorpi specifici, la possibilità di cross-immunità, che è anche contro le varianti di virus in modo efficace.

Nel modRNA-iniezione, il nostro sistema immunitario non ha alcuna Possibilità di prevenire i Lipidi di nano-particelle di trasmettere la modRNA nelle nostre cellule – tutte le cellule, non solo in alcune celle con il Recettore adeguato per il legame del Virus (come sarebbe nel caso di una infezione naturale del caso).

 

Virus e il vaccino non sono la Stessa cosa

Anche se alcuni hanno sostenuto che la reazione del corpo a modRNA vaccino è simile a una reazione per il Virus attuale, questo è sbagliato.

Consideriamo dapprima il naturale Virus e la reazione del nostro corpo a:

  • L'RNA virale è come un modello. Esso contiene le istruzioni per tutte le parti, per la realizzazione di un nuovo Virus sono necessari (non solo per Spike-Proteina).
  • L'RNA del Virus è una proteina shell. Il nostro sistema immunitario non costruire fino a formare diversi anticorpi contro la Proteina Spike), e quindi un certo grado di immunità ai virus varianti di fatto.
  • La maggior parte dei virus respiratori possono essere prevenuta con il sistema immunitario orale e mucosa nasale in mente, nel nostro corpo a penetrare. Il Virus non viene iniettata navi, l'RNA è normalmente nel sangue, ma si lega a specifici Recettori sulla superficie delle cellule e iniettato direttamente RNA in cellule.

Va sottolineato, inoltre, che solo in alcune cellule (vale a dire, quelli che portano i Recettori corrispondenti, vale a dire, l'ACE2 Recettore sulla superficie della cellula) possono essere infettati.

Il nostro sistema immunitario ha il compito di distruggere un Virus-cellula infetta, al fine di impedire la replicazione del Virus e la successiva infezione di nuove cellule. Una volta che questa battaglia è vinta (di solito entro un paio di giorni in mezzo), il nostro sistema immunitario nel processo.

A quel punto, si vuole indagare la risposta del corpo a modRNA iniezione (il "vaccino"):

  • Il vaccino contiene modRNA solo per la Spike-Proteina; pertanto, il vaccino offre alcuna cross-immunità.
  • Il vaccino-modRNA in caso di qualsiasi Proteina, ma è avvolto in una nanoparticella di Lipidi.
  • Nanoparticelle lipidiche bisogno di recettori in una cella di invadere. Nanoparticelle lipidiche così come la membrana cellulare si compone di lipidi; pertanto, sia la miscela di lipidi delle membrane con l'altro.
  • Il sistema immunitario gli anticorpi per combattere gli antigeni. Questo può essere patogeni (virus, batteri), particelle estranee (spore, allergeni), o di altre sostanze, la reazione di indurre un immunitaria specifica. I Lipidi nano-particelle, il trasporto modRNA, tuttavia, non contengono tali antigeni, in modo che è possibile bypassare le specifiche del sistema immunitario inosservato, e un non-specifico infiammazione del trigger. Questa dinamica si innesca un'escalation dell'attività del sistema immunitario, che porta alla produzione di una maggiore quantità di anticorpi contro la Proteina di Spike. Ogni successiva dose di richiamo di Lipidi nanoparticelle fornisce una quantità crescente di modRNA. Questo, a sua volta, porta ad una continua produzione di nuovi Spike proteine.
  • I vaccini sono iniettati nel muscolo. Tuttavia, è quasi impossibile iniettare direttamente in una cellula muscolare (siringa più grande rispetto a piccole cellule). Dal momento che i muscoli sono pesantemente in dotazione con il sangue, danneggiando i vasi della siringa, molto spesso il sangue. In un caso normale, il vaccino tra le cellule muscolari, viene introdotto il cosiddetto spazio intercellulare. Il fluido nello spazio intercellulare è raccolto come il fluido linfatico, e, infine, mescolato con il sangue.
  • Il vaccino e il Booster modRNA volontà di continuare a Spike di Proteine per produrre (nel corso di settimane o anche mesi, cosa naturale infezione completamente diverse), perché il nostro macchinario cellulare (per esempio, l'enzima Ribonucleasi), l'artificiale modRNA non a distruggere. I ricercatori hanno scopertoche alcuni casi gravi di COVID-19, sulla presenza del Virus sono dovuti, ma per una Disregolazione del sistema immunitario (la cosiddetta "tempesta di citochine").
  •  

La ricerca rivela poveri profilo di sicurezza di modRNA

Primi studi preclinici hanno dato luogo all'ottimismo circa i vantaggi di RNA a base di iniezioni. Tuttavia, la capacità di indurre una risposta immunitaria nell'uomo è stato meno efficace, come risultato di esperimenti su animali, è stato previsto.

Nel 2018 pubblicato su Nature Review , è stato riferito che "recenti studi in esseri umani e, in rari casi, gravi reazioni al sito di iniezione o reazioni sistemiche per diversi mRNA piattaforme non sono state dimostrate". Pertanto, l'attenzione si è spostata a modRNA.

Spruzzato modRNA può portare a trombosi con conseguente ictus, attacco di cuore o embolia polmonare, piombo e la formazione di coaguli di sangue nei vasi sanguigni per promuovere.

L'indagine di liberamente accessibili database, database compreso in Stati Uniti, Europa, Regno Unito e per gli effetti collaterali del COVID-19 vaccino dimostra che questi rischi per le persone che hanno ricevuto il COVID-19 iniezioni, sono diventati dei veri e effetti collaterali.

 

Appena rilasciato: in Precedenza rapporto confidenziale COVID-19 decessi correlati

Nel mese di giugno 2023 erano alcuni di questi effetti negativi, come una risposta a una richiesta ai sensi della legge sulla libertà di informazione , il pubblico, come in precedenza rapporti confidenziali di BioNTech all'Agenzia Europea dei medicinali (EMA) sono stati pubblicati. Il report di dati in un periodo di sei mesi, da dicembre 2021 al giugno 2022 sono stati raccolti, nonché i dati cumulativi di dicembre 2020 (pdf).

I dati hanno mostrato 3.280 morti in un gruppo di 508.351 persone che hanno ricevuto il vaccino durante un periodo combinato di Studi clinici e post-marketing hanno incluso. (Questi sono 0.64% dei decessi sono stati probabilmente causati dalla vaccinazione, e molti, come è prevedibile a causa di una grave ondata di Infezione da SARS-CoV-2 o un virus influenzale. Nota. Harald Walach) di Queste morti e decine di migliaia di eventi avversi gravi si sono verificati in un periodo in cui i produttori di vaccini hanno protestato che il modRNA a base di iniezioni sono sicuro.

Si tratta di una sciocchezza che ogni cella è programmato nel nostro corpo a produrre più a lungo possibile, per quanto possibile, una Proteina virale. Questo è in netto contrasto con una naturale dell'infezione del virus e conduce ad un overactivation del sistema immunitario.

È immorale e pericolosa per forza di salutare le persone a ottenere una genetica modRNA-iniezione, che viene venduto come un vaccino.

 

L'Autore

Prof. Dr. Klaus Steger è un biologo molecolare, con un focus di ricerca sulla Regolazione genetica ed epigenetica dell'espressione genica durante la normale e anormale sviluppo degli spermatozoi. Negli ultimi 30 anni, i suoi progetti di ricerca sono stati finanziati continuamente dalla Fondazione tedesca per la ricerca, mentre ha portato una serie di ingegneria genetica di laboratorio, l'applicazione regolare di RNA-based technologies. Aveva 23 anni come Professore di anatomia e biologia cellulare presso l'Università di Giessen, prima di andare quest'anno in pensione. Ha un Dottorato di ricerca all'Università di Ratisbona nel campo della scienza.

 

 

ULTERIORI MESSAGGI IMPORTANTI

 

    • Covid-19 vaccinazioni causare più danni di quelli che si utilizzano Ora ce l'abbiamo in bianco e nero, pubblicato Nel luglio Mörl, Günther e Rockenfeller un lavoro molto apprezzato nella peer-reviewed Rivista Online Frontiere in Medicina [1]. Hanno confrontato il numero di effetti collaterali nei cinque trials di Covid-19 vaccino con il numero di effetti collaterali nel gruppo di controllo, così come il numero di...

 

    • Ripensare il – re-dirigere – Nuovi dati sulla Impfnebenwirkungen ... ... per mostrare che il "Covid-19 vaccino" e la tecnologia dietro di esso sono pericolosi Per lo studio della rock Feller e colleghi che mi era stato spesso sottolineato. Lei è ora pubblicato ufficialmente Royal Society Scienza Aperta [1]. Hanno prodotto un'accurata stima dell'andamento della mortalità in Germania per ciascuna delle coorti di età, e può essere calcolato a partire dal...

 

  • Cose da sapere sulla SARS-CoV2: parte 1 - Il maledetto Virus... Due autori esperti, un immunologo con i ricercatori della Vita, Lupo Bertling, e una mappa medico di emergenza con esperienza, Stefan Rohmer, hanno un background articolo sulla SARS-CoV2, i relativi immunologia e per le successive domande, come le vaccinazioni, test, etc. pubblicato. Che io gli darò, leggermente modificata di nuovo e vorrei ringraziare gli autori per il...
Condividi: