Hawking ha spiegato...
 
Notifiche
Cancella tutti

Hawking ha spiegato perché i robot possono distruggere l'umanità


[Utente Cancellato]
Reputable Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 421
Topic starter  

"Il rapido sviluppo dell'intelligenza artificiale può costituire una seria minaccia per l'umanità. Lo ha dichiarato il fisico britannico Stephen Hawking, citato dal Daily Mail.
"Temo che l'intelligenza artificiale sia in grado di sostituire le persone. Se ora si possono sviluppare virus informatici, in futuro qualcuno riuscirà a creare un'intelligenza artificiale capace di migliorarsi e riprodursi da sola. Sarà una nuova forma di vita che surclasserà quella umana", ha detto lo scienziato.
Secondo Hawking, le macchine in cerca di efficienza potrebbero volersi sbarazzare delle persone….".

commenti:

Marinella Andrizzi
Non solo facciamo schifo agli alieni, ma pure ai robot!


Citazione
esca
 esca
Noble Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 1072
 

Ma se uno accoppera' un robot perche' ritenuto pericoloso andra' in galera? Mica verrebbe sopressa una vita. Come si affrontera' l'etica della legittima difesa contro le minacce di questi robot? O si da' per scontato che gruppi di persone in pericolo per via di una macchina assassina staranno li' a subire passivamente piuttosto che provvedere con ogni mezzo alla sua ehm...neutralizzazione?

Riprodursi?? Chissa' cosa intendeva lo scienziato S.H.
Gli scienziati danno troppa importanza all'intelligenza degli artifici meccanici che in realta' di intelligente hanno poco, se non un'abilita' anche sofisticata e comunque programmata a monte da qualche cervellone che, se producesse robot mostri, rientrerebbe nella categoria degli psicopatici.


RispondiCitazione
[Utente Cancellato]
Reputable Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 421
Topic starter  

Non so se si è capito, ma a me interessava non tanto la questione posta dal defunto scienziato inglese quanto la divertente "battuta" di quella commentatrice.
Comunque credo che lo scienziato quando parla di "riproduzione" non intenda quella "biologica" ma si riferisca alla possibilità che una macchina intelligente sia in grado di replicare e anche migliorare se stessa... una cosa del genere non credo che sia fantascientifica.
A parte un'intelligenza superiore (almeno in termini di calcolo, memoria, analisi) non so se una macchina sarà mai capace di emotività e sentimenti che forse è la cosa che più distingue un essere umano da una macchina.
Però di una cosa sono abbastanza sicuro e cioè che una macchina super intelligente a un certo punto potrebbe desiderare (anche questo è un sentimento tipicamente umano) non solo di riprodursi meccanicamente ma forse anche di trasformarsi in qualcosa di biologico. Questa davvero sarebbe una nuova specie umana.


RispondiCitazione
esca
 esca
Noble Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 1072
 

Ho preferito sorvolare su quella battuta. Tipico ragionamento da transumanista, senza necessariamente etichettare la commentatrice che manco conosco, ma di certo non le fa onore.
Non comprendo quale schifo dovrebbe provare un alieno o un robot nei confronti del genere umano. Ma comprendo invece bene che nel tentativo inconcludente di riprodurre le caratteristiche tipiche dell'essere umano all'interno di oggetti inanimati della meraviglia tecnologica, in realta' si sta tentando in tutti i modi di snaturarlo.


RispondiCitazione
Nathan
Estimable Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 119
 

Terminator insegna....


RispondiCitazione
[Utente Cancellato]
Reputable Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 421
Topic starter  

esca;238723 wrote: Ho preferito sorvolare su quella battuta. Tipico ragionamento da transumanista, senza necessariamente etichettare la commentatrice che manco conosco, ma di certo non le fa onore.
Non comprendo quale schifo dovrebbe provare un alieno o un robot nei confronti del genere umano. Ma comprendo invece bene che nel tentativo inconcludente di riprodurre le caratteristiche tipiche dell'essere umano all'interno di oggetti inanimati della meraviglia tecnologica, in realta' si sta tentando in tutti i modi di snaturarlo.

La battuta di quella donna sarebbe frutto di un tipico ragionamento transumanista? Ma i transumanisti non sono quelli che auspicano il superamento dell'uomo da parte delle macchine o la fusione tra uomo e macchina? Se è così non credo proprio che quella commentatrice (che conosco solo per quello che a volte ne leggo) sia transumanista….la sua vuole essere solo una battuta per dire quanto l'uomo attuale faccia schifo!...magari non tutti ma parecchi si!
Secondo me un robot di intelligenza superiore avrebbe molti motivi per "schifare" l'uomo che domina e, in parte, anche quello che si fa dominare.


RispondiCitazione
Condividi: