Notifiche
Cancella tutti

Alexander Van der Bellen eletto Presidente dell'Austria


Anonymous
Illustrious Member
Registrato: 1 anno fa
Post: 30947
Topic starter  

L'ecologista Alexander Van der Bellen eletto Presidente dell'Austria

https://francais.rt.com/international/21040-ecologiste-alexander-van-der-bellen


Citazione
Servus
Prominent Member
Registrato: 1 anno fa
Post: 873
 

A me questi voti per corrispondenza puzzano di imbroglio.


RispondiCitazione
venezia63jr
Noble Member
Registrato: 1 anno fa
Post: 1229
 

Povera infelix austria.
Dopo l'italia e' la seconda porta verso il cuore dell'europa.


RispondiCitazione
yago
 yago
Honorable Member
Registrato: 1 anno fa
Post: 658
 

Dedicato a chi sostiene la teoria del non voto.


RispondiCitazione
helios
Illustrious Member
Registrato: 1 anno fa
Post: 16537
 

A me questi voti per corrispondenza puzzano di imbroglio.

Haider lo hanno dovuto far fuori. per Hofer hanno allestito la manfrina dei voti per posta.

In ogni caso non hanno cambiato nulla in Austria considerato che la vittoria dell'ecologista è l'uno è del 50,3 contro l'estrema destra al 49,7.

Questa non è una vittoria è una farsa.


RispondiCitazione
spadaccinonero
Illustrious Member Guest
Registrato: 1 anno fa
Post: 10314
 

A me questi voti per corrispondenza puzzano di imbroglio.

si dice che a pensar male si fa peccato ma...

😉


RispondiCitazione
SentieroIndiano
Estimable Member
Registrato: 1 anno fa
Post: 166
 

Io penso che i voti siano stati manipolati. I voti per corrispondenza hanno facilitato l'operazione. Ho paura che dalle votazioni non dobbiamo più aspettarci nulla: tanto sono truccate. Certamente in un paese come l'Austria è meno facile fare brogli elettorali rispetto all'Italia eppure il risultato finale dice che sono riusciti a farli.


RispondiCitazione
Anonymous
Illustrious Member
Registrato: 1 anno fa
Post: 30947
Topic starter  

A me questi voti per corrispondenza puzzano di imbroglio.

si dice che a pensar male si fa peccato ma...

😉

E se ricontano i voti...mesà che so' ..zzi !


RispondiCitazione
helios
Illustrious Member
Registrato: 1 anno fa
Post: 16537
 

Io penso che i voti siano stati manipolati. I voti per corrispondenza hanno facilitato l'operazione. Ho paura che dalle votazioni non dobbiamo più aspettarci nulla: tanto sono truccate. Certamente in un paese come l'Austria è meno facile fare brogli elettorali rispetto all'Italia eppure il risultato finale dice che sono riusciti a farli.

lo scarto di circa 41mila voti si fa presto a controllarli.

Se si considera che se l'ecologista aveva bisogno di UN 60,2 per cento per vincere la cosa tanto profumata non è.

http://parstoday.com/it/news/world-i15928-austria_a_van_der_bellen_serve_60_2_voto_postale_per_vincere

Vienna - Il risultato definitivo del ballottaggio per le presidenziali austriache si avrà solo questo pomeriggio tra le 17 e le 19 con la fine dello spoglio delle schede per corrispondenza.

Secondo una stima dell'istituto Arge, il candidato verde Alexander van der Bellen ha bisogno del 60,2% delle preferenze del voto per posta per raggiungere l'avversario, il rappresentante dell'estrema destra Norbert Hofer, ora in vantaggio. Secondo il Land di Salisburgo - scrive Die Presse - finora sono state conteggiate 270.394 schede postali, di queste il 61,6% è per Van der Bellen. Ieri sera, lo spoglio del voto nelle urne ha attribuito il 51,93% a Norbert Hofer con appena 144.006 voti di vantaggio su Van der Bellen.

quindi Hofer aveva 144.006 voti in vantaggio e adesso l'ecologista ha circa 411.000 voti in piu tanto da vincere.

Il 60,2%era per RAGGIUNGERE Hofer non per vincere. Salta agli occhi di tutti che qualcosa non quadra nella conta.

Qui dicono che lo scarto è stato di 31.000 voti
http://www.lantidiplomatico.it/dettnews.php?idx=11&pg=15795

....

Secondo la ripartizione finale, Hofer è stato sconfitto da soli 31.026 voti, interamente a causa dei voti postali contati questa mattina

Mentre la Presidenza austriaca è in gran parte una carica cerimoniale, il presidente ha il potere di sciogliere il Consiglio nazionale - la Camera bassa del parlamento - e innescare una elezione generale.

Ma la vittoria di Hofer sarebbe stata molto più simbolica, e avrebbe messo in evidenza le profonde divisioni nella società austriaca, uno dei paesi europei più ricchi dell'Ue.

Di conseguenza, l'UE aveva un interesse distinto nel non vedere una vittoria del candidato dell'estrema destra ed è esattamente quello che è successo.

per dire.....

Hofer conta i voti postali 8)


RispondiCitazione
SentieroIndiano
Estimable Member
Registrato: 1 anno fa
Post: 166
 

Bisogna però dire che i voti esteri vengono da persone che sono fortemente influenzate dalla stampa dei paesi in cui vivono che naturalmente è controllata dal regime europeista e chi vive all'estero non è troppo interessato agli interessi del paese che ha lasciato.
Comunque penso lo stesso vi siano stati dei brogli probabilmente anche prima del voto postale perchè anche quel testa a testa non mi convince.


RispondiCitazione
[Utente Cancellato]
Famed Member
Registrato: 1 anno fa
Post: 3719
 

Hider è stato ammazzato, questa volta hanno preferito il timbro postale.
Timbro più, timbro meno, cosa vuoi che sia?


RispondiCitazione
PietroGE
Famed Member
Registrato: 1 anno fa
Post: 3902
 

Ieri sera i voti erano ancora 51,8 a favore di Hofer. Questa mattina guardo omnibus su la 7 e la conduttrice dice " è vero c'è una leggera prevalenza per Hofer però gli esperti dicono che vincerà con pochi voti di scarto Van der Bellen" .
Ora, come fanno con un risultato di parità gli "esperti" a dare la vittoria al candidato indipendente (appoggiato dai verdi) per pochi voti?
Una cosa strabiliante. Comprendibile solo con il titoli dei giornali che dicevano l'Europa in bilico. Ah beh, allora.....


RispondiCitazione
Truman
Membro Moderator
Registrato: 1 anno fa
Post: 4113
 

Puzza molto di truffa, cioè di Europa.
Ieri Hofer era in vantaggio di 144mila voti, oggi ha perso per 31mila voti, il tutto taroccando 800mila schede inviate per posta.
Per far tornare i conti bisogna, delle 800mila schede da taroccare (si fa per dire, in realtà nemmeno serve lo spoglio) segnarne 175 mila al vincitore predestinato e dividere a metà le restanti 625mila, diciamo 312,5 a testa.
Quindi si segnano 312mila500 voti al perdente e 487mila500 al servitore obbediente.
E il tutto è risolto. Senza nemmeno fare lo spoglio. Tanto a che serve fare lo spoglio se il vincitore è deciso prima?


RispondiCitazione
Anonymous
Illustrious Member
Registrato: 1 anno fa
Post: 30947
Topic starter  

Puzza molto di truffa, cioè di Europa.
Ieri Hofer era in vantaggio di 144mila voti, oggi ha perso per 31mila voti, il tutto taroccando 800mila schede inviate per posta.
Per far tornare i conti bisogna, delle 800mila schede da taroccare (si fa per dire, in realtà nemmeno serve lo spoglio) segnarne 175 mila al vincitore predestinato e dividere a metà le restanti 625mila, diciamo 312,5 a testa.
Quindi si segnano 312mila500 voti al perdente e 487mila500 al servitore obbediente.
E il tutto è risolto. Senza nemmeno fare lo spoglio. Tanto a che serve fare lo spoglio se il vincitore è deciso prima?

Sono solo d'accordo...ma a che serve ?

Ciao


RispondiCitazione
Condividi: