Notifiche
Cancella tutti

Chi c'è dietro la commercializzazione della musica

Pagina 2 / 4

Matt-e-Tatty
Noble Member
Registrato: 11 mesi fa
Post: 2484
 

Il giorno che si riprendera' a fare "discorso" vedrai che anche la house dei dj ignorantoni rivelera' dei potenziali inaspettati.............

Per quel che mi riguarda la bomba atomica al confronto è una mentina.

Poi per carita i gusti son gusti, ma è certo che i vostri sono gusti di merda


RispondiCitazione
Tonguessy
Membro
Registrato: 11 mesi fa
Post: 2779
 

Il giorno che si riprendera' a fare "discorso" vedrai che anche la house dei dj ignorantoni rivelera' dei potenziali inaspettati.............

Per quel che mi riguarda la bomba atomica al confronto è una mentina.

Poi per carita i gusti son gusti, ma è certo che i vostri sono gusti di merda


RispondiCitazione
Anonymous
Illustrious Member
Registrato: 11 mesi fa
Post: 30947
 

Vedi vedi che alla fine si capisce chi aveva ragione.

Prendi un esemplare come Peronospera...a lui pensava Matteo quando ispirato dall'angelo del Signore scriveva "Noli mittere margaritas ante porcos" (7,6).
Che cazzo c'entrano le multinazionali della musica con la diffusione di musica scadente elettronica? I "porcos" quello vogliono e quello devono avere, non c'e' niente di sbagliato e le corporations giustamente assolvono al compito del nutrimento del bestiame.
Piuttosto quello che preoccupa e' l'abbassamento del livello del gusto presso quelli che un qualcosina di quasi minimo hanno studiato.
E per la verita' c'e' anche una certa generale decadenza anche agli alti livelli.
Vi faccio un esempio.

Questi sono due signori di due generazioni diverse e suonano entrambi delle bulerias (tipo di flamenco molto ritmico e gagliardo).
Il giovane e' di un bravo mostruoso, era il rivale altrettanto virtuoso ma all'estero meno famoso di Paco de Lucia...pero' il vecchio...il vecchio solo se gli guardi come muove la mano destra anche senza l'audio capisci che viene da antiche galassie ormai troppo lontane.

I link ve li metto fra dieci minuti che qui hanno dei computer preistorici e non si puo' fare una mazza.


RispondiCitazione
Anonymous
Illustrious Member
Registrato: 11 mesi fa
Post: 30947

RispondiCitazione
peronospora
Reputable Member
Registrato: 11 mesi fa
Post: 256
 

Corvaccio, metti dei link che funzionano almeno, il mio scatolotto non li fa partire


RispondiCitazione
Anonymous
Illustrious Member
Registrato: 11 mesi fa
Post: 30947
 

Corvaccio, metti dei link che funzionano almeno, il mio scatolotto non li fa partire

Strano a me partono, mi spiace.
Se stai con Ipad dipende dal browser e senno mandami un messaggio in privato e ti mando quelli che funzionano quando torno in Italia. Qui i pc come ho detto sono un tantino scassati


RispondiCitazione
Tonguessy
Membro
Registrato: 11 mesi fa
Post: 2779
 

Ma come? Metti il link di un "flamenco molto ritmico"?
"Ma ancora stai ai parametri di ritmo e melodia etc? Siamo un tantino in ritardo, eh?
" Bah....flamenco molto ritmico, come se il ritmo fosse un parametro da cosiderare, che sciocchezza! Non esiste nè "flamenco molto ritmico" nè flamenco poco ritmico perchè il ritmo non esiste, roba antidiluviana. Adesso vanno forte i DJ, quelli sì che ci sanno fare.

Ripensandoci: quei signori quindi suonano "cose che non c'entrano strettamente con le scaline, le diteggiaturine e le armoniucce."?

Ovviamente "non sta scritto da nessuna parte che bisogna per forza usare le mani", quindi suonano la loro chitarra con...con..aspetta che adesso mi viene.
Però a vederli sembra che effettivamente usino le mani. Poverini, hanno "una concezione della musica troppo semplice e troppo vecchiotta". Sono evidentemente "in ritardo di circa 130 anni". Mese più, mese meno, si intende...
Dovresti dare loro delle lezioni per aggiornarli su cosa significhi veramente fare musica nel nuovo millennio. Un bel DJ set e tutti felici. Basta con "le scaline, le diteggiaturine e le armoniucce". E' ora di finirla.
Tutti a schiacciare bottoni del computer.

Poi ci lamentiamo se la Goldman-Sachs ha piazzato i suoi migliori uomini in ogni posto di governo?


RispondiCitazione
esca
 esca
Noble Member
Registrato: 11 mesi fa
Post: 1041
 

La musica non viene solo ascoltata, esiste anche la danza.
Si provi a pensare per un istante agli effetti degli stimoli sonori musicali sul corpo che interpreta ritmi e melodie.
C'è una certa differenza tra i movimenti evocati dai suoni metallici-elettronici (non trovo altra definizione per certe costruzioni musicali, al di là del genere) e il risultato armonioso di un corpo che si muove attraverso un brano di cui si possono distinguere i vari strumenti suonati da esseri umani reali, frase per frase proprio come un accurato discorso, si tratti di un tango come di un rock.
Per evitare polemiche non entro nel merito dell'andare a contorcersi in discoteca sotto le luci psichedeliche e col bicchiere pieno in mano dicendo che si va a ballare.
Se dovessimo fare una classificazione, cosa che odio, la Musica e la Danza rientrano nel quadro della comunicazione a livelli che trascendono le parole; la sensibilità aiuta nella comprensione di questa particolare dimensione.
Personalmente ho l'impressione che in questo caso, come per tutto il resto, siamo di fronte ad un'opera globale di stroncare l'arte e la bellezza naturale, elementi fondamentali di cui l'animo umano non dovrebbe fare a meno, a favore di un freddo e inespressivo artificio che ammazza ispirazione e fantasia e che di artistico non ha nemmeno l'ombra. Che poi ci vogliano guadagnare e quindi ci sia anche un discorso di lucro è scontato ma, credo, secondario.
La cosa grave sta nei seguaci, senza i quali i cosiddetti architetti avrebbero un inferiore margine d'azione e di successo...questione di scelte ❗ ❗


RispondiCitazione
Anonymous
Illustrious Member
Registrato: 11 mesi fa
Post: 30947
 

Ma come? Metti il link di un [b]"flamenco molto ritmico?

Guarda, da questo post che hai scritto si capisce che la musica non fa per te.
Accetto sempre gli sfotto' anche perche' sono io il primo a rompere le palle al prossimo, ma se tu fossi stato uno che AMAVA veramente la musica oltre alle prese in giro avresti messo un commento su quei due chitarristi e non lo hai fatto.

Sul merito della questione di ritmo melodia etc etc te l'ho detto gia' DUE VOLTE e non te lo ripeto piu'.


RispondiCitazione
peronospora
Reputable Member
Registrato: 11 mesi fa
Post: 256
 

Io metto il discorso sulle emozioni visto che la musica di solito mi smuove quelle.
Quando per sfiga i miei timpani incappano nella tecono aus, provo un fastidio bestiale allo stomaco, quasi come prendere un pugno.
Altro genere che non sopporto sono i cori di voci bianche.
Le litanie new age dopo qualche minuto mi smuovono istinti omicidi.
Vivaldi al contrario riesce quasi sempre a mettermi di buon umore

Potrei continuare ma per il momento non ricordo più un c.

Corvaccio secondo me sei più cornacchia che corvo...........


RispondiCitazione
Anonymous
Illustrious Member
Registrato: 11 mesi fa
Post: 30947
 

Corvaccio secondo me sei più cornacchia che corvo...........

Non so che vuol dire, se vuoi tradurre, grazie.


RispondiCitazione
Tonguessy
Membro
Registrato: 11 mesi fa
Post: 2779
 

si capisce che la musica non fa per te.

Per fortuna ci sei tu, che hai capito esattamente tutto. E spargi il tuo letame dall'alto della tua torre d'avorio.


RispondiCitazione
Anonymous
Illustrious Member
Registrato: 11 mesi fa
Post: 30947
 

E spargi il tuo letame dall'alto della tua torre d'avorio.

E tu lo raccogli e lo conservi gelosamente.

D'altronde che altro puoi fare, di che altro puoi parlare? Di musica?
No. E allora parla del mio letame se ti interessa di piu'.

Mo' basta davvero sia per te che per quel precario di Pero (che ascolta Vivaldi e diventa allegro...perche' lui va a emozioni...e' un sensitivo...)


RispondiCitazione
No_Fear87
Reputable Member
Registrato: 11 mesi fa
Post: 415
Topic starter  

Signori, se non altro, abbiamo battuto il record dell'off-topic, complimenti 😆


RispondiCitazione
peronospora
Reputable Member
Registrato: 11 mesi fa
Post: 256
 

E spargi il tuo letame dall'alto della tua torre d'avorio.

E tu lo raccogli e lo conservi gelosamente.

D'altronde che altro puoi fare, di che altro puoi parlare? Di musica?
No. E allora parla del mio letame se ti interessa di piu'.

Mo' basta davvero sia per te che per quel precario di Pero (che ascolta Vivaldi e diventa allegro...perche' lui va a emozioni...e' un sensitivo...)

Meglio avere qualche emozione che apprezzare la teconoaus..............

Quanto alle cornacchie le conosco bene, avendone alcune a 100 metri da casa. Ti assicuro che sono dei scassamaroni incredibili, come la tecno


RispondiCitazione
Pagina 2 / 4
Condividi: