Notifiche
Cancella tutti

Germania: le proteste che i media mainstream non fanno vedere


Pfefferminz
Reputable Member
Registrato: 5 mesi fa
Post: 430
Topic starter  

Il video mostra le manifestazioni contro le restrizioni pandemiche e la  vaccinazione obbligatoria in diverse città della Germania svoltesi sabato 18 dicembre 2021. Sono sempre più numerose le persone che scendono in piazza e che protestano pacificamente.

https://youtu.be/I9NzaDdFYvM    (a partire dal minuto 2:50)

Nel seguente canale Telegram vengono mostrate numerose immagini di "passeggiate" di cittadini tedeschi in diversi luoghi svoltesi lunedì 20 dicembre 2021. Si tratta di una riedizione delle  "manifestazioni del lunedì" (Montagsdemo) che avevano caratterizzato la rivoluzione pacifica nella DDR nell'autunno 1989. Non tutte queste "passeggiate" sono autorizzate, ma i cittadini si danno appuntamento tutti i lunedì alle ore 18.00 per manifestare il loro dissenso. Le proteste sono diventate locali. 

https://t.me/Prohom4you/5148

 

Questa argomento è stata modificata 4 mesi fa da Pfefferminz

Citazione
Tag argomenti
LuxIgnis
Reputable Member
Registrato: 5 mesi fa
Post: 267
 

Lo sai che sarebbe una bella idea, se in molti si mettessero d'accordo anche qui da noi per farsi delle belle passeggiate, insieme, uniti, senza slogan, senza strillare, ma nei posti giusti, Cosa mai potranno fare?

E' geniale.


RispondiCitazione
Gino
 Gino
Trusted Member
Registrato: 5 mesi fa
Post: 51
 

pare che tra gli anglofoni stia diventando molto popolare You can stick your vaccine mandate up your ass

https://youtu.be/lJAMua8J_94

 

anche in tal caso pare che i media mainstream non lo facciano vedere ...

Questo post è stato modificato 4 mesi fa da Gino

arbaman hanno apprezzato
RispondiCitazione
Pfefferminz
Reputable Member
Registrato: 5 mesi fa
Post: 430
Topic starter  

Notizie in breve

https://t.me/Prohom4you/5210

Sulla base dei dati ufficiali il Prof. Homburg ha stabilito che le incidenze (numero di positivi ogni 100.000 abitanti), le ospedalizzazioni e i ricoveri in terapia intensiva stanno diminuendo. Ciò nonostante gli scienziati del Robert Koch Institut spingono affinché venga introdotto al più presto un severo confinamento. I Länder esercitano pressioni affinché l'obbligo vaccinale venga introdotto al più presto. 

Il Prof. Kekulé, uno scienziato mainstream che aveva espresso opinioni critiche, è stato sospeso dall'incarico nell'università dove lavorava.

Il giornalista indipendente Boris Reitschuster non può più accedere alla conferenza stampa del governo.

Il sindaco di Tübingen Boris Palme chiede misure severe per chi rifiuta il vaccino: "sottrarre la solidarietà sociale", "niente salario e niente pensione". 

Alcune università non rispettano una sentenza di tribunale che ha abolito il 2 G per gli studenti. Gli studenti vengono costretti a rinunciare allo studio. 

Le manifestazioni dei resistenti dovrebbero riprendere l'8 gennaio 2022 dopo la pausa natalizia, ma nei canali di controinformazione appaiono degli appelli per scendere in piazza anche la vigilia di Natale fra le 20.30 e le 21.00, dopo il tradizionale pranzo natalizio (i tedeschi festeggiano il Natale il 24 dicembre, Heiligabend). 

L'avvocato Holger Fischer dice che la finestra temporale prima dell'introduzione dell'obbligo vaccinale è così stretta che bisognerebbe manifestare tutti i giorni. 

 


Hospiton e emilyever hanno apprezzato
RispondiCitazione
Pfefferminz
Reputable Member
Registrato: 5 mesi fa
Post: 430
Topic starter  

Monaco di Baviera, 22.12.2021: migliaia di persone scendono in piazza. "Passeggiata" non autorizzata. La gente non si lascia più reprimere. 

https://youtu.be/k9KzPN_cNcA

Questo post è stato modificato 4 mesi fa da Pfefferminz

Hospiton e oriundo2006 hanno apprezzato
RispondiCitazione
Gino
 Gino
Trusted Member
Registrato: 5 mesi fa
Post: 51
 

secondo la vulgata, in England i ‘vaccinati’ sarebbero l’89%
(ad esempio, vedi https://www.bbc.co.uk/news/health-55274833).
Per contro vi è però che al 12 dicembre 2021, secondo il documento del Healt Security Agency scaricabile in formato pdf al seguente link, le percentuali sarebbero tutt’altre ( https://assets.publishing.service.gov.uk/government/uploads/system/uploads/attachment_data/file/1041593/Vaccine-surveillance-report-week-50.pdf).

Secondo la Healt Security Agency:
« Vaccine coverage tells us about the proportion of the population that have received 1, 2 and 3 doses of COVID-19 vaccines. By 12 December 2021, the overall vaccine uptake in England for dose 1 was 67.9% and for dose 2 was 62.2%. Overall vaccine uptake in England in people with at least 3 doses was 31.4%. In line with the programme rollout, coverage is highest in the oldest age groups. » (vedi pagina 3)

quindi, i dati complessivi sarebbero i seguenti:

1a dose:
population eligible 47.8 million (100%)
population vaccinated 32.4 million (67.9%)
population not vaccinated 15.3 million (32.1%)

2a dose
population eligible 47.8 million (100%)
population vaccinated 29.7 million (62.2%)
population not vaccinated 18.1 million (37.8%)

3a dose
population eligible 47.8 million (100%)
population vaccinated 15.0 million (31.4%)
population not vaccinated 32.8 million (68.6%)

a chi dovremmo noi affidarci? cosa dovremmo credere?

Questo post è stato modificato 4 mesi fa da Gino

Pfefferminz hanno apprezzato
RispondiCitazione
emilyever
Estimable Member
Registrato: 5 mesi fa
Post: 123
 

In questi giorni stavo fantasticando su come avrei trascorso il mezzogiorno di Natale se fossi una degli insegnanti, medici, poliziotti, pompieri, insomma, categorie di persone che si sono visti sospendere lo stipendio perchè hanno rifiutato di vaccinarsi, dopo aver speso parte del loro salario nei mesi scorsi per farsi un tampone:avrei organizzato  la rivolta delle scodelle. Avrei invitato tutti quelli come me a Piazza san Pietro,  sotto casa di Draghi, Speranza e complici, con moglie e  bambini al seguito battendo con un cucchiaio un piatto vuoto...così, tanto per augurargli buon appetito a Natale.

A proposito, buon Natale a tutti voi di come don chisciotte...chissà se il prossimo Natale dovrò passarlo in camper... e in fuga dall'obbligo.

Questo post è stato modificato 4 mesi fa da emilyever

Pfefferminz e sarah hanno apprezzato
RispondiCitazione
Pfefferminz
Reputable Member
Registrato: 5 mesi fa
Post: 430
Topic starter  

@emilyever

https://youtu.be/RjPpMXMjIj0

Buon Natale a tutti.

La canzone del video sta per diventare l'inno della resistenza teutonica: 3.000 persone che non si conoscevano, cristiani, ebrei e musulmani, si sono riuniti per cantare insieme. Die Menscheitsfamilie, la famiglia dell'umanità. 


sarah hanno apprezzato
RispondiCitazione
sarah
Estimable Member
Registrato: 5 mesi fa
Post: 107
 

 @emilyever

Io sono una di loro, che presto vedrà scadere il suo ignobile "lasciapassare dello stipendio". Il futuro è quanto mai incerto e si è trattato di un Natale insolito, per certi versi pervaso da un senso di "sospensione nel tempo". Ricevo in questi giorni numerosissime richieste di sostituzione di colleghi sospesi e naturalmente rispondo di no, restino senza. Il minimo che si possa fare in una posizione che assume ormai caratteri di krumiraggio, per certi versi. Ricambio di tutto cuore i Suoi auguri e a tutti Voi che condividete questo spazio, un pensiero ed un auspicio di gioia, serenità e pienezza dello spirito.


Pfefferminz e emilyever hanno apprezzato
RispondiCitazione
Pfefferminz
Reputable Member
Registrato: 5 mesi fa
Post: 430
Topic starter  

https://youtu.be/riWmf-nQd-U

I tedeschi continuano le loro "passeggiate" non autorizzate, soprattutto nei piccoli centri, come si vede nel video. Non sono mancate nei giorni scorsi le manifestazioni con diverse migliaia di partecipanti, ad esempio a Rostock. Diventano sempre più numerosi e in alcuni posti la polizia si solidarizza con i manifestanti. In un video la polizia ringrazia i partecipanti alla passeggiata. Subbuglio anche nelle forze armate dove stanno cominciando le vaccinazioni obbligatorie.

Il Dr. Bodo Schiffmann comunica oggi quanto segue:

- La variante Omicron sembra essere il miracolo che si aspettava. Essa rende evidente che la vaccinazione è dannosa e immunizza tutti a tempo di record.

- Pare che Israele stia abbandonando il programma vaccinale e si stia muovendo in direzione del modello svedese di lasciar circolare il virus.

- L' Africa ha mostrato che la variante Omicron non è pericolosa.

- Drosten (il virologo consulente del governo) ammette che i non vaccinati hanno meno possibilità di contagiarsi con la variante Omicron.

- L'Istituto di Statistica ammette l'esistenza di un eccesso di mortalità nel 2021 NON dovuto al Covid.

- Si ammette ufficialmente che negli ospedali la maggioranza dei ricoverati Covid è vaccinata.  Stessa cosa per i "casi".

- Parti della polizia tendono a solidarizzarsi con i manifestanti.

https://t.me/AllesAusserMainstream/18865

p. s. :

Nei giorni scorsi il sindacato di polizia ha fatto sapere in una dichiarazione che non è compito della polizia farsi carico di conflitti che vanno risolti politicamente. 


Gino, sarah e emilyever hanno apprezzato
RispondiCitazione
Gino
 Gino
Trusted Member
Registrato: 5 mesi fa
Post: 51
 

(pubblicato in rumble il 26 dicembre 2021)
minuto 0:36 « Il 33% della popolazione israeliana non è vaccinato »
minuto 0:42 « solo il 45% di tutte le persone oggi ha un passaporto verde valido »
https://rumble.com/vrfk4p-cosa-sta-succedendo-attualmente-in-israele-notizie-dallattivista-efrat-feni.html

(in attesa di moderazione ???)

Questo post è stato modificato 4 mesi fa da Gino

RispondiCitazione
Pfefferminz
Reputable Member
Registrato: 5 mesi fa
Post: 430
Topic starter  

https://youtu.be/lqEqNfN6fVQ

I tedeschi protestano tutti i giorni! Dopo le "passeggiate del lunedì" del 3 gennaio 2022 cui hanno partecipato circa 400.000 persone in più di 1.400 paesi, i cittadini continuano le loro pacifiche camminate di protesta all'aria aperta.

L'avvocato di Querdenken Ralph Ludwig ha fatto sapere che quando si chiedeva l'autorizzazione di una manifestazione, il più delle volte si incontravano degli ostacoli e spesso c'erano dei divieti. 

Ora i cittadini si riappropriano dei loro diritti. 


RispondiCitazione
Pfefferminz
Reputable Member
Registrato: 5 mesi fa
Post: 430
Topic starter  

Passeggiate del lunedì (10 gennaio 2022): guardando i video che via via appaiono su YouTube, si ha l'impressione che tutti i tedeschi siano in strada. Incredibile. 

Colonia:

https://youtu.be/ho4Z82hoiFY

Gummersbach, cittadina di ca. 50.000 abitanti a 50 Km da Colonia, nella Renania Settentrionale-Vestfalia:

https://youtu.be/9brb8-eoMfk

Rostock

https://youtu.be/uXFuzYUz7yA

Questo post è stato modificato 4 mesi fa 2 volte da Pfefferminz

RispondiCitazione
Pfefferminz
Reputable Member
Registrato: 5 mesi fa
Post: 430
Topic starter  

"Record di partecipazione alle passeggiate del lunedì

Il movimento di protesta sta diventando sempre più grande

Con 1.568 passeggiate e manifestazioni riportate sui canali Telegram , tanti luoghi come mai prima d'ora in questo Paese hanno preso parte alle manifestazioni del lunedì. Una settimana fa erano circa 1.500. Particolarmente degno di nota: sempre più persone vaccinate si mescolano ai critici del provvedimento.

C'erano anche buone notizie per i manifestanti silenziosi dai tribunali: un'istanza urgente contro il divieto del distretto di Südliche Weinstrasse il 3 gennaio 2022 non ha avuto successo davanti al Tribunale amministrativo superiore della Renania-Palatinato. Lo ha annunciato lunedì la magistratura di Coblenza. Con la sua decisione, l'OVG ha confermato una decisione del tribunale amministrativo di Neustadt an der Weinstrasse.

Si stima che circa 10.000 persone sono scese in piazza a Colonia. Tre settimane fa non succedeva "quasi niente", scrive Libra0810:"

https://reitschuster.de/post/rekordbeteiligung-bei-den-montagsspaziergaengen/

Nell'articolo originale seguono alcuni video delle passeggiate di protesta di alcune località. 


arbaman hanno apprezzato
RispondiCitazione
Condividi: