Notifiche
Cancella tutti

i video dell'Isis chi li realizza?

Pagina 1 / 3

helios
Illustrious Member
Registrato: 11 mesi fa
Post: 16537
Topic starter  

https://www.youtube.com/watch?v=DyLy2bZ-Qkw


Citazione
spadaccinonero
Illustrious Member Guest
Registrato: 11 mesi fa
Post: 10314
 

avevo visto anche questo

ciò che non mi ha mai convinto di questi video sono gli sfondi che sembrano sovrapposti al computer


RispondiCitazione
marcopa
Illustrious Member
Registrato: 11 mesi fa
Post: 7669
 

Dubbi persino sul Corriere della sera, in questo momento mercoledì ore 18.11 in apertura di Home page

www.corriere.it

http://www.corriere.it/esteri/15_febbraio_04/isis-errori-incongruenze-video-dell-orrore-ecco-segreti-svelati-d43219dc-ac75-11e4-88df-4d6b5785fffa.shtml


RispondiCitazione
helios
Illustrious Member
Registrato: 11 mesi fa
Post: 16537
Topic starter  

avevo visto anche questo

ciò che non mi ha mai convinto di questi video sono gli sfondi che sembrano sovrapposti al computer

ci vogliono degli esperti per realizzare questi video. La domanda è sempre la stessa: chi realizza i video che dicono siano dell'Isis?


RispondiCitazione
AlbertoConti
Membro
Registrato: 11 mesi fa
Post: 1539
 

La domanda è sempre la stessa: chi realizza i video che dicono siano dell'Isis?

Difficile rispondere a questa domanda, non tanto per mancanza di prove certe, quanto per la certezza di essere classificati come "banali complottisti".

Allora è più semplice rispondere alla classica domanda del criminologo:

cui prodest?


RispondiCitazione
oriundo2006
Famed Member
Registrato: 11 mesi fa
Post: 2750
 

Gli stessi che premumibilmente finanziano l'Isis: è la logica che lo vuole. E' una forma di marketing verso i loro investimenti. Devono 'rendere', quale che siano gli scopi finali dell'operazione e quali che ne siano i 'mandanti'. E non si capisce DOVE vengano postati( almeno nessuno ne parla ), perchè i siti non siano oscurati, ecc. ecc. Credo che da lì potrebbero venire delle info interessanti. Il primo nome che mi viene in mente per una ricerca è Rita Katz, che a suo tempo sapeva in anticipo tante cose interessanti sui suddetti. Però, che disdetta: era J. Quando si dice le coincidenze...


RispondiCitazione
MarioG
Famed Member
Registrato: 11 mesi fa
Post: 3053
 

Gli stessi che premumibilmente finanziano l'Isis: è la logica che lo vuole. E' una forma di marketing verso i loro investimenti. Devono 'rendere', quale che siano gli scopi finali dell'operazione e quali che ne siano i 'mandanti'. E non si capisce DOVE vengano postati( almeno nessuno ne parla ), perchè i siti non siano oscurati, ecc. ecc. Credo che da lì potrebbero venire delle info interessanti. Il primo nome che mi viene in mente per una ricerca è Rita Katz, che a suo tempo sapeva in anticipo tante cose interessanti sui suddetti. Però, che disdetta: era J. Quando si dice le coincidenze...

Il Site della Katz e' in effetti il gruppo che "scova" i video piu' eclatanti della "banda", a cominciare dai famosi messaggi di Bin Laden ormai diversi anni or sono.


RispondiCitazione
Arcadia
Noble Member
Registrato: 11 mesi fa
Post: 1704
 

È molto importante la carrellata di articoli che si vede all’inizio di questo video.

Quasi tutti, se non proprio tutti, i filmati rilasciati dall’ISIS sono stati manipolati o girati all’interno di studi televisivi, almeno a detta degli esperti. È interessante che gli stessi quotidiani italiani che hanno riportato le analisi degli esperti sui vecchi video dell’ISIS (alcuni dei quali definiti testualmente delle “messe in scena”) non hanno dubbi, ogni volta, sull’ultimo video che viene rilasciato.

Come se quelli vecchi fossero falsi ma invece l’ultimo debba per forza essere autentico e chi lo mette in dubbio diventa automaticamente un complottista da screditare.

Invece noi crediamo che, considerati i precedenti, sia lecito dubitare. Anche sull’ultimo video dell’ostaggio che verrebbe bruciato vivo

https://www.youtube.com/watch?v=5QkjGN17x5c

http://www.kevideo.eu/ultimo-video-isis-falso-dopo-aver-visto-questo-qualche-dubbio-lo-avrete/#_


RispondiCitazione
spadaccinonero
Illustrious Member Guest
Registrato: 11 mesi fa
Post: 10314
 

Gli stessi che premumibilmente finanziano l'Isis: è la logica che lo vuole. E' una forma di marketing verso i loro investimenti. Devono 'rendere', quale che siano gli scopi finali dell'operazione e quali che ne siano i 'mandanti'. E non si capisce DOVE vengano postati( almeno nessuno ne parla ), perchè i siti non siano oscurati, ecc. ecc. Credo che da lì potrebbero venire delle info interessanti. Il primo nome che mi viene in mente per una ricerca è Rita Katz, che a suo tempo sapeva in anticipo tante cose interessanti sui suddetti. Però, che disdetta: era J. Quando si dice le coincidenze...

sono solo concidenze

XD


RispondiCitazione
helios
Illustrious Member
Registrato: 11 mesi fa
Post: 16537
Topic starter  

Quello che si nota nei video che dicono siano dell'Isis è che diventano sempre più macabri e violenti.
Cominciano con i video che tagliano le teste e finiscono adesso con un presunto giordano bruciato vivo. Non si capisce come mai devono variare in questa maniera la violenza e a che cosa giova loro essere sempre più violenti.
A questo punto pare che vogliano far presa sul pubblico più che altro.
Che è sempre stato il sogno di Hollywood. Non dei musulman o presunti tali.

Non si capisce nemmeno perchè mentre stanno trattando per la liberazione di una donna debbano uccidere un giordano bruciandolo vivo.
Non si capisce nemmeno come mai la Giordania è cosi sicura che il video è autentico tanto da giustiziare la presunta terrorista.
Qui non c'è nulla che quadra.


RispondiCitazione
spadaccinonero
Illustrious Member Guest
Registrato: 11 mesi fa
Post: 10314
 

Quello che si nota nei video che dicono siano dell'Isis è che diventano sempre più macabri e violenti.
Cominciano con i video che tagliano le teste e finiscono adesso con un presunto giordano bruciato vivo. Non si capisce come mai devono variare in questa maniera la violenza e a che cosa giova loro essere sempre più violenti.
A questo punto pare che vogliano far presa sul pubblico più che altro.
Che è sempre stato il sogno di Hollywood. Non dei musulman o presunti tali.

Non si capisce nemmeno perchè mentre stanno trattando per la liberazione di una donna debbano uccidere un giordano bruciandolo vivo.
Non si capisce nemmeno come mai la Giordania è cosi sicura che il video è autentico tanto da giustiziare la presunta terrorista.
Qui non c'è nulla che quadra.

ho visto 5 minuti fa il video e sembra un film di holliwood

primi piani, carrellate, illuminazione perfetta, alta definizione

bah


RispondiCitazione
xeliox
Estimable Member
Registrato: 11 mesi fa
Post: 113
 

Concordo, basta fare una girata su liveleak per capire il livello di qualità dei video che arrivano dalla Siria.
I loro video puzzano di psyops a sei punte kilometri lontano!
E poi l'immancabile tuta arancione...
Bah


RispondiCitazione
spadaccinonero
Illustrious Member Guest
Registrato: 11 mesi fa
Post: 10314
 

Concordo, basta fare una girata su liveleak per capire il livello di qualità dei video che arrivano dalla Siria.
I loro video puzzano di psyops a sei punte kilometri lontano!
E poi l'immancabile tuta arancione...
Bah

a me fa riflettere soprattutto l'espressione del condannato e quel primo piano manco ci fosse spielberg alla telecamera...

ma questi sono addestrati nelle arti militari o hanno fatto la leva a cinecittà?


RispondiCitazione
stefanodandrea
Honorable Member
Registrato: 11 mesi fa
Post: 748
 

Uno o più video potrebbero essere falsi.Ma come fate ad escludere che possano asociarsi all'IS il più grande regista vivente e ilpiù grande montyatore vivente? Boh, io sento puzza di razzismo inconapevole.


RispondiCitazione
helios
Illustrious Member
Registrato: 11 mesi fa
Post: 16537
Topic starter  

La domanda è sempre la stessa: chi realizza i video che dicono siano dell'Isis?

Difficile rispondere a questa domanda, non tanto per mancanza di prove certe, quanto per la certezza di essere classificati come "banali complottisti".

Allora è più semplice rispondere alla classica domanda del criminologo:

cui prodest?

resta il fatto che si si ha 'paura' di essere additati come complottisti non si arriva a capire nulla nemmeno l'evidenza. Prove che siano stati fatti dall'Isis i video non ce ne sono e anche in Giappone quando hanno postato il primo video erano scettici, non si capisce perchè mai poi non lo siano più stati.
Chi esamina i video non si sa, chi dice che siano autentici non lo si trova.
Ma tutti li ritengono autentici.

cui prodest?
siccome da T.O. notizie non ne arrivano più e in Israele c'è maretta per la leva obbligatoria e anche politica fino a marzo per le elezioni, l'Isis sopperisce il tutto e il vasto pubblico è preso da video sempre più violenti che arrivano ad intermittenza. C'è ostaggio dell'Isis anche una americana.
Lo spettacolo continua,non ci fanno mancar nulla e ci promettono anche stavolta particolari agghiaccianti.


RispondiCitazione
Pagina 1 / 3
Condividi: