Notifiche
Cancella tutti

Il tramonto dell'occidente lo si vede anche da questo


PietroGE
Famed Member
Registrato: 11 mesi fa
Post: 3893
Topic starter  

https://www.ilfattoquotidiano.it/2022/11/23/mondiali-il-gesto-della-germania-contro-la-fifa-tutti-imbavagliati-nella-foto-di-squadra/6883427/

La squadra tedesca ha posato per la foto di rito prima del match d'esordio contro il Giappone con la mano davanti alla bocca. La ministra in tribuna nel frattempo ha indossato la fascia "One Love" per i diritti Lgbt che la Federazione internazionale ha vietato in Qatar

 

Tutti con la mano davanti alla bocca, come imbavagliati. Così la Germania ha deciso di protestare contro la Fifa, che ai mondiali in Qatar ha impedito ai capitani di indossare la fascia arcobaleno per i diritti Lgbtqi+. La squadra ha posato per la foto di rito prima del match d’esordio contro il Giappone con la mano davanti alla bocca. Mentre la ministra Nancy Faeser, presente in tribuna in Qatar, ha indossato la fascia “One Love” vietata dalla Fifa. La Federazione presieduta da Gianni Infantino nei giorni scorsi ha infatti bocciato l’idea delle Federazioni europee di manifestare il loro sostegno alla comunità attraverso una fascia tematica arcobaleno, minacciando i capitani di sanzioni disciplinari: ogni fascia non autorizzata, oltre alla multa, costa al calciatore un cartellino giallo. E sulla questione, poco prima del fischio d’inizio della partita, ha deciso di intervenire perfino il governo tedesco. La messa al bando della fascia “OneLove” da parte della Fifa è “deplorevole“, ha detto il portavoce dell’esecutivo di Olaf Scholz, rispondendo a una domanda in conferenza stampa a Berlino. “I diritti dei Lgbt non sono negoziabili“, ha aggiunto.

 

L’arbitro verifica che Neuer sia in campo con la fascia autorizzata dalla Fifa
Anche la Germania quindi ha dovuto fare marcia indietro, anche se il portiere e capitano Manuel Neuer si è ribellato a suo modo coprendo la fascia “No Discrimination” – quella autorizzata dalla Fifa – con la manica della sua maglietta da portiere. Un gesto che ha “costretto” l’arbitro ad intervenire per chiedere al tedesco di mostrargli la fascia (foto a destra). Se non fosse stata quella corretta, sarebbe scattato in automatico il cartellino giallo. La decisione della Federazione tedesca di sottostare agli ordini della Fifa, come d’altronde hanno fatto anche Inghilterra, Galles, Olanda e Danimarca, ha creato però molta polemica in Germania. La squadra ha deciso quindi di rispondere con il gesto della mano davanti alla bocca, come a dire che la Fifa ha impedito loro di manifestare.

Fascia One Love, cos’è e com’è nata l’iniziativa sui diritti Lgbtq+ delle Nazionali europee che la Fifa proibisce ai Mondiali in Qatar
Per far capire qual è il clima in Germania, il principale tabloid del Paese, la Bild, sul sito descrive l’iniziativa dei giocatori della Nazionale con il titolo “Es ist zu wenig”, che tradotto significa “È troppo poco“. La Federazione tedesca si trova anche a dover gestire lo sponsor Rewe, che ha minacciato concretamente di ritirarsi. Pochi minuti dopo il fischio d’inizio, è arrivata la nota su Twitter: “Volevamo usare la fascia del nostro capitano per prendere posizione sui valori che abbiamo nella nazionale tedesca: diversità e rispetto reciproco. Insieme ad altre nazioni, volevamo che la nostra voce fosse ascoltata.  Non si trattava di fare una dichiarazione politica: i diritti umani non sono negoziabili. Dovrebbe essere dato per scontato, ma non è ancora così. Ecco perché questo messaggio è così importante per noi. Negarci la fascia al braccio è come spegnere la nostra voce. Sosteniamo la nostra posizione”.

.........................................................................................................................................................................................................................................

Una minoranza della popolazione mondiale, che diventa ogni anno sempre più minoranza fino a quando non scomparirà del tutto, vuole imporre la propria decadenza ai popoli del mondo. La cosa, se non fosse tragica sarebbe ridicola, figlia del rincoglionimento delle masse portato avanti dalle cosiddette élite euro-mondiali già dalla fine della WWII.

 


Citazione
Condividi: