Notifiche
Cancella tutti

La guerra degli occidentali: per CHI combattiamo come ascari nelle guerre infinite


oriundo2006
Famed Member
Registrato: 7 mesi fa
Post: 2688
Topic starter  

Posto questo articolo veramente FONDAMENTALE per capire da un 'insider', colonnello USA, le modalita' di azione sul terreno dei nostri 'liberatori', infami scherani dell'occidente piu' bieco e criminale:

https://www.lantidiplomatico.it/dettnews-col_richard_black_ gli_usa_stanno_spingendo_il_mondo_verso_la_guerra_nucleare/45289_46445/

Per i piu' frettolosi, estraggo solo un passaggio: ''..

''..così c'è stata una campagna di stupri, una campagna organizzata di stupri in tutta la Siria. E in realtà c'erano mercati degli schiavi sorti in alcune di queste aree ribelli dove avevano dei veri listini prezzi delle diverse donne. E, cosa interessante, i prezzi più alti erano per i bambini più piccoli, perché c'era un gran numero di pedofili. E i pedofili volevano possedere bambini piccoli, perché in base alle leggi che venivano applicate ( NB: secondo il wahabismo dei nostri 'amici' sauditi ), potevano violentare questi bambini ripetutamente. Potevano violentare le vedove dei soldati uccisi o dei civili uccisi, possederle, comprarle e venderle..''.

Rammento che anche nei territori del Donbass accadeva lo stesso per opera di sedicenti 'nazisti', assai simili ai precedenti sedicenti 'islamici', infamie che addirittura si spingevano a stilare un 'prezziario' per chi si volesse distinguere, tra i 'civili' occidentali, ad uccidere i russi: un tanto a testa. E poi una bella birra con un selfie.

L' Italia e' stata ed e' pesantemente nel sistema di potere militare NATO/USA. Non voglio tediarvi rammentando che se cercate su Internet quanto e' successo in Afghanistan, avrete ben chiaro per CHI l' Italia sta combattendo: per i seguaci del demone maledetto.

Male ne incogliera' a tutti noi. L' unica consolazione e' che parecchi di noi sono oramai fuori dall'apologia di questo sistema criminale e tentano di liberarsene ad ogni costo.

NB: le istanze internazionali, tipo il TPI, tacciono felici, mentre si studiano di incriminare i russi che hanno osato difendere le vittime. 

 


Hospiton e Primadellesabbie hanno apprezzato
Citazione
Primadellesabbie
Famed Member
Registrato: 7 mesi fa
Post: 4857
 

L'intervista è in home per intero.

 


RispondiCitazione
cedric
Noble Member
Registrato: 7 mesi fa
Post: 1682
 

 

@oriundo2006 wrote: L' unica consolazione e' che parecchi di noi sono oramai fuori dall'apologia di questo sistema criminale e tentano di liberarsene ad ogni costo.

 

Quelli che si chiameranno fuori  saranno molti di più  ad ottobre, quando in quasi tutta l'europa manchera' il riscaldamento in casa come  pure la benzina ed il metano non solo per le automobili ma anche per i mezzi pubblici. Dall'altra parte dell'atlantico ci guarderanno in tv mentre bruciamo qualche pezzo di legno nei bidoni per scaldarci. And, you know, Fuck the Europe, disse quella simpaticona di Victoria.

Un vecchio film: I tre giorni del condor, scena finale. La situazione europea ad ottobre è ben descritta al minuto 2:35

https://www.youtube.com/watch?v=NppWOzVSkco

 


RispondiCitazione
Condividi: