Notifiche
Cancella tutti

L'AMICO DEGLI AMERICANI


mystes
Prominent Member
Registrato: 11 mesi fa
Post: 905
Topic starter  

L'ex presidente della Repubblica Federativa Luiz Inácio Lula da Silva, condannato in Brasile ad oltre venti anni di carcere per numerosi reati di corruzione e posto recentemente in libertà provvisoria su decisione dei suoi amici comunisti della Suprema Corte brasiliana al fine di poterlo candidare alle prossime elezioni politiche, ha detto di aver causato invidia nei suoi avversari politici per essere stato scelto per la copertina della rivista "Time", degli Stati Uniti. "Sono arrabbiati con me. Questa settimana ho ucciso una buona metà [degli avversari] di invidia, perché ero sulla copertina della rivista Time", ha detto nel corso di una intervista.

Il politico che in altri tempi era un fiero avversario dell'imperialismo yankee, oggi ha cambiato casacca e starebbe cavalcando, da squalo più che da delfino, l'onda globalista del marxismo mondialista.

Dopo aver appoggiato le decisioni liberticide, durante la pandemia, di tutti i governi favorevoli ai vaccini sperimentali e alle restrizioni dei cittadini, il sig. Lula manifesta nel miglior dei modi la sua vocazione alla dittatura del proletariato che però... a differenza del passato si dovrà realizzare con il contributo massiccio della corruzione e dei dollari americani.

Allegria, avrebbe urlato alla fine dell'intervista, sto per arrivare!

 Aggiungiamo noi con l’appoggio della Big-Pharma, della Federal Reserve, Goldman Sachs e Word Economic Forum.

C'è poco da stare allegri!

Questa argomento è stata modificata 6 mesi fa 2 volte da mystes

Citazione
ekain3
Estimable Member
Registrato: 11 mesi fa
Post: 236
 

il marxismo globalista è una favola che gira sui social, in genere ne parla gente che non ha mai letto una pagina di Marx.   


RispondiCitazione
mystes
Prominent Member
Registrato: 11 mesi fa
Post: 905
Topic starter  
Pubblicato da: @ekain3

il marxismo globalista è una favola che gira sui social, in genere ne parla gente che non ha mai letto una pagina di Marx.   

MARX non ne ha parlato perchè aveva in testa l'ideologia della dittatura del proletariato, ma i suoi accoliti moderni, ossia quelli che tuttora si professano marxisti e comunisti, (come Lula p.e.) si sono convertiti alla moderna fede dell'usura capitalista; l'unico credo che professano indisturbati quando vanno al potere è il furto e la corruzione di stato. Come è risaputo in America Latina hanno fatto man bassa delle maggiori risorse continentali.

 


RispondiCitazione
Hero of Sky
Eminent Member
Registrato: 11 mesi fa
Post: 23
 

credo e spero che venga confermaro bolsonaro, che pure una volta non mi stava simpatico


RispondiCitazione
mystes
Prominent Member
Registrato: 11 mesi fa
Post: 905
Topic starter  
Pubblicato da: @hero-of-sky

credo e spero che venga confermaro bolsonaro, che pure una volta non mi stava simpatico

Sarà confermato. Guarda questo video: Bolsonaro accolto ieri nello Stato di Rio Grande do Sul in Brasile:

https://www.youtube.com/watch?v=XwF9ZNVi_Rw

 


RispondiCitazione
Condividi: