Notifiche
Cancella tutti

M5S-Governo non rinnovi sanzioni alla Siria


marcopa
Illustrious Member
Registrato: 1 anno fa
Post: 7694
Topic starter  

http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamento/esteri/2016/05/il-governo-italiano-non-rinnovi-le-sanzioni-contro-la-siria.html

Il governo italiano non rinnovi le sanzioni contro la Siria

Scritto da M5S Camera
News pubblicato il 20.05.16 15:49

Il 9 maggio 2011, con la decisione 2011/273/PESC del Consiglio, l'Unione Europea, senza alcuna copertura da parte del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, ha dato il via alle misure restrittive nei confronti della Siria.

Si tratta di sanzioni disumane che stanno affamando una popolazione già allo stremo dopo cinque anni di guerra durissimi e che dovranno essere prorogate dai governi degli Stati membri UE il 1° giugno prossimo.

"In questi cinque anni le sanzioni alla Siria hanno contribuito a distruggere la società siriana condannandola alla fame, alle epidemie, alla miseria, favorendo l'attivismo delle milizie combattenti integraliste e terroriste che oggi colpiscono anche in Europa. E si aggiungono a una guerra, che ha già comportato 250.000 morti e sei milioni di profughi".

Così inizia l'appello che proviene da diversi religiosi presenti in Siria rivolto ai governanti europei. Appello fatto suo, tra gli altri, dal Premio Nobel per la pace Mairead Corrigan. Se si ha ha davvero a cuore il destino del popolo siriano, si smetta immediatamente di affamarlo spingendo migliaia di sfollati ad emigrare nel nostro continente. Questa deve essere la richiesta che tutti, in Europa, dovrebbero fare ai propri governi.

Con una risoluzione a prima firma Manlio Di Stefano depositata questa mattina, la Commissione Affari esteri del Movimento 5 Stelle ha formalmente chiesto la fine dell'embargo in Siria.

Si tratta, del resto, di una richiesta che abbiamo avanzato già da settembre, quando con una risoluzione (7-00771, 16/09) chiedevamo al governo non solo di rimuovere l'embargo alla Siria, ma anche di ristabilire le relazioni diplomatiche con Damasco, rispettare la sovranità del Paese, assumere un ruolo di intermediazione nel conflitto per ristabilire la pace e aiutare, infine, la ricostruzione del Paese.

Renzi e Gentiloni non ci hanno mai ascoltati. Hanno pochissimo tempo per farlo. Il 23 maggio in votazione al Consiglio europeo ci sarà il rinnovo delle sanzioni alla Siria.

Anche un solo voto contrario può bloccarle e l'Italia può farlo. E' giunto il momento che l'Unione Europea smetta di violare i diritti umani in Siria.


Citazione
marcopa
Illustrious Member
Registrato: 1 anno fa
Post: 7694
Topic starter  

Siria, M5s: sanzioni Ue disumane, affamano Paese

"Nostra risoluzione chiede stop" Roma,

20 mag. (askanews) -

"Sanzioni disumane che stanno affamando la popolazione in assenza del mandato dell'Onu per la loro applicazione". Commentano così, i deputati della Commissione Affari Esteri del Movimento 5 Stelle, le sanzioni inflitte alla Siria da parte dell'Unione Europea che saranno automaticamente prorogate il 1° giugno prossimo. "Se si ha davvero a cuore il destino del popolo siriano, si smetta immediatamente di affamarlo e costringerlo a emigrare nel nostro continente.

Questa deve essere la richiesta che tutti, in Europa, dovrebbero fare ai propri governi", proseguono i deputati del M5s. Con una risoluzione a prima firma Manlio Di Stefano depositata questa mattina, chiedono formalmente la fine dell'embargo in Siria in vista della riunione del Consiglio Europeo della prossima settimana: "Già da settembre chiedevamo di rimuovere l'embargo alla Siria, ristabilire le relazioni diplomatiche, rispettare la sovranità del Paese, assumere un ruolo di intermediazione nel conflitto per ristabilire la pace e aiutare la ricostruzione del Paese.

Renzi e Gentiloni non ci hanno ascoltati, hanno tempo fino al primo giugno per farlo, l'Unione Europea deve smettere di violare i diritti umani in Siria".


RispondiCitazione
yago
 yago
Honorable Member
Registrato: 1 anno fa
Post: 658
 

M5s , se non ci fossero bisognerebbe inventarli.


RispondiCitazione
spadaccinonero
Illustrious Member Guest
Registrato: 1 anno fa
Post: 10314
 

M5s , se non ci fossero bisognerebbe inventarli.

quando c'era berluskone, al pd toccava il ruolo di pacifinto, oggi che c'è il pd tale ruolo tocca al 5s...

un copione che ho visto troppe volte

yago, vuoi forse negare che il direttorio 5s sia pro nato?
perché non lo chiedi a mr basetta aka di maio?

😆


RispondiCitazione
yago
 yago
Honorable Member
Registrato: 1 anno fa
Post: 658
 

Qualsiasi cosa facciano si tenta di denigrarli. Cosi non funziona ed emerge chiaramente che la critica è solo strumentale. Le sanzioni alla Siria ci sono state imposte e finalmente qualcuno ha il coraggio di dire basta. Se tutta la destra si associasse il governo andrebbe in minoranza, ma guarda caso sarebbero i 5s i doppiogiochisti.


RispondiCitazione
spadaccinonero
Illustrious Member Guest
Registrato: 1 anno fa
Post: 10314
 

Qualsiasi cosa facciano si tenta di denigrarli. Cosi non funziona ed emerge chiaramente che la critica è solo strumentale. Le sanzioni alla Siria ci sono state imposte e finalmente qualcuno ha il coraggio di dire basta. Se tutta la destra si associasse il governo andrebbe in minoranza, ma guarda caso sarebbero i 5s i doppiogiochisti.

il coraggio di dire basta lo hanno solo quando sono all'opposizione oppure stai dicendo che è la prima volta che una forza politica si oppone a sanzioni, interventi, ingerenze ecc ecc?

per l'ennesima volta, io non denigro nessuno mentre santifico altri, voglio solo farti rendere conto che il 5s è solo un personaggio del gioco democratico, un concetto che sfugge a molti

ti faccio una domanda

perché per le cose negative (togliere diritti ai lavoratori, innalzare l'età pensionabile ecc ecc) si mettono d'accordo anche partiti di fazioni diametralmente opposte mentre quando si tratta di fare qualcosa di buono tutto d'un tratto ritornano avversari?

ti consiglio di riflettere su quanto ho appena scritto

a rileggerti


RispondiCitazione
yago
 yago
Honorable Member
Registrato: 1 anno fa
Post: 658
 

La critica più feroce ai 5s è quella di essere estremisti in quanto la politica è fatta di compromessi e su questo sono persino d'accordo. E' nel loro dna di rimanere fedeli alla loro linea e non fare inciuci e, che io ricordi, non ne hanno mai fatti. In ogni caso chi è senza peccato non esiste ma di fronte allo spettacolo del resto del panorama politico nostrano è evidente che le pagliuzze non sono paragonabili alle travi.


RispondiCitazione
spadaccinonero
Illustrious Member Guest
Registrato: 1 anno fa
Post: 10314
 

La critica più feroce ai 5s è quella di essere estremisti in quanto la politica è fatta di compromessi e su questo sono persino d'accordo. E' nel loro dna di rimanere fedeli alla loro linea e non fare inciuci e, che io ricordi, non ne hanno mai fatti. In ogni caso chi è senza peccato non esiste ma di fronte allo spettacolo del resto del panorama politico nostrano è evidente che le pagliuzze non sono paragonabili alle travi.

vedo che continui ad interpretare ad katzum ciò che scrivo

se ritieni che il compromesso (su cosa poi non è dato sapere) rappresenti qualcosa di positivo, buon per te


RispondiCitazione
yago
 yago
Honorable Member
Registrato: 1 anno fa
Post: 658
 

ad katzum è bella, me la rivendo. Meglio un giorno da leone che cento da pecora. Il grande Troisi : ma perché due sole scelte, non si può fare 50 da gazzella? Nei forum si va di fretta e bisogna dare per scontate alcune cose altrimenti si rimane impantanati nella noia. Un buon compromesso per es sarebbe quello di ammettere entrambi che nei 5s ci sono cose giuste e sbagliate e discutere dove pende il piatto della bilancia. Per quanto riguarda il resto non interpreto ad kazzum ma sviluppo questo concetto che necessariamente in politica è fondamentale ed è il sale della democrazia.
Trovo sbagliato, sempre sullo stesso filo logico, le dichiarazioni di voler governare solo con il 51% in quanto nessun compromesso va accettato.
Sono in ogni caso discorsi fondati su sistemi democratici, se poi si è totalitari è un altro discorso e non credo che sei un nostalgico.


RispondiCitazione
[Utente Cancellato]
Famed Member
Registrato: 1 anno fa
Post: 3719
 

Un buon compromesso per es sarebbe quello di ammettere entrambi che nei 5s ci sono cose giuste e sbagliate e discutere dove pende il piatto della bilancia.

Perché non inizia lei?? ❓

Perché restare sempre in attesa che la manna piova dal cielo??? ❓ ❓ 🙄


RispondiCitazione
annibale51
Prominent Member
Registrato: 1 anno fa
Post: 845
 

Crederò al M5S quando le sanzioni per la Siria non passeranno. Io non voglio che si faccia come in Iraq negli anni '90 quando le sanzioni causarono 500.000 bambini morti. Voterò i 5S quando non passerà nemmeno il TTIP. Anzi...dovrebbero prendere nota di coloro che firmano certe CASTRONERIE. Temo invece che finirà a taralluci e vino. Firmeranno di nascosto come per il mare della costa ligure e sarda...lo venderanno senza dire niente.


RispondiCitazione
spadaccinonero
Illustrious Member Guest
Registrato: 1 anno fa
Post: 10314
 

ad katzum è bella, me la rivendo. Meglio un giorno da leone che cento da pecora. Il grande Troisi : ma perché due sole scelte, non si può fare 50 da gazzella? Nei forum si va di fretta e bisogna dare per scontate alcune cose altrimenti si rimane impantanati nella noia. Un buon compromesso per es sarebbe quello di ammettere entrambi che nei 5s ci sono cose giuste e sbagliate e discutere dove pende il piatto della bilancia. Per quanto riguarda il resto non interpreto ad kazzum ma sviluppo questo concetto che necessariamente in politica è fondamentale ed è il sale della democrazia.
Trovo sbagliato, sempre sullo stesso filo logico, le dichiarazioni di voler governare solo con il 51% in quanto nessun compromesso va accettato.
Sono in ogni caso discorsi fondati su sistemi democratici, se poi si è totalitari è un altro discorso e non credo che sei un nostalgico.

continuiamo a non capirci

il 5s quando non è moderato diventa ambiguo

io sosterrei un partito (rossi o neri non me ne frega) che abbia questi pilastri

1 ripartire da una base sociale
2 indipendenza e sovranità politica, monetaria, militare
3 rifiuto del ciarpame angloamericano

idee ben lontane dal liberal-giustizialismo dei cri cri, se avessi votato per dei simil pannelliani mi sarei vergognato per l'eternità


RispondiCitazione
Anonymous
Illustrious Member
Registrato: 1 anno fa
Post: 30947
 

ad katzum è bella, me la rivendo. Meglio un giorno da leone che cento da pecora. Il grande Troisi : ma perché due sole scelte, non si può fare 50 da gazzella? Nei forum si va di fretta e bisogna dare per scontate alcune cose altrimenti si rimane impantanati nella noia. Un buon compromesso per es sarebbe quello di ammettere entrambi che nei 5s ci sono cose giuste e sbagliate e discutere dove pende il piatto della bilancia. Per quanto riguarda il resto non interpreto ad kazzum ma sviluppo questo concetto che necessariamente in politica è fondamentale ed è il sale della democrazia.
Trovo sbagliato, sempre sullo stesso filo logico, le dichiarazioni di voler governare solo con il 51% in quanto nessun compromesso va accettato.
Sono in ogni caso discorsi fondati su sistemi democratici, se poi si è totalitari è un altro discorso e non credo che sei un nostalgico.

continuiamo a non capirci

il 5s quando non è moderato diventa ambiguo

io sosterrei un partito (rossi o neri non me ne frega) che abbia questi pilastri

1 ripartire da una base sociale
2 indipendenza e sovranità politica, monetaria, militare
3 rifiuto del ciarpame angloamericano

idee ben lontane dal liberal-giustizialismo dei cri cri, se avessi votato per dei simil pannelliani mi sarei vergognato per l'eternità

" io sosterrei un partito (rossi o neri non me ne frega) che abbia questi pilastri "

" 1 ripartire da una base sociale
2 indipendenza e sovranità politica, monetaria, militare
3 rifiuto del ciarpame angloamericano "

E ce li hanno anche quelli verdi, gialli ecc.

Ed in più ti diranno ( ...molto dopo...): " Tengo Famiglia !! "

😉


RispondiCitazione
spadaccinonero
Illustrious Member Guest
Registrato: 1 anno fa
Post: 10314
 

@kef

dicono "tengo famiglia" anni prima delle elezioni...


RispondiCitazione
Condividi: