Notifiche
Cancella tutti

Parla la dottoressa Li-Meng: “il Covid-19 è un’arma biologica prodotta dal regime cinese”

Pagina 1 / 2

GioCo
Noble Member
Registrato: 5 mesi fa
Post: 1852
Topic starter  

NTD Italia: Parla la dottoressa Li-Meng: “il Covid-19 è un’arma biologica prodotta dal regime cinese”

https://peertube.it/w/pbVsuCDxJRyiZmUU1xH1HP


Citazione
fiurdesoca
Estimable Member
Registrato: 5 mesi fa
Post: 101
 

aggiungo questo, un po' lungo ma interessante:

https://www.renovatio21.com/il-covid-arma-biologica-della-guerra-non-guerra-parla-il-professor-tritto/


RispondiCitazione
PietroGE
Famed Member
Registrato: 5 mesi fa
Post: 3832
 

Gioco, io vorrei vedere delle statistiche precise su quante sono veramente le persone che hanno contratto il virus specificandone la razza. Ci sono cose che non mi tornano di questa pandemia. Leggo :

  • 298.915.721 casi confermati nel mondo dall'inizio della pandemia
  • 5.469.303 morti

Per l'Europa :

  • 110.366.870 casi confermati

  • 1.698.273 morti

Mi chiedo come sia possibile visto che la popolazione europea non è neanche il 10% di quella mondiale. Il Giappone dichiara circa 18000 morti, Taiwan 851!!!. Ora, sarà vero che nei Paesi del terzo mondo l'età media della popolazione è molto più bassa di quella in Europa, d'altra parte, il loro sistema sanitario è molto inefficiente e spesso inesistente. Come si spiega che la parte dell'Africa più colpita è quella dove c'è una minoranza di bianchi (e di meticci) come il Sudafrica mentre le metropoli africane con condizioni igieniche disastrose sono praticamente immuni al virus. Al momento l'unica spiegazione possibile è che il virus sia stato ingegnerizzato per colpire le popolazioni di origine europea. Sospetti che nessuno nei media ha il coraggio di avanzare, eppure queste sono le tipiche caratteristiche di una arma biologica.


Hospiton e oriundo2006 hanno apprezzato
RispondiCitazione
LuxIgnis
Reputable Member
Registrato: 5 mesi fa
Post: 309
 

@Gioco

solo una cosa tu continui a riportare notizie sulla Cina che sono per lo più frutto della propaganda atlantica. Ora non voglio dire che siano false, o totalmente false, ma sono nettamente di parte, e questo a me le rende oltremodo sospette.
Su questa fantomatica virologa, leggi ad esempio questo articolo:

https://ilsimplicissimus2.com/2020/09/25/i-misteri-della-virologa-di-hong-kong/
in cui si illustrano un bel po' di stranezze.
Molti di questi personaggi sono in realtà agenti della Cia o simili e sono stati beccati più volte.


Bertozzi hanno apprezzato
RispondiCitazione
cedric
Noble Member
Registrato: 5 mesi fa
Post: 1624
 

queste info sono sul sito linkato nel primo post

La dottoressa Li-Meng Yan è una virologa rifugiata negli Stati Uniti da Hong Kong. É la scienziata che ha rivelato la ricerca sul coronavirus e le ingerenze dei militari cinesi nella ricerca stessa. A causa del suo lavoro di indagine sull'origine del COVID-19, continua a subire minacce dal Partito Comunista Cinese, anche in America.

Che covid19 sia un virus militare, forse cinese o forse no,  è parecchio probabile. D'altra parte tutte le nazioni hanno dei propri laboratori biologici dove sviluppano armi chimiche e biologiche. Lo scopo è quello ovvio di creare una deterrenza: se tu usi i tuoi gas o microbi control le mie città allora li uso anche io contro le tue città. Funziona allo stesso modo delle armi atomiche e finora ha funzionato bene.

Se anche ci fossero stati 10 o 20 milioni di morti in più nel mondo, di fatto è come se non fosse successo nulla di particolare. Nulla per cui valga la pena di innescare conflitti convenzionali e men che meno nucleari.

 


RispondiCitazione
GioCo
Noble Member
Registrato: 5 mesi fa
Post: 1852
Topic starter  
Pubblicato da: @luxignis

@Gioco

solo una cosa tu continui a riportare notizie sulla Cina che sono per lo più frutto della propaganda atlantica. Ora non voglio dire che siano false, o totalmente false, ma sono nettamente di parte, e questo a me le rende oltremodo sospette.
Su questa fantomatica virologa, leggi ad esempio questo articolo:

https://ilsimplicissimus2.com/2020/09/25/i-misteri-della-virologa-di-hong-kong/
in cui si illustrano un bel po' di stranezze.
Molti di questi personaggi sono in realtà agenti della Cia o simili e sono stati beccati più volte.

Certamente, ovvio. In una guerra dove il centro è l'informazione è fondamentale tenere conto di questo aspetto. Tuttavia ricordo che non sono nessuno. Se la CIA aspetta che debba essere io a informare i miei 4 gatti (quelli che mi seguono e rispetto canali di ben altra portata e diffusione) sono messi maluccio.

Voglio dire, tu l'hai sentita da altre parti la notizia? Ti risulta che stia circolando in modo virale? Perché per determinare il grado di validità non è un aspetto secondario nel pieno di una guerra, indipendentemente poi da quali sono gli attaccanti e i difensori. Perdona ma dell'ingegnerizzazione cinese a scopo militare come della febbre emorragica fatico a trovare qualsivoglia notizia. Quindi se me ne parla una sedicente dottoressa di Hong Kong che magari serviva riso ai tavoli di un risotorante cinese sotto casa dell'intervistatore fino a 2 minuti prima, a me interessa fino a un certo punto. Tanto non li caca nessuno, o no?

Poi, questa storia potrà essere certamente tutta fuffa. Per carità, insisto sul fatto che sia perfettamente coerente e la riporto come tale, non vera. L'ho scritto tante volte che non mi occupo di verità perché non è un periodo in cui ci si può permettere di pretenderla, siamo nell'occhio del ciclone che è nel pieno della sua furia, pretenderlo è semplicemente assurdo. Ma anche non fosse, comunque è una mia scelta.

In ogni caso grazie sinceramente per l'integrazione anche se è più coerente che sia quella un tentativo di screditare la notizia (dell'uso militare) e ribadisco, indipendentemente dalla verità...

Siamo tutti pensantemente infettati dalla propaganda e anche senza volere non è difficile diventare "inconsapevoli agenti" di questo o di quell'intento di guerra. Penso sia scontato e non dovrebbe in alcun modo sconvolgerci.


RispondiCitazione
LuxIgnis
Reputable Member
Registrato: 5 mesi fa
Post: 309
 

Semplicemente per dirti di stare attento, è facile rimanere ingranaggi di un meccanismo poco pulito. Sulla Cina se ne dicono di bufalate, così come sulla Russia, o sulla Corea del Nord, o sull'Iran, o sul Venezuela. Per i nostri governanti sono nemici. Ciò non vuol dire che siano dei santarellini vittime della propaganda cattivona atlantica, ma molte cose sono amplificate a dismisura. O assolutamente false. Qui si continua a credere che lì succedono cose orribili e qui da noi niente. Ebbene non è poi così tanto vero. Cose orribili succedono dappertutto. 
Qualcuno ha mai detto che durante i fatti di TianAnMen morirono diverse decine di poliziotti, alcuni arsi vivi?

Di quella virologa o pseudo virologa se ne parla da mesi anzi da anni visto che il link che ti ho segnalato è di settembre 2020.
Forse non se ne parla più perché è una bufala?


Bertozzi hanno apprezzato
RispondiCitazione
GioCo
Noble Member
Registrato: 5 mesi fa
Post: 1852
Topic starter  
Pubblicato da: @luxignis

Semplicemente per dirti di stare attento, è facile rimanere ingranaggi di un meccanismo poco pulito. Sulla Cina se ne dicono di bufalate, così come sulla Russia, o sulla Corea del Nord, o sull'Iran, o sul Venezuela. Per i nostri governanti sono nemici. Ciò non vuol dire che siano dei santarellini vittime della propaganda cattivona atlantica, ma molte cose sono amplificate a dismisura. O assolutamente false. Qui si continua a credere che lì succedono cose orribili e qui da noi niente. Ebbene non è poi così tanto vero. Cose orribili succedono dappertutto. 
Qualcuno ha mai detto che durante i fatti di TianAnMen morirono diverse decine di poliziotti, alcuni arsi vivi?

Di quella virologa o pseudo virologa se ne parla da mesi anzi da anni visto che il link che ti ho segnalato è di settembre 2020.
Forse non se ne parla più perché è una bufala?

Mai dimenticare che è anche vero il contrario. Che in Cina tu sia considerato al pari di un militare anche se non hai la divisa ha senso, non è come dire che i cinesi mangiano i bambini (insieme ai loro cani) 😊 .

Anche sulla Russia poi, di problemi ce ne sono tanti e rovesciati, ad esempio i canali che continuano a mettere in evidenza solo le pecche atlantiste e non ci fanno capire dove sia esattamente l'interesse russo, come se fosse solo vittima della situazione. Ma noi sappiamo benissimo che gli interessi in @GioCo sono enormi e trasversali. Forse, ciò che va evitata non è la propaganda "nazionalista" di questo o di quel soggetto, banalmente perché non è più l'epoca dei nazionalismi, nel senso che domina un interesse transnazionale e trasversale di natura econocentrica che coinvolge le nazioni solo come paraventi per operazioni di tutt'altro genere e spessore.

Sarebbe per ciò ora di smetterla di continuare a pensare che vi sia un contrasto territoriale tra Russia e NATO su suolo Ucraino o tra il recente AUKUS+Giappone e la Cina per Taiwan, perché la cosa copre troppe schifezze. Faccio al solito un esempio sciocco per introdurre la complessità che poi riguarda al solito "i diritti" (e i rovesci) umani. Noi sappiamo che Maidan è stato un evento cruciale per l'innesco di un tentativo di allargamento della NATO a Est. Tuttavia non sappiamo quali sono le manovre di intelligence e gli interessi sottostanti, però nelle cosiddette repubbliche separatiste nella prima ora erano ufficiali russi a rispondere agli attacchi governativi (a conferma che l'intervento russo di guerra asimettrica e ibrita è stato immediato) e se tanto mi da tanto, dato che l'Ucraina è da sempre un letamaio dove spadroneggiano oligarchi (mafiosi) di ogni genere, stampo siculo ma all'ennesima potenza, chissà quali schifezze si sono prodotte nel caos. Un sacco di culi si saranno ingrassati. Persino il figlio di Biden è andato a farci i suoi porci comodi speculando sul Gas, dimmi te che senso ha che una persona così in vista che avrà mille interessi in giro per il Mondo vada proprio a infilarsi in quel buco di culo.

Ad esempio, cos'è accaduto ai traffici di organi e di umani? A vedere il silenzio di Israele per quanto subito dalle sinagoghe almeno nel primo periodo per conto dei neo-nazisti e al florido prosperare di "aziende" per la produzione di feti su ordinazione da madri surrogate, direi che gli affari sono andati bene e dato il silenzio russo sulla questione che sarebbe un arma perfetta per screditare il nemico, non mi sorprenderebbe scoprire che è della partita. Se non ricordo male in Georgia, patria delle prostitute per tutta la russia oligarchica, c'era un florido mercato di carne umana di quel tipo. Poi adesso non so...

Quindi ti ribalto a specchio "lo stare attento". In questo momento putroppo la cosiddetta "informazione alternativa", per quanto unica controcorrente, non può essere scevra da condizionamenti o da esagerazioni in senso opposto, proprio perché è in corso una guerra e per nessun altro motivo. Però fornisce la falsa percezione di essere più obbiettiva e questo è un pericolo persino maggiore delle esagerazioni della propaganda atlantista.

Ergo dalle "esagerazioni" altantiste, seguendo il principio che dove c'è fumo c'è sempre anche un po' di arrosto, si potrebbe ricavare forse di più e di meglio. Scavando ovviamente.


RispondiCitazione
LuxIgnis
Reputable Member
Registrato: 5 mesi fa
Post: 309
 

Che in Cina tu sia considerato al pari di un militare anche se non hai la divisa ha senso

Ma quando mai? Ma che dici?

 

Fai un miscuglio di tante cose messe insieme che è vero tutto e niente.

 

Ci sono cose che sono smentite dai fatti e dalle testimonianze anche fotografiche che qui in occidente evitano di fare vedere. 

Le chiacchere stanno a zero. Quella virologa non esiste in quanto non è una virologa. E quello che dice ha valore zero. Se poi tu vuoi credergli contento te, buon divertimento.


Bertozzi hanno apprezzato
RispondiCitazione
emilyever
Estimable Member
Registrato: 5 mesi fa
Post: 138
 
Pubblicato da: @pietroge

Ora, sarà vero che nei Paesi del terzo mondo l'età media della popolazione è molto più bassa di quella in Europa, d'altra parte, il loro sistema sanitario è molto inefficiente e spesso inesistente. Come si spiega che la parte dell'Africa più colpita è quella dove c'è una minoranza di bianchi (e di meticci) come il Sudafrica mentre le metropoli africane con condizioni igieniche disastrose sono praticamente immuni al virus. Al momento l'unica spiegazione possibile è che il virus sia stato ingegnerizzato per colpire le popolazioni di origine europea. Sospetti che nessuno nei media ha il coraggio di avanzare, eppure queste sono le tipiche caratteristiche di una arma biologica.

Provo a farti rispondere da quello che ho appreso dai video del prof Raoult di Marsiglia che è nato in Senegal, ha vissuto là per 15 anni e ha ricevuto mesi fa da quel Paese la massima onorificenza per l’aiuto dato durante la pandemia. Come Raoult sottolinea sempre, si tratta però di una reciproca collaborazione perchè sono africani due dei massimi virologi con il più alto hp index  al mondo, ma mai nessun media americano o europeo si è mai recato ad intervistarli. Innanzi tutto, precisa Raoult, in Africa non si sono fatti prendere dall’isteria e dal panico come nei paesi occidentali, ma hanno affrontato il covid 19 come una delle tante malattie respiratorie già incontrate. Hanno puntato sulla medicina territoriale, e in quei paesi è quasi costante la profilassi antimalarica con la clorochina e diffusissima l’ivermectina per la cecità delle paludi. Molto usata è stata poi l’artemisia, nel Madagascar soprattutto, della quale è riconosciuta l’efficacia contro il covid anche dai più seri medici, come il prof Perronne. La Sanofi poi aveva aperto un centro di eccellenza per la cura delle malattie infettive non ricordo più se a Dakar o a lagos, che non ha niente da invidiare come strumentazione e preparazione del personale ai nostri migliori ospedali. Come ricordavi tu, c’è l’età media molto bassa, il vivere prevalentemente all’aperto, e secondo Montagnier può aver contato anche il vaccino antitubercolotico, che è batterico, che per lui è un tipo di vaccino utile anche per la componente virale.

Il Sudafrica invece ha avuto più morti perchè è  stato l’unico Stato a curare all’occcidentale, cioè vigile attesa e ospedalizzazione. C’è anche da tener conto il tweet lanciato da Raoult ai primi mesi del 2020: Popoli dell’Africa, Bill Gates vi offrirà un vaccino. Non prendetelo, se prima non lo avrà offerto alla germania e all’italia, ma continuate a curarvi con in farmaci cha già usate

 

 

 


Bertozzi, sarah e Hospiton hanno apprezzato
RispondiCitazione
oriundo2006
Famed Member
Registrato: 5 mesi fa
Post: 2662
 

Gentile Emily, non è che laggiù il 5G NON C' E'  ?

Questo è un mio tarlo: come manipolare la risposta immunitaria dell' individuo attraverso onde elettromagnetiche specialmente 'tarate' su determinati ceppi genetici umani ed al limite su singoli individui...fino al suicidio o la morte per altre cause.

Finora avevo trovato qualcosa, ma adesso con questo link:

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/labs/pmc/articles/PMC8580522/?report=classic  

mi pare si esca finalmente dalle supposizioni, abilmente censurabili come frutto di paranoia complottista, per arrivare alle conclusioni incontrovertibili della SCIENZA: ''..

Evidence for a connection between coronavirus disease-19 and exposure to radiofrequency radiation from wireless communications including 5G

la scienza vera, quella che non guarda in faccia a nessuno, quella che noi cerchiamo in questo mare magnum di informazione pilotata e disinformazione double e triple face. Non potendo ovviamente condensarlo per intero, mi limito a individuare come esiziale per la vita sulla Terra come Pianeta SENZIENTE il lancio di decine di migliaia di satelliti incaricati di mappare il globo per irrorarlo elettromagneticamente: ''.. 100.000 satelliti emettitori dovrebbero essere lanciati in orbita. Questa infrastruttura altererà in modo significativo l'ambiente elettromagnetico mondiale a livelli senza precedenti e potrebbe causare conseguenze sconosciute all'intera biosfera, compresi gli esseri umani..'' ( traduzione ).

Qui una tabella esplicativa e riassuntiva:

Tabella 1

Bioeffetti dell'esposizione alle radiazioni di comunicazione wireless (WCR) in relazione alle manifestazioni di COVID-19 e alla loro progressione
Bioeffetti dell'esposizione alle radiazioni di comunicazioni wireless (WCR). Proteste COVID-19
Alterazioni del sangue
 A breve termine: rouleaux, echinociti A 
 lungo termine: tempo di coagulazione del sangue ridotto, emoglobina ridotta, disturbi emodinamici
Alterazioni del sangue
 Rouleaux, echinociti 
 Effetti dell'emoglobina; effetti vascolari 
 →Ridotta emoglobina nelle malattie gravi; anemia emolitica autoimmune; ipossiemia e ipossia 
 →Danno endoteliale; microcircolazione alterata;ipercoagulazione; coagulopatia intravascolare disseminata (DIC); embolia polmonare; colpo
Stress ossidativo
 Diminuzione del livello di glutatione; aumento dei radicali liberi e del perossido lipidico; diminuzione dell'attività della superossido dismutasi; danno ossidativo nei tessuti e negli organi
Stress ossidativo
 Diminuzione del livello di glutatione; aumento e danno dei radicali liberi; apoptosi→danno ossidativo;danno d'organo in una malattia grave
Interruzione e attivazione del sistema
 immunitario Soppressione immunitaria in alcuni studi; iperattivazione immunitaria in altri studi 
 A lungo termine: soppressione dei linfociti T;biomarcatori infiammatori aumentati; autoimmunità;danno d'organo
Interruzione e attivazione del sistema immunitario
 Diminuzione della produzione di linfociti T;biomarcatori infiammatori elevati. 
 →Iperattivazione immunitaria e infiammazione;tempesta di citochine nella malattia grave;ipoperfusione indotta da citochine con conseguente ipossia; danno d'organo; insufficienza d'organo
Aumento del calcio intracellulare
 Dall'attivazione dei canali del calcio voltaggio-dipendenti sulle membrane cellulari, con numerosi effetti secondari
Aumento del calcio intracellulare
 → Aumento dell'ingresso, della replicazione e del rilascio del virus 
 → Aumento di NF-κB, processi pro-infiammatori, coagulazione e trombosi
Effetti cardiaci
 Up-regulation del sistema nervoso simpatico;palpitazioni e aritmie
Effetti cardiaci
 Aritmie 
 →Miocardite; ischemia miocardica; danno cardiaco;insufficienza cardiaca

Le prove a sostegno, inclusi i dettagli dello studio e le citazioni, sono fornite nel testo sotto ciascuna intestazione di argomento, ad es. alterazioni del sangue, stress ossidativo, ecc.

Segnalo ai curatori del sito CDC l'articolo per una sua ampia diffusione, previa sua analisi tecnica che non sono in condizioni di poter fornire. 

Questo post è stato modificato 4 mesi fa da oriundo2006

RispondiCitazione
GioCo
Noble Member
Registrato: 5 mesi fa
Post: 1852
Topic starter  
Pubblicato da: @luxignis

Che in Cina tu sia considerato al pari di un militare anche se non hai la divisa ha senso

Ma quando mai? Ma che dici?

 

Fai un miscuglio di tante cose messe insieme che è vero tutto e niente.

 

Ci sono cose che sono smentite dai fatti e dalle testimonianze anche fotografiche che qui in occidente evitano di fare vedere. 

Le chiacchere stanno a zero. Quella virologa non esiste in quanto non è una virologa. E quello che dice ha valore zero. Se poi tu vuoi credergli contento te, buon divertimento.

Potrei dire lo stesso caro a questo punto. Quali sono questo cose, questi fatti, queste testimonianze? Quindi anche stavolta mi dispiace, sono obbligato a restituirti quanto mi addebiti.

Pero avviso, la china che hai preso non mi piace e non risponderò oltre se insisti.


RispondiCitazione
oriundo2006
Famed Member
Registrato: 5 mesi fa
Post: 2662
 

Conferme degli assunti di Li-Meng vengono dagli USA:

https://www.voltairenet.org/article215344.html

''..In una riunione segreta del 1° febbraio 2020, esperti quali Robert Garry e Mike Farzan (il più grande specialista delle malattie da coronavirus) spiegarono che la configurazione del Covid-19 non corrispondeva a quella degli altri coronavirus perché specificamente concepita per infettare l’uomo. Un fatto che, secondo loro, è impossibile si produca in natura. Il Covid-19 è stato perciò fabbricato in laboratorio..''.

Fauci ha deliberatamente mentito: un altro Grande Italiano...sia pure di seconda generazione. L' imbroglio, l'arte del contare balle, il mistificatore seriale, il fraudolento assertore di psudoverità trova in questo esemplare la conferma di quanto all' estero hanno sempre sospettato...e tentato di copiare...


RispondiCitazione
LuxIgnis
Reputable Member
Registrato: 5 mesi fa
Post: 309
 

Idem.
Se vuoi continuare a credere alle favole, divertiti da solo.

Tra l'altro parli di Cina senza sapere nulla di quel paese.


Bertozzi hanno apprezzato
RispondiCitazione
emilyever
Estimable Member
Registrato: 5 mesi fa
Post: 138
 
Pubblicato da: @oriundo2006

Gentile Emily, non è che laggiù il 5G NON C' E'  ?

Può essere, ed è interessante questo studio, il 5g fa paura anche me, ma per ora mi limito a considerarlo una delle cause, non la causa del fatto che in Africa non ci sia stata la strage che tutti aspettavano.


RispondiCitazione
Pagina 1 / 2
Condividi: