Notifiche
Cancella tutti

Prof. Sucharit Bhakdi accusato di istigazione all'odio

Pagina 3 / 3

Pfefferminz
Reputable Member
Registrato: 7 mesi fa
Post: 494
Topic starter  

@ Emilyever

Bella domanda, Emily, e molto interessante l'osservazione del prof. Raoult. Infatti mi sembra di ricordare che Bhakdi ha detto che gli IgA prodotti in seguito alla vaccinazione non sono gli stessi anticorpi IgA che si trovano sulle mucose di naso e bocca. Questi ultimi proteggono veramente perché vengono a diretto contatto con il virus. Allego un video del Prof. Alberto Donzelli sull'efficacia dei cosiddetti vaccini che a un certo punto diventa negativa. Non si può certo affermare che la sentenza della Corte Costituzionale tedesca tenga conto delle evidenze scientifiche. In Germania un'attivista, Victoria Hamm, ha sviluppato una App gratuita per scegliere il Paese in cui emigrare, tenendo conto di che cosa ci si aspetta dal paese ospite. Ho la sensazione che molti ci stiano pensando... 


RispondiCitazione
emilyever
Estimable Member
Registrato: 7 mesi fa
Post: 151
 

Tienimi aggiornata su questi Paesi, e mi raccomando, dev'essere uno che non dipenda dall'Oms, purtroppo temo che in Russia gli italiani non siano ben accetti.

P:S. Di commento all'articolo sul vaiolo delle scimmie ho scritto un mio sospetto perverso, non so se sia venuto anche a te. Non è che c'entri qualcosa con gli effetti a lungo termine di astrazeneca che ha usato un adenovirus di scimpanzè? se mi dici tu che non ha senso mi metto in pace:)


RispondiCitazione
Pfefferminz
Reputable Member
Registrato: 7 mesi fa
Post: 494
Topic starter  

@ Emilyever

Aggiornamento sulla sentenza della Corte costituzionale tedesca

https://t.me/AllesAusserMainstream/24620

La sentenza si basa su dati del RKI, Robert Koch Institut, in cui si diceva che i non vaccinati erano più contagiosi dei vaccinati e dei guariti. Dal 5 maggio 2022 il RKI ha pubblicato altri dati secondo i quali la contagiosità dei tre gruppi è uguale. Nella sentenza si dice che essa è valida solo in riferimento ai dati presi in considerazione e che non vi può essere obbligo vaccinale se non c'è il "Fremdschutz". Fremdschutz è una parola composta da Fremd (estraneo) e Schutz (protezione). Ci deve essere quindi la protezione degli estranei (del prossimo), affinché possa esserci l'obbligo vaccinale.

Si può osservare quante vie tortuose percorrano per spaventare la popolazione, pur mantenendosi in bilico sui diritti fondamentali. Nel testo c'è scritto che la sentenza è molto lunga e complessa. 


emilyever hanno apprezzato
RispondiCitazione
Pfefferminz
Reputable Member
Registrato: 7 mesi fa
Post: 494
Topic starter  

@ Emilyever

Sul sito di Bodo Schiffmann leggo un'altra notizia veramente inquietante. Spero che sia un fake, perché questo è troppo.

https://www.armstrongeconomics.com/international-news/canada/trudeaus-advice-for-the-poor-kill-yourself/

Si parla della legge sull'eutanasia in Canada che si rivolgeva dapprima ai malati terminali con forti dolori, poi estesa a tutti i malati psichiatrici. Ora Trudeau pare che ne consigli l'utilizzo a chi è troppo povero per vivere una vita dignitosa. Che dire? È lì che vogliono arrivare, anche per risparmiare sul futuro reddito universale. 


RispondiCitazione
emilyever
Estimable Member
Registrato: 7 mesi fa
Post: 151
 

Quindi la sentenza sarebbe stata presa in base a dati ormai superati? e non si può impugnare? Perchè passi l'obbligo vaccinale bisogna comunque ancora passare per il parlamento? la notizia del canada purtroppo è vera e già la conoscevo dal racconto che una ragazza aveva fatto ad una radio del Quebec che lei, disabile, non aveva trovato con la sua pensione nessun alloggio che fosse adatto per la sua invalidità ma che aveva avuto subito l'ok quando aveva provato  a chiedere l'eutanasia. Aveva anche fatto riferimento a chi, pur non avendo problemi di salute, era semplicemente troppo povero per mantenersi.


RispondiCitazione
Pfefferminz
Reputable Member
Registrato: 7 mesi fa
Post: 494
Topic starter  

@ Emilyever

Il giornalista indipendente Boris Reitschuster titola così il suo articolo odierno:

"Sentenza sulla vaccinazione: imbarazzante spanciata da parte della Corte Costituzionale. Kubicki espone gli errori logici dei giudici"

Il politico Kubicki (FDP) spiega che i giudici involontariamente hanno essi stessi fornito l'argomentazione che contraddice il senso della sentenza. La Corte Costituzionale viene indicata in modo canzonatorio come colei che difende il governo dalla Costituzione. 

https://reitschuster.de/post/impfpflicht-entscheidung-peinlicher-bauchklatscher-des-verfassungsgerichts/

Non lo so, se si può impugnare, vedremo le prese di posizione nei prossimi giorni. 

"Perchè passi l'obbligo vaccinale bisogna comunque ancora passare per il parlamento?"

La sentenza in questione riguarda soltanto il personale sanitario, quindi sì, per l'obbligo vaccinale per tutti bisogna passare ancora una volta dal Bundestag. Infatti diverse regioni (Land) sono già tornate all'attacco chiedendo la vaccinazione obbligatoria per gli ultrasessantenni.

Incredibile che la notizia sul Canada sia vera. Grazie comunque. 


RispondiCitazione
Pfefferminz
Reputable Member
Registrato: 7 mesi fa
Post: 494
Topic starter  

https://youtu.be/DT-nfNP6HqM

Questo è un video di Mauro Scardovelli in cui annuncia di cambiare rotta, di volersi dedicare in futuro solo ad attività per lui gratificanti, in quanto amareggiato di non avere ottenuto successo nei suoi sforzi per il bene comune. Esiste, a mio avviso, un'analogia con l'atteggiamento di sconforto  di Bhakdi che dice di non credere più ad una ribellione delle masse. Scardovelli nel video pronuncia parole dense di significato: il neoliberismo avrebbe fatto sì che le persone si bloccano davanti alle cose importanti, manifestano cioè la volontà di non voler sapere proprio riguardo ad argomenti di importanza cruciale. È esattamente quello che sperimento anch'io quando mi capita di parlare con chi rifiuta di "svegliarsi". Queste persone hanno un fiuto particolare: nel momento in cui la verità si avvicina, erigono barriere. È una grande perdita per chi si adopera per il bene comune, se personalità come Scardovelli si ritirano nel privato, anche se è comprensibilissimo.


RispondiCitazione
Pfefferminz
Reputable Member
Registrato: 7 mesi fa
Post: 494
Topic starter  

@ Emilyever

Aggiornamento sulla sentenza della Corte Costituzionale tedesca.

Ho letto diverse prese di posizione ed è quasi divertente constatare  quanto divergano i diversi punti di vista. Si và dallo sconforto più nero (non bisogna più rivolgersi alla Corte Costituzionale perché altrimenti si hanno sentenze negative) fino a chi qualcosa di positivo l'ha trovato. È il caso dell'avvocato di Querdenken, Ralf Ludwig. Intanto è assodato che i giudici si sono basati su dati scientifici non più attuali, superati. La nota dolente è che i giudici tengono conto solo dei dati del Robert Koch Institut, un istituto di sanità pubblico che sottostà al Ministero della Salute. I giudici avrebbero ordinato al legislatore, dice Ralf Ludwig, di tenere conto dei dati scientifici. Lo scenario che si apre ora per gli appartenenti al settore sanitario è quello di percorrere la via legale, perché verrà valutato ogni caso singolo, così Ludwig. Questo è quello che ho capito, spero di non sbagliarmi, perché la materia è un po' complicata. Concludendo, mi sembra che si possa dire che la Corte ha salvato capre e cavoli, dal suo punto di vista, ha evitato di pronunciarsi, rimandando l'onere al legislatore. Infatti non sappiamo quale sarebbe stata la sentenza, se la Corte avesse considerato i dati attuali (vaccinati e non contagiano allo stesso modo). 


RispondiCitazione
emilyever
Estimable Member
Registrato: 7 mesi fa
Post: 151
 

Il video di Scardovelli l'avevo visto anch'io prima della tua segnalazione e maliziosamente mi ero chiesta se non  ci fosse anche una questione personale per tutte le critiche che aveva ricevuto quando aveva organizzato un convegno a Sacropano in una struttura che richiedeva il green pass, e tutti gli avevano fatto notare che fosse un controsenso. Infatti non l'ho inteso come un richiudersi nel suo privato, ma che d'ora in avanti, pur recuperando suoi spazi personali e restando in luoghi per lo più all'aperto e con pochi intimi, però continuerà a collegarsi e fare video. Immagino che lascerà gli impegni politici (mi sembrava partecipasse ad Ancora Italia di Toscano e Fusaro, per esempio, o per lo meno era stato ad un loro incontro pubblico la scorsa estate), ma imposterà il discorso maggiormente sulla spiritualità


RispondiCitazione
R66
 R66
Trusted Member
Registrato: 7 mesi fa
Post: 83
 

@Pfefferminz ritengo l'atteggiamento di Scardovelli e di Bhakdi non una sconfitta, ma un livello più ampio nel percorso di presa di coscienza personale.
Non mi pronuncio sul medico, ma l'altro, trattando determinate tematiche già da tempo e avendo fatto il "salto" soltanto ora, mi fa dubitare assai sulle qualità di oratore/leader/riferimento di un "qualcosa" destinato ad altri oltre la propria singola persona.
In soldoni: dovresti starti zitto mentre stai affrontando l'ABC, poi semmai, una volta superato, forse, forse... 😉


RispondiCitazione
Pfefferminz
Reputable Member
Registrato: 7 mesi fa
Post: 494
Topic starter  

@ Emilyever

https://tkp.at/2022/05/24/daten-aus-israel-zeigen-neuerlich-impfung-schuetzt-nicht-vor-covid/

"I dati provenienti da Israele mostrano ancora una volta: la vaccinazione non protegge dal Covid"

Non solo la vaccinazione non protegge, ma nei Paesi con il più alto numero di vaccinazioni si rileva anche il più alto numero di casi positivi.

Emily, volevo solo dirti che Israele nelle sue statistiche considera anche la prima settimana dopo la vaccinazione, mentre in altri Paesi le prime due settimane non vengono considerate (si viene considerati come "non vaccinati"). Le statistiche di Israele sono le più precise e attendibili al momento.

Il Robert Koch Institut ha pubblicato dati che mostrano che il più alto numero di contagiati viene rilevato fra chi ha fatto il booster e ha comunicato che d'ora in avanti questi dati non verranno più pubblicati, perché non sono adatti a valutare l'efficacia del vaccino 🤔

Alla TV pubblica tedesca ZDF, Berlin direkt, hanno fatto vedere un reportage critico sulle restrizioni Covid, che non sarebbero servite a niente, e sulla mancanza di dati scientifici (come avviene il contagio, ecc.). Molto criticato anche il ministro della salute Lauterbach, il quale ha prorogato la data entro la quale raccogliere dati scientifici 🤔


RispondiCitazione
emilyever
Estimable Member
Registrato: 7 mesi fa
Post: 151
 

Queste due settimane mi girano in testa da un bel po' di tempo, perchè sono anche il periodo che lo Stato italiano considera per il risarcimento eventuale per decesso dopo l'inoculazione. Infatti sono stati versati 77000 euro per la morte della trentaduenne ricercatrice universitaria ligure dopo due settimane, mentre per Camilla Canepa, la diciottenne sempre ligure, morta al 16 giorno, lo Stato non ha dato nulla, ma intanto, quale il prezzo del dolore per una famiglia in cui, scomparsa lei in quel modo atroce, sono morti a pochi mesi il nonno e il padre?Raoult continua a chiedersi il perchè la Pfizer abbia detto di non considerare quel che accadeva nei primi 15 giorni, anche perchè sarebbe l'unico"vaccino" ad aver dato questa avvertenza. Ricordo che già nella prima settimana di somministrazione del vaccino a medici di Marsiglia, su 200, 45 erano risultati positivi (anticorpi facilitanti?) e alcuni con sintomi.

Comunque il Senato è a conoscenza delle statistiche: il prof fraiese gliele ha cantate chiare

https://www.youtube.com/watch?v=VwwKleB6xMA&ab_channel=RadioRadioTV

Se hai voglia e tempo, pfeffer, ho trovato interessantissimo l'incontro che si è svolto a Savigliano in particolare sugli eventi avversi dei vaccini. dal minuto 21 fino alla prima ora mostrano l'indagine che ha fatto un medico di Mantova, lui stesso danneggiato dal vaccino, sulla differenza fra i globuli rossi delle persone non vaccinate rispetto alle altre, e c'è poi una bravissima fotografa delle immagini al microscopio che spiega  come queste possano spiegarsi verosimilmente solo con la presenza di grafene. Di che cosa poi sia responsabile questo grafene credo sia ancora tutto da scoprire...

https://www.youtube.com/watch?v=uRAvqOXpoLQ&ab_channel=deltapero

 

 

 


RispondiCitazione
Pagina 3 / 3
Condividi: