Notifiche
Cancella tutti

Sconfitti i populisti europei parte l'attacco definitivo a Trump


Tibidabo
Noble Member
Registrato: 1 anno fa
Post: 1331
Topic starter  

Il WaPo riporta che Trump potrebbe essere indagato per "ostruzione alla giustizia", la stessa accusa che portò all'impeachment e alle dimissioni di Nixon.

https://www.washingtonpost.com/world/national-security/special-counsel-is-investigating-trump-for-possible-obstruction-of-justice/2017/06/14/9ce02506-5131-11e7-b064-828ba60fbb98_story.html

Si ritiene che se Trump ha avuto delle collusioni con la Russia deve esistere qualche traccia di trasferimenti di denaro quindi l'FBI indagherà anche su possibili crimini finanziari legati al Russiagate commessi da DT e/o dal suo entourage.

Trump è ormai senza alleati in Europa, in Francia la Le Pen è crollata ed è andato al potere il suo nemico Macron, in inghilterra la May è appesa a un filo, in Italia il M5S è in difficoltà e la Lega sembra scegliere la via delle alleanze prudentemente tradizionale, in Austria e in Olanda l'ondata populista si è (come sempre) arenata al momento di fare il salto di livello, i suoi legami con la Russia sono sotto attento scrutinio.

Con il Potus isolato può partire l'attacco finale a questa presidenza non allineata e qui si vedranno quali sono i reali rapporti di forza fra le fazioni della élite in guerra e soprattutto qual è il potere effettivo rimasto nelle mani del popolo.

Ci sarà una reazione da parte di quell'America profonda che aveva deciso di andare contro le prescrizioni dei media mainstream votando per un uomo considerato indipendente dalle "solite" oligarchie?

Trump si appellerà al suo popolo?

Le oligarchie vincenti sono davvero in grado di gestire la situazione o la vittoria li sta spingendo a spingersi fino a perdere il controllo?
I dati dell'economia americana deludono e in prospettiva cominciano a preoccupare, il debito italiano nonostante l'austerità continua a salire, si insiste con le famose "riforme" che però deprimono la domanda spingendo gli investitori a rivolgersi all'investimento finanziario piuttosto che a quello produttivo, sul piano geopolitico invece di cercare soluzioni multipolari che favoriscano la stabilità si spinge in tutti modi per acuire i contrasti portando la situazione generale al limite della rottura.

Le crepe dell'edificio cominciano a diventare troppe
Quale cederà per prima?

La bolla finanziaria dovuta ad anni di QE che è stato solo un palliativo per un'economia reale in una impasse ormai decennale?

O sapendo che la prossima crisi sarà molto peggiore di quella del 2007 col rischio di essere "irrimediabile", "loro" riterranno di dover rischiare il tutto per tutto sul piano "internazionale"?

O sarà il popolo a ribellarsi nelle piazze?

L'ultima mi sembra leggermente improbabile.


Citazione
PietroGE
Famed Member
Registrato: 1 anno fa
Post: 3902
 

Motivo per stappare un'altra bottiglia di Mouton Cadet in onore del Barone Philippe. Gli sponsor non dormono mai...e se non riescono con i portaborse, c'è sempre il "folle" armato che spara...così, perché si è svegliato male.


RispondiCitazione
Tibidabo
Noble Member
Registrato: 1 anno fa
Post: 1331
Topic starter  

Motivo per stappare un'altra bottiglia di Mouton Cadet in onore del Barone Philippe. Gli sponsor non dormono mai...e se non riescono con i portaborse, c'è sempre il "folle" armato che spara...così, perché si è svegliato male.

perché devi intervenire solo per rovinare i thread?


RispondiCitazione
PietroGE
Famed Member
Registrato: 1 anno fa
Post: 3902
 

Perché per te questo non è un forum ma un posto per fare propaganda.


RispondiCitazione
Tibidabo
Noble Member
Registrato: 1 anno fa
Post: 1331
Topic starter  

Perché per te questo non è un forum ma un posto per fare propaganda.

Sei un malato di mente.

PS. Ti rendi conto che questo è un post a favore di Trump?


RispondiCitazione
PietroGE
Famed Member
Registrato: 1 anno fa
Post: 3902
 

Rileggi il tuo titolo e il tuo post.
L'FBI ha l'OBBLIGO di indagare su tutte le possibili connessioni di un candidato alla presidenza, e per quanto riguarda Trump, lo ha già fatto prima ancora delle elezioni. Stanno cercando di ribaltare il risultato delle urne. Un vero colpo di stato.
Sta scritto da qualche parte nel tuo post? Non mi sembra.


RispondiCitazione
Tibidabo
Noble Member
Registrato: 1 anno fa
Post: 1331
Topic starter  

Rileggi il tuo titolo e il tuo post.
L'FBI ha l'OBBLIGO di indagare su tutte le possibili connessioni di un candidato alla presidenza, e per quanto riguarda Trump, lo ha già fatto prima ancora delle elezioni. Stanno cercando di ribaltare il risultato delle urne. Un vero colpo di stato.
Sta scritto da qualche parte nel tuo post? Non mi sembra.

Lo vedi che sei pazzo?
Il mio post è a sostegno di Trump, ho scritto che "è partito l'attacco a Trump", sono mesi che dico che Trump è parte di una fazione ribelle dell'élite in guerra con quella oggi vincente e che a noi conviene perché sennò nessuno sarebbe in grado di opporsi..

Il mio post è a favore di trump quindi contro a quello che nella tua dolorosa malattia chiami "il Barone".

Se davvero credi che io sia qui per sostenere i Rothschild sei messo molto male.

Spero che ti sia rimasto un barlume di razionalità così capisci che possiamo convivere senza che tu ti senta obbligato ai tuoi frenetici interventi.


RispondiCitazione
mystes
Noble Member
Registrato: 1 anno fa
Post: 1002
 

Anch'io sto dalla parte di Trump, ma credo che sia impossibile all'attuale Presidente suscitare una reazione di carattere popolare. Se lo cacceranno, con un evidente colpo di stato, lui si metterà da parte buono buono perchè Trump bene o male è sempre un uomo del sistema e non ce lo vedo alla testa di una riscossa popolare. Vorrei tanto sbagliare!!!


RispondiCitazione
Tibidabo
Noble Member
Registrato: 1 anno fa
Post: 1331
Topic starter  

Anch'io sto dalla parte di Trump, ma credo che sia impossibile all'attuale Presidente suscitare una reazione di carattere popolare. Se lo cacceranno, con un evidente colpo di stato, lui si metterà da parte buono buono perchè Trump bene o male è sempre un uomo del sistema e non ce lo vedo alla testa di una riscossa popolare. Vorrei tanto sbagliare!!!

Questo è il punto.
Sta tutto ma proprio tutto qui.

Dopodiché c'è il problema finanziario.
Sanno che sta arrivando una nuova recessione che avrà conseguenze molto più gravi di quella originata dalla crisi del 2007 e sapendo che non sono in grado di evitarlo potrebbero compiere qualche azione dettata dalla concitazione.

Quello che mi dispiace moltissimo è che mi aspettavo una presa di coscienza popolare, della classe media e delle masse, che non c'è stata e che ormai non ci sarà più se non dopo anni di conflitto.
Per cui non resta che sperare appunto nel "conflitto" ossia o nel crollo finanziario o in un precipitare degli eventi sul piano geopolitico.


RispondiCitazione
PietroGE
Famed Member
Registrato: 1 anno fa
Post: 3902
 

Il mio post è a favore di trump quindi contro a quello che nella tua dolorosa malattia chiami "il Barone".

Se davvero credi che io sia qui per sostenere i Rothschild sei messo molto male.

Il mio post è a favore di trump
Prendo atto, senza crederci. Invece del "Barone" userò l'epiteto "sponsor" visto che non si tratta solo di un clan o di una persona ma di qualcosa di ben più vasto.


RispondiCitazione
Tibidabo
Noble Member
Registrato: 1 anno fa
Post: 1331
Topic starter  

Prendo atto, senza crederci.

Ma come senza crederci... 😀

Vedi che sei davvero matto...

Oh...c'è un testo scritto e molti altri post precedenti in cui dico che Trump nonostante tutti i difetti e le cazzate sesquipedali potrebbe essere una speranza e quindi va sostenuto anche se non è un vero "amico del popolo".

Ma sei matto quindi non capisci.


RispondiCitazione
Condividi: