Notifiche
Cancella tutti

Un giorno qualsiasi nell'Europa multiculturale


PietroGE
Famed Member
Registrato: 11 mesi fa
Post: 3885
Topic starter  

http://www.express.co.uk/news/world/743825/1000-Muslims-close-London-streets-chant-Allahu-Akbar-demand-Islamic-caliphate

VIDEO 1000 Muslims block London streets chanting Allahu Akbar to demand Islamic caliphate

Un migliaio di musulmani hanno bloccato una strada a Londra vicino a Belgrave Square cantando Allahu Akbar e chiedendo la formazione di un califfato globale. Un poeta (!) invitato alla demostrazione ha detto :"Abbiamo bisogno di un califfo per iniziare a combattere... Il dominio del mondo è alla portata. Possiamo espanderci e far fuori questi scemi"[ Indovinate chi sono gli scemi.]
La folla che era segregata in uomini e donne, molte delle quali portavano il velo islamico, c'era anche una bandiera talibana e cartelli fatti dall'organizzazione Hizb ut-Tahrir Britain che chiedevano l'introduzione del califfato.
Non si sa chi ha organizzato la dimostrazione.

http://heatst.com/world/50-christian-statues-defaced-and-decapitated-in-germany/

In Germania nella regione di Muenster 50 statue cristiane sono state sfigurate e decapitate. La Polizia crede che ci sia una motivazione religiosa ma non ha ancora nessun sospetto.


Citazione
MarioG
Famed Member
Registrato: 11 mesi fa
Post: 3053
 

Ma dove vuole arrivare con cio', "caro gnomo razziale"?
Si ricordi che il primo duca di Firenze era mulatto!

Se solo riuscissimo a liberarci del "meschino rifiuto di condividere parte del [nostro] benessere con quelli, alleando[ci] con i quali, solamente [avremmo] una speranza di vincere"
... contro i nostri padroni nobili severi ed esigenti!

Ahime', temo che avremo modo di imparare ancora qualcosa sui padroni esigenti...

(Per altri lettori che magari non hanno seguito altri post: non ce l'ho con Pietro!)


RispondiCitazione
Apollonio
Estimable Member
Registrato: 11 mesi fa
Post: 127
 

Il sindaco di Londra è un musulmano, se introduciamo lo Ius Solis anche in Italia facciamo anche noi quella fine ...!


RispondiCitazione
PietroGE
Famed Member
Registrato: 11 mesi fa
Post: 3885
Topic starter  

La cosa bella è che questi ormai ci trattano da scemi che devono essere fatti fuori ('take out these fools) e, a dire il vero non posso neanche dargli torto. Dai un dito a questa gente e protestano perché non gli hai dato il braccio.
Hanno bisogno di un ritorno nelle loro contrade con un nel calcio nel posteriore, come ricordo dell'Europa.


RispondiCitazione
[Utente Cancellato]
Honorable Member
Registrato: 11 mesi fa
Post: 544
 

devo confermarti


RispondiCitazione
Nieuport
Reputable Member
Registrato: 11 mesi fa
Post: 307
 

Ma che diavolo vuol dire “si ricordi che il primo duca di Firenze era mulatto”? Penso si riferisca ad Alessandro de’ Medici. Ora, a parte che non è sicuro che fosse figlio di una mulatta, ma si sa solo che aveva pelle un po’ scura ed era soprannominato “il moro”, se anche fosse vero, dato che Alessandro distrusse le istituzioni repubblicane fiorentine e assunse poteri principeschi, questo caso mai proverebbe una sola cosa, che a far venire sangue africano in Italia si mettono a rischio la libertà e la democrazia.


RispondiCitazione
MarioG
Famed Member
Registrato: 11 mesi fa
Post: 3053
 

Ma che diavolo vuol dire “si ricordi che il primo duca di Firenze era mulatto”? Penso si riferisca ad Alessandro de’ Medici. Ora, a parte che non è sicuro che fosse figlio di una mulatta, ma si sa solo che aveva pelle un po’ scura ed era soprannominato “il moro”, se anche fosse vero, dato che Alessandro distrusse le istituzioni repubblicane fiorentine e assunse poteri principeschi, questo caso mai proverebbe una sola cosa, che a far venire sangue africano in Italia si mettono a rischio la libertà e la democrazia.

Io capisco le sue perplessita'. Infatti, stavo citando il commento in:

http://comedonchisciotte.org/forum-cdc/#/discussion/95986/identita-razza-e-classi-sociali-conclusioni,
delle ore 13:17 del Mago persico.
Non se lo perda!


RispondiCitazione
Apollonio
Estimable Member
Registrato: 11 mesi fa
Post: 127
 

Magus trasformista scrive
questo caso mai proverebbe una sola cosa, che a far venire sangue africano in Italia si mettono a rischio la libertà e la democrazia.
Persicus Magus scriveva :
" Il sangue, e me lo hai insegnato tu Pietro, non mente mai."

Nieuport, cerca di curarti quei pochi neuroni che non ti sei ancora fumato .

L' Islam infatti non mette a rischio la libertà, proprio non la contempla.


RispondiCitazione
Condividi: