Notifiche
Cancella tutti

1941 - avevamo l'auto elettrica


Eshin
Famed Member
Registrato: 3 anni fa
Post: 3620
Topic starter  

Chi lo avrebbe mai detto che nell'Italia fascista (1941) avevamo l'auto elettrica.
E' dai tempi di Tesla (fine 800) che ci prendono per il c... ci rapinano e ci intossicano con il petrolio. fb La Voce Della Luna - Marcello Di Finizio

https://www.youtube.com/watch?v=z0J2VvVll14


Citazione
glab
 glab
Honorable Member
Registrato: 3 anni fa
Post: 539
 

😯 🙂 8) 🙄 😆 😡


RispondiCitazione
[Utente Cancellato]
Famed Member
Registrato: 3 anni fa
Post: 3719
 

😯 🙂 8) 🙄 😆 😡

Non ce ne erano altre emoticons? 😉


RispondiCitazione
spadaccinonero
Illustrious Member Guest
Registrato: 3 anni fa
Post: 10314
 

ok fantastico ma...

le batterie con cosa le carichi?

con i fiorellini di campo?

8)


RispondiCitazione
Eshin
Famed Member
Registrato: 3 anni fa
Post: 3620
Topic starter  

Una città non più camera a gas è già un bel passo per chi ci sta.
Per il rifornimento elettrico di soluzioni ce ne sono.


RispondiCitazione
Detrollatore
Prominent Member
Registrato: 3 anni fa
Post: 772
 

Forte!
Io invece trovai questo:

https://www.youtube.com/watch?v=oFNP42LhlGA

Si pensi anche, guardando questo video, alla ridicolizzazione del grillino o dell'ambientalista e quale ideologìa si voglia loro attribuire, da parte dell'uomo comune, sprezzante di salutismi, ambientalismi ecc.

L'ambiente e la salute non sono ideologìe, secondo me...Credo ci sia troppa superficialità in questo senso, in giro.


RispondiCitazione
Eshin
Famed Member
Registrato: 3 anni fa
Post: 3620
Topic starter  

😯 😯 😯

Abbiamo fatto progressi . 🙁


RispondiCitazione
Eshin
Famed Member
Registrato: 3 anni fa
Post: 3620
Topic starter  

Se poi si pensa anche,
sta sempre in una certa logica

Il 17 marzo 1958 veniva lanciato il satellite Vanguard 1
l'energia era fornita dai pannelli solari, che diventeranno fondamentali per tutte le successive missioni spaziali....
Anni cinquanta poi è stato presentato una macchina con panelli solari

http://www.solarenergysunrise.com/2012/10/sun-mobile-la-prima-automobile.html


RispondiCitazione
spadaccinonero
Illustrious Member Guest
Registrato: 3 anni fa
Post: 10314
 

Una città non più camera a gas è già un bel passo per chi ci sta.
Per il rifornimento elettrico di soluzioni ce ne sono.

ok allo stato attuale la ricarica delle batterie rappresenterebbe comunque una fonte di inquinamento...


RispondiCitazione
patrocloo
Honorable Member
Registrato: 3 anni fa
Post: 567
 

Una città non più camera a gas è già un bel passo per chi ci sta.
Per il rifornimento elettrico di soluzioni ce ne sono.

ok allo stato attuale la ricarica delle batterie rappresenterebbe comunque una fonte di inquinamento...

In pratica non fai altro che spostare l'inquinamento da un'altra parte


RispondiCitazione
venezia63jr
Noble Member
Registrato: 3 anni fa
Post: 1229
 

Il reverendo Malthus sorride contento da lassu'
e non vede l'ora che l'uomo ritorni alla vita di caccia
e pastorizia.
in fin dei conti spero che il vostro desisderio che finiscano
gli idrocarburi si realizzi, cosi' finalmente possiamo
provare il New World order oppure la nueva edad o meglio
new age.
Siete pronti?


RispondiCitazione
ilcomplottista
Estimable Member
Registrato: 3 anni fa
Post: 203
 

Nell'Italia fascista c'erano altre cose sbalorditive che pochi conoscono:
nel 1939 un treno tutto italiano prodotto dalla Breda, l'ETR 212, percorse la tratta Milano-Firenze in 115 minuti. Consideriamo pure che quella fu una prova per sbalordire il mondo, ma la linea ad alta velocità non esisteva, le rotaie erano quelle che erano e la tratta Bologna-Firenze era quella vecchia piena di curve. Ecco cosa era l'industria e la genialità italiana, ecco perchè i nostri "fratelli coltelli" europei temono la nostra industria e la nostra ripresa.
Prima ci rovinano economicamente e poi ci comprano a prezzi stracciati, fabbriche, tecnologia, brevetti e abili maestranze.


RispondiCitazione
Matt-e-Tatty
Noble Member
Registrato: 3 anni fa
Post: 2484
 

Bella l'auto elettrica, ci furono molti tentativi anche precedenti (USA) in cui si raggiunse la produzione in serie. Notare che l'autonomia non era tanto diversa da quella odierna, i soliti 100 km.

Tempo fa ne vidi uno (di cinegiornali luce) sulla battaglia del grano. facevano andare i trattori con il metano, probabilmente estratto nella Pianura Padana. Fare il pieno era un po più complicato di oggi, andavano direttamente nei campi con le bombole piene e le sostituivano.
Successivamente il metano fu determinante anche per la ricostruzione post bellica, mio padre mi parlava di quando era bambino e raccoglieva le schegge, poi le rivendeva e le trasportavano alle fonderie su dei camion abbandonati qua dagli americani, erano stati convertiti a metano.


RispondiCitazione
Matt-e-Tatty
Noble Member
Registrato: 3 anni fa
Post: 2484
 

Questo: https://www.youtube.com/watch?v=APWvlSwhmMk


RispondiCitazione
Condividi: