Notifiche
Cancella tutti

A Roma 1.100 maestre in più e via auto blu

Pagina 1 / 2

Eshin
Famed Member
Registrato: 1 anno fa
Post: 3620
Topic starter  

A Roma 1.100 maestre in più
Ma è scontro tra Raggi e Madia
Via libera alla regolarizzazione di una parte dei precari delle scuole comunali: 485 educatrici e 636 insegnanti. La sindaca: «L’avevamo già promesso in campagna elettorale». La ministra: «Le assunzioni avvengono grazie all’impegno del governo»
di Redazione Roma

«Le organizzazioni sindacali hanno incontrato il sindaco questo pomeriggio sul tema delle assunzioni nel settore educativo-scolastico. Durante l’incontro, che si è tenuto nella sala della Protomoteca, Raggi ci ha annunciato che, utilizzando il piano assunzionale straordinario del governo, il Campidoglio assumerà 485 educatrici e 636 insegnanti della scuola dell’infanzia a tempo indeterminato. Si attingerà dalle due graduatorie esistenti. Ora ci aspettiamo che, con le risorse liberate da questo piano, si possano aumentare le assunzioni dei vincitori del maxi-concorso»: lo ha riferito Giancarlo Cosentino, coordinatore della Rsu capitolina. Che ha aggiunto: «Giovedì quando inizieremo a affrontare il tema delle stabilizzazioni del precariato».

http://roma.corriere.it/notizie/politica/16_luglio_25/comune-raggi-sblocca-assunzione-1100-maestre-nidi-materne-5c0457e8-5293-11e6-9335-9746f12b2562.shtml

Roma, giunta Raggi taglia auto blu e permessi Ztl. E dà tessera bus e metro ai consiglieri

Marcello De Vito su Facebook ha annunciato le disposizioni decise nella riunione del 25 luglio dell'ufficio di presidenza: "Abbiamo delineato gli indirizzi per realizzare una importante riduzione dei costi della politica"

Eliminate le auto blu in dotazione all’ufficio di presidenza del Campidoglio, via i permessi Ztl e tessera per gli autobus e la metro ai consigliere comunali. Sono questi i provvedimenti adottati nelle scorse ore a Roma e annunciati dal presidente M5s dell’Assemblea capitolina Marcello De Vito. “Nella riunione del 25 luglio”, ha scritto su Facebook, “si sono delineati gli indirizzi per realizzare una importante riduzione dei costi della politica”.

Nello specifico: “E’ stata disposta l’eliminazione delle cinque auto blu a disposizione dell’Ufficio di Presidenza ed è stato espresso indirizzo per l’eliminazione di quella a disposizione dei presidenti dei gruppi (per questi ultimi servirà una ulteriore delibera)”. Saltano anche i permessi Ztl con diritto di sosta (euro 2.040 x 48). “Abbiamo chiesto”, ha continuato De Vito, “di utilizzare processi di centralizzazione degli acquisti da parte dei gruppi, che consentiranno forti risparmi di spesa sui loro fondi. Le auto blu inutilizzate saranno reimpiegate per finalità sociali”. Infine per incentivare l’uso dei mezzi pubblici i consiglieri avranno diritto alla tessera per autobus e metro. “Dopo il taglio di alcune commissioni speciali oggettivamente inutili”, ha concluso il presidente dell’Assemblea, “che ha già portato diversi milioni di euro nelle casse capitoline, questo rappresenta un altro segnale importante: dobbiamo riportare la politica al livello dei cittadini per far riavvicinare i cittadini alla politica”.

Sempre in queste ore la sindaca Virginia Raggi ha invece esultato per la stabilizzazione di 1121 tra educatrici dei nidi e insegnanti delle scuole dell’infanzia. L’annuncio però ha subito provocato le polemiche del Pd: “Provvedimento grazie dal decreto Enti locali voluto dal governo e contro cui hanno votato in Aula e in commissione i 5 stelle”. Secondo la Raggi invece, si tratta di una battaglia vinta dai grillini romani: “Da quando siamo entrati in Campidoglio”, ha scritto, “ci siamo attivati immediatamente per provvedere alla stabilizzazione delle educatrici dei nidi e delle insegnanti delle scuole dell’infanzia. Argomento a noi ben noto e per cui ci siamo battuti sin dalla scorsa consiliatura. D’altronde anche in campagna elettorale avevamo detto che ci saremmo impegnati al massimo per fare pressione al governo e alla Madia affinché si trovasse in tempi brevi una soluzione per tutte quelle lavoratrici che da anni versano in una situazione di estrema difficoltà”.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/07/26/roma-presidente-assemblea-m5s-de-vito-eliminate-auto-blu-e-permessi-ztl-tessera-bus-e-metro-per-i-consiglieri/2933985/


Citazione
SanPap
Reputable Member
Registrato: 1 anno fa
Post: 475
 

A Roma 1.100 maestre in più
Ma è scontro tra Raggi e Madia
Via libera alla regolarizzazione di una parte dei precari delle scuole comunali: 485 educatrici e 636 insegnanti. La sindaca: «L’avevamo già promesso in campagna elettorale». La ministra: «Le assunzioni avvengono grazie all’impegno del governo»
di Redazione Roma

«Le organizzazioni sindacali hanno incontrato il sindaco questo pomeriggio sul tema delle assunzioni nel settore educativo-scolastico. Durante l’incontro, che si è tenuto nella sala della Protomoteca, Raggi ci ha annunciato che, utilizzando il piano assunzionale straordinario del governo, il Campidoglio assumerà 485 educatrici e 636 insegnanti della scuola dell’infanzia a tempo indeterminato. Si attingerà dalle due graduatorie esistenti. Ora ci aspettiamo che, con le risorse liberate da questo piano, si possano aumentare le assunzioni dei vincitori del maxi-concorso»: lo ha riferito Giancarlo Cosentino, coordinatore della Rsu capitolina. Che ha aggiunto: «Giovedì quando inizieremo a affrontare il tema delle stabilizzazioni del precariato».

http://roma.corriere.it/notizie/politica/16_luglio_25/comune-raggi-sblocca-assunzione-1100-maestre-nidi-materne-5c0457e8-5293-11e6-9335-9746f12b2562.shtml

Roma, giunta Raggi taglia auto blu e permessi Ztl. E dà tessera bus e metro ai consiglieri

Marcello De Vito su Facebook ha annunciato le disposizioni decise nella riunione del 25 luglio dell'ufficio di presidenza: "Abbiamo delineato gli indirizzi per realizzare una importante riduzione dei costi della politica"

Eliminate le auto blu in dotazione all’ufficio di presidenza del Campidoglio, via i permessi Ztl e tessera per gli autobus e la metro ai consigliere comunali. Sono questi i provvedimenti adottati nelle scorse ore a Roma e annunciati dal presidente M5s dell’Assemblea capitolina Marcello De Vito. “Nella riunione del 25 luglio”, ha scritto su Facebook, “si sono delineati gli indirizzi per realizzare una importante riduzione dei costi della politica”.

Nello specifico: “E’ stata disposta l’eliminazione delle cinque auto blu a disposizione dell’Ufficio di Presidenza ed è stato espresso indirizzo per l’eliminazione di quella a disposizione dei presidenti dei gruppi (per questi ultimi servirà una ulteriore delibera)”. Saltano anche i permessi Ztl con diritto di sosta (euro 2.040 x 48). “Abbiamo chiesto”, ha continuato De Vito, “di utilizzare processi di centralizzazione degli acquisti da parte dei gruppi, che consentiranno forti risparmi di spesa sui loro fondi. Le auto blu inutilizzate saranno reimpiegate per finalità sociali”. Infine per incentivare l’uso dei mezzi pubblici i consiglieri avranno diritto alla tessera per autobus e metro. “Dopo il taglio di alcune commissioni speciali oggettivamente inutili”, ha concluso il presidente dell’Assemblea, “che ha già portato diversi milioni di euro nelle casse capitoline, questo rappresenta un altro segnale importante: dobbiamo riportare la politica al livello dei cittadini per far riavvicinare i cittadini alla politica”.

Sempre in queste ore la sindaca Virginia Raggi ha invece esultato per la stabilizzazione di 1121 tra educatrici dei nidi e insegnanti delle scuole dell’infanzia. L’annuncio però ha subito provocato le polemiche del Pd: “Provvedimento grazie dal decreto Enti locali voluto dal governo e contro cui hanno votato in Aula e in commissione i 5 stelle”. Secondo la Raggi invece, si tratta di una battaglia vinta dai grillini romani: “Da quando siamo entrati in Campidoglio”, ha scritto, “ci siamo attivati immediatamente per provvedere alla stabilizzazione delle educatrici dei nidi e delle insegnanti delle scuole dell’infanzia. Argomento a noi ben noto e per cui ci siamo battuti sin dalla scorsa consiliatura. D’altronde anche in campagna elettorale avevamo detto che ci saremmo impegnati al massimo per fare pressione al governo e alla Madia affinché si trovasse in tempi brevi una soluzione per tutte quelle lavoratrici che da anni versano in una situazione di estrema difficoltà”.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/07/26/roma-presidente-assemblea-m5s-de-vito-eliminate-auto-blu-e-permessi-ztl-tessera-bus-e-metro-per-i-consiglieri/2933985/

"che da anni versano in una situazione di estrema difficoltà"

alcune erano precarie da 20 anni (venti anni)


RispondiCitazione
helios
Illustrious Member
Registrato: 1 anno fa
Post: 16537
 

A Roma 1100 maestre in più.

Niente auto blu.

Ma ai topi ai cinghiali e alla monnezza a Roma chi ci pensa?
Sono ancora lì....

Dello scontro delle primedonne chi se ne frega, disse il mago alla strega....


RispondiCitazione
[Utente Cancellato]
Honorable Member
Registrato: 1 anno fa
Post: 544
 

parole parole parole...


RispondiCitazione
spadaccinonero
Illustrious Member Guest
Registrato: 1 anno fa
Post: 10314
 

il pd, ehm, volevo dire, il 5s non si smentisce MAI

😆 😆 😆


RispondiCitazione
SanPap
Reputable Member
Registrato: 1 anno fa
Post: 475
 

A Roma 1100 maestre in più.

Niente auto blu.

Ma ai topi ai cinghiali e alla monnezza a Roma chi ci pensa?
Sono ancora lì....

Dello scontro delle primedonne chi se ne frega, disse il mago alla strega....

Non essere prescioloso
dai tempo al tempo

Non so se hai letto che hanno arrestato il costruttore del porto di Roma
pensa che mandava la figlia all'asilo nido comunale, lui miliardario a nostre spese, dove lavoravano le maestre precarie
pensa come giravano loro i coglioni e che facce di m... hanno 'sta gente

I cinghiali sono carini; ce ne era uno che doveva aver perso la madre e veniva a mangiare nel mio giardino; l'ho adottato e chiamato Lino, il Cinghialino;
quando è diventato adulto l'ho portato al parco del Circeo, oramai non aveva paura dell'uomo ed era diventato una salsiccia-candidato


RispondiCitazione
MarioG
Famed Member
Registrato: 1 anno fa
Post: 3053
 

Non so se hai letto che hanno arrestato il costruttore del porto di Roma
pensa che mandava la figlia all'asilo nido comunale, lui miliardario a nostre spese, dove lavoravano le maestre precarie

Accipicchia, proprio questa e' una colpa imperdonabile!
Meritava l'arresto solo per questo.
Avrebbe dovuto prendersi le istitutrici a casa.


RispondiCitazione
spadaccinonero
Illustrious Member Guest
Registrato: 1 anno fa
Post: 10314
 

Non so se hai letto che hanno arrestato il costruttore del porto di Roma
pensa che mandava la figlia all'asilo nido comunale, lui miliardario a nostre spese, dove lavoravano le maestre precarie

Accipicchia, proprio questa e' una colpa imperdonabile!
Meritava l'arresto solo per questo.
Avrebbe dovuto prendersi le istitutrici a casa.

poffarbacco

XD


RispondiCitazione
helios
Illustrious Member
Registrato: 1 anno fa
Post: 16537
 

Non so se hai letto che hanno arrestato il costruttore del porto di Roma
pensa che mandava la figlia all'asilo nido comunale, lui miliardario a nostre spese, dove lavoravano le maestre precarie

Accipicchia, proprio questa e' una colpa imperdonabile!
Meritava l'arresto solo per questo.
Avrebbe dovuto prendersi le istitutrici a casa.

Questo mandava la figlia all asilo comunale perché EVADEVA le tasse. Diciamo le cose come sanno.
Se avesse presentato il reddito giusto non lo poteva fare.

E tutti lo sapevano,maestre precarie comprese che non hanno parlato.

Quando si dice Roma.


RispondiCitazione
SanPap
Reputable Member
Registrato: 1 anno fa
Post: 475
 

Non so se hai letto che hanno arrestato il costruttore del porto di Roma
pensa che mandava la figlia all'asilo nido comunale, lui miliardario a nostre spese, dove lavoravano le maestre precarie

Accipicchia, proprio questa e' una colpa imperdonabile!
Meritava l'arresto solo per questo.
Avrebbe dovuto prendersi le istitutrici a casa.

era protetto solo da due bande, quella della Magliana e da quella che non si può nominare per decreto legge; la prima pare che non esita più, la seconda, boh, forse non si era impegnata a sufficienza


RispondiCitazione
[Utente Cancellato]
Famed Member
Registrato: 1 anno fa
Post: 3719
 

Accipicchia, proprio questa e' una colpa imperdonabile!
Meritava l'arresto solo per questo.
Avrebbe dovuto prendersi le istitutrici a casa.

La credevo in ferie. 😉


RispondiCitazione
SanPap
Reputable Member
Registrato: 1 anno fa
Post: 475
 

Non so se hai letto che hanno arrestato il costruttore del porto di Roma
pensa che mandava la figlia all'asilo nido comunale, lui miliardario a nostre spese, dove lavoravano le maestre precarie

Accipicchia, proprio questa e' una colpa imperdonabile!
Meritava l'arresto solo per questo.
Avrebbe dovuto prendersi le istitutrici a casa.

Questo mandava la figlia all asilo comunale perché EVADEVA le tasse. Diciamo le cose come sanno.
Se avesse presentato il reddito giusto non lo poteva fare.

E tutti lo sapevano,maestre precarie comprese che non hanno parlato.

Quando si dice Roma.

non è compito delle maestre esaminare le dichiarazioni dei redditi, ma dei "servizi sociali"; se loro dicono che ne hai diritto, vuol dire che ne hai diritto ! vogliamo andare a sindacare le loro indagini sulle ragazze madri, sugli immigrati, sui rifugiati, sui drogati, sugli ex-detenuti, ecc fanno quel che possono, un miliardario può sfuggire !!

e poi, dai, oltre che precarie pure eroine


RispondiCitazione
Storno
Reputable Member
Registrato: 1 anno fa
Post: 483
 

Braavia Raggi!
Ha eliminato le auto blu che non c'erano (erao state eliminate da Marino)
Ha deprecarizzato le precarie che non c'erano (le ha deprecarizzate lo stato)
Giustamente de non riesce ad eliminare la monnezza è colpa degli altri che non l'hanno eliminata


RispondiCitazione
helios
Illustrious Member
Registrato: 1 anno fa
Post: 16537
 

Braavia Raggi!
Ha eliminato le auto blu che non c'erano (erao state eliminate da Marino)
Ha deprecarizzato le precarie che non c'erano (le ha deprecarizzate lo stato)
Giustamente de non riesce ad eliminare la monnezza è colpa degli altri che non l'hanno eliminata

La Raggi sta aprendo anche la discarica di Malagrotta , chiusa da Marino.
Non solo non riesce a levar la monnezza da Roma ma fa strani accordi.
E c e il sospetto che per la questione rifiuti di mezzo ci sia la criminalità organizzata.

http://roma.repubblica.it/cronaca/2016/07/26/news/rifiuti_a_roma_fortini_a_incontro_urgente_con_commissione_bicamerale-144834713/


RispondiCitazione
Eshin
Famed Member
Registrato: 1 anno fa
Post: 3620

RispondiCitazione
Pagina 1 / 2
Condividi: