Notifiche
Cancella tutti

Addio al contante all'italiana ?


sarah
Estimable Member
Registrato: 7 mesi fa
Post: 134
Topic starter  

Sembra abbastanza esplicito il titolo apparso oggi, 2 marzo, sul sito dell'Agenzia ANSA. Non riporto il link diretto per non finire automaticamente in moderazione ma cito i passaggi più significativi che vorrei condividere con voi, magari per una riflessione. Dal titolo all'apertura:

" Kolao - Meno contanti per digitalizzare il paese"

Contanti addio, il futuro digitale dei pagamenti. La battaglia per avere meno contanti e più cashless è una battaglia per digitalizzare il paese e aumentare la produttività e la competitività delle piccole imprese (... ), ha detto il ministro Kolao"

Ah, sì, aumentare la competitività delle piccole imprese? Per quanto ne sappiamo, proprio questo tipo di realtà imprenditoriale diffusa tanto capillarmente sul territorio nazionale, ha vissuto con grande difficoltà l'obbligo di adozione dei POS principalmente a causa degli elevati costi di gestione e di commissione. Dunque, perdonate se semplifico, siamo alle solite: per crescere "un giorno" si deve prima soffrire, entrare in crisi e magari chiudere baracca ma, si sa, di mali necessari e medicine amare abbiamo ormai fatto indigestione. 

Se non avessimo appena compiuto il secondo anno di stato di emergenza ed assistito all'ennesimo schianto costituzionale con le camere parlamentari inchiodate sul millemillesimo decreto d'urgenza concernente vessazioni varie e stanziamento di denari per l'invio di armi in terra straniera, potremmo anche derubricare la cosa come la solita strombazzata inconcludente. E mi sarei fermata qui senza nulla commentare ma è il passaggio successivo che incuriosisce e lo cito:

Stiamo pensando ad una piattaforma per l'erogazione di tutti i benefici sociali, il nome provvisorio è ID Pay, tutto direttamente in digitale, addirittura in pagamento anticipato; senza bisogno di anticipare i soldi, venire riconosciuti nel punto vendita e ricevere l'ammontare di bonus e di voucher grazie alla piattaforma. E si può partire già da quest'anno, ha detto Kolao. ( ... ) La piattaforma notifiche verrà annunciata nel secondo semestre di quest'anno e permetterà di notificare i cittadini digitalmente (... )

Quando decidemmo di fare il Reddito di Cittadinanza - ha poi ricordato  - decidemmo di fare un conto digitale non fisico".

Non amo accogliere con allarmismo tutto ciò che appare sulla stampa ma credo che almeno un paio di frasi meritino una riflessione più seria. Si dovrà dunque essere registrati su una non meglio definita "piattaforma" per ricevere il pagamento della pensione, di indennità, ecc. pena la perdita degli stessi? D'accordo, l'accesso sarà aperto a tutti gli aventi diritto indistintamente o si dovrà dimostrare di possedere determinati requisiti? Inutile dire che l'attuale stato di segregazione in atto in questa "repubblica" legittima il dubbio. Spero di sbagliarmi. E poi, perdonatemi, ma perché si dovrebbe "essere riconosciuti in un punto vendita?" Chi dovrebbe poi riconoscermi? Aboliamo dunque il contante perché la vecchia dicitura delle banconote "pagabili a vista al portatore" fa a pugni con la necessità di tracciamento e forse di contenimento della spesa individuale che, in tempi di emergenza permanente, dovrà essere paternalisticamente guidata dalla saggezza dello stato? 

Mi sento di dire che si tratta dell'ennesimo esempio di un governo e di una classe dirigente allo sbando più totale, alle prese con strategie sbagliate e che non fa altro che seguire affannosamente un'agenda straniera che percorre una strada sempre più stretta, checché se ne dica sull'eccezionale caratura del drago.  Ecco che la preoccupazione per una guerra più sentita a Roma che a Kiev ci distrarrà ancora una volta dall'esatta chiave di lettura degli eventi che ci "sorprenderanno" nel tempo a venire.

 

 


oriundo2006 e Pfefferminz hanno apprezzato
Citazione
oriundo2006
Famed Member
Registrato: 7 mesi fa
Post: 2688
 

Costoro sono i nuovi gerarchi: a questo punto quelli precedenti avevano almeno il buon senso di imporre le direttive nel nome e negli interessi del 'popolo italiano'. Questi ne fanno a meno, non avendo più limiti la loro infinita superbia di dominatori per investitura estera. Intanto il 'popolo italiano' dorme, specie i ggiovani e le ddonne, prendendo per favorevoli ai loro interessi l' imposizione di sempre nuove catene. 

Con la guerra in Yugoslavia avevo fatto separazione con l' Italia. Con la Libia divorzio in casa. Oggi credo che dovrò realisticamente andarmene via. Sta diventando invivibile questo paese. 


sarah hanno apprezzato
RispondiCitazione
cedric
Noble Member
Registrato: 7 mesi fa
Post: 1683
 

tranquilli,  secoli di stupri delle italiche donzelle da parte di spagnoli, francesi, tedeschi, mori (al tempo della serenissima),  ecc hanno rimescolato a tal punto il corredo genetico delle genti italiane che siamo in assoluto i più bastardi (vabbè meticci) del mondo. A causa di tale meticciato genetico il genio creativo italiano è il migliore del mondo. Purtroppo non siamo altrettanto bravi nell'organizzazione e nella coesione, il genio non fa squadra con nessuno.

Negli anni 70 (quando erano papi Andretti e Moro) ci inventammo i miniassegni circolari da 50, 100 e 200 lire e  di questi tempi ci inventeremo una moneta autarchica, cartacea o metallica, che in parecchi saranno disposti ad usare.

Potremmo chiamarla satan, così si potranno comperare pane e birra con 10 satan ed una bottiglia di liquore con 100 satan. E che ai preti e monache gli vada di traverso così la smettono di cianciare che il denaro è lo sterco del diavolo.

 


RispondiCitazione
sarah
Estimable Member
Registrato: 7 mesi fa
Post: 134
Topic starter  

@ oriundo2006

E' proprio questo uno dei punti fondamentali: siamo ormai alla condizione di invivibilità. L'inerzia di buona parte della società, come lei dice, che dovrebbe essere fondamentale sta dando i suoi frutti: non si può continuare a navigare con il pilota automatico che si è rotto e sta curando interessi diametralmente opposti ai nostri. Così la montagna si avvicina e noi siamo bassi di quota, nessuno è capace ( né ha voglia ) di prendere i comandi e sta seduto dietro vada come vada. Fa proprio venir voglia di lanciarsi col paracadute, se fosse possibile.


oriundo2006 hanno apprezzato
RispondiCitazione
sarah
Estimable Member
Registrato: 7 mesi fa
Post: 134
Topic starter  

@ cedric

purtroppo, secondo una parte di costoro, il denaro è lo sterco del demonio solo se lo usiamo noi per campare, per loro va bene così basta che sia tanto e ben accumulato. Ahimé.


RispondiCitazione
Condividi: