Notifiche
Cancella tutti

All Food SPA di Terni (foto con il sindaco umbro) gestisce la RSA Monte Buono dove una bara è stata collocata tra sacchi di immondizia


marcopa
Illustrious Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 8284
Topic starter  

http://lecorvettedellelba.blogspot.com/2020/12/all-food-spa-di-terni-foto-con-il.html

 

In una RSA di Monte Buono, provincia di Rieti, i parenti di una anziana deceduta per Covid hanno trovato la bara della donna tra i sacchi della immondizia. La vicenda è uscita su alcuni siti di quotidiani nazionali, Repubblica, Fattoquotidiano, Il Messaggero. Avrebbe meritato sicuramente molto più risalto, ma nessuno comunque ha scritto il nome della proprietà della struttura di Monte Buono.

 

Nel sito della residenza per anziani è presente solo il nome del legale rappresentante, Giuliano Gilocchi, che risulta anche essere presidente della All Food Spa di Terni, attiva nella ristorazione collettiva. Sul sito della impresa umbra ho poi trovato la conferma. La residenza Monte Buono è elencata tra le attività del gruppo.

Perchè è importante scrivere chi gestisce le strutture dove si verificano episodi discutibili, talvolta vergognosi, e la loro frequentazione della politica locale e nazionale ?

Il “considerare l’ anziano come una merce qualsiasi” è il responsabile di un episodio che ritengo vergognoso e di conseguenza è giusto e importante indicare la proprietà della struttura. Questo va fatto non per giustizialismo sanitario, ma per denunciare il principale colpevole della strage silenziosa che sta avvenendo nelle residenza per anziani in Italia:

Il gestire persone molto fragili al solo scopo di guadagnare.

La Lega denunciava nel 2016 la vicinanza dell' azienda a Leopoldo di Girolamo, sindaco di Terni dal 2009 al 2018. Di Girolamo e Katiuscia Marini, governatrice della regione Umbria, negli anni successivi alla foto sono stati costretti alle dimissioni da vicende diverse. Dissesto finanziario del comune e inchieste giudiziarie per Di Girolamo, assolto un mese fa in una vecchia inchiesta, mentre la Marini si è dimessa dopo essere stata scaricata da Zingaretti dopo l’ intercettazione di una colloquio in cui parlava della nomina di un primario in modo non previsto dalle sue competenze istituzionali.

https://www.facebook.com/659658700838023/posts/d41d8cd9/713465038790722/

 

Ecco qua l'allegra brigata.......
Da sinistra, Leopoldo di Girolamo, Massimo Piacenti, (amministratore delegato All Foods) Catiuscia Marini, Gianluca Rossi (Senatore PD) ed infine Giuliano Gilocchi (Presidente All Foods).
Signori visto e considerato che All Foods ha finanziato la campagna elettorale del sindaco Di Girolamo, non sarà che il nostro Sindaco per ricambiare il "piacere" ha deciso di esternalizzare le mense.......?
VOI CHE DITE?

La vicinanza tra i gestori privati o del terzo settore delle residenze socio sanitarie e il mondo politico locale e nazionale, di centro destra e di centro sinistra, è un altro grande ostacolo alla correzione del percorso disastroso che hanno fatto le residenze in questi anni e che nella pandemia ha causato migliaia di morti evitabili.

Ecco perchè è giusto citare All Food di Terni e la foto dei suoi massimi esponenti con i politici che governavano la loro Regione e il loro comune.

 

Marco Palombo


Citazione
Condividi: