Notifiche
Cancella tutti

Grillo:a Roma sabotavano impianti riciclo rifiuti


helios
Illustrious Member
Registrato: 11 mesi fa
Post: 16537
Topic starter  

Roma, sabotaggio sui rifiuti. La clamorosa denuncia porta una firma prestigiosa: Beppe Grillo. Ne ha parlato ieri sera a Giulianova, sul palco dell'iniziativa a favore del no a referendum. Al suo fianco c'era il vicepresidente della Camera, Luigi Di Maio.

Nel suo lungo intervento Grillo ha difeso Virginia Raggi: «A Roma abbiamo trovato una stratificazione di merda galattica di tutte le qualità, ma la Raggi e gli assessori sono determinati e ce la faremo. Ora il centro è pulito». E qui c'è il primo passaggio che farà discutere: Grillo parla solo di centro pulito, il Campidoglio e l'Ama invece nelle dichiarazioni trionfalistiche girate all'Ansa fanno riferimento a tutta la città, dunque anche alla periferia. Magari è stato un passaggio involontario dettato dalla foga di un comizio, ma sembra quasi una frecciata.

Ma il tema più interessante viene dopo dove, di fatto, Grillo ha dato la notizia di un reato. Ecco il virgolettato esatto: «Abbiamo trovato 24 milioni di euro per aggiustare i bus rotti e ci siamo accorti che sabotavano anche il riciclo dei rifiuti».

Grillo non ha specificato se si riferiva ai dipendenti Ama o ai precedenti amministratori dell'azienda e di Roma Capitale. Per ora Ama e Campidoglio non hanno commentato e non hanno spiegato se sull'ipotesi di sabotaggio sono state aperte inchieste interne o presentati esposti alla procura.

http://ilmessaggero.it/roma/cronaca/rifiuti_roma_grillo-1920318.html


Citazione
SanPap
Reputable Member
Registrato: 11 mesi fa
Post: 475
 

Per quanto riguarda la periferia, giustamente citata, manca l'elenco delle strade private e delle strade pubbliche.
Come si fa ad organizzare la raccolta dei rifiuti se non si sa neanche dove di devono andare a raccoglierli ?

Chi è che non ha provveduto a stilare l'elenco delle strade ?


RispondiCitazione
[Utente Cancellato]
Honorable Member
Registrato: 11 mesi fa
Post: 544
 

per chi sabota qualunque cosa trattamento gestapo. se preso sul fatto colpo alla nuca. mi sembra chiaro.
E poi rompono i maroni su dove buttare il pannolino o la cacca del gatto


RispondiCitazione
makkia
Prominent Member
Registrato: 11 mesi fa
Post: 755
 

per chi sabota qualunque cosa

Marino è stato incessantemente sabotato dai suoi stessi "compagni", che non gli hanno MAI perdonato di aver vinto le primarie.
Lo svantaggio di essere outsider ma sempre proveniente dal Sistema, per lui è significato non poter denunciare apertamente chi lo accoltellava alle spalle (anche perché non sempre sapeva chi erano).

La Raggi riceverà lo stesso ostruzionismo: politico, amministrativo e sindacale.
Ma avrà il vantaggio che le tagliole non rappresenteranno laceranti fazioni interne che parteggiano per "O Sistema": gli infami dovranno uscire allo scoperto.
Anche e soprattutto davanti alla cittadinanza. Si spera che questo li renda più deboli.


RispondiCitazione
helios
Illustrious Member
Registrato: 11 mesi fa
Post: 16537
Topic starter  

Intanto Grillo non ha spiegato chi sono stati i sabotatori dei rifiuti e non si sa se tutta Roma e stara ripulita.

Evidentemente basta solo che la monnezza venga raccolta davanti al Campidoglio per far dire ai 5s che Roma è pulita.

I sabotatori poi come sono stati convinti a non sabotare più ?

Non ci sono più a Roma personaggi tipo ottavo re di Roma per cui a monnezza era affar duo, non esiste nemmeno la criminalità ma i .....sabotatori.

Il grandefratello e la Casaleggio associati si stanno dando da fare.

La monnezza fra poco diventerà ... la sabotata.
Puzzerà ancora Roma però non verrà aperta alcuna inchiesta sui sabotatori.


RispondiCitazione
helios
Illustrious Member
Registrato: 11 mesi fa
Post: 16537
Topic starter  

Per quanto riguarda la periferia, giustamente citata, manca l'elenco delle strade private e delle strade pubbliche.
Come si fa ad organizzare la raccolta dei rifiuti se non si sa neanche dove di devono andare a raccoglierli ?

Chi è che non ha provveduto a stilare l'elenco delle strade ?

Più che altro prima di fare l operazione ....sabotatori, hanno provveduto a cambiare i vertici del ama.

Cioè chi era competente della raccolta rifiuti.

Dopo questa operazione della Muraro non di sente parlare più.
Ed è quella che ha lavorato dodici anni all ama.


RispondiCitazione
spadaccinonero
Illustrious Member Guest
Registrato: 11 mesi fa
Post: 10314
 

"hanno sabotato"...

chi?
le streghe?
gli alieni?
i demoni?

https://www.youtube.com/watch?v=dgk1JCRWvY0

continuiamo a menar il can per l'aia tanto LORO possono permetterselo dato che una volta arrivati al 2018 (mica la fanno finire la legislatura, LORO SONO "RESPONSABILI") si saranno sistemati a vita anche per le LORO future generazioni


RispondiCitazione
uomospeciale
Prominent Member
Registrato: 11 mesi fa
Post: 762
 

Tutto inutile...... Roma resterà per sempre irriformabile e ingovernabile se si pretende di farlo applicando metodologie democratiche.
Si cambia sindaco e assessori e si crede di aver risolto qualcosa?
E tutto il resto?
Tutta l'enorme galassia fatta di decine di migliaia di corrotti, collusi, assenteisti, e ammanicati a tutti i livelli con la varie mafie, le coop, le onlus che speculano sull'emergenza immigrazione, le varie lobby affaristiche, i vari "furbetti del quartierino" ecc ecc ecc ??
Con quelli lì che facciamo?

Il problema di Roma, sono i romani.
Per fare di Roma una capitale civile che assomigli ad una città europea invece che sudamericana o mediorientale ci vorrebbe la dittatura, la sospensione di ogni garanzia democratica, il licenziamento in tronco con confisca immediata della liquidazione di ogni dipendente della P.A che a qualsiasi livello e con qualsiasi scusa "remi contro" o non faccia il proprio dovere fino in fondo.....
Ed infine carcere duro con processi rapidi e condanne ancora più rapide, per chiunque venga colto a rubare anche solo 10 centesimi.

Solo cosi se ne esce, altrimenti son tutte chiacchiere inutili.


RispondiCitazione
Condividi: