Notifiche
Cancella tutti

Indiscrezioni vicenda Regeni

Pagina 3 / 3

[Utente Cancellato]
Famed Member
Registrato: 11 mesi fa
Post: 3719
 

Ciao!
Premessa:
quella delle scarpe e dei millepiedi è da incorniciare,
però forse non è giusto nei confronti di chi (leggi mincuo) si sforza di capire e di attirare l'attenzione su un tema(Grecia) trascurato da molti giornalisti.

mincuo ed ogni altro possono soffermarsi a disquisire su qualsiasi argomento, c'è libertà di espressione, la Santa Inquisizione cara ad Affus non è più in essere, ma anch'io sono altrettanto libera di contestare.

Se non ho compreso male le risposte dell'interlocutrice Gaia sono due:
1)Cui prodest ?
2)o Cui bono?
Che al di là di sottigliezza semantiche sono all'incirca la stessa cosa.
Se ci atteniamo a tali due risposte, avremo:"i soliti ignoti"(intelligenti pauca).
La cosa messa così è semplicistica !
Controproposta:
Se tra i due astanti: Italiani e i soliti ignoti, ci fosse un terzo incomodo, il quale potrebbe comunque beneficiarne ( quindi cui bono), comunque avrebbero fatto una cortesia ai soliti ignoti, i quali rimangono tranquilli,però come ci mettiamo da punto di vista interpretativo?
Spero di essere stato chiaro!
Bye,Bye The Essay

Che ci siano due astanti è una sua affermazione, fondata su cosa?
Quanto al terzo incomodo è una certa verità, andando oltre si dovrebbe usare al plurale la locuzione in anteprima: terzi incomodi.
Spero di essere stata chiara!


RispondiCitazione
Pagina 3 / 3
Condividi: