Notifiche
Cancella tutti

Istituto Superiore della Sanità: i morti per coronavirus in Italia sono...DUE...


Giambo
Estimable Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 165
Topic starter  

Lo dichiara la presidente dell'Istituto, Silvia Brusaferro

Gli altri avevano varie patologie gravi quindi non si può affermare che sia stato il coronavirus a ucciderli

Però ci tengono in coprifuoco...

Dovrebbe sorgere un sospetto...mi auguro tempestivamente...perché stiamo rischiando molto grosso...e non parlo della questione sanitaria...

https://www.agenzianova.com/a/5e6bcf1da7fbe3.23491954/2851060/2020-03-13/coronavirus-iss-in-italia-i-decessi-accertati-finora-per-causa-del-covid-19-sono-solo-due


Citazione
Giambo
Estimable Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 165
Topic starter  

Comunque ho parlato con uno che ritengo credibile...mi ha detto che stanno addirittura nascondendo il numero reale dei morti e la gravità della malattia...
Non si capisce bene ma quest'ultima testimonianza mi fa propendere più per la malattia davvero grave che per l'esagerazione strumentale come sostengono anche alcuni medici...
Quando mi prende vi racconto


RispondiCitazione
pingus
Reputable Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 297
 

Scusa, ma metti il link "pulito" , senza cookie o altri codici di tracciamento nell url:
https://www.agenzianova.com/primopiano/846/coronavirus-iss-in-italia-i-decessi-finora-accertati-per-causa-del-covid-19-sono-solo-due


RispondiCitazione
esca
 esca
Noble Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 1062
 

@Giambo: come altri qua, e'probabile che abbia avuto l'incontro ravvicinato ma ancora nel 2019. La grande spossatezza mi rendeva difficile spostarmi. Devo avere ancora il n.della guardia medica da qualche parte, che non pote' venire a casa per via dell'elevato numero di persone in difficolta' dando la precedenza, giustissimamente, ai piu' anziani e ai malati problematici come quelli oncologici. Ai sintomi dichiarati dai canali ufficiali a reti ormai unificate aggiungo il ricordo che per un periodo a livello polmonare mi sentii come dopo aver fatto le scale di corsa. Poi son guarita. Essendo tempi non sospetti nessuno si sogno'di approfondire ma messi come me ne ricordo parecchi. Quando questo cancan si sara' attenuato non e' escluso che porro' a qualcuno di detti medici la questione della positivita' pregressa per il virus e/o l'eventuale presenza di anticorpi specifici nel mio corredo immunitario.


RispondiCitazione
Holodoc
Estimable Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 119
 

Mi ripeto.
Da racconti diretti di chi vive in provincia di Bergamo, esistono dei centri abitati dove non c'è praticamente nessuna famiglia che non sia in lutto.


RispondiCitazione
adestil
Noble Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 2310
 

boh,non lo so ci sono medici che minimizzano altri che terrorizzano...
Una cosa è certa 10mila morti per influenza tutti gli anni e 39mila per infezioni nosocomiali..
e mai una notizia..
qui sono 1000 morti e li abbiamo tutti i giorni in tv..
E' vero che sono concentrati tutti in una zona e questo fa la differenza..
Colpisce i polmoni e quindi manda in tilt la rianimazione mentre la normale influenza colpisce in generale il corpo intero e si muore soprattutto in medicina generale..

La domanda è questa,perchè sono concentrati tutti in una zona(e le altre zone sono da esse derivate)?Cosa è successo in quelle zone..sembra come dice la Capua piu una manifestazione di tipo batterico(vi ricordate quella Legionella mesi fa di cui non si trovò il motivo o il superbatterio New Delhi del quale nessuna tv diede notizia con 40 morti in Toscana?) cosi' pure la propagazione..magari il corona virus 19 è solo una copertura a qualche operazione di infezione volontaria ...

Ora i media e giornali hanno detto '' ora sarà punito il sud'' che detta cosi' sembra quasi una volontà dichiarata di qualcuno..e ci sono pure le motivazioni ''perchè non ha rispettato gli ordini di stare a casa'' si riferisce a quelle settimane in cui non erano ordini ma raccomandazioni invece la gente faceva aperitivi vedi Napoli,ma pure al nord era cosi'..

quindi pare che qualcuno abbia già deciso di esportare al sud l'influenza perchè appunto hanno disobbedito..

E come lo fa?
Semplice dalla 5 giorni sono fuggite migliaia di persone dalla stazione di Milano
ma anche oggi i militari li facevano passare perchè?
Musumeci ed Emiliano hanno chiesto di bloccare i treni,ma non sono stati bloccati..
A cosa serve non bloccare i treni se non per diffondere al sud i contagi?
Perchè per uscire nel mio paese devo portarmi dietro la certificazione anche solo per andare in farmacia e questi prendono il treno per attraversare l'intera Italia?
Si forse hanno la residenza al sud (studenti o lavoratori)e vogliono tornarci ma senza tampone farli uscire è da irresponsabili se non programmato a tavolino...

Ovvio che i 20mila tornati nella puglia di cui solo 2000 individuati faranno alzare i contagi..
Ma qui c'è una volontà precisa..
Anche pensare che quelle bozza di decreto di chiusura del nord sia uscita per caso e abbia fatto fuggire tutti è sbagliato...
la bozza è stata fatta uscire appositamente per far fuggire tutti e portare il contagio al sud..
cosa che sta avvenendo pure oggi..ho visto lo skytg24 stazione di Milano pieno di gente che torna al sud..senza nessun tampone..quanti verranno messi in quarantena?
Sappiamo quanto sono laschi i controlli al sud(l'ha dimostrato anche Striscia la notizia all'imbarco per Ischia non c'erano controlli) e quindi solo una piccola parte di costoro che fuggono sarà intercettata e messa in quarantena..il resto sarà libera di circolare e se asintomatico ma infetto spargerà l'infezione..
questa è la punizione che l'elite ci ha promesso per aver disobbeddito e non esserci impauriti abbastanza al sud..


RispondiCitazione
adestil
Noble Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 2310
 

qui precisa meglio

l Presidente dell’Istituto Superiore di Sanità, Silvio Brusaferro, durante la conferenza stampa di questo pomeriggio, ha precisato che su 1.266 morti, soltanto 2 sono deceduti senza patologie pregresse. Brusaferro afferma: “dobbiamo ancora analizzare le loro cartelle cliniche. Tutti gli altri avevano numerose patologie croniche, molti più di due o tre, in modo particolare diabete, obesità, malattie cardiovascolari. L’età media delle vittime è di oltre 80 anni, in prevalenza maschi. Soltanto 2 persone tra i morti avevano meno di 40 anni, ma avevano un tumore e altre patologie gravi“.

http://www.strettoweb.com/2020/03/coronavirus-iss-italia-morti-covid-19-decessi/983750/

i francesi lo fanno di regola..
come causa mettono la patologia predominante..
lo si è sempre fatto pure in Italia..
Spesso per avere la indennità di reversibilità di patologia(che si ha solo se il coniuge muore per la malattia per cui prendeva una indennità che è diversa dalla pensione e che non va in reversibilità ammenichè non è causa della morte) si chiedeva di scrivere ''silicosi'' per chi aveva ad esempio lavorato in galleria e morto di infarto o altre patologie..anche se la silicosi non c'entrava,non era la causa o era al massimo una concausa..
Oggi non te lo scrivono piu manco sotto tortura se non è la causa primaria o una concausa importante e non accessoria..

Quindi non dovrebbe meravigliare..

Ma la domanda allora resta lo stesso perchè in quel luogo preciso tutti quei morti?
Anche se fossero tutti per altre patologie ma perchè tutte ora tutte li?
Qualcosa ci deve essere...ed ad oggi l'ipotesi piu accreditata non è la vecchiaia dei pazienti(sebbene lo siano mortalità media 81anni,65anni mediana degli infetti) che c'era pure l'anno scorso..ma gli ospedali non andavano in tilt ed i cimiteri non erano pieni..

Quindi ?
Si è diffuso un batterio nosocomiale (come il New Delhi?) come sostiene la Capua?
C' è qualcosa nei vaccini influenzali visto pure la coincidenza con l'età mediana 65anni età della raccomandazione vaccinale influenzale..?


RispondiCitazione
Primadellesabbie
Illustrious Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 5031
 

La domanda è: possibile che tutti questi uomini di scienza non riescano a parlare un linguaggio comune?


RispondiCitazione
pingus
Reputable Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 297
 

i morti per coronavirus in Italia sono...DUE..Lo dichiara la presidente dell'Istituto
Ma scusate, avete letto l'articolo?
Poco sotto c'e' scritto anche su cosa si basa il numero 2:
"finora sono pervenute poco piu' di cento cartelle cliniche"
2 su solo 100 cartelle cliniche analizzate,
Da qui ad affermare che in Italia sono solo due...
Disinfo.


RispondiCitazione
adestil
Noble Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 2310
 

No ,hanno detto una cosa chiara( coda che si applica in tutta ue)
Morire per il corona virus significa sia l unica causa e non presenti altre cause..
Gli altri hanno altre patologie wuindi non si puo dire morti per corona virus...
La cosa sara chiarita con le cartelle

Non e disinfo perche nessuna tv e nessun giornalone l ha detto..ti sfido a trovarli..
Te lo dico chiaramente ,qualcosa non quadra...
Anche solo su quelle 100 cartelle solo 2 quindi il 2% sono dovute a corona virus...quindi sui 1000morti solo 20 sarenbero corona virus...

Quindi c è ancora molto da capire..qualcosa sfugge..e non è da poco


RispondiCitazione
Primadellesabbie
Illustrious Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 5031
 

Attenzione : 2 su 100 decessi, non su 100 ammalati.
Il calcolo viene abitualmente fatto sugli ammalati, la percentuale di decessi sul numero di ammalati, quindi qui saremmo a frazioni dell'intero.


RispondiCitazione
adestil
Noble Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 2310
 

si..quindi dubito che ISS faccia disinfo visto che sta notizia che solo 2 (su 100 cartell esaminate)sono ufficialmente morti per il solo corona virus..solo due giornali lo riportano e sono pure difficili da trovare..ci devi proprio andare a sbattere..la notizia sembra seppellita..
eppure è un organo ufficiale..
eppure Rezza sta sempre in tv e non loo dice mai essendo il capo dipartimento malattie infettive..
almeno una volta potrebbe dirlo..
perchè non lo dice?
tanti,troppi dubbi..


RispondiCitazione
Condividi: