Notifiche
Cancella tutti

statue coperte finiscono su media mondiali,ridicoli vergogna


helios
Illustrious Member
Registrato: 3 anni fa
Post: 16537
Topic starter  

Le statue coperte finiscono sui media mondiali: ridicoli, vergogna
Molti alludono ai 17 miliardi di contratti tra Italia e Iran

Roma, 27 gen. (askanews) - Vergogna, una cosa ridicola, imbarazzante. Oppure un calcolo un po gretto, e opportunista. Per la stampa internazionale la decisione italiana di risparmiare al presidente iraniano Rohani e alla sua delegazione la vista delle nude, marmoree, statue dei Musei Capitolini ha, almeno sino a un certo punto, dell'incomprensibile. I commenti vanno dalla registrazione, secca quanto stupita della cosa, alla denuncia e all'invettiva. Tra i titoli più espliciti quello della tedesca BILD che parla senza mezzi termini di "vergogna di Roma" mentre il COURIER INTERNATIONAL la mette sull'ironico: "Quando Rohani va al museo le statue nude sono messe in scatola". Per lo spagnolo EL PAIS "Roma copre le sue statue nude per non turbare la delegazione iraniana" mentre TIME non ha dubbi: la scelta italiana "porta il ridicolo su Roma" e, evocando Houllebecq il settimanale aggiunge: "Il governo del premier Renzi accusato di sottomissione culturale". Secondo il TELEGRAPH, la decisione - inspiegabile - scatena la "rabbia in Italia" mentre l'INDEPENDENT, oltre a denunciare la decisione menziona anche la scelta di "non servire alcolici durante le colazioni ufficiali", pur concendendo che si tratta di un'opzione diplomatica "più ordinaria". Di "rabbia" parla anche il NEW YORK TIMES che ironizza sui "pudori" iraniani e collega la decisione agli ingenti contratti firmati o in vista di esser firmati tra Italia e Iran. "Nascondiamo queste statue" titola a sua volta LE MONDE che come il quotidiano americano cita i "contratti per oltre 17 miliardi di euro" in ballo tra Roma e Teheran. Per chiudere, il britannico Times: "Roma copre i suoi gioielli per la visita iraniana". Aer

http://www.askanews.it/top-10/le-statue-coperte-finiscono-sui-media-mondiali-ridicoli-vergogna_711718430.htm


Citazione
Kovacs
Reputable Member
Registrato: 3 anni fa
Post: 463
 

le care testate estere (tutte filosioniste NB) farebbero meglio a guardare in casa loro come solitamente si dice in questi casi.
Se invito a casa mia qualcuno, e questo qualcuno potrebbe essere pure un futuro cliente, cerco di trattarlo con tutte le attenzioni del caso.


RispondiCitazione
spadaccinonero
Illustrious Member Guest
Registrato: 3 anni fa
Post: 10314
 

Kovacs è da quotare al 90%

ok l'accoglienza ma il rinnegare se stessi no, non va bene
la controparte si sentirà più forte nella trattativa

la "comunità internazionale" e gli "oppositori" (leggasi 5s) non perdono occasione per gettare ulteriore fango sull'Italia

come al solito


RispondiCitazione
patrocloo
Honorable Member
Registrato: 3 anni fa
Post: 567
 

...
la "comunità internazionale" e gli "oppositori" (leggasi 5s) ..

(traduzione) "pidioti" e "pidioti di complemento"...


RispondiCitazione
Kovacs
Reputable Member
Registrato: 3 anni fa
Post: 463
 

Kovacs è da quotare al 90%

ok l'accoglienza ma il rinnegare se stessi no, non va bene
la controparte si sentirà più forte nella trattativa

la "comunità internazionale" e gli "oppositori" (leggasi 5s) non perdono occasione per gettare ulteriore fango sull'Italia

come al solito

Mah, Spadaccino, secondo me non è stato un "rinnegare", più una chiamiamola "gentilezza", dai cazzo parliamo di statue, mica di infibulazione di massa.....che poi il nostro governo si metta sempre a 90° nei confronti di tutti quelli che passano per di qua ok siamo tutti d'accordo 😉


RispondiCitazione
uomospeciale
Prominent Member
Registrato: 3 anni fa
Post: 777
 

Kovacs è da quotare al 90%

ok l'accoglienza ma il rinnegare se stessi no, non va bene
la controparte si sentirà più forte nella trattativa

la "comunità internazionale" e gli "oppositori" (leggasi 5s) non perdono occasione per gettare ulteriore fango sull'Italia

come al solito

Non ho seguito la faccenda ma sono certo che il gesto di eccessivo "rispetto" non sia stato di sicuro sollecitato dall'entourage di Rouhani il quale mi dà l'impressione di essere una vecchia volpe scafata e molto attenta a non creare tensioni di alcun genere, specialmente adesso che il suo paese sta rientrando a pieno titolo nella comunità internazionale dopo decenni di liste nere, embarghi, e ritorsioni varie..

La genuflessione permanente delle istituzioni italiane nei confronti di qualsiasi personaggio politico straniero in visita da noi, si è vista parecchie volte nella storia repubblicana, tanto da diventare un tratto distintivo della nostra nazione.

All'estero l'italica "fama" in questo senso è molto ben conosciuta fin dai tempi del vergognoso armistizio del dopoguerra. tanto che avendo io stesso molti amici stranieri so di per certo che degli italiani all'estero vanno dicendo un po' tutti ( e a ragione..) che sono un popolo alla continua ricerca di un culo potente e influente da leccare.

Oggi è il culo di Rouhani, domani sarà quello di qualcun altro.


RispondiCitazione
olmo
 olmo
Estimable Member
Registrato: 3 anni fa
Post: 209
 

Secondo me si può parlare anche meschino opportunismo, anche viscido direi,
tipico dei vertici della nostra classe dirigente.
Detto ciò possiamo ampliamente sbattercene di quello che secernono i media internazionali, sappiamo di che verminai si tratta! ( visto i nomi delle testate!)


RispondiCitazione
spadaccinonero
Illustrious Member Guest
Registrato: 3 anni fa
Post: 10314
 

Kovacs è da quotare al 90%

ok l'accoglienza ma il rinnegare se stessi no, non va bene
la controparte si sentirà più forte nella trattativa

la "comunità internazionale" e gli "oppositori" (leggasi 5s) non perdono occasione per gettare ulteriore fango sull'Italia

come al solito

Mah, Spadaccino, secondo me non è stato un "rinnegare", più una chiamiamola "gentilezza", dai cazzo parliamo di statue, mica di infibulazione di massa.....che poi il nostro governo si metta sempre a 90° nei confronti di tutti quelli che passano per di qua ok siamo tutti d'accordo 😉

ah ah ah

grande Kovacs

8)

ragionamento condivisibile anche quello di us


RispondiCitazione
Condividi: