Da il 2027 il divie...
 
Notifiche
Cancella tutti

Da il 2027 il divieto di affittare o vendere immobili di classe energetica E, poi a seguire le altre classi.

Pagina 2 / 2

LuxIgnis
Reputable Member
Registrato: 6 mesi fa
Post: 309
Topic starter  

Eppure è così. Basta farsi un giro per Roma e vedere i cartelli vendesi dove è obbligatorio riportare la classe energetica. Calcola che sono tutte case costruite negli anni 60 in piena speculazione immobiliare, con interi quartieri abusivi.

Certamente alcune nuove costruzioni rispettano alcuni requisiti ma sono quelle di 20-30 anni al massimo fa.


RispondiCitazione
cedric
Noble Member
Registrato: 6 mesi fa
Post: 1625
 
Pubblicato da: @raymondw

 ... non credevo che ci fossero ancora abitazioni di classe F o addirittura G! É vero che non vivo più in Italia da piú di 10 anni....

Forse vivevi a Milano Due, quella costruita coi soldi neri dal prossimo presidente fasullo d'italia, forse li le case arrivano alla classe E (previa adeguata mazzetta ai tecnici asseveratori)

Tutte le abitazioni dei centri storici italiani (grandi città ma anche piccoli borghi) sono state  costruite prima della seconda guerra mondiale guerra (e ce ne sono tantissime anche ante prima guerra mondiale e ante unità d'italia) e sono rigorosamente in classe G (eptot>232 qualunque cosa significhi). Non è un caso che gli stranieri vengano a visitare l'italia per vedere come si viveva una volta e fino agli anni 60) riscaldando il letto con la cenere calda della cucina economica a legna.

Già oggi per acquistare/vendere una casa è obbligatorio il certificato energetico rilasciato dal tecnico asseveratore (ci manca solo lo scheriffo di Nottingam) previa parcella di 4-500 euri. Per fortuna basta la classe G (il 90% degli immobili italiani) altrimenti il mercato delle vendite si inchioda.

 

 

 


RispondiCitazione
Pagina 2 / 2
Condividi: