Fatti su Posizione ...
 
Notifiche
Cancella tutti

Fatti su Posizione / Titolo: Rabbino


yahuwah
Noble Member
Registrato: 12 mesi fa
Post: 1142
Topic starter  

Rabbino

Fatti chiave:
Data di Fondazione : 340
Fondatore (s) Baba Rabba (Padre Maestro) anno 300-362
Etimologia dal linguaggio Sarmato che significa "maestro"
Funzione originaria:
Opposizione alla nuova formazione del cristianesimo, di promulgare le tradizioni del satanico Sarmatianismo, mantenere i segreti nascosti, distruggere il nemico.
Superior posizione (s) :
Sommo Sacerdote e Messia, Re d'Israele
Posizione inferiore (s) :
Nessuno

Fatti su Posizione / Titolo

Il titolo di Rabbi o Rabbino è stato introdotto sotto la religione e la cultura del ricostituito Sarmatianismo sotto Baba Rabba, il "Padre Maestro". L'affermazione che il titolo è molto prima, una delle tante menzogne ​​storiche e disinformazione dilagante.

Il rabbino era in opposizione alle posizioni sacerdotali del Kohen Gadol primo formato da John John Ben Zaccaria- noto come Giovanni Battista nel 71 dC.

Il termine "Ebreo" è un termine creato ad arte nel 16 ° secolo prima introdotto deliberatamente come "omogeneizzare" due religioni che erano stati nemici mortali per secoli:
il demone adorato dai Samaritani / Sarmati guidati dal rabbino e il dio monoteista nell'adorazione di Yahudi guidata dal Kohen Gadol.

A differenza di qualsiasi altro ruolo religioso, nei primi 500 anni dei Rabbi, il loro unico obiettivo era la distruzione totale della religione del Yahudi guidata dal Gadol Kohen mediante il parassitismo, l'adozione, la fusione e omogeneizzare le loro credenze.

Questo è stato in onore di un sacro patto di sangue della diffamazione, un giuramento di sangue istituito da Baba Rabba / Rabbino intorno al 335 con il dio demone Moloch di intraprendere un continuo sacrificio umano da macellazione rituale, così come dal fuoco in cambio della concessione del Sarmati alla loro unificata patria e regno di "Israele".

Con l'introduzione del termine "Ebreo" dal 16 ° secolo e il continuo aumento della potenza del Rabbi, il ruolo di Kohen Gadol come sacerdoti separati si estinse.

Al rabbino rimangono fedeli attraverso un giuramento sacro al Vaticano ed al Culto Romano a partire dal 13 ° secolo - come la casa centrale dei più alti sacerdoti di Moloch fino ad oggi.

Il sacrificio di maggior successo orchestrato dal "Maestro" è stato durante la seconda guerra mondiale, quando milioni sono stati resi temporaneamente paralizzati dal gas e poi bruciati vivi nei forni, prima che i loro corpi ancora fumanti sono stati scaricati in massa ossea nei pozzi poi rimossi da Stalin nel 1945.

Se il rabbino non aveva ingannato tanti, uomini molto pochi, le donne ed i bambini avrebbero volentieri seguito gli ordini dei nazisti e le rivolte di massa e di resistenza sarebbero scoppiate molto prima.

A questa data, il ruolo contraddittorio del Rabbi nell'Olocausto rimane senza risposta, con la falsa affermazione che molti sono andati incontro alla morte con le loro greggi, in conflitto diretto con le decine di migliaia di Rabbi a cui sono state date nuove identità false da parte del Vaticano.

Molti dei "giudei" presumibilmente salvati dal Vaticano erano in molto Rabbi - Rabbini stessi.

Tratto e tradotto da:
http://one-evil.org/content/entities_title_rabbi.html


Citazione
Condividi: