Notifiche
Cancella tutti

Grecia

Pagina 1 / 4

mincuo
Illustrious Member
Registrato: 8 mesi fa
Post: 6059
Topic starter  

-C'è stato come sapranno tutti un rimpasto di Governo.
Si pensa che ci saranno più avanti nuove elezioni.
-Lunedì aprono le banche. Viene evidenziato dai giornali solo l'aspetto del ritiro dei 60EUR (che possono ora pare diventare 420 se per una settimana intera). Ma sono problemi minori. I problemi sono ricevute bancarie, assegni, bonifici, anticipi fatture, sconti, aperture di credito ecc.. cioè tutto il commercio e le attività. Posizioni rimaste 20 giorni bloccate. Sarà una situazione difficile.
-Cominciano i colloqui. Lasciamo stare il passato, quel che è stato è stato.
Ci sono sostanzialmente 3 posizioni differenti. Quella dell'FMI, quella dell'Europa e quella della Grecia. Sono difficilmente conciliabili.
Ma si può cercare di individuare quale potrebbe essere una composizione.
Non è un argomento semplice da trattare. E anche un po' tecnico.
E poi forse non interessa neanche pressochè a nessuno.
Se ci sono abbastanza persone interessate posso anche provare a fare un post abbastanza comprensibile, evitando per quanto possibile cose tecniche.


Citazione
brumbrum
Noble Member
Registrato: 8 mesi fa
Post: 1643
 

i bancari sono andati al lavoro o sono rimasti a casa ?


RispondiCitazione
sankara
Honorable Member
Registrato: 8 mesi fa
Post: 546
 

-Cominciano i colloqui. Lasciamo stare il passato, quel che è stato è stato.
Ci sono sostanzialmente 3 posizioni differenti. Quella dell'FMI, quella dell'Europa e quella della Grecia. Sono difficilmente conciliabili.
Ma si può cercare di individuare quale potrebbe essere una composizione.
Non è un argomento semplice da trattare. E anche un po' tecnico.
E poi forse non interessa neanche pressochè a nessuno.
Se ci sono abbastanza persone interessate posso anche provare a fare un post abbastanza comprensibile, evitando per quanto possibile cose tecniche.

Anche se non sono un bancario m'interessa il discorso, Mincuo.
Se possibile, ti chiederei alcune precisazioni in aggiunta:
1) La posizione del FMI è simile a quella dell'amministrazione USA? La posizione della BCE rispecchia pure quella degli Stati membri?
2) Nei mesi scorsi, quando parlavi delle trattative sul debito greco condotte a febbraio-marzo, accennavi al fatto che stavano preparando pure "il passaggio da Junior debt a Senior debt di alcune tranches e la definizione completa di altro debito sotto legislazione inglese". Si discute ancora in merito? Grazie


RispondiCitazione
Scifraroc
Estimable Member
Registrato: 8 mesi fa
Post: 243
 

anche io sono interessato ad approfondire ciò che sta succedendo in Grecia, per cui se Mincuo fa un post riguardante l'argomento lo leggerò volentieri.


RispondiCitazione
mincuo
Illustrious Member
Registrato: 8 mesi fa
Post: 6059
Topic starter  

anche se non sono un bancario m'interessa il discorso, Mincuo.

Non è una cosa da "bancari."
E io non sono un "bancario" tra parentesi.
Semmai sono cose che sui giornali difficilmente troverai.
Sia perchè non sono da "giornalisti" sia perchè per la stampa e il pubblico, passato il "vota non vota", "passa non passa in Parlamento" "cade non cade il Governo" "aprono non aprono le banche" la cosa poi perde interesse.
E' come nei telefilm. Una volta votato sì, tutto fatto.
Anche i Greci vedrai che man mano interesseranno sempre meno....


RispondiCitazione
sankara
Honorable Member
Registrato: 8 mesi fa
Post: 546
 

Lo so che non sei un "bancario", Mincuo, ho provato solo a fare una battuta in riferimento al commento precedente 😉
per il resto quello che dici è purtroppo l'amara verità...


RispondiCitazione
oriundo2006
Famed Member
Registrato: 8 mesi fa
Post: 2706
 

Quasi sicuramente il caso-Grecia non instaurerà un ‘eurogeddon’ e le posizioni oggi in parte divergenti troveranno adeguata compensazione nelle vere sedi dove si svolgono i colloqui, tenuti da persone che solo in parte sono quelle che conosciamo. E’ possibile prefigurare un ‘lieto fine’ ? Si, senz’altro perché BCE e FMI/USA stampano danaro e lo danno a chi vogliono loro, ‘truccando’ conti e bilanci quando serve, chiudendo un occhio ed anche due sempre se serve…ricordiamoci della famosa frase ‘annuit coeptis’. Vale per gli ‘amici’. Per i nemici tutto il contrario: chi si oppone viene eliminato. Vedrete che il dibattito si stempererà ed assumerà i toni da club inglese, da vecchi amici che se la raccontano. E se i dati della cruda realtà non sono d’accordo vedrete che si accomoderanno a renderli concilianti. Non è la prima volta del resto…la loro affidabilità è ‘selettiva’. Illuso chi crede che costoro abbiano in mente qualcosa di diverso che ammazzare il bue grasso una volta che il figliol prodigo è tornato all’ovile. I finanziamenti magicamente si troveranno e la stampa ostile tesserà le lodi, già lo sta facendo, delle superiori capacità del traditore. Tsipras si dimostra un Renzi ellenico solo un po’ piu’ coriaceo…all’inizio. Se viceversa non si troverà un’amichevole composizione salterà la testa di Schauble: anche qui già certuni stanno affilando i coltelli...


RispondiCitazione
mincuo
Illustrious Member
Registrato: 8 mesi fa
Post: 6059
Topic starter  

Rispetto quel che dici, ma questa storia che "stamperanno il denaro" francamente è un può fuorviante.

-Il denaro viene fuori dalle tasche dei cittadini Europei, con le loro tasse.
Ad esempio le tasse nostre vanno al Governo Italiano, il quale finanzia l'ESM.[European Stability Mechanism]. E così per gli altri.
Il quale ESM finanzia i Greci.

-L'FMI [Fondo Monetario Internazionale] invece è finanziato da molti più Paesi (188) che hanno delle quote. [diverse]
Anche queste quote sono state versate dai Governi e sempre con le tasse dei cittadini.

-ESM ed FMI hanno una doppia responsabilità Istituzionale.
Quella verso la Grecia e quella verso i soldi dei contribuenti.

Poi si possono fare tutte le osservazioni e avere ogni opinione su come si comportino ecc.., e io non discuto di questo.
Ma almeno come funziona un po' la faccenda.
Se no sembra sempre che la gente non c'entri mai niente. Ci sono questi fantomatci banksters, però uno potrebbe anche dire "vabbè ma a me in fondo che me frega?".
Invece non è così.
Bisogna aumentare le tasse o l'IVA o fare tagli.....


RispondiCitazione
Deheb
Reputable Member
Registrato: 8 mesi fa
Post: 309
 

Non è un argomento semplice da trattare. E anche un po' tecnico.
E poi forse non interessa neanche pressochè a nessuno.
Se ci sono abbastanza persone interessate posso anche provare a fare un post abbastanza comprensibile, evitando per quanto possibile cose tecniche.

Non commento molto dato che non saprei cosa aggiungere di significativo alla/e discussioni ma leggo sempre volentieri, quindi .....
😉


RispondiCitazione
The_Essay
Noble Member
Registrato: 8 mesi fa
Post: 1138
 

cut...
Se ci sono abbastanza persone interessate posso anche provare a fare un post abbastanza comprensibile, evitando per quanto possibile cose tecniche.

Gentile Mincuo, se puoi approfondire l'argomento Grecia ti leggerò di sicuro,inoltre penso che faccia piacere un pò a tutti gli incalliti
di CDC.
Ritengo che non sia una curiosità fine a se stessa,forse potremmo indirettamente avere una visuale su dinamiche nostrane qualora le cose dovessero prendere una brutta piega.
Bye The Essay
P.S.:
Mi permetto di aggiungere:
qualche abbreviazione,per cortesia integrala tra parentesi
così la lettura diventa più fluida o qualche concetto ostico rendilo per
noi comuni mortali più accessibile con un esempio.Grazie!


RispondiCitazione
GiovanniMayer
Honorable Member
Registrato: 8 mesi fa
Post: 582
 

Non è un argomento semplice da trattare. E anche un po' tecnico.
E poi forse non interessa neanche pressochè a nessuno.
Se ci sono abbastanza persone interessate posso anche provare a fare un post abbastanza comprensibile, evitando per quanto possibile cose tecniche.

Non commento molto dato che non saprei cosa aggiungere di significativo alla/e discussioni ma leggo sempre volentieri, quindi .....
😉

idem


RispondiCitazione
mandal2010
Eminent Member
Registrato: 8 mesi fa
Post: 26
 

Pure io lo leggo volentieri. 8)


RispondiCitazione
Alois
Eminent Member
Registrato: 8 mesi fa
Post: 46
 

Anch'io sarei molto interessato ad un tuo post sulla questione, mincuo. Grazie in anticipo.


RispondiCitazione
Jor-el
Prominent Member
Registrato: 8 mesi fa
Post: 990
 

Mi interessa moltissimo.
Resto arciconvinto che, alla fine, la Grecia avrà la tanto sospirata ristrutturazione del debito e altri consistenti prestiti. Soldi nostri, non "stampati". Il sistema Euro ha peculiari caratteristiche che Monti, a suo tempo, chi spiegò (il "vincolo esterno"), anche con dolorosi esempi, ma che pochi sembrano aver capito.


RispondiCitazione
Ossimoro
Estimable Member
Registrato: 8 mesi fa
Post: 211
 

Interesserebbe anche a me, grazie.
... Nella speranza di migliorare la comprensione dei sempre nuovi limiti che si aggiungono a questo orribile progetto eurista.
Soprattutto per prepararci per il nostro turno 😯

Non so se sperare che continuino a commettere errori su errori in modo da velocizzarne l'inevitabile fine (anche se a spese nostre, ma è uno stillicidio che non si potrà sopportare per molto), o se.... Rassegnarmi All'idea che invece stia andando tutto secondo i (loro) piani...

PS in tutto ciò, è per caso prevista da parte della BCE qualche "punizione esemplare" alle sue creature, visto che i loro costosi centri studi hanno di fatto prestato soldi al primo che passava (lui si, privo di un proprio centro studi, quindi ignaro e senza colpa!)... Perché se tutto si risolve a BailOut e ora a BailIn... Uniamo le nostre forze e fondiamo una banca!! 😉

... È che iniziano a spirare venti sgradevoli e pericolosi...


RispondiCitazione
Pagina 1 / 4
Condividi: