lo sport: come lo v...
 
Notifiche
Cancella tutti

lo sport: come lo vede un poeta e scrittore


vic
 vic
Illustrious Member
Registrato: 12 mesi fa
Post: 6373
Topic starter  

da:
http://www.cdt.ch/sport/tutto-sport/186261/fabio-pusterla-lo-sport-placa-le-masse-e-le-distoglie-dai-problemi

di Tarcisio Bullo - 24 novembre 2017

LUGANO – Qualche volta noi umili portatori di cronaca siamo riusciti, magari esagerando un po', a definire "poesia" una grande partita, un gesto atletico, un momento entusiasmante di sport. Raramente abbiamo invece incontrato un poeta vero, desideroso di raccontare il suo rapporto con l'attività sportiva.
Abbiamo allora spalancato le porte de "Il Club dei 30" ad uno di questi poeti, facendo leva sulla sensibilità di Fabio Pusterla classe 1957, mendrisiense di nascita. Pusterla oltre che poeta è traduttore e saggista, insegna letteratura italiana presso il Liceo di Lugano e l'Università della Svizzera Italiana. Tra i principali riconoscimenti che si è visto attribuire spiccano il Premio Montale, il Premio Schiller, il Premio Gottfried Keller, il Premio Svizzero di Letteratura e altri ancora di non minore importanza.

«Per me la poesia è quel modo di utilizzare le parole che scava nell'interiorità delle persone» dice il nostro interlocutore, che dello sport ha una visione molto chiara e forse poco convenzionale: se siete interessati a conoscerla, potete leggere il servizio integrale sul Corriere del Ticino di sabato.

Nel video trovate invece qualche anticipazione dell'intervista.Su YouTube c'e' l'intervista a Fabio Pusterla, poeta e scrittore assai noto nella Svizzera Italiana.
L'intervista integrale e' pubblicata dal Corriere del Ticino di oggi.

https://www.youtube.com/watch?time_continue=282&v=A0lkOst0mvM


Citazione
Condividi: