Notifiche
Cancella tutti

MMT

Pagina 1 / 2

viks83
Trusted Member
Registrato: 8 mesi fa
Post: 60
Topic starter  

Il nuovo socialismo MMT:

Oltre 9000 euro per far soggiornare gli economisti al Grand Hotel di Rimini. Un bel 5 stelle proletario.

I traduttori dell'evento invece li mandiamo all'hotel corallo. 100 euro.

Questi sì che si chiama socialismo. Grazie MMT.


Citazione
lino-rossi
Reputable Member
Registrato: 8 mesi fa
Post: 482
 

un bel piano quinquennale l'avresti apprezzato di più?
magari con un bacetto sulla bocca da Breznev?
gli economisti hanno dato lo stesso contributo dei traduttori?
certamente sono stati importanti anche loro, ma senza quei traduttori se ne sarebbero potuti trovare degli altri; senza gli economisti ...?
Essi sono venuti qua senza compenso: il modo che ha impiegato Barnard per dirgli grazie mi sembra condivisibile.


RispondiCitazione
LeoneVerde
Trusted Member
Registrato: 8 mesi fa
Post: 90
 

Non c'è niente da fare, l'ideale socialista fallisce perchè non recepisce il principio meritocratico, che è fondamentale in una società, perchè questa possa davvero crescere e migliorare. Qualcuno ha detto "non c'è peggior ingiustizia che trattare in modo diverso gli uguali, e in modo uguale i diversi".
In questo livellamento al basso si catalizza tutta l'invidia, l'indolenza e l'ignoranza della frangia popolare più bassa, che la retorica populista e la finta solidarietà sociale dei partiti di sinistra ben cavalcano per il solo scopo del potere. Alla faccia del socialismo...è difficile ingannare un intellettuale, ma facilissimo un poveraccio proletario...il proletariato è bello per questo! E gli intellettuali devono finire tutti come Pasolini, vero?


RispondiCitazione
tania
Honorable Member
Registrato: 8 mesi fa
Post: 540
 

@lino-rossi in effetti , da un certo punto di vista , la figura di Breznev esprimeva gli stessi valori gerarchici anti-socialisti espressi , in altra forma , dalla rozzezza e violenza dei (dis)valori commerciali di matrice amerikana ... espressi qui da Barnard
In effetti potrebbe sembrare poco elegante , un colpo basso , far notare queste cose . Ma Paolo Barnard è anche quel tronfio che lancia strali e insulti a chiunque ( ma proprio a tutti , operai inclusi ) e criticando poi la cultura commerciale , la cultura del "vip" , la mancanza di coraggio ecc...ecc.. Fare notare a Paolo Barnard quanto in realtà il suo "coraggio" non sia diverso dalla media , probabilmente gli può anche far bene .


RispondiCitazione
lino-rossi
Reputable Member
Registrato: 8 mesi fa
Post: 482
 

il carattere di Barnard è quello che è. Può piacere e non piacere, ma lui, con tutti i suoi difetti, ha fatto ciò che finora nessuno è riuscito a fare.
in un momento come questo il suo linguaggio sopra le righe mi pare molto efficace.
mi piacerebbe che osasse di più, anche turandosi il naso, per organizzare una spallata a questo regime tecnocratico, cercando di ricollegarsi a Chiesa-Cardini, e tutti coloro che in vario modo si rifanno al "sociale", contro l'euro.


RispondiCitazione
dana74
Illustrious Member
Registrato: 8 mesi fa
Post: 14009
 

e dove sono i documenti?
Ma perché gli alberghi a 100 euro sono una bettola?

La cifra di NOVE mila euro non sarà comprensiva anche dei voli aerei?

Suvvia, va bene l'invida però si contestasse sui fatti o le proposte della MMT sarebbe più "onesto"


RispondiCitazione
lino-rossi
Reputable Member
Registrato: 8 mesi fa
Post: 482
 

@lino-rossi in effetti , da un certo punto di vista , la figura di Breznev esprimeva gli stessi valori gerarchici anti-socialisti espressi , in altra forma , dalla rozzezza e violenza dei (dis)valori commerciali di matrice amerikana ... espressi qui da Barnard.

quando leggo dei commenti anticapitalistici in assoluto, ad esempio come quelli dove si critica Keynes perchè puntella il capitalismo traballante, e molti altri, mi chiedo: "ma qual'è il modello che propongono?"
l'inganno sovietico?
quello cinese?
quello albanese?
francamente non lo so. mi piacerebbe che chi scrive certi commenti indicasse il suo modello.

il capitale, per quanto schifoso, è uno strumento che fa scopa con la natura dell'uomo, sicuramente ricca di difetti; anche un coltello ha parecchi difetti, se si pensa all'accoltellamento di una persona. Ma cosa vogliamo fare? proibire i coltelli.
Sarà meglio, come dicono Keynes e gli economisti MMT, utilizzarli con giudizio questi strumenti, così utili e così dannosi nello stesso tempo!


RispondiCitazione
viks83
Trusted Member
Registrato: 8 mesi fa
Post: 60
Topic starter  

ovviamente la mia è stata un po' una provocazione ma il succo c'è tutto. Ma quale meritocrazia! Anche questo termine per come viene declinato comunemente, è una idea del capitale. Ora spiegatemi perché 5 economisti devono per forza stare in un albergo 5 stelle spendendo 9000 EURO (i biglietti aerei non sono compresi basta guarda i bonifici) e invece delle laureate in lingue devono albergare a 100 euro a notte? Ma quale meritocrazia e quale invidia. Io in un albergo 5 stelle non ci metto piede nemmeno se me lo pagano (ed è già successo tra l'altro)

Ora Barnard sta chiedendo soldi per un nuovo summit in Grecia con i salvatori delle patrie. Però stavolta, stranamente, specifica che non ci sarà un trattamento lusso. Come mai, caro Paolo? Forse quei 9000 euro potevano esser spesi meglio invece di BUTTARLI letteralmente per far dormire in soffici coperte di seta le 5 rockstar? Per fortuna che come sempre al bilancio ci pensano quelli che lavorano e stanno giustamente e comodamente in un normalissimo albergo a 100 euro.
Il fatto che nessuno o quasi si scandalizzi più per queste differenze sociali è il segno evidente di cosa stia significando l'abbandono della lotta di classe.


RispondiCitazione
lorenzovalla
Active Member
Registrato: 8 mesi fa
Post: 5
 

Con tutto il rispetto per le opinioni di ognuno, se si è capito cosè la MMt e l'entità del problema in cui siamo, parlare di alberghi e di stellette...per arrivare al socialismo e ai massimi sistemi...vabbè, non lamentiamoci poi se il Vero Potere, coe dice Paolo banard, ci piscia in testa. Scusate la volgarità. Ai relatori è stato dato il massimo dell'accoglienza perchè hanno lavorato gratis e disdetto impegni, ed è gente che volendo lavorerebbe 365 giorni l'anno in ogni angolo del mondo. Gli interpreti sono italiani e un albergo da 100 euro pu essere un 4 stelle, a volte. Io comunque ho dormito in un hotel da 25 euro a notte e sono ancora vivo...Ma fatemi il piacere!


RispondiCitazione
viks83
Trusted Member
Registrato: 8 mesi fa
Post: 60
Topic starter  

Con tutto il rispetto per le opinioni di ognuno, se si è capito cosè la MMt e l'entità del problema in cui siamo, parlare di alberghi e di stellette...per arrivare al socialismo e ai massimi sistemi...vabbè, non lamentiamoci poi se il Vero Potere, coe dice Paolo banard, ci piscia in testa. Scusate la volgarità. Ai relatori è stato dato il massimo dell'accoglienza perchè hanno lavorato gratis e disdetto impegni, ed è gente che volendo lavorerebbe 365 giorni l'anno in ogni angolo del mondo. Gli interpreti sono italiani e un albergo da 100 euro pu essere un 4 stelle, a volte. Io comunque ho dormito in un hotel da 25 euro a notte e sono ancora vivo...Ma fatemi il piacere!

Fammi capire secondo te il succo del discorso era la scarsa comodità dei letti riservata agli interpreti? Avanti così! Forza capitale!


RispondiCitazione
tamerlano
Estimable Member
Registrato: 8 mesi fa
Post: 198
 

mi chiedo: "ma qual'è il modello che propongono?"

quello di Hjalmar Schacht, o della Jamahiria di Gheddafi, tanto per fare due esempi, ma solo se ciò non comportasse di essere bombardati con bombe all'uranio impoverito o, peggio, nucleari. (difficile che ciò non accadrebbe, molto difficile...)


RispondiCitazione
lino-rossi
Reputable Member
Registrato: 8 mesi fa
Post: 482
 

quello di Hjalmar Schacht.

Schacht ha usato metodi keynesiani, così come pure Mussolini, dopo la sbornia liberista (che l'ha messo al potere).
Il cambio di registro del Duce alla finanza non è piaciuto.


RispondiCitazione
AlbertoConti
Membro
Registrato: 8 mesi fa
Post: 1533
 

senza quei traduttori se ne sarebbero potuti trovare degli altri; senza gli economisti ...?

.... se ne sarebbero potuti trovare degli altri.

eccone uno :

http://www.megachip.info/tematiche/kill-pil/7842-mmt-no-grazie-per-ora.html


RispondiCitazione
tania
Honorable Member
Registrato: 8 mesi fa
Post: 540
 

@lino-rossi non è assolutamente vero che il capitale "fa scopa con la natura dell'uomo" . E' impossibile determinare concetti come la "natura dell'uomo" , ma per fortuna molti antropologi ( come Marcel Mauss ad esempio ) hanno ampiamente dimostrato quante forme di relazioni sociali abbiano sponteamente e liberamente rifiutato qualsiasi possibilità di profitto personale e gerarchia sociale . Che alla fine abbiano poi prevalso queste ultime , e che abbia prevalso il moderno homo oeconomicus , non ha nulla a che fare con la "natura dell'uomo" , ma con la violenza di alcuni . Detto questo non è nemmeno vero che oggi ( anche considerando le attuali tecnologie comunicative , che "potenzialmente" ... mi rendo conto che in realtà oggi svolgono la funzione opposta ... ma dico appunto che "potenzialmente" potrebbero facilitare una trasparenza dal basso ) non sia possibile fare in modo che tutto ciò che va al di là di un negozietto o di un mercatino ( in sintesi , per capirci ) abbia una gestione partecipativa dal basso e una funzione sociale...che si formi una nuova coscienza di specie contrapposta ai beceri nazionalismi.. che tutta quell'immensa bolla di lavoro inutile/dannoso/antisociale/antiambientale/guerrafondaio venga semplicemente eliminata.. eccetera eccetera . Non si capisce perchè non si possa avere un controllo pubblico sulla moneta e distruggere i rapporti sociali e di produzioni capitalistici .


RispondiCitazione
walterkurtz
Trusted Member
Registrato: 8 mesi fa
Post: 84
 

senza quei traduttori se ne sarebbero potuti trovare degli altri; senza gli economisti ...?

.... se ne sarebbero potuti trovare degli altri.

eccone uno :

http://www.megachip.info/tematiche/kill-pil/7842-mmt-no-grazie-per-ora.html

Grazie Alberto. link davvero interessante


RispondiCitazione
Pagina 1 / 2
Condividi: