Questa giapponese h...
 
Notifiche
Cancella tutti

Questa giapponese ha la mente chiusa!

Pagina 1 / 2

Lizzie
Trusted Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 64
Topic starter  

Questo spot sarebbe stato censurato in europa 🙂
http://lizzie.vidmeup.com/view?q=599833c505070.flv


Citazione
Tibidabo
Noble Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 1331
 

Lizzie;98282 wrote: Questo spot sarebbe stato censurato in europa 🙂
http://lizzie.vidmeup.com/view?q=599833c505070.flv

Non sei mai stata in Giappone evidentemente... 😀

I neri (ma anche i bianchi) vanno in giro a Tokyo aspettando le signore che sono sempre in cerca e fanno pazientemente la fila per provare la trasgressione interrazziale.
Per accorciare i tempi si può optare per esperienze "cumulative".

Se ti capita di andare vai ai quartieri Kabukicho (pr. kabukciò) e Shinjuku, la parte dei localini equivoci dietro a quella del business (non mi ricordo nemmeno più se si chiama con un altro nome...pazienza...comunque è dietro Shinjuku cioè devi attraversare il breve sottopassaggio accanto ai magazzini Keio).

Nel Kabukicho hai la grande opportunità di poter trovare i rivenditori di mutandine usate dalle collegiali che vengono vendute a caro prezzo e avidamente annusate dagli intenditori.

Per quanto riguarda il sesso suggerirei di riflettere prima di parlare dei gusti dei giapponesi che fanno proprio quelle cose che tanto vi scandalizzano degli islamici però voi nemmeno lo sapete.
Sadismo (che è la base), interesse esagerato per i minorenni di ambo i sessi, prostituzione a livelli da drizzare i capelli come i pompino bar dove gli avventori si siedono a conversare e la signorina munita di hot towel (tovagliolo bagnato con acqua tiepida) si mette sotto al tavolo, gli apre la patta dei pantaloni, esegue una prima ripulitura e poi procede all'intrattenimento.

Tu vaglielo a dire a un giapponese che queste cose sono una schifezza e vedi come ti risponde. Certamente non fa scenate, è fuori delle possibilità immaginate da un nipponico, ma se ti lamenti della taqqya e del tawakkul scoprirai che c'è di peggio.

In India?
Ah...paese della pace...della meditazione...solo che hanno le caste...vaglielo a dire all'indiano che le caste sono una abominazione.

"Ah per carità...lei mi trova perfettamente d'accordo..."

Poi se sua figlia si innamora di un gagliardo dalit o il figlio di bramini di una shudra (che è un gradino superiore ai dalit, per di più) succede semplicemente la fine del mondo.

"Ma gli indiani non vanno con i minorenni ambosessi!"

Ah sì...

Peccato che nei libri sacri sia scritto che i bambini di casta inferiore devono acconsentire a tutte le richieste del membro di casta bramina e ne devono essere anche orgogliose/i.

Certo non possono più farlo in pubblico ma in quel carnaio che sono le città indiane un nascondiglio si trova sempre.

E nemmeno a Bombay sei stata sennò aspetteresti a parlare.
Se vai, come ogni turista che si rispetti, fatti il giro in carrozza a Falkland Road.
Gli italiani dicono "andiamo a vedere le gabbie" perché le lavoratrici stanno dietro a delle gabbie.

http://www.npr.org/sections/goatsandsoda/2015/05/30/410521364/mary-ellen-mark-and-the-caged-prostitutes-of-mumbai

Qui viene spiegato come è nata quella via, come funziona il mercato degli schiavi e come si spezza la volontà delle ragazzine (o ragazzini, ovviamente)

https://www.petersbigadventure.com/blog/kamathipura-mumbais-red-light-district

E attenzione che lì è una questione di casta quindi è dal tempo dell'arrivo degli Arya, 5000 anni fa (cinquemila), che delle persone vivono destinate/i alla prostituzione senza regole e fanno figli che "dovranno" essere indirizzati alla stessa professione

Ma voi queste cose non le sapete quindi non esistono, no?

Chissà perché...mi chiedo...non ho mai sentito di movimenti per i diritti umani che propongono l'erogazione di sanzioni all'India per queste cose...

Ma è ovvio.
Lo stato fa le leggi quindi stanno a posto (alcune leggi...la gente protesta vivacemente se ci si spinge troppo in avanti...).
Certo la gente continua a praticare la discriminazione più spaventosa, si impediscono matrimoni fuori casta come sempre, si vagliano minuziosamente gli alberi genealogici delle possibili spose/i (indagine preliminare assolutamente indispensabile), si vessano, picchiano, uccidono i dalit che vogliono alzare la testa ma le forme sono salve.

Però nella pratica...:

http://indianexpress.com/article/india/india-others/one-in-four-indians-admit-to-practising-untouchability-biggest-caste-survey/

L'India poi è un partner commerciale troppo importante...mica possiamo rimetterci per degli astratti idealismi...
E il borghesume in fondo o va a fare il turista e non vuole problemi, o va da Sai Baba a farsi prendere per i fondelli o...approfitta...

Volete provare ad andare da un indiano e dirgli che è una indegnità?

Sorriso, testa che ondeggia a destra e sinistra con la tipica mimica indiana poi se è poco istruito ti dà ragione se invece è magari un figlio di bramini o ksathrya si incazza e ti risponde che noi siamo dei colonialisti senza pietà e dobbiamo occuparci delle nostre di indegnità.

E non ha torto.

Vogliamo informarci sui giri di pedofilia nel mondo occidentale?
Non so...la misteriosa rete di gente ricchissima in quel caso accaduto in Belgio?
E non si può...tutto coperto...tutto dimenticato...
"Ma noi li critichiamo!"
Però se chiedi ai pedofili occidentali criticano pure loro...come si dice taqqya e tawakkul in occidentale?

Ma soprattutto vogliamo dire davvero cosa vanno a fare i maiali occidentali in Madagascar, Sri Lanka, Comore, Africa, India, una volta in Brasile e Sudamerica (mi hanno detto in particolare in Bolivia), molto meno in Thailandia dove da un venti trent'anni (per fortuna) se ti azzardi ti sbattono in una galera (thailandese...) e non esci più se non dopo essere stato sottoposto a lunghi trattamenti rieducativi da parte degli altri detenuti?

Perché la condanna, doverosa, è solo verso gli islamici?

Perché non si adotta un blocco commerciale in tutti paesi che ancora praticano questi crimini?
O delle sanzioni più moderate se lo stato si attiva ma ancora non si riesce a superare il costume diffuso?

Non si usano due metri di giudizio e soprattutto prima di chiacchierare si viaggia e ci si informa.


RispondiCitazione
Lizzie
Trusted Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 64
Topic starter  

Lei che è stato in tutti questi posti non ha ancora imparato il significato delle parole in italiano.
La cosa divertente è vederle pure quotate, come a dire: "guardate come traviso e stravolgo tutto, a immagine e somigllianza della mia testa".

Lei intende dimostrare che, al contrario di quanto scritto da me, in Europa uno spot del genere sarebbe stato benaccetto?
Avanti, lo dimostri!
Ogni altra cosa è stata inventata da lei, io non l'ho scritta.
L'ho già diffidata dall'attribuirmi cose inventate da lei!

Per quanto riguarda i dati sono questi :
Immigrazione in Giappone
Notare anche le parole dell'ex Primo Ministro: descrisse il Giappone come una nazione di «una razza, una civiltà, una lingua e una cultura». (ma lui cosa ne sa? Non ha viaggiato!)

Lei è inadatto a un forum e probabilmente anche alla vita di tutti i giorni, non riesce ad avere un confronto col prossimo basato sulla parità degli interlocutori, e non accetta le opinioni diverse dalla sua, piuttosto le storpia, come in questo caso.

L'unica cosa in cui eccelle è il culto della personalità applicato a se stesso; non sarebbe secondo nemmeno a Hitler in persona.
A parte il fatto di metterci nome cognome e faccia, naturalmente.
Richiederebbe troppo coraggio.

Non ha capito nemmeno cosa intendevo dicendo:

"Ma stia alla larga, stalker psicopatico da quattro soldi"

e per essere chiara l'avrò ripetuto anche in altri modi, tutti comprensibili alle persone normali.
Invece lei continua la sua farsa pretendendo oltretutto di insegnarmi su cosa si possa chiaccherare o meno, i vostri Gulag non li vogliamo!
Cosa si deve fare con le persone come lei?
Devo rivolgermi allo staff?
Alla Polizia postale?


RispondiCitazione
Tibidabo
Noble Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 1331
 

Una camomilla magari...?

Non ho fatto alcuno stalking, non sono minimamente interessato alla tua persona, replico solo alle idee e ho diritto di rispondere a qualsiasi post secondo le regole della netiquette.

Quel filmato non lo avrebbero pubblicato in Italia perché è stupido e razzista, credevo fosse implicito ma dato che non lo è lo metto per iscritto.
Un filmato razzista ma anche stupido perché le giapponesi al contrario sono molto..."accoglienti"...non solo con i neri ma con gli stranieri in generale...

Ossia per essere chiari:

le giapponesi prediligono gli incontri interrazziali

Dopodiché se il webmaster ritiene che i miei post siano offensivi lo invito caldamente a dirmelo o a cancellarli

Premesso che come è scritto (scritto) io non ti ho attribuito nulla (dicesi: nulla) se non il fatto che parli di cose che non conosci; il Giappone è un paese profondamente razzista ed è il suo limite, il motivo per cui, fra l'altro, sono considerati malissimo in tutta l'Asia.
Ma sul link di Wikipedia sull'immigrazione giapponese si tocca un argomento curioso e cioè la popolosa comunità di antichi emigrati giapponesi in Brasile.

Si dice su Wikipedia che in Giappone vengono considerati non dei veri giapponesi.

Non dice però cosa pensano i nippo brasiliani dei giapponesi e non è affatto lusinghiero.
Soprattutto le ragazze ci tengono a dire per primissima cosa che loro non c'entrano assolutamente niente con gli abitanti del Giappone e che sono pienamente brasiliane.

Il giapponese brasiliano ride, scherza, gesticola, canticchia che è una delle cose più impensabili per uno originario, esprime la sua affettività..."sente" una affettività...

Il giapponese del Giappone è un pelino diverso ma non sono facili da decifrare all'inizio.
L'occidentale - ossia il gaijin, contrazione peggiorativa di gaikokujin...ma sempre lusinghiera di fronte al termine più arcaico che era keto...barbaro peloso...- ci mette un po' a comprendere la vera natura di certe gentilezze tanto squisite.
Senza generalizzare troppo, però è vero che è molto difficile che un giapponese che non abbia viaggiato trovi la forza di superare la costrizione delle convenzioni e il timore dell'opinione comune.

Per cui quando arriva il nero o il bianco alla lavatrice diciamo che l'accoglienza media è un tantino diversa da quella del filmato...


RispondiCitazione
Lizzie
Trusted Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 64
Topic starter  

Non ho bisogno di camomilla!
Come chiunque può verificare da solo, io ho scritto due righe scherzose e lei ci ha volutamente ricamato sopra per illustrare le sue idee malate.
Ogni volta che viene chiamato a dimostrare le sue deduzioni non è in grado, ma come un vero "bullo da forum" passa a un'altra invenzione.
Inoltre lei è proprio uno stalker perchè continua a importunare le persone contro la loro volontà, è troppo difficile capire la differenza per lei?

Io parlo di ciò che voglio, perchè è un mio diritto, a prescinedere dalle mie conoscenze e, a maggior ragione, da quello che ne pensa lei.

perché le giapponesi al contrario sono molto..."accoglienti"...non solo con i neri ma con gli stranieri in generale...
Ossia per essere chiari:
le giapponesi prediligono gli incontri interrazziali

Ma chi gliel'ha detto?
Quelle a cui si rivolge in quei posticini di classe, sono prostitute!
La loro opinione non conta per indicare il volere dell'intero mondo femminile!
Questa è un'altra affermazione delle sue, fasulla, e lei nemmeno sente il bisogno di dimostrarla, come le altre.
Ma cosa le hanno insegnato all'università?

Lei è il vero razzista e basa le sue idee non sugli argomenti trattati dagli altri, ma sulle patacche attribuite loro in nome delle sua presunta, magnificata cultura.
E non accetta le opinioni diverse dalle sue, anche se ad avere opinioni differenti sono intere popolazioni con la loro storia, le peculiari tradizioni e le proprie leggi, questo si chiama razzismo, le persone come lei fanno schifo e sono pericolose.

I genocidi nascono dalle idee di esseri come lei, con la pretesa di cancellare gli "errori" attribuiti ad altri, quelli che noi semplici borghesi chiamiamo con il loro nome: opinioni diverse!


RispondiCitazione
Tibidabo
Noble Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 1331
 

Lizzie;234970 wrote: le persone come lei fanno schifo e sono pericolose.

Penso esattamente la stessa cosa di te. Per questo mi indigno a leggere quello che scrivi.

Lizzie;234970 wrote: I genocidi nascono dalle idee di esseri come lei

Io invece credo che nascano da quelli come te che non si sanno controllare.

Lizzie;234970 wrote: Quelle a cui si rivolge in quei posticini di classe, sono prostitute!

Ma sei fuori di testa...

Innanzitutto se ti riferisci ai pompino bar sono posti di classe eccome perché costano cari e ci vanno gli uomini di affari, secondo non sono ammessi i gaijin per cui nemmeno la prova si può fare.

E comunque tutta questa pruderie è un chiaro indizio... 😀 ...non si scappa...

Rilassati, le giapponesi sono molto affascinate dagli stranieri per un motivo che tu non puoi immaginare...no mi spiace, non è quello che (ovviamente...) stai immaginando...

E' il fatto che l'uomo giapponese non fa mai la corte, non fa mai (mai) una avance audace o scherzosa, non ha momenti di dolcezza, non bacia, non accarezza, è un disastro totale.

Tu prima mi accusi di essere anti italiano e non è vero, poi di essere il responsabile dei genocidi, di essere un puttaniere, di essere un razzista...e poi piagnucoli se ti si risponde a tono.

La verità è che non sei in grado di vivere in un civile mondo multirazziale nonostante tu, non essendo razzista, te lo auspichi ardentemente.

Non sei abbastanza meticcia ma vedrai che se ti ci impegni lo diventerai anche tu.


RispondiCitazione
Primadellesabbie
Illustrious Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 5039
 

Eh...eh!

Il fantasma del genio popolare italico sembra riapparire ancora una volta nel blog, le prime battute, qui e là, fanno intravvedere un ben noto canovaccio, gli zanni rispondono compatti al richiamo ...dell'arte.


RispondiCitazione
MarioG
Famed Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 3055
 

DesEsseintes;234971 wrote:
Innanzitutto se ti riferisci ai pompino bar sono posti di classe eccome perché costano cari e ci vanno gli uomini di affari, secondo non sono ammessi i gaijin per cui nemmeno la prova si può fare.

Razzisti!


RispondiCitazione
Tibidabo
Noble Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 1331
 

Primadellesabbie;234972 wrote: Eh...eh!

Il fantasma del genio popolare italico sembra riapparire ancora una volta nel blog, le prime battute, qui e là, fanno intravvedere un ben noto canovaccio, gli zanni rispondono compatti al richiamo ...dell'arte.

Tra gli zanni ci sono io?
Chissà perché a sprazzi ti escono delle improvvise cattiverie.
Ed è la seconda volta fra l'altro.

In generale ci si spiega e si prende posizione poi se gli scopi sono altri e i modi cortesi sono ipocrisia è un'altra questione.

Secondo me gli atteggiamenti identitari di accatto sono deleteri e ridicoli.
Cerco di farlo presente come cerco di far presente che i discorsi a vanvera sulle qualità morali dei musulmani sono assolute idiozie.

Mi dispiace e mi fa rabbia vedere che la gente nemmeno in un momento come questo riesce a trovare la dignità di pensare in maniera autonoma.

Tu ridi ma se provassi a cercare in qualsiasi modo di convincerli a considerare le cose sotto altri punti di vista ti troveresti invischiato come me in discussioni assurde a base di attacchi personali da parte di persone completamente squinternate.
Ti tiri indietro sempre un attimo prima di entrare nel merito, appena si profila lontanamente la polemica e se permetti è facile.
Non nutro per la gente quel compiaciuto disprezzo che hai tu e vorrei riuscire a smuoverli dalle loro paure (ovviamente qui è per gioco, ci ho provato nella vita reale e anche lì non è stato proprio un successo...però perché non ci aveva provato nessun altro con me? Da solo è difficilissimo, probabilmente impossibile).

Quindi prima dei sarcasmi fammi vedere se sei capace a ottenere tu dei risultati migliori senza farti coinvolgere in queste patetiche pagliacciate.


RispondiCitazione
Tibidabo
Noble Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 1331
 

MarioG;234974 wrote:
Razzisti!

Dipende, se ti offri come lavoratore magari ti assumono.


RispondiCitazione
Tibidabo
Noble Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 1331
 


...telefono...pesce...


RispondiCitazione
Primadellesabbie
Illustrious Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 5039
 

DesEsseintes;234975 wrote: [quote=Primadellesabbie;234972]Eh...eh!

Il fantasma del genio popolare italico sembra riapparire ancora una volta nel blog, le prime battute, qui e là, fanno intravvedere un ben noto canovaccio, gli zanni rispondono compatti al richiamo ...dell'arte.

Tra gli zanni ci sono io?
Chissà perché a sprazzi ti escono delle improvvise cattiverie.
Ed è la seconda volta fra l'altro.

In generale ci si spiega e si prende posizione poi se gli scopi sono altri e i modi cortesi sono ipocrisia è un'altra questione.

Secondo me gli atteggiamenti identitari di accatto sono deleteri e ridicoli.
Cerco di farlo presente come cerco di far presente che i discorsi a vanvera sulle qualità morali dei musulmani sono assolute idiozie.

Mi dispiace e mi fa rabbia vedere che la gente nemmeno in un momento come questo riesce a trovare la dignità di pensare in maniera autonoma.

Tu ridi ma se provassi a cercare in qualsiasi modo di convincerli a considerare le cose sotto altri punti di vista ti troveresti invischiato come me in discussioni assurde a base di attacchi personali da parte di persone completamente squinternate.
Ti tiri indietro sempre un attimo prima di entrare nel merito, appena si profila lontanamente la polemica e se permetti è facile.
Non nutro per la gente quel compiaciuto disprezzo che hai tu e vorrei riuscire a smuoverli dalle loro paure (ovviamente qui è per gioco, ci ho provato nella vita reale e anche lì non è stato proprio un successo...però perché non ci aveva provato nessun altro con me? Da solo è difficilissimo, probabilmente impossibile).

Quindi prima dei sarcasmi fammi vedere se sei capace a ottenere tu dei risultati migliori senza farti coinvolgere in queste patetiche pagliacciate.

Ho letto due frasi, dopo leggo il resto: no, no, credevo capissi.

É già successo alla Rosanna e ad altri, dai fastidio e ti attaccano con critiche personali sistematiche, una commedia dell'arte di casa nostra, di questo blog.


RispondiCitazione
Tibidabo
Noble Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 1331
 

Primadellesabbie;234980 wrote:
Ho letto due frasi, dopo leggo il resto: no, no, credevo capissi.

É già successo alla Rosanna e ad altri, dai fastidio e ti attaccano con critiche personali sistematiche, una commedia dell'arte di casa nostra, di questo blog.

C'è il post col telefono già prima del tuo...


RispondiCitazione
Lizzie
Trusted Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 64
Topic starter  

DesEsseintes;234971 wrote: Penso esattamente la stessa cosa di te. Per questo mi indigno a leggere quello che scrivi

Da una persona matura e preparata come lei non ci si poteva aspettare di più, un'arma non convenzionale come lo [Specchio Riflettente!]
Sembra conoscere solo l'arte della calunnia, l'esasperazione dell'interlocutore e battutine da bambini delle elementari.
Per il resto spazio profondo.
Le rivelo un trucco: può fare a meno di leggermi, lo sapeva? A me non dispiace, al contrario di lei non sono una esibizionista

poi di essere il responsabile dei genocid

Riparte con la calunnia, ho detto che lei è un potenziale genocida per le sue idee malate.
Perchè non accettare le razze per come sono significa essere razzisti e malati.
Ma fortunatamente non ha posizioni di potere, scrive anonimamente su un forum e vale zero.

La verità è che non sei in grado di vivere in un civile mondo multirazziale nonostante tu, non essendo razzista, te lo auspichi ardentemente.

Non si dice "te lo auspichi".
A me piace il mondo anche come è stato creato e si è evoluto da sè, un mondo in cui la varietà di razze, tradizioni, usi, costumi e leggi crea disturbo, non a me, ma a voi e ai vostri padroni.

Quando viaggio il piacere maggiore è proprio nel vedere persone che sono diverse da noi, si comportano in un modo diverso dal nostro e hanno creato cose diverse da quelle da noi ammirabili tutti i giorni ma altrettanto meravigliose.
Se Dio, o la biologia, avessero voluto una razza sola avrebbero già provveduto senza l'aiuto della vostra follia.

Non sto piagnucolando e sono io, dal mio primo post, a dover rispondere a tono al suo mix di menzogne preconfezionate e autoprodotte, sempre senza dati verificabili da chiunque.
E tutta questa sharia, mista a machismo, per aver scritto:

Lizzie;98282 wrote: Questo spot sarebbe stato censurato in europa 🙂
http://lizzie.vidmeup.com/view?q=599833c505070.flv

E lui si indigna 🙁


RispondiCitazione
Tibidabo
Noble Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 1331
 

Sì Lizzie, sì...adesso rilassati...respira...tutto va bene...domani gli immigrati vanno tutti via...tutti tutti...sssssssst...


RispondiCitazione
Pagina 1 / 2
Condividi: