Notifiche
Cancella tutti

ritorna l'obbligo dell'assicurazione sismica


adestil
Noble Member
Registrato: 12 mesi fa
Post: 2304
Topic starter  

cacciata dalla porta sembra rientrare dalla finestra..
l'aveva proposta Monti,poi il decreto fu cancellato..
ma ora riciccia..ma siamo sicuri che se avverrà solo il referendum o le elezioni

che in zona sismica (tipo Abruzzo)secondo l'esperto ANIA intervistato
potrebbe costare per una casa di 100-120mq anche 1000euro l'anno(perchè viene ripagato il costo di ricostruzione non il valore della casa)

200euro in zona non sismica(dicono Milano come esempio)

quindi un nuovo megabalzello (abruzzesi,umbri ,laziali,marchigiani) cornuti e mazziati

ma esperti di contrattualista avvisano che l'assicurazione potrebbe non pagare se la casa non è antisismica,quindi obbligatoria ed inutile..
http://www.laleggepertutti.it/130357_assicurazione-immobile-contro-terremoto

quindi si sarebbe costretti per non buttare 1000 euro l'anno
a rendere antisismica la casa..altro obbligo
ma con quali denari?
Il fatto propone l'obbligo dell'assicurazione per obbligare i cittadini a ristrutturare in maniera antisismica ..ed i denari?
Il solito 65% di detrazione in 20anni..
ossia solo chi hai i soldi può farlo
ed il resto?
Mutuo!
ma d'altronde si saluta come successo il fatto che il governo permetta di andare prima in pensione prendendo un mutuo!
Ormai questa è la solfa..

http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/08/...atoria/2994386/

se poi aggiungiamo che vediamo case crollare e magare l'INGV
dichiara sisma 4 o sisma 5 o 5.9 6.0 come avesse i sismografi inchiodati ...
ovvio che l'assicurazione avrà ragione di dire..''ehi,ma che vuoi che ripaghi una casa che viene giù con una spintarella?''
chi potrebbe dargli torto?
Ed avrebbe vita facile in qualsiasi contenzioni in quanto le norme prevedono che con un sisma 6 la casa non crolli..
sopra a 6 si tratta di calamità e quindi la casa può avere seri danni

gli diranno pure ''cosi' impari a costruire bene,cretino,oppure impari a costruire in zone dove ci sono amplificazioni da detriti alluvionali''

facendo cosi' un favore a banche ed assicurazioni che sono coloro che comandano il mondo e l'italia stessa..

che se potessero,se ci fossero gli strumenti per creare un sisma artificiale per spingere ad assicurarsi ed alzare le polizze nelle zone sismiche,non esiterebbero ad usarle
se esistessero,s'intende..


Citazione
helios
Illustrious Member
Registrato: 12 mesi fa
Post: 16537
 

La polizza obbligatoria sull auto non la pagano tutti. Specialmente al sud.
E questo dopo decenni che e obbligatoria.

La polizza sul sisma anche se obbligatoria,vedi le zone sismiche che sono in centro, sud italia non la paghera nessuno. A meno che non obblighino il nord a pagarla magari dopo che i soliti buontemponi si mettono di impegno a fare qualche scossa al nord.

Comunque mi pare che qui,non si sa se e per il terremoto o che cosa arriva dalle tempeste solari, siamo arrivari a rasentare la pazzia.
Potrebbe essere che tale pazzia arriva alla luce, diventa palese.

Forse sarebbe la nostra fortuna che qualcosa uscisse allo scoperto.


RispondiCitazione
mago
 mago
Estimable Member
Registrato: 12 mesi fa
Post: 213
 

Bella trovata questa,ma se al sud non vengono accatastate le case cosa si dovrebbe assicurare ?il nulla o i polentoni pagherebbero per i fratelli del sud...mi piacerebbe sapere in quelle zone come sono messi... 😳


RispondiCitazione
adestil
Noble Member
Registrato: 12 mesi fa
Post: 2304
Topic starter  

si ovviamente pagherebbero quelli che hanno tutti in regola...
sempre meglio non mettersi il regola..
purtroppo farò come quelli di Napoli(che hanno fiuto da vendere)
non pagherò..
perchè tanto in caso di sisma e l'ingv magari non può taroccare i dati più di tanto si fanno fare un bel decreto ad hoc per non pagare (velo ricordate quando cadde quell'albero in svizzera e rimanemmo senza corrente...e l'ENEL facendo danni ad aziende e privati non ripagò un fico secco perchè lo stato gli fece un decreto ad hoc,per capirci!)


RispondiCitazione
adestil
Noble Member
Registrato: 12 mesi fa
Post: 2304
Topic starter  

ovviamente Helios capisco i tuoi dubbi

però
1)non può essere un caso che dal 1977 esistono armi simili ed esiste un trattato ENMOD per evitare la proliferazioni di armi che una commissione internazionali giudicò capaci di creare tsunami e terremoti e nessuno dice nulla ,nessuno ne parla manco del trattato..
( ecco il testo firmato : Understanding Relating to Article II

''It is the understanding of the Committee that the following examples are illustrative of phenomena that could be caused by the use of environmental modification techniques as defined in Article II of the Convention: earthquakes, tsunamis....'' https://en.wikisource.org/wiki/Environmental_Modification_Convention )

quindi depongo a favore dell'uso di queste armi più che di tempeste solari..

2)capire se le assicurazioni abbiano preso la balla al balzo(ed il motivo del sisma sia geopolitico ) per introdurre l'obbligo dell'assicurazione e salvare le banche decotte o che invece il motivo del sisma indotto sia proprio questo ossia un modo ingegnoso per salvare le banche decotte MPS,Unicredit,Intesa
non è chiaro.
Però se pensiamo che le banche decotte come MPS o Unicredit o Intesa (che rappresentano oltre la metà della raccolta risparmi ormai bruciati e che posseggono il 15% della BCE) in Italia fanno capo a Jp Morgan e gruppo Rotschild ossia coloro che detengono le azioni della FED decidono le guerre di rapina del governo USA potendo usare tutto l'apparato militare del Pentagono,mi viene il dubbio che non sia cosi difficile che sia partito come idea principale.
Vedremo che fa il governo renzi dopo il referendum che farà con questo obbligo assicurativo..se lascia o raddoppia..e li capiremo..
Se lo fa prima perde il referendum ma ai padroni del vapore potrebbe anche non interessare che renzi perda il referendum...
Tanto manco se ne va più ha detto..e Bersani lo approva col tutto il PD..

D'altronde io non ci vedo molta differenza di distruggere paesi e fare vittime per motivi economico-finanziari..e si usano armi all'uopo..
D'altronde in Iraq si sono uccisi 1.5milioni di persone(sempre su commissione Jp Morgan Rotschild and company) per truffare il petrolio e soprattutto mantenere la convertibilità petrolio-cartastracciadollaro..che Saddam non voleva garantire più come d'altronde non voleva fare l'emiro del Kwait,l'Iran,La Siria,Gheddafi,quindi anche li per motivi finanziari quindi banche ed assicurazioni..ma li non siamo alleati con loro,sono considerati primitivi
li si può uccidere con le bombe..
da noi le bombe magari nel nascondono ,le mettono nella faglia..
Cambia poco e quindi non mi sorprenderebbe affatto..

3)esperimento di armi sismiche?
Esperimento di creazione di caos?
Si può essere però mi pare un pò troppo..ma vista la scarsa considerazione che costoro hanno degli umani,non interessa lo se siano iracheni o italiani,invece noi pensiamo che a loro interessi..

4)magari tutti questi fattori insieme..

questo lo sapremo solo in futuro,forse..


RispondiCitazione
venezia63jr
Noble Member
Registrato: 12 mesi fa
Post: 1229
 

Agli appassionati della cultura americana, finalmente anche l'italia si e'
uniformata alla civile america, vivremo tutti in case di materiali
riciclati, case mobili e roulotte, pero' anche se non abbiamo piu' le mura di
cemento le tasse vanno pagate lo stesso, la tassa e' un obbligo morale e
di fede, uguale all'olocausto di secoli addietro, dobbiamo sacrificare il
meglio per nutrire moloch.
Tutti nomadi.


RispondiCitazione
[Utente Cancellato]
Famed Member
Registrato: 12 mesi fa
Post: 3719
 

Bella trovata questa,ma se al sud non vengono accatastate le case cosa si dovrebbe assicurare ?il nulla o i polentoni pagherebbero per i fratelli del sud...mi piacerebbe sapere in quelle zone come sono messi... 😳

Vangelo!!!!! 😉


RispondiCitazione
spadaccinonero
Illustrious Member Guest
Registrato: 12 mesi fa
Post: 10314
 

quanto ci scommettiamo che una volta pagata l'assicurazione dei terremoti nemmeno l'ombra si vedrà?

😆 😆 😆


RispondiCitazione
Stopgun
Prominent Member
Registrato: 12 mesi fa
Post: 920
 

Ma se muoio con tutta la famiglia sotto le macerie, l'assicurazione chi rimborsa? Re Enzi!


RispondiCitazione
[Utente Cancellato]
Famed Member
Registrato: 12 mesi fa
Post: 3719
 

Ma se muoio con tutta la famiglia sotto le macerie, l'assicurazione chi rimborsa? Re Enzi!

Esilarante!!!! 😉 😆 😀 🙂 😛


RispondiCitazione
helios
Illustrious Member
Registrato: 12 mesi fa
Post: 16537
 

Agli appassionati della cultura americana, finalmente anche l'italia si e'
uniformata alla civile america, vivremo tutti in case di materiali
riciclati, case mobili e roulotte, pero' anche se non abbiamo piu' le mura di
cemento le tasse vanno pagate lo stesso, la tassa e' un obbligo morale e
di fede, uguale all'olocausto di secoli addietro, dobbiamo sacrificare il
meglio per nutrire moloch.
Tutti nomadi.

beh piuttosto delle case fatiscenti di cartone che ogni tanto ci fanno vedere in tv in occasione dei vari uragani Usa, meglio la casa mobile.
E sono di cartone con la facilita con cui inchiodano legni sulle pareti,cosa che da noi non si riesce.

E sono quelli che hanno un destino manifesto,che vogliono portare la democrazia del mondo quando hanno la popolazione ridotta in queste miserie?

Consideriamo le case del centro Italia adesso falciate dal sisma.
In quelle case dai muri friabili e i tetti fatiscenti lo stato voleva l'imu e le tasse della casa senza curarsi in che stato è l'abitazione.
Idem per le case costruite sulle falde del Vesuvio che dovrebbero essere piu che prima demolite se si pensasse alla salvaguardia della popolazione.

Quindi chiedendo una assicurazione lo stato si prende sempre l'imu e non restituisce nulla. Nemmeno l'assicurazione restituira nulla perchè si attacca a tutte le clausole stipulate, per cui non sara una assicurazione sul terremoto ma una assicurazione per ingrassare le assicurazioni.

Che lo stato non sistemi i terremoti lo sappiamo, mancava solo che si aggiungessero a fare la stessa cosa le assicurazioni.
Che insieme alle banche saranno sempre piu feroci.


RispondiCitazione
uomospeciale
Prominent Member
Registrato: 12 mesi fa
Post: 762
 

Io non assicurerò un bel niente.


RispondiCitazione
spadaccinonero
Illustrious Member Guest
Registrato: 12 mesi fa
Post: 10314
 

Ma se muoio con tutta la famiglia sotto le macerie, l'assicurazione chi rimborsa? Re Enzi!

XD


RispondiCitazione
helios
Illustrious Member
Registrato: 12 mesi fa
Post: 16537
 

Ma se muoio con tutta la famiglia sotto le macerie, l'assicurazione chi rimborsa? Re Enzi!

Fa come l inps. Si incamera i tuoi soldi.


RispondiCitazione
Condividi: