Notifiche
Cancella tutti

Target 2

Pagina 9 / 13

Megas Alexandros
Trusted Member
Registrato: 12 mesi fa
Post: 76
 

Io sto parlando con Pfeffermiz, poi ho risposto ed apprezzato il tuo commento al post della Signora  in cui fantasticava con l'oro..... ed ho posto anche a te la stessa domanda retorica.

La cui risposta non si trova nei numeri (un debito non si definisce tale in base ai numeri)... la risposta si trova nel fatto che operazioni identiche non possono essere considerate debito in base al sistema dei pagamenti con cui vengono effettuate. Questo per logica!!!

Rispondere alle pretese di Sinn, attraverso la tecnica come tu fai...... seppur giusto, confonde la Signora, che già sa poco della materia!!!

Avere le supposte e fantasiose pretese di Sinn, ovvero di vedersi regolare i saldi del T2 attraverso oro oppure altre cose, contrasta con la realtà di cosa è la moneta fiat e con la dottrina....... soprattutto contrasta con il fatto che lui voglia avere queste pretese e contemporaneamente far parte di una unione monetaria, ovvero paesi che usano la stessa moneta all'interno di un cambio fisso - quello che lui pretende da quando è nato il mondo ha un preciso nome... si chiama Colonialismo

Sinn, ragiona con lo stesso sistema mentale fraudolento con cui ragionano da sempre i colonizzatori del mondo!!!

Se Sinn vuole bund, torna al Marco e si tiene i suoi bund e la sua BC avrà perfetta corrispondenza fra moneta creata e Bund all'attivo. Come avviene per la FED la BoJ e tutte le altre banche centrali.

Dopo di che, tornerà ad avere il problema del cambio forte che limiterà le sue esportazioni... questa è l'economia... ovvero una questione di equilibrio ed in economia, la "botte piena e la moglie ubriaca", la puoi avere solo e soltanto se sei un paese schiavista e colonizzatore.

Se le banche tedesche non prestavano i soldi ai greci, i greci non compravano le BMW e le Siemens e di conseguenza i tedeschi non le avrebbero esportate!!! Elementare Watson.. .non credi?? e poi dopo che hanno prestato i soldi ai greci per vantarsi dei loro surplus commerciali, e dopo che li hanno ammazzati di austerity, hanno detto loro: "ridateci i nostri soldi" - ma chi esporta lo fa in cambio di estratti conto non in cambio di beni... ed in questo caso i tedeschi hanno fornito a i greci, oltre ai beni anche gli estratti conto (ovvero i prestiti), prestiti che si sono ripresi indietro in cambio della vendita dei beni.... poi hanno ammazzato i greci di politiche fiscali folli all'interno di surplus governativi..... ed i greci dove vanno a prendere i soldi per pagare le rate!!??

Perché tu dovresti sapere che l'economia si equilibra solo attraverso due strumenti: la moneta o gli schiavi;

Sul fatto della liquidazione dei TDS per saldare i T2, il problema che sollevi TU, non esiste all'interno di soggetti che creano denaro dal nulla (BCE e BCN)...... la realtà ci mostra che la BCE per 12 anni consecutivi ha liquidato TDS a diritto (attraverso QE e PEEP).....vai a vedere l'espansione del suo bilancio dovuto a questa liquidazione!!!


RispondiCitazione
Megas Alexandros
Trusted Member
Registrato: 12 mesi fa
Post: 76
 

Continui a non capire nulla e nemmeno il senso della mia domanda che è indipendente da chi partecipa al T2.

Premesso che: Aderiscono al sistema TARGET2 le banche dei paesi dell'area dell'Euro, insieme a BulgariaDanimarcaPolonia e Romania; circa 1.000 banche commerciali insediate in Europa detengono un conto di regolamento nel sistema presso la propria banca centrale. In tal modo, TARGET2 intermedia una quota predominante dei pagamenti in Euro di importo rilevante. Giornalmente nel sistema vengono regolati oltre 350.000 pagamenti, per un importo di quasi 2.000 miliardi di Euro;

Noi concordiamo che il T2 è un sistema di pagamenti che serve ad effettuare pagamenti e trasferimenti di capitali e che viene usato nell'eurozona.

Quello che ti sto facendo notare è che le medesime operazioni avvengono anche verso altri paesi che non usano il T2, ma usano sempre un sistema dei pagamenti delle banche centrali. Per esempio le operazioni con gli USA non influenzano il T2, ma sono operazioni che hanno la stessa natura di quelle che influenzano il T2.... quindi torno a chiederti, per l'ennesima volta, mi spieghi tecnicamente, perché in questo caso non esiste il problema di debiti effettivi che tu sollevi??????

Nel caso che un italiano compra TDS usa..... mi spieghi perché Bankit non è debitrice della FED.. visto che tu ritieni Bankit debitrice dell'eurosistema quando un italiano compra invece un bund???? da cosa dipende questa diversità??? Tu vuoi far credere al mondo che le medesime operazione creano debito solo se usiamo il T2???

Vediamo se a questo giro, riesci a rispondere.... sono due giorni che ti chiedo la stessa cosa.... e che bada bene, per la quale ti ho già dato anche la mia risposta!!!!

Pur di non rispondere.... sei tornata a 4 mesi fa..... citando un qualcosa che neanche ricordo.... e che non ho modo di verificare, abbiamo scritto mille post.

Ci sono i miei articoli.... attieniti a quelli per favore!!!!!! già è difficile sviluppare questa discussione per post e con una come te che non conosce il funzionamento contabile dei sistemi monetari moderni. Oltre a coprirsi dietro il tedesco..... io non parlo tedesco. Quindi non usare più questa lingua nelle nostre discussioni.... o italiano oppure inglese!!!!


RispondiCitazione
Megas Alexandros
Trusted Member
Registrato: 12 mesi fa
Post: 76
 

Cavolo è veramente difficile con te!!! perché ti mancano le conoscenze basilari. 

Allora i "bit" di dollari li crea la FED e rimangono per sempre dentro la FED, come i "bit" di euro li crea la BCE e rimangono sempre dentro la BCE..... quello che viene trasferito durante le operazioni di pagamento e/o di trasferimento di capitali sono degli estratti conto.

Quando trasferisco euro per avere dollari in USA, la FED crea/utilizza dollari non crea euro come quando io trasferisco euro in Germania... questo lo capisci????

Quindi questa creazione di dollari da parte della FED ha già la sua contropartita contabile nel suo attivo, rappresentata dall'estratto conto in dollari che la FED riceve dalla BCE attraverso il loro conto di corrispondenza.

Nell'eurosistema che utilizza la stessa moneta garantita dalla BCE e dall'eurosistema stesso, quando avvengono i trasferimenti avviene una creazione di moneta da una parte a fronte della contemporanea distruzione di moneta dall'altra..... solo che non avviene il passaggio dei TDS, ovvero i titoli che sono la contropartita di quella moneta creata. La quantità di moneta rimane la stessa all'interno dell'eurozona.

Per questo, come ti ho già detto, se guardi i bilanci delle BCN chi ha saldo T2 passivo ha molti più TDS in attivo rispetto alla moneta creata e viceversa chi ha saldi T2 attivi.

Ripeto ancora, la liquidazione di questi attivi pareggia i saldi del T2... e questo è dimostrato contabilmente!!!!! quindi abbiamo posizioni contabili apparentemente debitorie e creditorie che sono facilmente pareggiabili attraverso la liquidazione degli attivi di coloro che hanno i T2 passivi.

E' scritto nel mio ultimo articolo e te lo sto ripetendo da due giorni.

Basta che vai a verificare quanto ti ho detto nei bilanci delle BCN è semplice... non occorre Sinn!!!! E' una verità che si dimostra contabilmente. La stessa cosa che tu richiedevi.... volevi la prova contabile!!! e la prova contabile è nel mio ultimo articolo!!!

Cosa non ti torna????

Stai solo sollevando dubbi!!!

Ora te ne sollevo io uno di dubbi... ma tu sei sicura, visto che lo scrivi, che se un italiano acquista un bond usa questo influenzi il T2?????

Questo post è stato modificato 1 mese fa 2 volte da Megas Alexandros

RispondiCitazione
Pfefferminz
Honorable Member
Registrato: 12 mesi fa
Post: 607
 

@Deheb

@Pfeffer

“Se Sinn vorrebbe dell'oro o dei titoli (non titoli spazzatura) come regolamento dei crediti T2 “

I titoli spazzatura sono anche i nostri titoli di stato (BTP-CCT-CTZ-BOT….). O dice chiaramente che non si fida di questi (e ci starebbe visto il rating ma non ci starebbe visti i rendimenti e la presenza della BCE) o dica lui quali sono quelli validi (sempre per lui). Il paradosso è che se lui dovesse indicare i BUND come titoli validi….vedi tu cosa potrebbe succedere a TARGET2….

 Altra “stranezza” sarebbe la liquidazione dei TdS italiani a garanzia dei saldi T2 (derivanti da operazioni di rifinanziamento). Il valore nominale è una cosa, ma cominciando a vendere miliardi di bond il valore calerebbe notevolmente. E visto che i residenti italiani sembra abbiano preferito i Bund ….specularmente una vendita produrrebbe un riequilibrio T2 ma il valore degli stessi che fine farebbe?"

Il regolamento dei crediti T2 per mezzo di oro o titoli è solo una delle proposte di Sinn.

Vi ho accennato solo per sottolineare il fatto che si tratta di crediti, i quali nella migliore delle ipotesi andrebbero regolati. 

Prima di aprire eventualmente il discorso sulle altre proposte di Hans-Werner Sinn, facciamo prima il punto della situazione. 

All'inizio della discussione in questo thread sul forum, nel tuo primo intervento, anche tu parlavi di "flussi" come Megas (e nella discussione in Home scrivevi "mai pensato diversamente"), e non di crediti e debiti all'interno dell'Eurosistema.

Abbiamo raggiunto un accordo sul fatto che si tratta di debiti e crediti? (con tutte le "storture" di cui abbiamo già parlato, ad esempio del fatto da te citato dalla pagina di Bankitalia che recentemente molti italiani hanno investito in Bund). In altre parole: sappiamo che il debito T2 di Bankitalia di circa 590 miliardi è "gonfiato" dalla predilezione di Bund da parte degli italiani, ma il meccanismo del T2 è tale che ci ritroviamo con debiti e crediti all'interno dell'Eurosistema.

Abbiamo raggiunto un accordo su questo punto?

Perché è questo il motivo principale della discussione.

Dobbiamo circoscrivere i temi, altrimenti diventa difficile discutere.

Per riassumere:

Argomento n. 1):      I saldi T2 sono crediti e debiti all'interno dell'Eurosistema? (O sono saldi irrilevanti che descrivono flussi?) 

Altri temi interessanti legati al T2 possono essere :

2) Se l'Euro si spezza, il Paese Italia deve regolare i saldi T2 e, se sì, in che modo? 

3) L'accumulo di crediti T2 rappresenta un problema per la Germania e, se sì, perché? 

4) In che modo potrebbe venire modificato il T2 per impedire l'accumulo spropositato di debiti/crediti? 

5) Cosa c'è di vero nell'affermazione di Sinn che i crediti T2 della Germania sono uno "scoperto di conto"? 

6) È vero che Paesi dell'Eurozona possono trasformare i propri debiti verso terzi (ad esempio aziende), in debiti verso l'Eurosistema? 

7) Ci sono diversi sistemi di pagamento? (i sistemi di pagamento all'epoca degli accordi di Bretton Woods, il Bancor di Maynard Keynes, i diritti di prelievo del Fondo Monetario Internazionale, il transfer-rublo della ex Unione Sovietica, il sistema delle banche distrettuali della FED)

8) Il sistema di pagamenti Target 2 può venire utilizzato per mettere in atto transazioni poco trasparenti o eticamente riprovevoli? 

9) La comprensione del T2 dovrebbe essere portato a conoscenza di tutti per aprire su di esso un dibattito politico?

10) La condivisione del debito a livello dell'Eurozona. Un fine da raggiungere o da cui rifuggire? 

11) Negli USA c'è la "condivisione del debito" oppure ogni Stato federale  deve arrangiarsi quando è in difficoltà? 

12) Il caso Grecia. È veramente come ce la raccontano? 

 

 

 


RispondiCitazione
Pfefferminz
Honorable Member
Registrato: 12 mesi fa
Post: 607
 
Pubblicato da: @megas-alexandros

Tu divaghi perché non riesci a dimostrare le tue tesi ed io sono stanco di TE, ti dedico del tempo solo perché chi in CDC ti conosce mi ha detto che non sei una gatekeeper altrimenti ti avrei lasciato già al tuo puerile destino.

Quella che è fuori dalla realtà del mondo in cui viviamo e di come funzionano realmente i pagamenti internazionali ed i trasferimenti di capitale.....SEI TU!!!! ed ormai è anche dimostrato!!!! solo che tu non vuoi accettare.

La moneta moderna ed i sistemi di pagamento, purtroppo per te, funzionano come dice la MMT. Tu equipari titoli (TDS) a merci, non è così, TDS e la moneta non sono convertibili in alcuna merce. Semmai servono per comprare le merci, ma nessuno ti garantisce per legge la conversione. La moneta fiat ed i TDS sono moneta fiat non sono convertibili in oro.

I pagamenti verso l'estero ed i trasferimenti di capitali sono operazioni che avvengono in tutto il mondo esattamente allo stesso modo e la funzione dei sistemi di pagamento propri delle BC servono a garantire il corretto compimento delle operazioni.

Tu parli della contabilità di un bonifico... bene, ti ho già detto come avviene ed i bonifici non vengono fatti solo all'interno dell'eurozona, vengono fatti anche verso altri paesi e la contabilità è identica.

Ora vorresti che studi il sistema russo...... ma quanto sarai follemente ignorante per credere che cambiando il sistema un saldo possa diventare un debito effettivo????!!!!!!

Veramente questo tuo modo di essere è incredibile...... mi piacerebbe conoscerti... perché attraverso il web sei veramente una brutta persona.... non credo che nella realtà tu sia così.

Mai ho incontrato nella mia vita una persona così ottusa e disonesta intellettualmente da far prevalere il suo orgoglio sulla sua stessa dignità...... sarà l'effetto del web!!!!

La dignità che stai perdendo ogni giorno che passa qui sul web.... almeno se ti conoscessi perderesti la faccia che è più dignitoso.....

Tu, che non sai nulla di moneta fiat, non sia nulla di sistemi di pagamento, non sai nulla della contabilità dei bilanci settoriali...... continui a chiedere a Megas di studiare per TE.... per il tuo orgoglio...... senza nemmeno rispondere ad una semplice domanda.......

Prima mi facevi anche arrabbiare.... ora mi fai pena, ho pietà per te...... e spero veramente che trovi uno bravo che ti possa far mettere da parte il tuo orgoglio smisurato...... 

Non so nemmeno quanti anni hai..... sicuramente l'impresa sarà già impossibile!!!!!

Si è arreso anche @Deheb che è molto più gentile di me..... ma il suo post inorridito di quando parli dell'oro..... è veramente l'esempio di quanto sai arrivare oltre ogni limite dell'accettabilità delle favole e delle menzogne!!!!!

Il mio mondo quello della MMT (come lo chiami Tu)...... è il mondo reale, quello che ti permette di fare un bonifico per acquistare un prodotto e che nessuno venga a cercarti perché non lo hai pagato...... è il mondo che ti permette di acquistare TDS usa senza che la Fed venga a cercare TE o la Bubdesbank (se stai in Germania).

E' il mondo, che ti ha spiegato (con tanto di progetto ben definito), cosa avviene con i T2 se l'Italia esce dall'euro.....

E' il mondo reale..... ma purtroppo è il mondo che non piace all'orgoglio smisurato di Pfeffrmiz o come azzzz ti chiami!!!!

E tu hai anche il coraggio di scrivere che è il mio mondo!!!!!!

Ti rinnovo il consiglio...... vai a farti vedere da uno bravo... ma molto bravo e non perdere tempo, perché ogni giorno che passa ti ce ne vorrà uno sempre più bravo...... sei irrecuberabile!!!!!

PS: e se anche decidessi di studiare il sistema dei pagamenti russo che tu indichi..... lo faccio perché lo voglio fare per mio arricchimento personale, ma a differenza di te lo faccio dopo aver studiato tutto quello che tu nemmeno ha studiato lontanamente.... lo faccio, a differenza di te, sapendo quello che faccio e quello che leggo e sapendo che un sistema dei pagamenti delle banche centrali è un sistema dei pagamenti non metodo per creare debitori o creditori.

Tu parli di MMT, senza nemmeno aver letto un paragrafo, e si vede in tutto quello che dici e fai............ credimi pochi sono "duri" come te nel comprendere...... 

UN debitore ed un creditore non hanno nessun interesse per logica a definirsi tali se entrambi possono produrre la materia con cui verrebbero denominati i loro debiti e crediti!!!!!

Lo so che per quelli come te e Sinn, che ancora pensano all'oro dentro lo spezzatino da mangiare con il pane, questo concetto non riuscite neanche a farne l'analisi grammaticale........

Tu, sei l'esempio più concreto che abbia conosciuto della perfezione del lavoro fatto dall'élite sulla mente della gente....... ti hanno colonizzato la mente che è peggio che se ti avessero colonizzato il paese... almeno saresti ancora capace di esprimere un pensiero compiuto.

Ed invece....... sai solo ripetere a pappagallo le frodi con cui ti hanno fatto il lavaggio del cervello....... sei pronta per il GRande REset.

CHI ESPORTA LO FA IN CAMBIO DI ESTRATTI CONTO PRESSO LA BANCA CENTRALE DEL PAESE A CUI ESPORTA....... queto è il mio mondo, il mondo della MMT..... che oggi Vladimir Putin ha fatto veder a tutti essere la realtà....... 

Putin vuole darci il gas in cambio di estratti conto che lui stesso produce dentro la sua banca centrale... ovvero Rubli...... ma c'è ancora chi vi fa credere che il gas non c'è perché c'è la guerra....... e come te, c'è gente che ci crede...... ma certo questo è il mio mondo, il mondo della MMT

E allora sai che ti dico...... io voglio vivere con la consapevolezza di quello che è il mio mondo...... e tu vivi nel tuo......

Sei dalla parte sbagliata della verità e della storia...... Auguri a te ed a tuo marito che avrà un bel da fare con una come te.....aaaahhhh

@ Megas Akexandros

Ma tu riesci a discutere senza fare apprezzamenti sulla persona che scrive?

No, perché se non ci riesci, se hai una turbe mentale che ti porta all'ossessione di scervellarti sulla persona che scrive, è meglio che smetti di commentare, perché ciò appesantisce in modo insopportabile e deleterio la discussione. Spero che almeno fino lì ci arrivi, anche se dubito. 


RispondiCitazione
Megas Alexandros
Trusted Member
Registrato: 12 mesi fa
Post: 76
 

Ho risposto (anche con sarcasmo), alle tue considerazioni sulla mia persona che hai TU hai fatto per prima…. Considerazioni spesso offensive. Tu che dimostri in ogni post di non conoscere la materia e - per di più eviti volutamente di prendere nella  minima considerazione le mie spiegazione, addirittura fatte con un articolo, dove ci metto la faccia (non le fantasie di chi in un post si copre con uno pseudonimo!!!) - di come realmente funzionano le cose…. arrivi ad affermare, in modo estremamente offensivo, che io “vivo nel mio mondo fantastico della MMT” - bene, io ti rispondo che chi vive nel mondo fantastico sei tu ed eventualmente Sinn..... e se permetti, la tua offesa, che ripeto fatta da chi è di una ignoranza estrema (nel senso che ignora la materia... MMT e moneta).... mi dà diritto ad edulcorare a piacimento la discussione, visto il tempo che ci perdo e la professionalità che ci metto. Come mi dà il diritto di giudicare chi ho davanti e davanti ho una persona che evita intenzionalmente di valutare quello che scrivo...... a partire dagli articoli per finire ai post.

Il mio post che riporti poi è lunghissimo e per la quasi totalità esprime considerazioni su quanto trattiamo e tu non lo prendi in considerazione..... ma come si fa al bar o nei talk show, ti concentri sulle mie considerazioni sulla tua persona...... frutto ripeto di tue altrettanti considerazioni offensive.

Ti ho scritto mille volte che i saldi del T2 rappresentano i flussi dei pagamenti e dei trasferimenti di capitale tra i paesi dell’euro zona. A fronte di questi flussi possono crearsi posizioni debitorie e creditorie tra i soggetti appartenenti all’eurosistema (BCE e BCN nazionali, ovvero i soggetti che partecipano al sistema dei pagamenti T2). Queste posizioni non riguardano debiti e crediti effettivi, ma sono legate alla creazione ed alla distruzione della moneta che si crea durante il suo passaggio. Le posizioni che si creano sono in virtù della registrazione della creazione della moneta che viene registrata al passivo con all’attivo i titoli.

Stiamo parlando nella realtà concreta e tecnica di registrare al passivo un “bit” ed all’attivo un pezzo di carta (TDS), tra soggetti che producono la materia con cui si denomina questo “bit” e questo pezzo di carta.

Secondo te: “questo è un debito?”…… o meglio è un qualcosa che l’eurosistema non può saldare o meglio bilanciare???

se vuoi risolvere il problema contabile (perché di questo si tratta!!!), perché di questo si tratta…. ti ho detto è sufficiente procedere ogni giorno o ogni mese alla liquidazione dei tds che rappresentano l’attivo.

Se ti ricordi (ne dubito perché tu non prendi in considerazione quello che scrivo!!!), qualche giorno fa ti ho anche detto e posto il caso….. se la BCE cominciasse a comprare solo BTP (ed i fatti degli ultimi 12 anni oltre alla dottrina economica dimostrano che lo può fare a piacimento come e quando vuole!!!), il saldo T2 italiano si ridurrebbe…… e ti chiedo??!! non è questa una operazione di liquidazione!!!??? Certamente che si……

Allora mi chiedo di cosa stiamo parlando ancora!!!!????

del mio mondo e del tuo mondo….. questo è l’ultimo argomento rimasto!!!!!

@Deheb @AlbertoConti

Questo post è stato modificato 4 settimane fa 3 volte da Megas Alexandros

RispondiCitazione
Megas Alexandros
Trusted Member
Registrato: 12 mesi fa
Post: 76
 

@Deheb

@Pfeffer

P: “Se Sinn vorrebbe dell'oro o dei titoli (non titoli spazzatura) come regolamento dei crediti T2 “

M: Quello che vuole Sinn non è oggetto di discussione e di come funziona la moneta moderna sono solo sue fantasie che TU (Pfeff) segui, anche io vorrei stasera uscire con Belen Rodriguez, ma è frutto di una mia fantasia non della realtà;

P: I titoli spazzatura sono anche i nostri titoli di stato (BTP-CCT-CTZ-BOT….). O dice chiaramente che non si fida di questi (e ci starebbe visto il rating ma non ci starebbe visti i rendimenti e la presenza della BCE) o dica lui quali sono quelli validi (sempre per lui). Il paradosso è che se lui dovesse indicare i BUND come titoli validi….vedi tu cosa potrebbe succedere a TARGET2….

M: Questa è un spiegazione tecnica valida fatta da Deheb, di cui TU Pfeff non afferri il senso. Detto questo, Sinn vorrebbe stare in una unione monetaria (quindi usufruire del cambio fisso), senza dover condividere debiti pubblici ne politiche fiscali (tasse e tassi)..... questo purtroppo per LUI e per TE (Pfeff)..... la scienza economica e la realtà, oltre a tutti i drammi conseguenti all'applicazione di tale pensiero derivanti dalla storia dell'umanità (Euro compreso), hanno già qualificato con un nome ben preciso tale, quello che Sinn prospetta, trattasi di cosa imposta ai popoli con la forza e prende il nome di: colonialismo!!!!.... ed oggi, con le conoscenze che abbiamo (grazie anche al lavoro della MMT), possiamo anche, ben affermare, sia a livello giuridico che rispetto alla verità economica, trattasi di un truffa colossale bella e buona.

P e D: Altra “stranezza” sarebbe la liquidazione dei TdS italiani a garanzia dei saldi T2 (derivanti da operazioni di rifinanziamento). Il valore nominale è una cosa, ma cominciando a vendere miliardi di bond il valore calerebbe notevolmente. E visto che i residenti italiani sembra abbiano preferito i Bund ….specularmente una vendita produrrebbe un riequilibrio T2 ma il valore degli stessi che fine farebbe?"

M: questa affermazione contrasta con la realtà storica degli ultimi 12 anni, più la BCE compra (liquida), più il rating migliora ed i rendimenti si abbassano (la Grecia e l'Italia ne sono l'esempio)..... ma questa per chi ha studiato MMT e conosce la materia.... è la logica conseguenza del comprendere quello che può fare il monopolista della moneta. Tassi e prezzi vengono decisi dal monopolista della moneta.... punto finito. Quindi il problema supposto è dimostrato non esistere, quand'unque non lo si voglia far esistere per esclusiva volontà politica.

P: Il regolamento dei crediti T2 per mezzo di oro o titoli è solo una delle proposte di Sinn.

Premesso e dimostrato da Megas e dai fatti che la BCE può procedere a regolare i saldi del T2 come e quando vuole e non esiste alcuna necessità di regolarli in altro modo, tanto meno la necessita delle proposte fantasiose di Sinn, la proposta del regolamento in oro, rappresenta una delle "minchiate" galattiche mai sparate da un economista nella storia del mondo moderno. Impossibile giuridicamente e tecnicamente da realizzare!!!! 

P: Vi ho accennato solo per sottolineare il fatto che si tratta di crediti, i quali nella migliore delle ipotesi andrebbero regolati. 

M: Qui tu, ora fai la "furba" e vuoi far passare il messaggio che ti interessa, ovvero che i saldi del T2 sono "crediti effettivi", senza considerare minimamente quello che ho scritto e spiegato da mesi, questo per continuare la discussione sul piano che fa più comodo al tuo orgoglio di persona che ignora e/o fa finta  (per comodo o per durezza mentale), di ignorare:

Ti ho scritto mille volte che i saldi del T2 rappresentano i flussi dei pagamenti e dei trasferimenti di capitale tra i paesi dell’euro zona. A fronte di questi flussi possono crearsi "posizioni contabili" debitorie e creditorie tra i soggetti appartenenti all’eurosistema (BCE e BCN nazionali, ovvero i soggetti che partecipano al sistema dei pagamenti T2). Queste posizioni non riguardano debiti e crediti effettivi, ma sono legate alla creazione ed alla distruzione della moneta che si crea durante il suo passaggio. Le posizioni che si creano sono in virtù della registrazione della creazione della moneta che viene registrata al passivo con all’attivo i titoli.

Stiamo parlando nella realtà concreta e tecnica di registrare al passivo un “bit” ed all’attivo un pezzo di carta (TDS), tra soggetti che producono la materia con cui si denomina questo “bit” e questo pezzo di carta.

Secondo te: “questo è un qualcosa che giuridicamente può definirsi debito effettivo?”…… o meglio è un qualcosa che l’eurosistema non può saldare o meglio bilanciare al suo interno???

Se vuoi risolvere il problema contabile (perché di questo si tratta!!!),….non occorre ricorrere alle fantasie di Sinn, ti ho detto è sufficiente procedere ogni giorno o ogni mese (il tempo decidetelo TU e Sinn) alla liquidazione dei tds che rappresentano l’attivo.

Se ti ricordi (ne dubito perché tu non prendi in considerazione quello che scrivo!!!), qualche giorno fa ti ho anche detto e posto il caso….. se la BCE cominciasse a comprare solo BTP (ed i fatti degli ultimi 12 anni oltre alla dottrina economica dimostrano che lo può fare a piacimento come e quando vuole!!!), il saldo T2 italiano si ridurrebbe…… e ti chiedo??!! non è questa una operazione di liquidazione!!!??? Certamente che si……

P: Prima di aprire eventualmente il discorso sulle altre proposte di Hans-Werner Sinn, facciamo prima il punto della situazione. 

M: Che proposte vuoi analizzare, se la soluzione è già all'interno dell'eurosistema!!!!! e dimostrata contabilmente.... e dalla dottrina economica. Semmai siete TU e Sinn che dovreste ripassare la materia ed il Vostro concetto di "debito", che equivale a quello di chi ha messo in atto la truffa del sistema-euro.

P: All'inizio della discussione in questo thread sul forum, nel tuo primo intervento, anche tu parlavi di "flussi" come Megas (e nella discussione in Home scrivevi "mai pensato diversamente"), e non di crediti e debiti all'interno dell'Eurosistema.

M: Credo tu ti rivolga a Deheb, sull'argomento io ho già chiarito mille volte e ripetuto sopra, sei tu che continui a non comprendere o a far finta di non comprendere, evitando di entrare nel merito di quanto accuratamente da Megas spiegato ed in buona parte anche da Deheb stesso.... per non parlare di Alberto Conti altro interlocutore.

P: Abbiamo raggiunto un accordo sul fatto che si tratta di debiti e crediti? (con tutte le "storture" di cui abbiamo già parlato, ad esempio del fatto da te citato dalla pagina di Bankitalia che recentemente molti italiani hanno investito in Bund). In altre parole: sappiamo che il debito T2 di Bankitalia di circa 590 miliardi è "gonfiato" dalla predilezione di Bund da parte degli italiani, ma il meccanismo del T2 è tale che ci ritroviamo con debiti e crediti all'interno dell'Eurosistema.

M: la tua affermazione nel primo capoverso e le "storture" che indichi nel secondo capoverso, confermano che tu non capendo di cosa parliamo e non comprendendo la mia spiegazione, TI SMENTISCI DICENDOTI!!!!! E DI FATTO CONFERMI CHE NON SONO DEBITI EFFETTIVI, MA SOLO POSIZIONI CONTABILI DEBITORIE/CREDITORIE DERIVANTI DA TUTTO QUELLO CHE TI HO GIA' SPIEGATO SOPRA E MILLE ALTRE VOLTE!!!!! - NON STO A RIPETERMI BASTA CHE LEGGI SOPRA...... 

P: Abbiamo raggiunto un accordo su questo punto?

M: VEDI SOPRA..... l'accordo raggiunto è che TU, ti rifiuti di comprendere e bypassi completamente la realtà delle spiegazioni, della dottrina e di come viene creata la moneta...... Se poi sei contenta della definizione "posizioni contabili debitorie/creditorie all'interno di soggetti appartenenti al medesimo sistema che sono loro stessi produttori della materia con cui si denominano le stesse posizioni da te definiti crediti e debiti"..... beh, allora se concordi con questo, allora concordiamo e la discussione è finita. E' finita perché poi dovrai accettare anche il resto, ovvero come si regolano tali posizioni e cosa succederebbe in caso di uscita!!!! dovresti a questo punto abbandonare Sinn e sposare la MMT.... non so se se il tuo orgoglio è in grado di poterlo fare!!!!!

P: Perché è questo il motivo principale della discussione.

M: il motivo principale della discussione l'ho appena evidenziato nella risposta precedente...... sei TU che devi dire se concordi!!!

P: Dobbiamo circoscrivere i temi, altrimenti diventa difficile discutere.

M: prima di circoscrivere TU, devi studiare la MMT e come funzionano realmente la moneta fiat ed i sistemi monetari moderni... altrimenti tu circoscrivi le tue fantasie e quelle di Sinn;

Per riassumere:

Argomento n. 1):      I saldi T2 sono crediti e debiti all'interno dell'Eurosistema? (O sono saldi irrilevanti che descrivono flussi?) 

M: già spiegato mille volte..... non se ne può più..... sei sfinente!!!!!

Altri temi interessanti legati al T2 possono essere :

2) Se l'Euro si spezza, il Paese Italia deve regolare i saldi T2 e, se sì, in che modo? 

M: già spiegato da Mosler in modo esemplare nel piano di uscita e da me riportato nel mio ultimo articolo;

3) L'accumulo di crediti T2 rappresenta un problema per la Germania e, se sì, perché? 

M: non rappresenta nessun problema, anche questo già ampiamente spiegato più volte ed insito nella spiegazione di cosa sono i saldi del T2 e di quello che deriva dalla gestione del sistema dei pagamenti, che loro rappresentano, in combinata con la creazione e distruzione della moneta durante il passaggio da un paese all'altro;

4) In che modo potrebbe venire modificato il T2 per impedire l'accumulo spropositato di debiti/crediti? 

M: solo la BCE attraverso la politica monetaria ed una politica fiscale comunitaria può risolvere e/o gestire questi accumuli. L'unione fiscale prospettata, qualora desse vita ad un governo unico in UE, che intraprende decisioni corrette a livello di politica fiscale ed eliminando anche le BCN, potrebbe anche di fatto eliminare l'esistenza di tali saldi. Quando l'Italia aveva la Lira.... non esisteva mica il saldo T2 tra la Sicilia e la Toscana!!!

5) Cosa c'è di vero nell'affermazione di Sinn che i crediti T2 della Germania sono uno "scoperto di conto"? 

M: se Sinn non comprende la differenza che intercorre tra uno scoperto di conto concesso tra due soggetti che entrambi possono creare la materia che denomina il medesimo scoperto di conto.... e lo scoperto di conto che la banca commerciale di Pfeff concede a Pfeff..... ovvero se Sinn, non comprende la differenza di ciò che avviene all'interno del settore governati (monopolista della moneta) e ciò che avviene all'interno del settore privato (utilizzatori di moneta).... è inutile continuare a parlare.

Quando dico che i Tuoi ragionamenti e quelli di Sinn partono tutti da una realtà errata intendo questo.

Non puoi mettere sullo stesso piano il creatore di moneta con l'utilizzatore di moneta per evidenti ragioni logiche..... quindi, anche se vogliamo chiamarli "scoperti di conto" (seppur garantiti).... ripeto sono scoperti di conto che non possono essere assimilati ai normali scoperti di conto tra soggetti privati all'interno del settore privato.

Crei un "bit" (numero elettronico) con a garanzia dello stesso "bit" creato un pezzo di carta (TDS) - entrambi moneta fiat.

Quando ti dico studia i bilanci settoriali... vedi che ho ragione!!!!!

6) È vero che Paesi dell'Eurozona possono trasformare i propri debiti verso terzi (ad esempio aziende), in debiti verso l'Eurosistema? 

M: qui dovresti spiegare cosa intendi.... posso andare per intuizione, cercando di interpretare la tua non conoscenza della materia.... immagino Ti riferisca ai programmi mediante i quali la BCE acquista obbligazioni di aziende private (addirittura "Junk") - in questo caso e nel caso che tali società non siano in grado di rimborsare il prestito obbligazionario, certo che la perdita rimane all'interno dell'eurosistema. Questo conferma ancora di più quello che ti dico rispetto al poter assoluto di coprire ogni tipo di passività, che hanno tutte le Banche centrali del mondo!!!! lo comprendi questo!!!????

7) Ci sono diversi sistemi di pagamento? (i sistemi di pagamento all'epoca degli accordi di Bretton Woods, il Bancor di Maynard Keynes, i diritti di prelievo del Fondo Monetario Internazionale, il transfer-rublo della ex Unione Sovietica, il sistema delle banche distrettuali della FED)

M: lascia perdere questo, altrimenti non finiamo più, non è il sistema di pagamento che definisce la giuridicità di un debito..... se metti in dubbio questo metti in dubbio 10 scienze!!!!..... saresti il Nobel a vita... per aver sconfessato 5000 anni di storia della scienza.

8) Il sistema di pagamenti Target 2 può venire utilizzato per mettere in atto transazioni poco trasparenti o eticamente riprovevoli? 

P: ma che domanda è questa!!!! è come dire il coltello oltre che essere usato per tagliare il pane può essere usato anche per uccidere un uomo!!! certo.... non è il sistema che opera la frode ma la volontà dell'uomo che la mette in atto.

Vedi tu, come è colonizzata la TUA MENTE dalle frodi in atto a livello di dottrina economica!!!!!

9) La comprensione del T2 dovrebbe essere portato a conoscenza di tutti per aprire su di esso un dibattito politico?

M: quello che deve essere portato alla conoscenza di tutti sono le frodi con cui il potere gestisce oggi la moneta, ovvero quello che la MMT e Megas fanno da tempo.... e sinceramente la realtà dei fatti ci sta dando ragione su tutto (dalla moneta, al debito, allo spread, all'inflazione, ecc.) - il T2 è uno dei tanti argomenti usati in maniera distorta per gestire la mente della gente e far credere loro che una uscita dall'euro sia per loro deleteria. E tu sei l'esempio lampante di chi crede a questa frode.... quindi, ti chiedo, cosa vorresti portare a conoscenza della gente: il messaggio di Megas, che in caso di uscita i saldi T2 non sono un problema, oppure il messaggio del "potere" e di Sinn, secondo il quale andremo tutti in bancarotta?

Questa tua domanda dimostra tutta la tua confusione mentale e di fatto smentisce quello che sostieni!!!!

10) La condivisione del debito a livello dell'Eurozona. Un fine da raggiungere o da cui rifuggire? 

M: passiamo oltre..... se prima non hai chiaro tutto il resto, come puoi rispondere questa domanda!!!!

11) Negli USA c'è la "condivisione del debito" oppure ogni Stato federale deve arrangiarsi quando è in difficoltà? 

M: negli USA esiste la garanzia piena e totale della FED su debito nazionale e federale; come del resto, di fatto esiste anche in UE.......

12) Il caso Grecia. È veramente come ce la raccontano? 

M: Vabbè dai... che facciamo una tesi!!!!! Io in Grecia ci vivo ed ho già espresso in tre parole anche a Deheb il concetto.... lo stesso concetto che TU non riesci a comprendere. 

Ti dico solo che se le banche tedesche non avessero fatto prestiti ai greci per comprare BMW e Siemens, i greci non le avrebbero comprate ed i tedeschi che pensano come Te e Sinn, non si sarebbero potuti vantare dei loro enormi surplus commerciali con l'estero e vantarsi dei loro bund.....

L'economia è sempre una questione di equilibrio, a fronte di un venditore deve esserci un compratore ed a fronte di un esportatore deve esserci un importatore.... e il mondo è un sistema economico chiuso... quindi, ameno che non si trovi qualcuno che importa sul pianeta Marte, è matematicamente e contabilmente impossibile che tutti i paesi del mondo abbiano contemporaneamente la bilancia commerciale attiva.

Quindi la politica follemente mercantilista dei tedeschi per tutti è un qualcosa irrealizzabile per logica contabile. Allora la verità e quello che è una buona economia dobbiamo ricercarlo al d fuori da questo concetto.

Da quando è nato il mondo.... solo due elementi possono ottemperare al principio di tenere in equilibrio l'economia.... e questi due elementi sono gli schiavi o la moneta.

Quindi o svaluti la moneta o deflazioni il lavoro..... non hai altra scelta.... ma attenzione dove porta la deflazione infinita del lavoro: alla schiavitù!!!!! Elementare Watson..... ma sto andando troppo avanti per una che ancora non ha dimostrato di capire cosa sono i saldi del Target 2

Buona giornata e riflessione!!!!!

Questo post è stato modificato 4 settimane fa da Megas Alexandros

RispondiCitazione
Pfefferminz
Honorable Member
Registrato: 12 mesi fa
Post: 607
 
Pubblicato da: @megas-alexandros

Ho risposto (anche con sarcasmo), alle tue considerazioni sulla mia persona che hai TU hai fatto per prima…. Considerazioni spesso offensive. Tu che dimostri in ogni post di non conoscere la materia e - per di più eviti volutamente di prendere nella  minima considerazione le mie spiegazione, addirittura fatte con un articolo, dove ci metto la faccia (non le fantasie di chi in un post si copre con uno pseudonimo!!!) - di come realmente funzionano le cose…. arrivi ad affermare, in modo estremamente offensivo, che io “vivo nel mio mondo fantastico della MMT” - bene, io ti rispondo che chi vive nel mondo fantastico sei tu ed eventualmente Sinn..... e se permetti, la tua offesa, che ripeto fatta da chi è di una ignoranza estrema (nel senso che ignora la materia... MMT e moneta).... mi dà diritto ad edulcorare a piacimento la discussione, visto il tempo che ci perdo e la professionalità che ci metto. Come mi dà il diritto di giudicare chi ho davanti e davanti ho una persona che evita intenzionalmente di valutare quello che scrivo...... a partire dagli articoli per finire ai post.

Il mio post che riporti poi è lunghissimo e per la quasi totalità esprime considerazioni su quanto trattiamo e tu non lo prendi in considerazione..... ma come si fa al bar o nei talk show, ti concentri sulle mie considerazioni sulla tua persona...... frutto ripeto di tue altrettanti considerazioni offensive.

Ti ho scritto mille volte che i saldi del T2 rappresentano i flussi dei pagamenti e dei trasferimenti di capitale tra i paesi dell’euro zona. A fronte di questi flussi possono crearsi posizioni debitorie e creditorie tra i soggetti appartenenti all’eurosistema (BCE e BCN nazionali, ovvero i soggetti che partecipano al sistema dei pagamenti T2). Queste posizioni non riguardano debiti e crediti effettivi, ma sono legate alla creazione ed alla distruzione della moneta che si crea durante il suo passaggio. Le posizioni che si creano sono in virtù della registrazione della creazione della moneta che viene registrata al passivo con all’attivo i titoli.

Stiamo parlando nella realtà concreta e tecnica di registrare al passivo un “bit” ed all’attivo un pezzo di carta (TDS), tra soggetti che producono la materia con cui si denomina questo “bit” e questo pezzo di carta.

Secondo te: “questo è un debito?”…… o meglio è un qualcosa che l’eurosistema non può saldare o meglio bilanciare???

se vuoi risolvere il problema contabile (perché di questo si tratta!!!), perché di questo si tratta…. ti ho detto è sufficiente procedere ogni giorno o ogni mese alla liquidazione dei tds che rappresentano l’attivo.

Se ti ricordi (ne dubito perché tu non prendi in considerazione quello che scrivo!!!), qualche giorno fa ti ho anche detto e posto il caso….. se la BCE cominciasse a comprare solo BTP (ed i fatti degli ultimi 12 anni oltre alla dottrina economica dimostrano che lo può fare a piacimento come e quando vuole!!!), il saldo T2 italiano si ridurrebbe…… e ti chiedo??!! non è questa una operazione di liquidazione!!!??? Certamente che si……

Allora mi chiedo di cosa stiamo parlando ancora!!!!????

del mio mondo e del tuo mondo….. questo è l’ultimo argomento rimasto!!!!!

@Deheb @AlbertoConti

@ Megas Akexandros

1) "Ho risposto (anche con sarcasmo), alle tue considerazioni sulla mia persona che hai TU hai fatto per prima…. Considerazioni spesso offensive." 

L'unica considerazione, e ripeto l'unica, che ho fatto e che si riferisce a quello che scrivi e NON alla tua persona, è che stai facendo disinformazione sul T2 con la teoria dei flussi opposta a quella dei debiti/crediti.  Anche la BCE parla di debiti/crediti in riferimento al T2.  

Non ho scritto nessuna considerazione sulla tua persona, quindi ti prego di CITARE le "considerazioni spesso offensive" cui accenni, e di non fare affermazioni campate in aria. 

2) "vivo nel mio mondo fantastico della MMT" 

L'aggettivo "fantastico" l'hai aggiunto tu. Sii onesto quando riporti le citazioni. Ho scritto "quello è il tuo mondo", perché la tua visione del sistema monetario secondo la teoria della MMT traspare dalle tue righe e inquina il discorso. Se parliamo del Target 2, parliamo del sistema monetario vigente ed è quello che dobbiamo osservare e prendere in considerazione, che ci piaccia o no. La moneta può essere creata senza debito? Ok, ma attualmente non è così! È chiaro il concetto? Non ci dovrebbe neanche essere bisogno di spiegare queste cose, sono troppo banali. 

3) "Visto il tempo che ci perdo."

Perché noi commentatori non stiamo forse perdendo tempo? Affermi in continuazione che non conosco la materia. Ma puoi citare per cortesia le mie righe dove avrei scritto delle castronerie? Almeno potrei prendere posizione e dimostrare che castronerie non sono.

4) "Ti ho scritto mille volte che..." Mi riferisco al brano scritto in grassetto e sottolineato.

"scritto mille volte" mi sembra un po' esagerato, anzi mi sembra che la tua NUOVA tesi abbia tratto enorme giovamento da quello su cui ho insistito IO, ad esempio la "creazione e distruzione di moneta" quando avviene il "passaggio", la modalità di regolamento del sistema delle banche distrettuali della FED e il fatto che nel T2 non c'è passaggio di riserve. 

Hai integrato i punti critici che IO ho fatto emergere nel corso della discussione.

Vediamo se hai l'onestà intellettuale di ammetterlo.

Per rispondere alla tua domanda: sì, si tratta di debiti all'interno del sistema delle banche centrali. Anche la BCE parla di debiti e crediti. Che poi questi possano venire regolati all'interno del sistema e in che modo, è un altro discorso.  Come questi debiti/crediti sono nati c'entra relativamente. Parliamo di debiti e crediti per capirci. Se ho un credito verso di te, significa che tu mi devi dare qualcosa. Se io ho un debito verso di te, significa che io devo darti qualcosa. 


RispondiCitazione
Megas Alexandros
Trusted Member
Registrato: 12 mesi fa
Post: 76
 

Infatti, io sono giorni che ti ringrazio, per avermi fatto trovare un'altra conferma a quello che sto studiando da anni, ovvero che la moneta emessa dalle banche centrali non nasce mai a debito e questo lo dimostra anche il T2.

Grazie davvero!!!!!

Ho fatto mille verifiche sul tema, tutte positive, questa è una ulteriore... che ripeto mi ha emozionato, proprio perché non avevo mai pensato ad usare il Target 2 come dimostrazione del fatto che ti ho descritto.

Sono felicissimo perché ho una ulteriore prova che quello che ho studiato da 15 anni funziona e che sono in grado di applicare le conoscenze che ho studiato.

"LA MONETA DI BANCA CENTRALE NON NASCE A DEBITO".... LO POSSO GRIDARE FORTE!!!!

Mentre tu continui ad affermare il contrario!!!

anche nelle ultime righe dimostri di essere arroccata su queste tue posizioni che non hanno attinenza nella realtà. Anche nel sistema euro nasce così la moneta, poi ripeto se per frode dottrinale, ti fanno credere il contrario, cosa c'entra!!!! sei tu e quelli come te che credono il contrario..... è esattamente il deliberato atto da parte dei governi di farla mancare (la moneta), che ti fa credere che non sia cosi, non come nasce la moneta!!!! Tu confondi la realtà con quello che ti fanno credere..... la moneta non nasce a debito!!!! La MMT spiega il funzionamento corretto della moneta fiat che è quella che usiamo, in contrapposizione con quello che vogliono far credere... è l'uso fraudolento non lo strumento.

Il governo italiano durante il Covid ha fatto 250 mld di deficit tutti in pancia della BCE... ti chiedo sono debito????

Io BCE, creo 10 miliardi dal nulla e li verso sul conto del Tesoro per costruire un ospedale, il Tesoro fa un bonifico alla ditta costruttrice di 10 miliardi per pagare la costruzione..... mi dici chi è in questo caso il creditore di questi 10 miliardi????

Non vorrai mica dirmi che si acquista la qualità di creditore solamente schiacciando un dito sul computer per creare 10 miliardi di "bit" dal nulla????

Allora se mi dici questo e TU MI DICI QUESTO, MI DICI DI ACCETTARE QUESTO..... significa che chi controlla il computer che crea i "bit".. controlla il mondo!!!!

Allora siamo in presenza di una truffa e di gente che come te... vuole rendere legale ed accettabile alle menti questa truffa!!!!!

CREDIMI NON SO PIù COME SPIEGARTELO....... SENZA OFFENDERE!!!!

NELL'ALTRO POST HO RISPOSTO A TUTTE LE TUE DOMANDE.... ED OBIEZIONI ED EVIDENZIATO LE TUE INCONGRUENZE.

IN DEFINITIVA, PER FARTI CONTENTA (come si fa con le donne aaaahh.... sono sarcastico, non ricominciare a fare la vittima..eehhhh ne ad appellarti al femminismo....) TU ACCETTI QUESTA DEFINIZIONE:

"Il T2 è rappresentativo dei flussi relativi ai pagamenti ed ai trasferimenti di capitali che avvengono all'interno dell'eurozona, queste operazioni possono creare momentanee posizioni contabili debitorie/creditorie all'interno dei bilanci dei soggetti appartenenti al medesimo sistema, i quali hanno la caratteristica particolare di essere loro stessi produttori della materia con cui si denominano le suddette posizioni debitore/creditorie. La natura di tali posizioni è dovuta alla creazione ed alla distruzione della moneta che si effettua tra gli stessi soggetti durante il passaggio e viene evidenziata dal fatto che durante questo procedimento, a fronte della distruzione della moneta da parte della BCN del paese trasferente non si procede al trasferimento, verso la BCN del paese ricevente dell'attivo (rappresentato dal TDS), che rappresenta la contropartita contabile della moneta oggetto del trasferimento. La semplice liquidazione dei suddetti attivi, di fatto azzera i saldi in questione. Il sistema è garantito dalla BCE, ovvero il monopolista della materia in cui si denominano le posizioni sopra menzionate, LA QUALE PUO' LIQUIDARE TALI POSIZIONI COME E QUANDO VUOLE. Nessun tipo di problema a livello di insolvenze, esiste di fronte al sistema descritto (SIA A LIVELLO DI CASSE PUBBLICHE CHE DI QUELLE PRIVATE), soprattutto per le logiche descritte riguardanti il reale funzionamento della moneta moderna fiat, tanto meno in caso di uscita dall'euro, come ampiamente dimostrato dai progetti redatti per una eventuale uscita dell'Italia dall'euro"

"In definitiva nessuna preoccupazione reale sta alla base dei saldi del T2"

Concordi!!????

Questo post è stato modificato 4 settimane fa da Megas Alexandros

RispondiCitazione
Pfefferminz
Honorable Member
Registrato: 12 mesi fa
Post: 607
 

@ Megas Akexandros 

"P: I titoli spazzatura sono anche i nostri titoli di stato (BTP-CCT-CTZ-BOT….). O dice chiaramente che non si fida di questi (e ci starebbe visto il rating ma non ci starebbe visti i rendimenti e la presenza della BCE) o dica lui quali sono quelli validi (sempre per lui). Il paradosso è che se lui dovesse indicare i BUND come titoli validi….vedi tu cosa potrebbe succedere a TARGET2….

M: Questa è un spiegazione tecnica valida fatta da Deheb, di cui TU Pfeff non afferri il senso."

Si può sapere su che cosa ti basi per affermare che Pfefferminz "non afferra il senso"?

La vuoi smettere di fare affermazioni denigratorie nei miei confronti?

@ Deheb

Il problema di fondo è l'accumulo di debiti e crediti all'interno dell'Eurosistema. Il punto fondamentale è: si tratta di debiti/crediti? È necessario un regolamento periodico? (analogo a quello del sistema FED). Se debba venir fatto un regolamento e con quali titoli, è una decisione che spetta al Consiglio direttivo della BCE, dopo che nei diversi Stati c'è stato un dibattito politico. Io lo considero un problema tecnico, perché non è escluso a priori che anche l'Italia possa venire a trovarsi in questa situazione (in teoria). Avrei voluto prendere posizione su questo argomento separatamente, presentando anche le altre soluzioni citate da Hans-Werner Sinn. Mi sembra ovvio che al momento attuale Sinn non possa fare altro che dire che esiste un problema.

@Megas Akexandros

Posso chiedere se la MMT è entrata in vigore? Mi è sfuggito qualcosa? 

Questo post è stato modificato 4 settimane fa da Pfefferminz

RispondiCitazione
Megas Alexandros
Trusted Member
Registrato: 12 mesi fa
Post: 76
 

"P: I titoli spazzatura sono anche i nostri titoli di stato (BTP-CCT-CTZ-BOT….). O dice chiaramente che non si fida di questi (e ci starebbe visto il rating ma non ci starebbe visti i rendimenti e la presenza della BCE) o dica lui quali sono quelli validi (sempre per lui). Il paradosso è che se lui dovesse indicare i BUND come titoli validi….vedi tu cosa potrebbe succedere a TARGET2….

M: Questa è un spiegazione tecnica valida fatta da Deheb, di cui TU Pfeff non afferri il senso."

Si può sapere su che cosa ti basi per affermare che Pfefferminz "non afferra il senso"?

M: su tutto quello che esprimi fino ad ora.. semplice!!!

La vuoi smettere di fare affermazioni denigratorie nei miei confronti?

M: ma cosa c'entra le affermazioni denigratorie, con il fatto che scrivo chiaramente che quello che dici è errato!!!

@ Deheb

Il problema di fondo è l'accumulo di debiti e crediti all'interno dell'Eurosistema. Il punto fondamentale è: si tratta di debiti/crediti? È necessario un regolamento periodico? (analogo a quello del sistema FED). Se debba venir fatto un regolamento e con quali titoli, è una decisione che spetta al Consiglio direttivo della BCE, dopo che nei diversi Stati c'è stato un dibattito politico. Io lo considero un problema tecnico, perché non è escluso a priori che anche l'Italia possa venire a trovarsi in questa situazione (in teoria). Avrei voluto prendere posizione su questo argomento separatamente, presentando anche le altre soluzioni citate da Hans-Werner Sinn. Mi sembra ovvio che al momento attuale Sinn non possa fare altro che dire che esiste un problema.

M: "Io lo considero un problema tecnico"....... Azzzzz, un progresso mai visto prima, dovrò ricredermi..... sei passata in pochi giorni da considerare i saldi del T2 un problema che avrebbe portato alla bancarotta lo stato italiano (tue parole in un post)... che occorreva l'Everest ricoperto di oro per ripagarlo a considerarlo un semplice problema tecnico!!!!

Ti faccio veramente i miei complimenti...... su come stai arrivando alla verità in maniera estremamente rapida..... 

Vedi, che non ti denigro..... anzi quando meriti ti faccio i complimenti

Bravissima un problema tecnico...... sei sulla strada giusta... vediamo se arrivi anche alle altre verità .... complimenti di nuovo, non scherzo.... io dico sempre quello che penso

Posso chiedere se la MMT è entrata in vigore? Mi è sfuggito qualcosa? 

M: e qui mi cadono le braccia di nuovo!!!!! la MMT, ripetuto mille volte, non è una teoria economica che deve entrare in vigore, la MMT è un framework che spiega la moneta fiat (attualmente in vigore) ed i sistemi monetari attualmente in vigore. E' come se chiedessi quando entra in vigore il coltello a chi ne spiega il suo utilizzo. Riesci a comprendere questo concetto!??? è semplice, lo possono comprendere già in terza elementare.......

AZZZZZZ come è difficile!!!!!!! qui abbiamo anche problemi a capire la logica...... mi chiedi quando entra in vigore la MMT, ma tu che parli tanto di denigrare.... non ti vergogni a denigrare cose che "manco" conosci e "manco" hai la minima idea di cosa sono........ 

ora te lo scrivo grande:

LA MMT SPIEGA IL FUNZIONAMENTO DELLA MONETA FIAT (QUELLA CHE HAI NEL TUO PORTAFOGLIO E SUL TUO CONTO IN BANCA) E SPIEGA IL FUNZIONAMENTO DEI SISTEMI MONETARI MODERNI (QUELLI CHE USANO TUTTI GLI STATI DEL MONDO)

LA MMT NON HA INVENTATO NIENTE, PARLA DI COSE CHE SONO PRESENTI NEL MONDO DA ALMENO 5000 ANNI.... PARLA DELLA MONETA FIAT CHE GIà USAVA ALESSANRO MAGNO.......

LA MMT NON SI PRESENTA COME IL NUOVO GALILEO GALILEI, MA SI PRESENTA COME COLEI CHE VUOLE FAR CAPIRE ALLA GENTE COME TE, COME REALMENTE STANNO LE COSE..... LE COSE OGGI INQUINATE DA ANNI DI FRODI DOTTRINALI, IMPARTITE DAI POTERI PROFONDI E DALLA STAMPA DI REGIME....... POTREI FARTI L'ELENCO DELLE FRODI, CHE DEL RESTO TI HO GIà FATTO PIù VOLTE..... MA SONO STANCO E DEVO ANDARE A PORTARE MIO FIGLIO ALL'ALLENAMENTO......

AZZZZZ QUANTO è DIFFICILE....... è STATO MOLTO PIù SEMPLICE PER I POTENTI COLONIZZARE LE MENTI CON FALSITà CHE INSEGNARE LA VERITà.........


RispondiCitazione
Pfefferminz
Honorable Member
Registrato: 12 mesi fa
Post: 607
 

@Megas Akexandros

"Posso chiedere se la MMT è entrata in vigore? Mi è sfuggito qualcosa?"

Questa era ovviamente una domanda retorica per invitarti, per l'ennesima volta, a tenere distinti la descrizione dello status quo dall'analisi secondo i principi della teoria MMT. 


RispondiCitazione
Megas Alexandros
Trusted Member
Registrato: 12 mesi fa
Post: 76
 

ancora…… allora sei proprio deficiente….. non ho più parole!!!!

sei una idiota provocatrice!!!! Vai a farti vedere!!!!

io di essere preso per il culo da una come te non lo accetto….. da oggi puoi sparire TU e quelli che mi dicono di avere pazienza con TE….. adios!!!! Buona vita


RispondiCitazione
Pfefferminz
Honorable Member
Registrato: 12 mesi fa
Post: 607
 

I rischi del Target 2

1) Un Paese, o più di uno, escono dall'Unione Monetaria. Poniamo il caso che sia l'Italia a uscire dall'Euro. I valori delle voci di bilancio di Bankitalia vengono ridenominati in lire. La lira si svaluta. I debiti Target 2 devono però essere regolati in euro. L'Italia non può pagare e il saldo negativo T2 deve essere ripartito fra i restanti membri dell'Eurozona per quota capitale (ne avevamo già parlato). Inoltre manca la base giuridica per chiedere il regolamento da parte dell'Italia. 

2) Un Paese dell'Eurozona va in bancarotta, pur restando all'interno dell'eurozona. Questo Paese dovrebbe continuare a versare all'eurosistema gli interessi sul saldo T2 negativo, ma non ne è in grado perché appunto è in bancarotta. Come nel caso 1), la perdita viene ripartita per quota capitale (vedere lo studio scientifico a proposito di Fuest/Sinn, IfoSchnelldienst, CESifo Economic Forum 2018) 

3) Un Paese che ha un saldo positivo T2  come la Germania perde il suo credito se esce dall'euro. Gli si potrebbe dire: "vuoi uscire dall'euro? Lo puoi fare, ma noi non regoliamo il tuo credito."  Ed ecco che andrebbe in fumo il controvalore di 35.000 tonnellate d'oro (1.000 miliardi di credito). Hans-Werner Sinn ha discusso la questione con Soros. Chi è interessato può cercare il dibattito in rete (Project Syndicate). Soros avrebbe detto a Sinn:  "Pay or Leave". Pagate o uscite (dall'euro), e Sinn avrebbe risposto: "Noi non vogliamo pagare (qui intende lo  " scoperto di conto" rappresentato dal T2 positivo) e non vogliamo lasciare l'euro. 

4) La Germania potrebbe avere già perso il suo credito, perché non può metterlo in scadenza. Nell'economia privata, se qualcuno ha un credito che non può riscuotere, e se sono i creditori a stabilire il tasso d'interesse da pagare (come nel caso dell'Eurosistema), il valore di quel credito è uguale a  zero. Nell'economia privata, un tale credito non dovrebbe neanche comparire nel bilancio. Nel caso della Bundesbank valgono altre regole, per cui l'importo del T2 può restare nel bilancio. 

Nel caso 4 si potrebbe obiettare a Sinn che il credito T2 diminuisce ogni volta che tedeschi fanno shopping o vacanze in Italia, o quando capitali di investitori italiani ritornano in patria dalla Germania. Resta vero però che il credito non può essere messo in scadenza. 


RispondiCitazione
Pfefferminz
Honorable Member
Registrato: 12 mesi fa
Post: 607
 

Misure per mettere un freno ai saldi Target (Hans-Werner Sinn) 

1) Mettere dei limiti all'uso del T2. Ogni Paese può usare il T2 entro certi limiti prestabiliti. Si fissano dei contingenti.

2) Fare delle leggi che agevolano le transazioni (bonifici transfrontalieri) nel settore privato, che quindi rappresenterebbe un' alternativa al T2. 

3) Migliorare la qualità dei titoli e  limitare i crediti ANFA e ELA.

4) Introdurre tassi penalizzanti per i Paesi con saldi negativi T2 molto alti. Se i tassi da pagare sono più alti di quelli che si pagano nel privato, le transazioni vengono fatte privatamente. 

5) Regolamento per mezzo di oro (come all'epoca di Bretton Woods oppure nel sistema ISA negli USA fino al 1975)

6) Regolamento con obbligazioni garantite o obbligazioni ipotecarie.

7) Uscita dal sistema euro. Nel caso della Germania: DEXIT


RispondiCitazione
Pagina 9 / 13
Condividi: