la controrivoluzion...
 
Notifiche
Cancella tutti

la controrivoluzione


mazzam
Honorable Member
Registrato: 8 mesi fa
Post: 696
Topic starter  

sulla lotta controrivoluzionaria per l'instaurazione dell'ordine naturale -Viglione

https://www.youtube.com/watch?v=wD_f2I5oHlc


Citazione
cedric
Noble Member
Registrato: 8 mesi fa
Post: 1697
 

Ma ci vuole tanto a copia-incollare anche l'abstract?

Cronocahe di Cielo e Terra
233 iscritti
CONTRORIVOLUZIONE SIAMO ALLA RESA DEI CONTI
Nella secolare battaglia fra bene e male, ci troviamo oggi ad affrontare un nemico che è palesemente più forte, in senso materiale si intende, e che mai ha avuto a sua disposizione tanto potere. Tecnologia, denaro, media, tutto sembra essere concentrato nella mani di pochi e maligni uomini. Come difendere la Verità dunque in questi tempi tanto bui? Il professor Massimo Viglione, partendo da una disamina storico-politica che arriva fino ad oggi, ci spiega la situazione attuale e le armi in nostro possesso per difendere la vita e la libertà.

 

Almeno se ne anticipa l'argomento e si insegna a non cliccare al buio sul primo link che capita.


RispondiCitazione
mazzam
Honorable Member
Registrato: 8 mesi fa
Post: 696
Topic starter  

Caro affezionato lettore che non perde occasione di mordicchiare la mia coda pur se, mi è chiaro, nulla di me le piace, che dice?! divorziamo?

c’è la farà a sopportare che le stia lontano?

Nel proporle una così netta soluzione da una parte considero l’assenza all’orizzonte di possibili convergenze e il dolore profondo che le provoca, dall’altra mi angoscia peró la tenuta della sua emotività che so così fragile.

Così pensando di agevolarla nel commiato tombale, di mio, la lascio con una freddura che mutuo da W Allen in non so più che film:

commentando un pranzo una signora dice ad un’altra “mai mangiato una torta più cattiva” e l’altra.. “ è vero! e poi che porzioni piccole”

confidando nell’addio, le auguro ogni bene.


RispondiCitazione
cedric
Noble Member
Registrato: 8 mesi fa
Post: 1697
 

Questo forum è una sorta di porta del castello di Wittemberg o più modernamente di dazebao  su cui ciascuno puo' proporre (e non solo esporre) le proprie convinzioni. Contestualmente il forum  offre la possibilità ad altri di proporre tesi diverse alimentando una sana discussione, magari ciascuno impara qualcosa dagli altri.

Altri forum meno democratici e più apodittici consentono agli autori di impedire che si aggiungano commenti ai propri post, se (e spero mai) anche CdC lo farà sarà un segno che ormai tutto è perduto. Pare che a ciascuno  sia consentito oscurare un utente ritenuto a sè molesto, se a lei sembra che io sia tale mi oscuri ed in tal modo non avrà più il dispiacere di leggermi.

Stavolta il mio modesto contributo (in cui con molta fantasia si puo' intravvedere una ripetuta critica personale) era  nel metodo e non nel contenuto ed infatti nulla  ho detto sul contenuto del video.  Era solo un bonario suggerimento (con pochissima ironia) ad  aiutare chi vede un semplice link senza alcuna altra indicazione.

Probabilmente la prossima volta mi limiterò ad aggiungere l'abstract senza aggiungere commenti sul metodo (anche se probabilmente aggiungerò commenti sul contenuto), così non le rovinerò la serata, in fondo basta poco per non arrecare dispiacere.


RispondiCitazione
Maryland
Estimable Member
Registrato: 6 mesi fa
Post: 212
 

Ma in questi 45 minuti di video propone qualcosa di concreto e di efficace?! Io dico di no... Questi criminali vanno avanti nel loro progetto nazista e quindi forse converrebbe affidarsi a chi sa come si lotta davvero t.me/entra_in_v_v/804, non a chiacchiere, magari anche alte ma che non risolvono il dramma che viviamo.

 


RispondiCitazione
PietroGE
Famed Member
Registrato: 8 mesi fa
Post: 3865
 

Questo forum è una sorta di porta del castello di Wittemberg

Non era il castello, era la Chiesa del castello (Schlosskirche) di Wittemberg 

https://it.wikipedia.org/wiki/Chiesa_del_castello_di_Wittenberg

....

Dopo la fondazione dell'Università di Wittenberg (Leucorea) nel 1502, la chiesa del castello nel 1507 divenne la chiesa dell'Università e si sviluppò come luogo di culto accademico. Qui gli studenti ricevevano il loro dottorato, qui Filippo Melantone tenne il suo famoso discorso d'insediamento, qui venivano officiate funzioni e qui le salme dei dignitari dell'Università venivano inumate. Alcune di queste sono tuttora riconoscibili tramite il loro epitaffio.

Il portale principale, allora in legno, veniva utilizzato dagli appartenenti all'Università come bacheca. Martin Lutero, frate del Convento agostiniano di Wittenberg e professore di teologia, deve aver affisso qui, la sera del 31 ottobre 1517, vigilia della festa patronale della chiesa, le sue 95 tesi in lingua latina per stimolare la discussione sul commercio delle indulgenze.

Questo fu il fattore scatenante della Riforma


RispondiCitazione
cedric
Noble Member
Registrato: 8 mesi fa
Post: 1697
 

@PietroGe
hai perfettamente ragione, il portone/bacheca/forum  era quello della chiesa e non del castello, pero' col dazebao ci ho preso, almeno spero!


RispondiCitazione
Condividi: