Notifiche
Cancella tutti

Repressione: 6 morti in Iran e titolone, 725 in Argentina e non lo dice nessuno


Tibidabo
Noble Member
Registrato: 3 anni fa
Post: 1331
Topic starter  

6 morti in Iran per la repressione governativa. Trump: "Il mondo vi guarda"

http://www.repubblica.it/esteri/2017/12/30/news/iran_proteste_contro_carovita_in_varie_citta_alcuni_arresti_iran_trump_il_mondo_sta_guardando_governo_rispetti_diritti-185485193/?ref=RHPPLF-BH-I0-C8-P2-S1.8-T1

725 nell'Argentina del neoliberista Macri (nel primo anno 259 con una media di un morto ogni 25 ore) ma nessuno ne parla

https://www.telesurtv.net/news/Informe-arroja-que-hubo-725-fallecidos-en-el-Gobierno-de-Macri-20171224-0007.html

http://www.enorsai.com.ar/politica/20386-la-represion-en-el-gobierno-de-macri--un-muerto-cada-25-horas.html

La "Coordinadora contra la Represión Policial e Institucional" (Correpi):

"Estamos atravesando el pico represivo más violento desde del 83, por primera vez superamos la marca del muerto diario por gatillo fácil (grilletto facile) o torturas"


Citazione
mingo
Trusted Member
Registrato: 3 anni fa
Post: 63
 

ma vorrei capire se questi morti sono una vera o falsa notizia gonfiata ad arte.


RispondiCitazione
Tibidabo
Noble Member
Registrato: 3 anni fa
Post: 1331
Topic starter  

mingo;236804 wrote: ma vorrei capire se questi morti sono una vera o falsa notizia gonfiata ad arte.

Quali, quelli argentini o quelli iraniani?

Dell'Argentina lo dice la Correpi che secondo me è credibile.
Per l'Iran non è che gli ayatollah siano dei santarellini, è un regime durissimo, se dai un bacio su una guancia a una ragazza per salutarla o se solo la tocchi rischi grosso (anche se in privato nelle case borghesi di Teheran si fa di tutto compresa la droga che gira quasi come da noi).
Il problema è che i media occidentali non parlano delle malefatte dei regimi collusi coi neoliberisti ma se la prendono solo con quelli dissenzienti.
Per esempio in Honduras in questi giorni ci sono stati 30 morti e 1600 feriti per le dimostrazioni in seguito alle frodi elettorali e nessuno lo dice.
Erdogan viene stigmatizzato per la repressione del golpe ma per quello che è successo in Arabia Saudita che è altrettanto vergognoso (e così di punto in bianco, non in seguito a un colpo di stato) i toni sono molto più neutrali.
Si fa il referendum in Kosovo ed è il trionfo della democrazia, lo si fa in Crimea e si racconta che Putin l'ha invasa.

Buon anno.


RispondiCitazione
fuffolo
Honorable Member
Registrato: 3 anni fa
Post: 686
 

mingo;236804 wrote: ma vorrei capire se questi morti sono una vera o falsa notizia gonfiata ad arte.

Le fonti che diffondono queste notizie (in prima fila lasette a seistelle) ne qualificano il grado di attendibilità

Chi propala balle e panzane su inesistenti "proteste iraniane"? Ma il sionista Ken Roth, ovviamente!
http://palaestinafelix.blogspot.it/2017/12/chi-propala-balle-e-panzane-su.html

Rivoluzione iraniana, l’ultimo siluro del dollaro per affondare il multipolarismo
http://sakeritalia.it/medio-oriente/iran/rivoluzione-iraniana-lultimo-siluro-del-dollaro-per-affondare-il-multipolarismo/


RispondiCitazione
fastidioso
Estimable Member
Registrato: 3 anni fa
Post: 117
 

USraele non ce l'ha fatta in Ucraiana e in Siria e cerca altri lidi...

1 Gennaio 2018 ore 13:30
Apertura del TG_LUCE di Mentina a La7
Iran : repressione governativa e morti (più o meno)


RispondiCitazione
Condividi: