Notifiche
Cancella tutti

Uno strano colpo di stato


mystes
Noble Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 1465
Topic starter  

Contrordine! Il golpe non si fa. Da chi è partito il contrordine è difficile dirlo. Sembrava che il clerico miliardario domiciliato USA lo appoggiasse, ma all'ultimo minuto ha ritirato l'appoggio ed Erdogan è tornato trionante ad Ankara! Quanti punti oscuri in questa vicenda e quante lotte di potere dietro le quinte! Terroristi in azione, colpi di stato, cosa succede? Cosa cii riserva il futuro? Chi c'è dietro le quinte?. Qui nessuno crede al caso, perchè sappiamo che il caso non esite.


Citazione
Sven
 Sven
Estimable Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 156
 

Ipotesi limite: casus belli "pilotato" per dare la colpa ad altri, ad es. i russi?

Oppure addirittura una "strategia della tensione" coordinata dallo stesso Erdogan?


RispondiCitazione
yakoviev
Noble Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 1671
 

http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/possibile-che-centro-comando-controllo-nato-non-abbia-128819.htm

1. DAGOREPORT
Aspirina per Dagospia

È possibile che il Centro di comando e controllo della Nato non abbia visto gli F16 turchi in volo, durante la prima fase del golpe? Piuttosto difficile. Soprattutto se si considera che quel Centro è dislocato proprio ad Incirlik, nella Turchia orientale. Ed ancora. È possibile che il Comando Nato non abbia avuto sentore del tentativo di golpe? Piuttosto difficile. Ne consegue che il ruolo dei vertici militari dell'Alleanza è stato alquanto ambiguo ieri notte. Non è possibile che dalle basi aeree decollino jet senza che la Nato lo sappia.E soprattutto, non è possibile che gli F16 che si sono visti e sentiti sui cieli di Ankara non abbiano "visto" l'aereo privato di Erdogan in volo per almeno 5 ore. Lo hanno lasciato volare indisturbato.Più verosimilmente, l'Aeronautica militare turca ha, dapprima, sostenuto l'insurrezione, poi ha cambiato idea fino ad abbattere un elicottero degli insorti.
Cosa ha fatto cambiare idea ai piloti? Molto probabilmente gli ambasciatori presso la Nato hanno ripreso lo spazio che i militari avevano loro sottratto, girando la testa dall'altra parte durante le prime ore del golpe (od alla vigilia). La giravolta dell'aeronautica turca ha così permesso ad Erdogan di atterrare e di riprendere il potere. E la Nato sta a guardare...


RispondiCitazione
InvernoMuto
Reputable Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 259
 

Ipotesi limite: casus belli "pilotato" per dare la colpa ad altri, ad es. i russi?

Oppure addirittura una "strategia della tensione" coordinata dallo stesso Erdogan?

La seconda è quella più probabile.
Comunque, aspetterei che la polvere si posi per sapere se è auto-golpe o solo colpo di stato da operetta. Se entro oggi Erdogan sarà ad Ankara vorrà dire che è tutta una farsa.


RispondiCitazione
ws
 ws
Honorable Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 551
 

Ipotesi limite: casus belli "pilotato" per dare la colpa ad altri, ad es. i russi?

Oppure addirittura una "strategia della tensione" coordinata dallo stesso Erdogan?

esatto, e comunque lo vedremo presto .. la "SStoria" a cominciato a correre.


RispondiCitazione
Condividi: