Notifiche
Cancella tutti

23 APRILE 1564: 460° ANNIVERSARIO. WILLIAM SHAKESPEARE E IL NUOVO ORDINE MONDIALE IERI E OGGI: “L’INFERNO È VUOTO E TUTTI I DIAVOLI SONO QUI”

   RSS

0
Topic starter

23 aprile 1564: 460° anniversario. William Shakespeare e il Nuovo Ordine Mondiale ieri e oggi: “L’inferno è vuoto e tutti i diavoli sono qui”

"Per smascherare la menzogna e portare alla luce la verità".

Michel Chossudovsky

Fonte: michelchossudovsky.substack.com

Lunedì 23 aprile 2024

Link https://michelchossudovsky.substack.com/p/april-23-1564-460th-anniversary-william

 

Compleanno di Shakespeare: 23 aprile. 1564. 460 anni fa.

William Shakespeare, nato il 23 aprile 1564 (non confermato), battezzato il 26 aprile 1564, morto il 23 aprile 1616. È anche l'anniversario della sua scomparsa. La sua eredità vivrà per sempre. 

Oggi celebriamo il 460° anniversario della nascita di William Shakespeare . che ci ha insegnato a non disperare mai nella nostra determinazione a cercare la verità e affrontare la menzogna. 

“per smascherare la menzogna e portare alla luce la verità”.

Segni dei nostri tempi: i criminali di guerra che ricoprono alte cariche vengono celebrati come messaggeri di pace:

"E così vesto la mia nuda malvagità, ... E sembro un santo, quando per lo più interpreto il diavolo". (Shakespeare, nelle parole del re Riccardo III)

 

 

Coloro che si impegnano per la “sicurezza con mezzi militari” si sono fatti carico del Premio Nobel per la Pace…

 

“Senza legge sono coloro che fanno della loro volontà la loro legge”.

La Bugia diventa la Verità.

Le realtà sono capovolte.

La guerra diventa pace.

 

Le “guerre umanitarie” vengono intraprese con i sistemi d’arma più avanzati per venire in soccorso di coloro che soffrono l’oppressione.

La “comunità internazionale” è depositaria della “Verità”, che non può più essere messa in discussione. Prevale l’inquisizione americana.

Viene imposto un consenso politico non vincolante.

Coloro che osano opporsi alla “Pace” e alla “Responsabilità di Proteggere” (R2P) della NATO vengono etichettati come terroristi.

 

I cattivi sono in agguato

 

Terroristi malvagi con i kalashnikov minacciano la sicurezza degli Stati Uniti d’America e il loro arsenale da trilioni di dollari di armi nucleari “pacifiche”, che secondo il parere scientifico degli esperti sul contratto con il Pentagono, sono “innocue per la popolazione civile circostante”.

(Oops, i kalashnikov sono stati inventati da un russo. Perché non sono sulla lista nera del boicottaggio della Russia)

Prevale una dicotomia tra bene e male: uno “scontro di civiltà”.

L’Occidente ha una “Missione”: “Dobbiamo combattere il male in tutte le sue forme come mezzo per preservare lo stile di vita occidentale”. Gli autori della guerra vengono presentati come vittime.

 

Spezzare la menzogna significa spezzare un progetto criminale di distruzione globale, in cui la ricerca del profitto è la forza predominante.

 

Quando la menzogna diventa verità, non si può tornare indietro

Questa agenda militare guidata dal profitto distrugge i valori umani e trasforma le persone in zombi inconsapevoli.

Invertiamo la tendenza.

Nelle parole di Shakespeare riguardo agli artefici del Nuovo Ordine Mondiale: 

L’inferno è vuoto e tutti i diavoli sono qui”  

Il nostro compito indelebile è mandare via i “diavoli” del nostro tempo (Netanyahu, Biden, von Der Leyen, Scholz, Macron, Zelenskyj , et al) così come gli autoproclamati architetti della “guerra umanitaria” e del “libero mercato”  fino a dove appartengono di diritto. 

 

"Uno può sorridere, sorridere ed essere un cattivo!"

Sfidare i criminali di guerra “sorridenti” che ricoprono alte cariche e i potenti gruppi di lobby del Big Money che li sostengono. inclusi Klaus Schwab, Bill Gates, Albert Bourla et al. 

 

Distruggere l'Inquisizione americana.

Minare la crociata militare USA-NATO-Israele. 

Chiudere le fabbriche di armi e le basi militari.

I membri delle forze armate dovrebbero disobbedire agli ordini e rifiutarsi di partecipare ad una guerra criminale.

Riportare a casa le truppe.

 

Buon compleanno caro William.

Grazie per averci aiutato ad "affrontare i diavoli".

La tua eredità vive

 

 

Purtroppo tutte le immagini molto significative che accompagnano il testo non vengono riportate dal sistema.

Guardatele nell'articolo originario al link: 

https://michelchossudovsky.substack.com/p/april-23-1564-460th-anniversary-william

 

 

Questa argomento è stata modificata 1 mese fa 2 volte da oldhunter
Condividi: