Notifiche
Cancella tutti

Inclusione, esplosione ed uguaglianza!


Pegaso
Trusted Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 71
Topic starter  

La Ministressa dell'Economia dell'Ucraina, Yulia Svyridenko, a destra, durante un incontro con l'Ambasciatora canadese per le Donne, la Pace e la Sicurezza, Jacqueline O'Neill.

 

 

Alla fine di Aprile è apparso, sul portale dell'agenzia di stampa ucraina Interfax, il seguente dispaccio: 

 

L'Ucraina prevede di coinvolgere più donne nello sminamento - Svyridenko

 

Potete trovarlo al seguente indirizzo (in ucraino, scritto con l'alfabeto cirillico: provate a farvelo tradurre dal browser):

https://interfax.com.ua/news/general/983781.html

 

In esso si riporta di un incontro della ministressa dell'economia del governo di quella nazione, Yuliya Svyridenko con la ambasciatora canadese per le 'Donne, la Pace e la Sicurezza', Jacqueline O'Neill; durante la conversazione la Svyridenko espone una sincera preoccupazione:

"L'Ucraina ha risorse limitate per quanto riguarda le contromisure antimine, abbiamo bisogno di più operatori per lo sminamento, più attrezzature, formazione dei genieri. Il governo sta valutando la questione del finanziamento statale degli operatori privati, che consentirà di aumentare il numero di tali società sul mercato ucraino, nonché di interessare le società internazionali a partecipare attivamente al processo di sminamento delle terre ucraine"

 

Insomma scarseggiano curiosamente gli uomini e l'impiego delle donne in questo compito tranquillo e sicuro consentirebbe di liberare manodopera maschile per quelle attività ancora oggi retaggio della cultura patriarcale, come la lotta corpo a corpo nel fango di una trincea.

 

La ministressa prosegue dunque:

"L'uguaglianza di genere è considerata parte integrante della politica dell'Ucraina, che si basa sui principi di integrazione, inclusività e integrità. Ciò vale soprattutto per tutti i tipi di attività e per ambiti importanti come lo sminamento."

 

Il governo canadese interviene dunque con un lauto finanziamento per:

"... progetti nel campo della PMD (nell’ambito di 28,6 milioni di dollari USA): Sminamento inclusivo di genere per un futuro sostenibile in Ucraina, ..."

 

Ecco: questa è vera politica per l'inclusione, l'esplosione e l'uguaglianza! Brava ministressa Yuliya Svyridenko! Brava ambasciatora Jacqueline O'Neill!

Per un mondo migliore: più potere alle donne!

 

Questa argomento è stata modificata 2 settimane fa 4 volte da Pegaso

ducadiGrumello, R66, sarah e 1 persone hanno apprezzato
Citazione
Tag argomenti
BrunoWald
Reputable Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 448
 

 Del resto, basta vedere le facce delle due squinzie per rendersi conto che viviamo in un'epoca "disperata, ma non seria"... 

Anche se nel caso della ministressa l'apparenza potrebbe ingannare: per essere complice di un mafioso come Zelensky, in un ministero chiave per le colossali ruberie in atto, la cara Yulia potrebbe essere anche lei una criminale di tutto rispetto. Non ci sarebbe da sorprendersi se fosse pure di eletta stirpe, ma le fonti tipo wikipedia tacciono al riguardo. In quanto all'"ambasciatora canadese per le Donne, la Pace e la Sicurezza", si capisce fin dal titolo che si tratta di quei lavori inventati per assicurare prebende e sinecure ai bambocci privilegiati del sistema, infatti è figlia di ministri. Tutta gente che non dovrà mai lavorare per vivere.

In ogni caso, sono pienamente d'accordo con te, mio caro @Pegaso: va celebrato il fatto che lo sminamento sia finalmente diventata un'attività inclusiva ed aperta alle donne, le quali potranno in tal modo constatare di persona, se resteranno tutte d'un pezzo, quali inauditi privilegi fossero stati loro preclusi nei secoli bui del patriarcato. Oddio, non proprio "le donne" in generale: diciamo quelle sfigate. Perchè Yulia e Jaqueline avranno sicuramente di meglio da fare!

PS: alla luce del fatto che viviamo in un'epoca folle, in cui l'umanità sembra avere perso completamente il senso della realtà, commenti come questi potrebbero risultare sgradevoli agli animi più sensibili, ma io resto convinto che l'ironia sia una delle poche, valide armi di cui disponiamo.

Questo post è stato modificato 2 settimane fa 2 volte da BrunoWald

ducadiGrumello, 3CENT0, R66 e 2 persone hanno apprezzato
RispondiCitazione
sarah
Honorable Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 532
 

Un'ottima e fine ironia, @Pegaso, quanto di più adatto per riportare una notizia del genere che francamente sfiora il ridicolo. E sarebbe persino divertente se non fosse effettivamente una delle tante manifestazioni dell'assurdità delle narrazioni attuali. Non vi pare che assomigli all'epico scontro "antisemiti contro pacifisti di sistema" oppure alla famosa "economia green della produzione di armi"? Salviamo il pianeta ma non gli abitanti? Poi dicono che i "complottisti", i "divergenti" come me soffrono di bias cognitivi. Cosa dire allora di questi capolavori di coerenza... Azzeccatissimo anche il suo titolo, le faccio i complimenti.


ducadiGrumello e Pegaso hanno apprezzato
RispondiCitazione
BrunoWald
Reputable Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 448
 

La cosa è talmente pazzesca da far venire il dubbio che si tratti di una bufala: lo sminamento di teatri bellici veniva di solito affidato a prigionieri di guerra ridotti in schiavitù.


Pegaso hanno apprezzato
RispondiCitazione
Pegaso
Trusted Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 71
Topic starter  

In effetti la notizia è talmente pazzesca da far supporre un falso. Necessita quindi una conferma ufficiale; eccola:

 

IL CANADA PARTECIPERÀ ALL'ATTUAZIONE DEI PROGRAMMI DI FORMAZIONE CONTRO LE MINE CON LA PARTECIPAZIONE DELLE DONNE, - YULIA SVYRIDENK

 

Direttamente dal portale del Ministero dell'Economia Ucraino (in lingua ucraina con alfabeto cirillico):

https://www.me.gov.ua/News/Detail?lang=uk-UA&id=c4a18eb1-718b-4fdb-8230-6285ee6f7e6e&title=KanadaiZaUchastiuZhinok

 

Che si tratti di donne che odiano le donne?

Questo post è stato modificato 2 settimane fa 5 volte da Pegaso

RispondiCitazione
esca
 esca
Noble Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 1072
 

Sminamento inclusivo di genere per un futuro sostenibile

Questa la aggiungo all'elenco di frasi retoriche di questi ultimissimi tempi, dopo essermi asciugata le lacrime ... 🤣. Spero che in un futuro qualcun altro possa ridere almeno quanto ho riso io.

A maschere calate questi non si fanno alcun problema a proclamare castronate nei confronti di chicchessia, eta' genere, ecc per bocca di qualche utile idiota disposto/a a prestare la faccia: per l' ambiente abbiamo gretina.

Se il costume dell'attuale societa' e' quello del parto maschile e si promuove la pedopornografia, allora possiamo tutti andare a sminare i campi.

Questo post è stato modificato 2 settimane fa da esca

sarah hanno apprezzato
RispondiCitazione
Condividi: