Notifiche
Cancella tutti

L’OREGON APPLICA LEGGI PER CHIUDERE LE PICCOLE AZIENDE AGRICOLE IN NOME DELLA CONSERVAZIONE DELL’ACQUA


dana74
Illustrious Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 14386
Topic starter  
I piccoli agricoltori sono sotto attacco nello Stato dell’Oregon, che ha iniziato a chiudere in massa le aziende agricole a conduzione familiare in tutto lo Stato con il pretesto della conservazione dell’acqua e della protezione delle falde acquifere.
 
Yanasa TV, un progetto dello Yanasa Ama Ranch, ha condiviso un video di circa 20 minuti – che potete vedere qui sotto – in cui si spiega cosa sta succedendo nel Beaver State, dove i burocrati definiscono erroneamente le piccole aziende agricole a conduzione familiare come operazioni di alimentazione animale concentrata, o CAFO, per farle chiudere “per l’ambiente”.
 
“Lo Stato dell’Oregon ha di fatto chiuso le piccole aziende agricole e gli orti su larga scala, inviando lettere di cessazione delle attività alle aziende agricole e usando la tecnologia satellitare per trovare le loro vittime e inviare loro queste lettere che dicono che non potete operare”, spiega l’allevatore nel video qui sotto.
 
 
Il video illustra le sfide affrontate dai piccoli agricoltori dell’Oregon a causa delle leggi sulla conservazione dell’acqua e delle azioni di controllo. Le definizioni di CAFO e le restrizioni sull’uso dell’acqua comportano oneri finanziari e rischi di chiusura per agricoltori come Sarah King e Christina Del Campo. Le critiche sottolineano l’eccessiva portata delle politiche governative che impattano sugli allevamenti di latticini, capre e polli, sollevando preoccupazioni sull’accesso a prodotti e carni fresche di fattoria. L’adozione di regolamenti simili da parte di altri Stati potrebbe minacciare ulteriormente i diritti dei piccoli agricoltori e l’accesso ai prodotti freschi.

Citazione
Condividi: