Notifiche
Cancella tutti

PREMIO NOBEL A PAULO GUEDES


mystes
Prominent Member
Registrato: 9 mesi fa
Post: 858
Topic starter  

       

 

Gli sforzi del ministro dell'Economia, Paulo Guedes, che è riuscito a mettere il Brasile sulla giusta carreggiata, anche dopo anni di pandemia di Covid-19 e di continuo isolamento sociale imposto da governatori e sindaci, sono stati riconosciuti non solo dalla comunità internazionale ma anche da cittadini dell’America del Sud.

In questo senso è stata creata una petizione sulla piattaforma https://www.change.org/  per la candidatura del super-ministro dell’economia del governo brasiliano al Premio Nobel per l'Economia nel 2022.

Niente di più che giusto, del resto Guedes è stato elogiato da esperti di tutto il mondo in virtù degli ottimi risultati dell’economia brasiliana.

 "Gli ultimi tre anni sono stati tragici per l'economia mondiale. La forte stagnazione della produzione ha causato uno squilibrio nei conti pubblici, interessando tutti i Paesi, nessuno escluso. È arrivata l'inflazione, causata dall'aumento della domanda di energia e cibo. In questo scenario, prima la pandemia e poi la guerra Russia-Ucraina, è stato possibile valutare e confrontare i risultati dell'azione dei dirigenti pubblici nell'area dell'economia e della finanza. Non ci sono più dubbi sul manager che ha avuto più successo nella gestione di un'economia stressata. Le sue azioni rapide e tecniche, e di fronte alle avversità esterne ed interne, sono riuscite a salvare le imprese e la popolazione con aiuti d'urgenza ben mirati e con misure severe volte a ridurre il costo della vita della popolazione e ad agevolare il business delle imprese.

    La super digitalizzazione del settore pubblico ha migliorato i servizi e ha facilitato l’accesso ai servizi sociali. Le significative riduzioni delle tasse hanno avuto un forte impatto antinflazionistico e una significativa riduzione delle spese personali. Le azioni coordinate per aumentare i tassi di interesse sono ora seguite da altre nazioni. E, mentre la maggior parte dei paesi soffre di inflazione elevata, prodotto interno lordo basso e conti pubblici al collasso, il Brasile mostra il contrario: cresce più del previsto, genera nuovi posti di lavoro, controlla l'inflazione e dimostra forza come potenza energetica e in grado di fornire gran parte della domanda mondiale di cibo.

    Con questi risultati, la designazione del Ministro dell'Economia del Brasile, Paulo Roberto Nunes Guedes, al Premio Nobel per l'Economia 2022 è più che legittima.”

 


Citazione
Condividi: