Notifiche
Cancella tutti

Spiegatemi "il perché" di questa faccenda !


stan44
Reputable Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 300
Topic starter  

U.K. MPs, Jewish groups urge Poland: Return property Nazis stole
British parliament decides to debate restitution while some victims still live.

Feb. 24, 2014

A group of 50 British parliamentarians and leading Jewish organizations have urged Poland to ensure compensation for Holocaust victims and their families, and others who lost property to the Nazis or the Communist regime.

A letter sent Monday ahead of a debate on Holocaust restitution in the upper chamber of the British Parliament, the House of Lords, called for Poland to pass legislation ensuring restitution of property "while some of the elderly victims are still alive."

“Poland has a responsibility to elderly Holocaust survivors, their heirs and other victims to return their property which was seized by the Nazis or subsequently nationalized by the Communist regimes,” the letter, addressed to Prime Minister Donald Tusk, said.

(......)

http://www.haaretz.com/jewish-world/jewish-world-news/1.576108

😯 😯 😯


Citazione
Anonymous
Illustrious Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 30947
 

te ne spiego un'altra: c'hai rotto le palle con questi tuoi articoli in inglese! O ti decidi a tradurli (perché non tutti conoscono la lingua del tuo padrone americano) oppure non ingolfare lo spazio con cose che possono capire solo pochi eletti.


RispondiCitazione
Primadellesabbie
Illustrious Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 5031
 

Quando é caduto il muro a Berlino, si é presentato il tizio che avrebbe dovuto diventare il legale proprietario dell'area (ex Berlino est) sulla quale, nel frattempo, era stata innalzata la torre per le trasmissioni televisive: sai cosa gli hanno risposto...


RispondiCitazione
stan44
Reputable Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 300
Topic starter  

Grazie Primadellesabbie ... intanto l'attacco dura da moltissimi anni e diventa sempre più feroce !

Pressing Poland on restitution poses dilemma for U.S., Jewish groups
By Ron KampeasMay 21, 2013 3:07pm

http://www.jta.org/2013/05/21/default/pressing-poland-on-restitution-poses-dilemma-for-u-s-jewish-groups

...a quello là, sotto la torre hanno risposto bene ... 😆


RispondiCitazione
helios
Illustrious Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 16537
 

stan44, prima ci proponi il titolo del topic in italiano poi invece l'articolo è inglese. Uno specchietto per le allodole?

Oltretutto articoli in inglese tratti da haaretz

8) Piuttosto di spiegarti qualcosa mi faccio delle domande.... 🙄

anche gm pare che una risposta te l'abbia data:

te ne spiego un'altra: c'hai rotto le palle con questi tuoi articoli in inglese! O ti decidi a tradurli (perché non tutti conoscono la lingua del tuo padrone americano) oppure non ingolfare lo spazio con cose che possono capire solo pochi eletti.


RispondiCitazione
Primadellesabbie
Illustrious Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 5031
 

Se non avete visto questo delizioso e originale film, ve lo consiglio (insisto) se avete un poco di sense of humour:

http://en.wikipedia.org/wiki/Good_Bye,_Lenin!

Lo trovate online in tedesco, inglese e spagnolo:

http://www.youtube.com/watch?v=AZzQuRgaG24


RispondiCitazione
helios
Illustrious Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 16537
 

Se non avete visto questo delizioso e originale film, ve lo consiglio (insisto) se avete un poco di sense of humour:

http://en.wikipedia.org/wiki/Good_Bye,_Lenin!

Lo trovate online in tedesco, inglese e spagnolo:

http://www.youtube.com/watch?v=AZzQuRgaG24

è un film bellissimo e pieno di sentimento ❗


RispondiCitazione
mosmaiorum
Eminent Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 24
 

Anche questa notizia è in tema (e in italiano):

Sfruttati dai nazisti: Berlino pagherà le pensioni agli ebrei.
Erano costretti a lavorare nei ghetti nazisti, in condizioni di miseria e crudeltà. Oggi, grazie ad un disegno di legge approvato dal governo tedesco, migliaia di ebrei riceveranno gli arretrati della loro pensione. Un gesto importante e dal valore fortemente simbolico: «Le pensioni verranno pagate rapidamente e in modo efficiente», ha spiegato Andrea Nahles, ministra del Lavoro tedesca, che ha poi proseguito: «Non possiamo neanche immaginare cosa volesse dire lavorare in condizioni inumane in un ghetto dell'epoca nazista». Sono decine di migliaia le persone in Germania, principalmente non tedesche, che furono usate dai nazisti come forza lavoro in cambio di cibo o paghe scarse.

Il provvedimento dovrebbe essere approvato in parlamento entro luglio e sana una disparità preesistente: nel 2002, il governo tedesco aveva concesso il pagamento degli arretrati della pensione fino al 1997 agli ebrei che avevano lavorato nei ghetti nazisti, ma per le pensioni concesse negli anni successivi erano previsti solo quattro anni di arretrati. Secondo Der Spiegel, con la nuova normativa, nella sola Israele, 13mila superstiti otterrebbero una media di 15mila euro annuali di pensione. «Il governo tedesco è consapevole delle sue responsabilità storiche», ha detto Steffen Seibert, portavoce di Angela Merkel.

http://www.ilgiornale.it/news/esteri/sfruttati-dai-nazisti-berlino-pagher-pensioni-agli-ebrei-1008946.html)


RispondiCitazione
stan44
Reputable Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 300
Topic starter  

GRUPPO DI LAVORO PER LA RESTITUZIONE DEI BENI DELL’EPOCA DELL’OLOCAUSTO –
PROGETTO HEART (HOLOCAUST ERA ASSET RESTITUTION TASKFORCE PROJECT HEART)

Lo scopo di questa notifica è di fornire informazioni alle persone idonee rispetto al Gruppo di Lavoro per la Restituzione
dei Beni dell’Epoca dell’Olocausto (Holocaust Era Asset Restitution Taskforce). Il Gruppo di Lavoro per la Restituzione
dei Beni dell’Epoca dell’Olocausto è un progetto dell’Agenzia Ebraica per Israele (Jewish Agency for Israel), finanziato
da e in cooperazione con il Governo di Israele.

In questa fase, il Progetto HEART è incentrato sull’identificazione di persone con potenziali diritti di indennizzo in merito
ai seguenti tipi di proprietà private: (1) proprietà private ubicate in paesi controllati dalle forze naziste o dalle potenze
dell’Asse in qualsiasi periodo durante l’epoca dell’Olocausto; (2) proprietà private appartenenti a persone di etnia ebraica
cosí come definita dalle leggi razziali naziste/dell’Asse; (3) proprietà private confiscate/saccheggiate/vendute
forzatamente dalle forze naziste o dalle potenze dell’Asse durante l’epoca dell’Olocausto

(....)

http://www.heartwebsite.org/Documents/Notices/Notice_Italian.pdf

POLONIA non ha invaso nessuno ! Perché dovrebbe pagare ?


RispondiCitazione
Condividi: