Notifiche
Cancella tutti

I vecchietti moriranno di fame?


mystes
Prominent Member
Registrato: 5 mesi fa
Post: 792
Topic starter  

Perfetto, gli anziani non moriranno più di Covid, moriranno di fame visto che il criminale di guerra Draghi ha deciso che non potranno più ritirare la pensione alla posta, e quindi non avranno più i soldi per andare a fare la spesa e mangiare a meno che ecc. ecc.

Ma che Italia è questa, quale casta di infami e di assassini sta volendo cancellarla dalla terra?

https://www.liberoquotidiano.it/news/economia/30178211/green-pass-pensionati-puniti-primo-febbraio-come-ritirare-assegno.html


Citazione
Tizio8020
Estimable Member
Registrato: 5 mesi fa
Post: 172
 

No.

Per poter ricevere la pensione è obbligatorio avere un conto.

Conto corrente bancario, conto corrente postale, conto banco posta...quello che vuoi.

In mancanza di questo, non ti viene versata la pensione.

Dal momento che hai un conto..hai anche una carta abbinata al conto stesso, con la quale puoi prelevare tutto quello che ti pare senza alcun bisogno di entrare fisicamente alla Posta.

 

 


RispondiCitazione
LuxIgnis
Reputable Member
Registrato: 5 mesi fa
Post: 268
 

Ha ragione Tizio, sono tutte cose facilmente aggirabili. Con il bancomat per la pensione, con l'online per gli acquisti, e con i distributori automatici per il tabacchi e poi se non sbaglio negli ipermercati puoi comprare tutto.

Guarda caso tra l'altro.

Salvo alcune cose che potrebbero essere complicate. Tipo se ti serve un francobollo per una lettera (si usano ancora), o una marca da bollo.

Ma comunque colpisce i soggetti più deboli, o gli complica le cose. Questi sono criminali e vigliacchi, come tutti i criminali d'altronde.


RispondiCitazione
Tizio8020
Estimable Member
Registrato: 5 mesi fa
Post: 172
 

Questo non lo metto in dubbio, io attendo solo di vederli tutti fucilati per tradimento.

Ma l'ingresso alle Poste non è un gran problema.

Molto peggio è stato aver vietato agli studenti di prendere l'autobus o a me di poter lavorare!

 


RispondiCitazione
emilyever
Estimable Member
Registrato: 5 mesi fa
Post: 123
 

https://www.kodami.it/peste-suina-in-liguria-boschi-semi-blindati-la-gestione-dellemergenza-tra-caos-normativo-e-lockdown/

Questa non la sapevo ancora, me l'ha segnalata stamattina un'amica che ha una casa sul limitare di un bosco del levante ligure: per 3 cinghiali morti di peste suina al confine fra Piemonte e Liguria, il governatore Toti pochi giorni fa ha decretato il lockdown nei boschi, anche di proprietà, per 6 mesi: non si può passeggiare nè andarci in bici, con la spiegazione che sotto le suole delle scarpe resterebbero tracce della malattia, qualcosa del genere, probabilmente se l'è inventata Bassetti. Quindi duro colpo a più categorie di persone, dai contadini che andavano nei boschi a raccogliere il fogliame per il cibo alle bestie, ai gestori di agriturismo e di chi affittava case per le vacanze ecc. Poi Toti ha ordinato di uccidere i maiali, così, anche quelli che non sono infetti, quindi in Liguria c'è gente che sta portando i propri maialini di allevamento o di compagnia in posti sicuri (non so dove).

Non si sa più dove fuggire, anche la nonna di cappuccetto rosso sarebbe stata fuorilegge nella casa nel bosco: senza pensione e senza casa. Sopravviveranno solo i lupi e i draghi?

Questo post è stato modificato 3 mesi fa da emilyever

oriundo2006 e Pfefferminz hanno apprezzato
RispondiCitazione
oriundo2006
Famed Member
Registrato: 5 mesi fa
Post: 2650
 

Per i vecchietti ( categoria cui fra poco parecchi di noi apparterranno ): non potete immaginare che problema sia per tanti di loro interagire con carte di prelievo, bancomat, codici e tutti il resto. Non ci riescono e basta e vanno in depressione totale.

E' una misura disumana nel momento in cui in Italia i vecchietti sono il 15/20 % della popolazione e soprattutto abbiamo fra loro una percentuale elevatissima di analfabeti di ritorno, ovvero persone incapaci di fare anche il piu' piccolo sforzo intellettuale senza andare in palla. Non ce la fanno e basta a compitare codici, esaminare schermi per capire come e dove cliccare, ritirare contante senza farselo fregare.

Provvedimenti di questo tipo sono fatti apposta per deprimere ancor di piu' una ampia categoria di italiani, rendendo loro la vita difficile se non impossibile: e rendere assai facile a malviventi e profittatori, quei famosi soggetti che tutto il mondo ci invidia e che hanno trovato in Italia la loro patria di elezione.


RispondiCitazione
emilyever
Estimable Member
Registrato: 5 mesi fa
Post: 123
 

Temo che nei prossimi mesi aumenteranno i casi di furto e truffa, perchè i vecchietti daranno la delega per ritirare la pensione a badanti, figli, nipoti e volontari  in fuga.


RispondiCitazione
Bertozzi
Eminent Member
Registrato: 5 mesi fa
Post: 32
 

Ehm, non per fare il guastafeste, ma quanti "vecchietti" pensionati non vaccinati ci sono in giro? Su, dai. Questo, mi spiace, è un non problema. E si vedrà.

E poi, quelli che muoiono di fame sono quelli di mezza età e i giovani, entrambi che non lavorano impossibilitati a qualsiasi attività, sia i vax ma soprattutto no vax,  la cui vita è stata completamente stravolta. Scommetto che se si guardano le statistiche i vecchi muoiono come prima - o se di più , semplicemente perché in numero maggiore, in questo paese dove la natalità è in crisi da lustri - mentre i giovani e gli uomini decisivi per il tessuto sociale (30-60) muoiono come mosche, di sicuro molto di più rispetto agli anni scorsi, malori come se piovesse, atleti, militari, lavoratori, ragazzi... Bum, bum, vanno giù uno dopo l'altro giorno dopo giorno... Eh ma è la pensione è il problema, qui la classe produttiva e viva viene impallinata come selvaggina da caccia ma il problema è come ritirare la pensione per lo 0.00000000001 % dei pensionati non vaccinati! Ma davvero.

Questo post è stato modificato 3 mesi fa 2 volte da Bertozzi

RispondiCitazione
Condividi: