Notifiche
Cancella tutti

La Raggi se ne deve andare


PietroGE
Famed Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 4104
Topic starter  

Adesso basta! Chi scrive ha votato per la Raggi alle ultime elezioni sperando in un cambiamento sia nella situazione reale della città sia nei metodi della politica. Non è successo niente. La situazione della raccolta rifiuti è peggio di prima, le strade e i marciapiedi sono sporchi, le corse degli autobus sono state ridotte, nelle zone periferiche scoppiano risse tra italiani e immigrati per le case popolari, in poche parole la città è abbandonata al degrado e alla paralisi amministrativa.

Il discorso poi si fa per forza politico se si pensa alla valanga di voti e quindi all'anticipo di fiducia che la Raggi e il M5S hanno ottenuto dagli elettori. Purtroppo, a quanto si vede, quella fiducia è stata mal riposta. Un team di incompetenti e una sindaca che, come diceva qualcuno dopo le elezioni, è poco più di una bambolina, con un compito che va i molto al di sopra delle sua capacità, politiche e amministrative.
Non è poi possibile non ampliare il discorso al M5S, visto che è oggi il primo partito italiano e che, data una occhiata al programma confuso e sgangherato che presenta, rischiamo il ripetersi della debacle di Roma a livello nazionale, con conseguenze molto, ma molto, più gravi.
Roma doveva essere un test per la capacità dei 5S di governare il Paese. Il test è miseramente fallito.


Citazione
Apollonio
Estimable Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 127
 

Vabbè, diamogli tempo...! è vero che ha ridotto centinaia di corse, però qualcosa ha aumentato... i contratti milionari della Muraro e al suo fedelissimo Marra


RispondiCitazione
oriundo2006
Famed Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 3190
 

Ma non e' solo la Raggi ad aver fallito: e' tutto il movimento. E gia' gli avvoltoi cominciano a girar interno al cadavere politico di chi pensava che bastasse presentarsi come onesti per esser accreditati come capaci. Ben difficile a pensarsi, in un mondo cosi' complicato e demoniaco da essere invivibile da una persona normale. Non basta la buona fede, non basta la 'morale' ad uscir da una situazione infernale: in certi casi, drammatici casi, occorre un coup de balai energico, deciso, risolutivo. Occorre cioe' qualcosa che un tempo si richiamava rivoluzione.


RispondiCitazione
BIGIGO
Estimable Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 162
 

Ringraziamo la Raggi e il M5S se oggi sono possibili gli arresti di Marra e Scarpellini, pensate forse che con i vecchi partiti al potere a Roma sarebbe stato possibile ? Non vedete le differenze?... a Milano dove il sindaco Sala PD indagato per un reato ben più grave (corruzione in uno degli affari più importanti degli ultimi anni) non solo non è stato arrestato ma stanno ora insabbiando e coprendo tutto,??? Avete gli occhi ricoperti di fette di prosciutto ??? La sola presenza di un movimento onesto al potere a Roma sta permettendo di scoperchiare i vasi del malaffare degli ultimi 20 anni... speriamo che prosegua così !


RispondiCitazione
Apollonio
Estimable Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 127
 

Bigigo non sta bene dissimulare o consolarsi col Mal Comune Mezzo Gaudio..
a Roma è saltato fuori tutto perchè la Carla Rainieri ha denunciato la collussione con il malaffare della Raggi,
http://www.repubblica.it/politica/2016/12/18/news/carla_raineri_in_campidoglio_come_mani_sulla_citta_tutto_veniva_deciso_dalla_struttura_parallela_-154359446/
Chiamale differenze...!


RispondiCitazione
comedonchisciotte
Honorable Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 634
 

Le cose cominciano a tornare. Un capo di gabinetto durato 32 giorni che viene mollato da Cantone.

Suppondo che secondo Apollonio anche Cantone si dovrebbe dimettere, perchè anche lui è in "collussione con il malaffare".


RispondiCitazione
Apollonio
Estimable Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 127
 

comedonchisciotte scrive:
" Suppondo che secondo Apollonio anche Cantone si dovrebbe dimettere, perchè anche lui è in "collussione con il malaffare". "

Non penso proprio che le cose cominciano a tornare nel senso che intendi..!
Hai supposto male .... "collusione con il malaffare" ho riportato i termini della denuncia di Carla Rainieri nel link articolo di Repubblica .

Comunque Cantone non ha mollato Carla Rainieri .. semplicemente ha espresso un parere di non opportunità che un Magistrato si occupi di politica, per il rispetto della divisione ed indipendenza tra i Poteri dello Stato. che è un principio fondamentale di una Repubblica Democratica, perchè mai dovrebbe dimettersi Cantone ?


RispondiCitazione
comedonchisciotte
Honorable Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 634
 

Adesso basta! Chi scrive ha votato per la Raggi alle ultime elezioni sperando in un cambiamento sia nella situazione reale della città sia nei metodi della politica. Non è successo niente.

Complimenti per come sei sempre riuscito a nascondere questo tuo voto da quando stai qui. Le tue citazioni di articoli del Giornale, o di argomenti nazisti, mai avrebbero fatto supporre questo voto. Questo tuo outing quindi ci fa ben sperare...

Nel merito qualcosa è successo a Roma, perchè a me sembra peggio di prima. Ma con un sindaco sotto assedio è difficile avere una città governata.


RispondiCitazione
comedonchisciotte
Honorable Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 634
 

Non penso proprio che le cose cominciano a tornare nel senso che intendi..!
Hai supposto male .... "collusione con il malaffare" ho riportato i termini della denuncia di Carla Rainieri nel link articolo di Repubblica .

Quindi "collusione" e non "collussione", ma allora anche
"esposto" e non "denuncia".
Ma se Cantone, che lui non è colluso, dichiarava l'inopportunità della presenza in comune della gentile signora, non è che per caso è rimasta con il dente avvelenato per il licenziamento in tronco e cerca in qualche modo di farla pagare (non all'integerrimo Cantone, non capisco perchè) ma a qualcun altro?


RispondiCitazione
Apollonio
Estimable Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 127
 

comedonchisciotte scrive:
"esposto" e non "denuncia"

Cambia poco, hanno fatto le indagini saranno risultate prove schiaccianti e sono ricorsi all' arresto, ora però non è finita perchè sono andati in Comune ed hanno sequestrato molti documenti," la gentile signora " è un Magistrato con una carriera rispettabilissima, non è stata licenziata, se ne è andata dopo il parere di Cantone, cosa doveva far pagare ? un Magistrato prende di più di un funzionario comunale , in Procura prima di procedere all' arresto hanno fatto i riscontri in base alla denuncia esposto,se non fossero stati sicuri avrebbero emesso un avviso di garanzia, poi se il presupposto è la dietrologia tutto è possibile.


RispondiCitazione
Condividi: