Kenya nel caos. Pro...
 
Notifiche
Cancella tutti

Kenya nel caos. Proteste anche in Sudafrica, Nigeria, Senegal, Tunisia. Che succede?


Chicxulub2.0, Presidente del comitato “Salvate Bertozzi”
Trusted Member
Registrato: 1 anno fa
Post: 54
Topic starter  

Proteste in Kenya per il carovita dovuto alla selvaggia austerità economica pretesa dal Fmi

Per adesso sono finanziate dal miliardario Raila Odinga ma l'articolo osserva che tutta l'élite keniota si trova fra l'incudine e il martello, sia quella al potere che quella che fomenta la rivolta

Queste proteste che scuotono l'Africa non sono tanto lotta di classe quanto il sintomo della perdita dell'egemonia occidentale nel continente

Il paradigma cinese dei rapporti internazionali -multipolare e cooperativo- sta scardinando quello occidentale basato sull'uso della forza finalizzata al dominio-sfruttamento

Link all'articolo, in inglese

https://www.wsws.org/en/articles/2023/03/19/dsfg-m19.html


Citazione
oriundo2006
Famed Member
Registrato: 3 anni fa
Post: 3223
 

Non è che esista un problema di manifattura locale, molto povera e artigianale, con quella cinese a costi bassissimi ed alta qualità ?

Sarebbe uno scenario analogo all'America Latina. Andarci per vedere e capire.


RispondiCitazione
Chicxulub2.0, Presidente del comitato “Salvate Bertozzi”
Trusted Member
Registrato: 1 anno fa
Post: 54
Topic starter  

No, i cinesi costruiscono le infrastrutture e le lasciano alla gestione dei locali

Il Fmi invece ti obbliga alle privatizzazioni e alla austerità

Guarda cosa gli fa il presidente della Namibia all'ex presidente del Bundestag che aveva osato dirgli che ormai in Namibia ci sono 4 volte più cinesi che tedeschi

Naturalmente non mi fa mettere il link quindi vai su youtube e digita questa stringa

È il primo video, vale la pena di vederlo, lo riduce ai minimi termini

 


RispondiCitazione
Condividi: