Così non ha senso ....
 
Notifiche
Cancella tutti

Così non ha senso ...

Pagina 1 / 5

radisol
Illustrious Member
Registrato: 12 mesi fa
Post: 8261
Topic starter  

Così non ha senso ...

Il forum è in mano ai pazzi ... ai dietrologi da psicanalista ... e soprattutto a fascisti e razzisti di ogni risma ... ed anche a tanti "renziani di complemento" variamente mascherati ...

C'ho provato a ritornare a pubblicare ... pur diradando gli interventi e cercando di renderli esclusivamente "tematici" ... e cioè solo banche ed economia in genere, "memoria" e, da un pò, le vicende francesi in essere, del tutto censurate dal mainstreem ... evitando come la peste "endorsement" elettorali al M5S di cui pure rimango profondamente convinto sul piano strumentale ... ed evitando attacchi e polemiche diretti con fascisti, razzisti, dietrologi da psicanalista e "renziani di complemento" .... per non buttarla in "caciara" ... ma la situazione è lo stesso invivibile ...

Forse è inutile quindi ogni "accanimento terapeutico" ed aveva ragione Davide a voler chiudere ... ogni "spinta propulsiva" si è oggettivamente esaurita ...

Per quanto mi riguarda, mi chiamo fuori ... ma stavolta veramente e definitivamente ...

Grazie di tutto comunque ...


Citazione
Capra
Trusted Member
Registrato: 12 mesi fa
Post: 71
 

Che senso ha frequentare un forum se non discutere con chi ha idee diverse? Se tutti la pensassero come te, non servirebbe neanche abilitare i commenti...


RispondiCitazione
PietroGE
Famed Member
Registrato: 12 mesi fa
Post: 3899
 

Io sono stato per anni abbonato a effedieffe. Nei commenti, al massimo si discuteva di dettagli. Alla fine me ne sono andato per non morire di noia.
Dispiace vedere commentatori che non hanno la voglia di mettere in discussione le loro idee e le loro ideologie. Si ha paura di cosa? Del confronto?


RispondiCitazione
spadaccinonero
Illustrious Member Guest
Registrato: 12 mesi fa
Post: 10314
 

quoto Capra

@PGE

ottime domande le tue

@rad

ripensaci


RispondiCitazione
yago
 yago
Honorable Member
Registrato: 12 mesi fa
Post: 658
 

Radisol i lettori di cdc sono adulti ed emancipati e sanno riconoscere benissimo sia i disturbatori che chi apre bocca e gli da fiato. Se li riconosci li eviti e finisce li. In qualsiasi forum tali personaggi non si possono evitare. E' verissimo che il livello è sceso di molto, ma con pazienza forse si recupera.


RispondiCitazione
[Utente Cancellato]
Famed Member
Registrato: 12 mesi fa
Post: 3719
 

Capra & PietroGe perdonatemi ma ho terminato la radica e quindi non posso incorniciare i vostri commenti ma permettetemi comunque di applaudirli.

radisol,

Ci aveva già salutato, perché ripetersi? Perché non è Paganini!? ❗ ❓
Non è il forum che forma i suoi fruitori ma è l'esatto contrario, come sostiene anche yago. Da lei un tale atteggiamento non me lo sarei mai aspettato soprattutto in considerazione delle sua età, oppure no.
Che fosse un simpatizzante dei cri cri l'avevo già messo in cascina, d'altronde nessuno è perfetto, ma rinnovarmene il dolore è troppo!!!!! 😈 😈 😈


RispondiCitazione
Teopratico
Estimable Member
Registrato: 12 mesi fa
Post: 241
 

E gongoli pure Gaia? ...


RispondiCitazione
Stopgun
Prominent Member
Registrato: 12 mesi fa
Post: 920
 

@radisol

mi mancano le "dritte" che mi davi...

me ne farò una ragione


RispondiCitazione
MarioG
Famed Member
Registrato: 12 mesi fa
Post: 3053
 

Così non ha senso ...

Il forum è in mano ai pazzi ... ai dietrologi da psicanalista ... e soprattutto a fascisti e razzisti di ogni risma ...

E pure a comunisti di vecchia risma!
Accipicchia, sembra di sentire la vecchia eco di bdurruti

Ma non ha senso.


RispondiCitazione
yago
 yago
Honorable Member
Registrato: 12 mesi fa
Post: 658
 

Così non ha senso ...
primi riferimenti all'uso del termine "troll" sono presenti nell'archivio Usenet e risalgono agli anni ottanta.[4] Non è tuttavia chiaro se il significato attribuito al termine fosse quello successivamente attribuitogli o se fosse un semplice epiteto utilizzato fra i vari possibili.

L'origine più probabile del termine troll è nella frase "trolling for newbies", che divenne popolare nei primi anni 1990 nel gruppo Usenet alt.folklore.urban: un detto scherzoso fra utenti di lunga data che presentavano domande o argomenti tanto ripetuti e dibattuti che solamente un nuovo utente poteva perder tempo a rispondervi. Altri estesero il significato per includere il comportamento di utenti disinformati; tuttavia i troll erano ancora considerati nell'accezione ironica, più che provocatrice.

Nella letteratura la pratica venne documentata da Judith Donath nel 1999, che citò molti esempi aneddotici provenienti da vari gruppi Usenet. Secondo Donath:[5]

« Nel mondo fisico c'è una intrinseca unità fra identità e individuo, perché il corpo fornisce di per sé una adeguata e inappellabile definizione di identità: la regola è "un corpo, una identità". (...) In questo il mondo virtuale è diverso, perché è composto di informazione invece che di materia.[5] »

Donath fornì una sintetica panoramica dei comportamenti che si basano sulla confusione fra comunità fisica e virtuale:

« Agire come troll è un gioco di false identità, compiuto senza il consenso degli altri partecipanti. Il troll cerca di farsi passare per un legittimo utente che condivide gli stessi interessi e argomenti degli altri; i membri del gruppo, se riconoscono un troll o altri impostori, cercano sia di distinguere i messaggi reali da quelli degli impostori, sia di fare in modo che l'impostore abbandoni il gruppo. Il successo o meno di questi tentativi dipende da quanto sono bravi (sia gli utenti sia i troll) a individuare le rispettive identità; alla fine, il successo o meno di questa strategia dipende da quanto diminuisce il divertimento che il troll ricava da questo gioco a causa del "prezzo" imposto dal gruppo.[5] »

« D'altro canto i troll possono danneggiare il gruppo in molti modi. Possono interrompere le discussioni, dare cattivi consigli, minare la fiducia reciproca della comunità degli utenti. Inoltre un gruppo di discussione che sia stato oggetto di attacco di un troll può "sensibilizzarsi" e rifiutare di discutere o rispondere a domande oneste ma ingenue, scambiandole per ulteriori messaggi del troll: questo può portare a osteggiare un nuovo venuto, che non sa nulla di tutta la vicenda e si ritrova rabbiosamente "accusato". Anche se l'accusa è infondata, essere considerati dei troll è molto dannoso per la propria reputazione online.[5] »
Vedi che un senso c'è!
Spesso si diventa anche troll inconsapevolmente, basta essere puntigliosi, provocatori, convinti di essere depositari della verità e desiderosi di fare proseliti ed il gioco è fatto. Come riconoscerli ? Non è facile in quanto a volte scrivono anche cose sensate ed amichevoli per evitare di essere catalogati tra gli imbecilli. Quando invece escono allo scoperto attaccano a testa bassa, offendono, ed è inutile ricondurli alla ragione, non leggono neppure ciò che si scrive e tutto diventa all'apparenza insensato ma il senso c'è , basta cercarlo. Come difendersi? Dubito ergo sum.


RispondiCitazione
helios
Illustrious Member
Registrato: 12 mesi fa
Post: 16537
 

Radisol i lettori di cdc sono adulti ed emancipati e sanno riconoscere benissimo sia i disturbatori che chi apre bocca e gli da fiato. Se li riconosci li eviti e finisce li. In qualsiasi forum tali personaggi non si possono evitare. E' verissimo che il livello è sceso di molto, ma con pazienza forse si recupera.

non mi spingerei a parlare a nome di tutti. Al massimo sai come la pensi tu.
Poi se appunto gli utenti fossero emancipati sarebbero arrivati prima a capire la deriva alla quale tutti hanno partecipato indistintamente.
Anche chi adesso si straccia i capelli ritirandosi indispettito come se tutti avessero remato contro e lui no.

In molti forum ci sono personaggi da evitare ma se si perde il senso dei forum come si fa da molti anni su cdc allora lo si fa apposta.

Pertanto tutti si sono messi a far perdere il senso ai forum mettendosi al centro per narcisismo,credendosi i migliori senza alcun motivo e facendo i finti umili quando invece serviva solo ad ottenere consensi.

Lascio perdere il senso di umanità che è stato perso e chi si è voluto che si perdesse confondendolo con le proprie ideologie anche morte e sepolte,quindi anche queste senza senso.

Pertanto se CI SIAMO PERSI lo abbiamo fatto tutti quanti, nessuno escluso.

SE CI POSSIAMO ritrovare lo potremo fare solo con altri metodi, lasciando perdere gli attuali che sono solo furbate. Magari riscoprendoci persone che hanno dei limiti nel sapere e nel conoscere e che nessuno si può ergere a vate superiore a tutti, ce ne sono sempre molti che sanno molto più di noi e non parlano. Infatti quelli che sanno veramente parlano molto ma molto poco.

Chi ha orecche da intendere intenda, gli altri vadano pure in camper.


RispondiCitazione
Matt-e-Tatty
Noble Member
Registrato: 12 mesi fa
Post: 2484
 

Forse è inutile quindi ogni "accanimento terapeutico" ed aveva ragione Davide a voler chiudere ... ogni "spinta propulsiva" si è oggettivamente esaurita ...

Per quanto mi riguarda, mi chiamo fuori ... ma stavolta veramente e definitivamente ...

Grazie di tutto comunque ...

Temo tu abbia ragione, e me ne dispiace molto.

Negli anni si sono perse parecchie parti importanti.

Tuttavia, chi ha creato questo forum non abbandona, può essere che nel prossimo futuro metta dei paletti e le cose migliorino, io sono possibilista, e spero si vengano a creare le condizioni per cui tu (e altri) torniate a contribuire.


RispondiCitazione
Capra
Trusted Member
Registrato: 12 mesi fa
Post: 71
 

Forse è inutile quindi ogni "accanimento terapeutico" ed aveva ragione Davide a voler chiudere ... ogni "spinta propulsiva" si è oggettivamente esaurita ...

Per quanto mi riguarda, mi chiamo fuori ... ma stavolta veramente e definitivamente ...

Grazie di tutto comunque ...

Temo tu abbia ragione, e me ne dispiace molto.

Negli anni si sono perse parecchie parti importanti.

Tuttavia, chi ha creato questo forum non abbandona, può essere che nel prossimo futuro metta dei paletti e le cose migliorino, io sono possibilista, e spero si vengano a creare le condizioni per cui tu (e altri) torniate a contribuire.

Per paletti cosa intendi? Prima di rispondere a vanvera vorrei essere sicuro di non aver inteso male


RispondiCitazione
helios
Illustrious Member
Registrato: 12 mesi fa
Post: 16537
 

Forse è inutile quindi ogni "accanimento terapeutico" ed aveva ragione Davide a voler chiudere ... ogni "spinta propulsiva" si è oggettivamente esaurita ...

Per quanto mi riguarda, mi chiamo fuori ... ma stavolta veramente e definitivamente ...

Grazie di tutto comunque ...

Temo tu abbia ragione, e me ne dispiace molto.

Negli anni si sono perse parecchie parti importanti.

Tuttavia, chi ha creato questo forum non abbandona, può essere che nel prossimo futuro metta dei paletti e le cose migliorino, io sono possibilista, e spero si vengano a creare le condizioni per cui tu (e altri) torniate a contribuire.

Per paletti cosa intendi? Prima di rispondere a vanvera vorrei essere sicuro di non aver inteso male

😆 😆 😆 un gran bel momento in cui escono anche cose recondite!
Ne sentiremo delle belle ❗


RispondiCitazione
spadaccinonero
Illustrious Member Guest
Registrato: 12 mesi fa
Post: 10314
 

Così non ha senso ...

Il forum è in mano ai pazzi ... ai dietrologi da psicanalista ... e soprattutto a fascisti e razzisti di ogni risma ...

E pure a comunisti di vecchia risma!
Accipicchia, sembra di sentire la vecchia eco di bdurruti

Ma non ha senso.

MarioG come al solito si dimostra davvero arguto...

e rad emulando altri non fa i nomi di coloro i quali non sono a lui graditi

😕 😕 😕


RispondiCitazione
Pagina 1 / 5
Condividi: