Notifiche
Cancella tutti

Forza Greta!


paolodegregorio
Noble Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 1630
Topic starter  

- Forza Greta! -
di De Gregorio Paolo, 2 luglio 2019

La politica fino ai nostri giorni, intesa come rappresentanza di interessi contrapposti, intrisa di ideologie, imbarbarita da suggestioni religiose, attenzionata e foraggiata dalle classi capitalistiche dominanti, è stata sempre un fattore di divisione profonda all’interno dei popoli e anche la “democrazia” reale (come il socialismo reale che in realtà era dittatura) ha mantenuto la distanza tra le classi sociali e di “potere al popolo” non si parla nemmeno.
Vi è però un elemento nuovo, di immensa rilevanza, che seppellirà per sempre la vecchia politica, che annullerà le divisioni ideologiche e di classe, almeno tra i giovani e giovanissimi di tutto il mondo, e il valore che avranno in comune sarà la difesa dell’ambiente da cui dipende il loro futuro.
Niente nella società umana è più forte dell’istinto di sopravvivenza e le conclusioni degli scienziati coincidono con i fenomeni di degenerazione ambientale che già si manifestano in tutto il mondo (desertificazione, inquinamento chimico di acqua, terra, aria, fenomeni estremi sempre più frequenti, rifiuti dappertutto, migrazioni di milioni di disperati) e milioni di giovani se ne sono accorti e hanno cominciato a chiedere la cosa più ovvia, che i nostri sbruffoni di politicanti non riescono a condividere, che è ora di lasciare carbone, petrolio, gas, sotto terra e avviare subito la rivoluzione energetica con le rinnovabili.
CARBON FREE
Questa la parola d’ordine che, se attuata, può salvare i giovani e il mondo da sofferenze e tragedie epocali.
Nessuna nazione è libera se non dispone dell’autosufficienza energetica e la microgenerazione diffusa sia solare che geotermica, eolica non ha bisogno di infrastrutture e può raggiungere subito una capanna africana, i vetri di un grattacielo, i tetti delle macchine e qualunque altra superficie.
La maggior parte delle ultime guerre sono state fatte per impadronirsi dei pozzi di petrolio, ora noi vogliamo fare la guerra contro i cambiamenti climatici e ci sembrerebbe intelligente spendere i soldi ora destinati agli armamenti per fare l’unica rivoluzione che ci salva la pelle.
Paolo De Gregorio


Citazione
MarioG
Famed Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 3055
 

"Autosufficienza energetica"?
Che diabolico concetto di autosufficienza energetica ha colui che spaccia la "capanna africana" per autosufficiente in virtù di un dispositivo tecnologico dagli alti costi in lavorazione e materie prime, che non viene certo prodotto dallo stregone del villaggio?

Viva Greta, per tutti coloro che continua a portare allo scoperto!


RispondiCitazione
uomospeciale
Prominent Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 777
 

La sola singola decisione di un tizio qualsiasi che ovunque nel mondo decida di non avere MAI dei figli, vale e fa per la terra e per l'ambiente, immensamente di più di tutte le Grete, di tutti gli ambientalisti, di tutti i protocolli di Kyoto, di tutte le auto elettriche, di tutte le navi di Greenpeace, e di tutti i pannelli fotovoltaici del pianeta messi insieme.
Poco ma sicuro, e questa non è un opinone. E' un fatto incontestabile.
Tanto che se fosse per me, a chi decida di non avere mai dei figli, andrebbe assegnato il premio nobel per l'ambiente d'ufficio.

https://www.youtube.com/watch?v=XKbioMl7tK0


RispondiCitazione
Sirius
Reputable Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 287
 

uomospeciale concordo in toto. Aspetto il giorno di ricevere il nobel, e spero di far capire questa semplice verità a qualche amico che senza apparente ragione si ostina a immaginare di mettere al mondo dei marmocchi.
A mio avviso poi fare figli è un'atto egoistico, non il contrario come spesso mi viene detto, perchè tutto è opinabile ma non si può dire il mondo sia il paradiso, perchè ti senti vuoto/senza un senso nella vita e allora porti altra gente qua così ti sembra di aver trovato il senso e di essere adulto. E poi mutuo, lavoro obbligato per tutta la vita, passioni e vita individuale inesistente, catene su catene. Ma d'altronde il sistema necessita di gente che "tiene famiglia" sennò chi rimane a farsi sfruttare per 3 lire.


RispondiCitazione
Condividi: