Notifiche
Cancella tutti

signoraggio


amensa
Estimable Member
Registrato: 8 mesi fa
Post: 104
Topic starter  

credo di aver scoperto finalmente da dove derivi la diatriba circa questo termine.
se cerco sul Devoto-Oli, dizionario della lingua Italiana cosa si intenda per "Signoraggio" esso è lapidario.
il dizionario specifica che esso è la differenza tra il valore facciale delle monete e il valore del loro contenuto in metallo prezioso.
scopro poi, analizzando il bilancio della Banca d'Italia, che essa chiama "Reddito da Signoraggio" l'interesse che la banca centrale riscuote sul denaro creato ed imprestato alle banche commerciali.
adesso vorrei sottolineare una volta per tutte la differenza tra le due cose, rammaricandomi che la banca d'italia abbia usato una parola simile associata ad un'altra per definire una cosa diversa.
resta che "signoraggio" è un "guadagno" una tantum, definitivo che si origina al conio della moneta, in quanto essa comincia ad esistere in modo definitivo (e nessuno si sognerà mai di fondere delle monete per ricavare il metallo prezioso)nel momento in cui viene creata.
creata usando una quantità di metallo di valore inferiore a quello facciale della moneta stessa.
ma non si può trasportare pari pari lo stesso criterio sulle banconote, perchè esse vengono create ma il loro valore non essendo contenuto (almeno parzialmente) nella banconota stessa, vengono IMPRESTATE.
l'interesse riscosso da tale prestito è chiamato in Banca d'Italia "Reddito da Signoraggio".
ma esso è un reddito, continuativo, generato nel tempo finchè tale prestito dura, ovvero finchè la banconota circola.
ma non solo la banconota anche il denaro "nota" quello semplicemente annotato, come il numero cheesprime il saldo di un conto corrente.
tale "reddito da signoraggio" con il "signoraggio" non ha nulla da spartire e soprattutto non rappresenta assolutamente la differenza tra il valore della carta e inchiostro con cui è fabbricata la banconota ed il suo valore facciale.
io spero, sinceramente, che questa precisazione chiuda definitivamente le diatribe sull'uso di questa dannata parola.


Citazione
Anonymous
Illustrious Member
Registrato: 8 mesi fa
Post: 30947
 

Amensa di queste diatribe sul sesso degli angeli non interessa a nessuno. Quando si parla di signoraggio, sovranità monetaria, moneta a debito, debito pubblico ecc ecc chi voleva capire il nocciolo della questione lo ha capito perfettamente da un pezzo (in fondo il giochetto è così semplice...). Sarebbe meglio discutere di come cambiare il sistema. Saluti.
PS non si chiama Banca D'Italia ma Bankitalia SPA


RispondiCitazione
amensa
Estimable Member
Registrato: 8 mesi fa
Post: 104
Topic starter  

@ ericvonmaan
beh, anche recentemente io continuo a incontrare sui blog persone, apparentemente intelligenti, che parlano ancora di signoraggio sulle banconote.
se tu hai capito sono contento per te, d'altronde non sei tenuto a leggere quanto non ti interessi.


RispondiCitazione
Condividi: