Notifiche
Cancella tutti

giornalista ortodosso detenuto in Ucraina in condizioni pietose


dana74
Illustrious Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 14279
Topic starter  

FEB 19 - Oggi è esattamente un anno da quando il governo ucraino ha messo in prigione il giornalista ortodosso Dmitry Skvortsov, la cui “colpa” risiede solo nel fatto di aver scritto informazioni veritiere sulla persecuzione della Chiesa ortodossa in Ucraina.

Durante tutto questo tempo, la corte non ha nemmeno iniziato a prendere in considerazione le “accuse”.
Venerdì scorso, ha prolungato ancora una volta la detenzione del giornalista sotto chiave, citando il fatto che il pubblico ministero... "non ha avuto il tempo di familiarizzare con il materiale del caso"!
Skvortsov ha parlato della sua salute:
In carcere mi ammalo più di quanto sto bene. E non c'è speranza di migliorare la salute perché le pareti sono costantemente umide, la condensa scorre semplicemente lungo le pareti, i radiatori sono così “caldi” che semplicemente non scoppiano al freddo. Andiamo a letto in letti umidi e ci svegliamo in letti umidi. Tutto è ammuffito, tutto è verde, tutto è verde fino in fondo: cuscini, materassi, pareti... è una gioia andare a un'udienza in tribunale e respirare semplicemente l'aria secca di qui. Potresti anche non conoscere tanta felicità: respirare un po' di aria secca. Pertanto, se ovviamente non ti dispiace che resista fino alla sentenza, ti chiedo di darmi la possibilità almeno di ricevere cure a casa mettendomi agli arresti domiciliari.
_________________________________________
E nessun giornalista occidentale paladino dei diritti umani che parla di “democrazia in Ucraina” farà una sbirciatina a riguardo! 🇷🇺 Vincenzo Lorusso ✈️
Донбасс Италия Donbass Italia ( http://t.me/donbassitalia) https://t.me/guerrieriperlaliberta/29108


Citazione
Condividi: