Notifiche
Cancella tutti

I file di Epstein: tolti i sigilli e pubblicati i primi documenti

Pagina 1 / 2

Detrollatore II
Reputable Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 460
Topic starter  

Sono forse 3 anni che quei gran perdigiorno dei "Q-Anons" aspettano impazienti che il caso Epstein balzi agli onori delle cronache e fuoriesca dall'angusto recinto in cui sono costretti dalla censura e dallo scherno del MSM (a braccetto spesso con la controinformazione distratta e complice).
Pensate a cosa vanno ad interessarsi, questi mentecatti: alla pedofilìa dei piani alti, molto ma molto laica, con cui si ricatta il potere e lo si costringe alla fedeltà, all'omertà e alla realizzazione delle agende globaliste.

I tg cominciano a parlarne. 
Buona lettura:

https://rossellafidanza.substack.com/p/i-file-di-epstein-tolti-i-sigilli

Come mai la controinformazione è quasi del tutto assente?
Perché tanto disinteresse per la pedofilìa, la più grave piaga dell'umanità?

NB: senza l'acquisizione di X da parte di Elon Musk (il ricchissimo e cattivissimo Elon Musk!), queste notizie avrebbero faticato molto di pù a circolare.


sarah hanno apprezzato
Citazione
oriundo2006
Famed Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 3217
 

Oppure è la solita arma di distrazione di massa, utile per stornare lo scandalo di Gaza. Tutto dipenderà se e come vorranno appuntare l'attenzione non tanto sui 'clienti', tutto sommato irrilevanti, quanto su Epstein ed i suoi mandanti, accertando in modo incontrovertibile la sua morte, cosa dubbia, ed i suoi legami col mondo della criminalità di stato giudaica, cosa vera ma difficilmente dimostrabile.

La questione non è infatti se taluno abbia o meno scopato con dei minori, cosa individuale, ma se abbiano trasmesso volenti o nolenti delle info riservate, previo ricatto, costituendo una 'rete' ad altissimo livello di informatori e collaboratori. Una quinta colonna dedita a coprirsi le spalle a vicenda, influenzando i media e l' opinione pubblica in senso filojewish.

Troppo sperarlo. Lascio fuori la questione dei riti satanici: temo che su questo mai si farà luce come anche su adenocromo ed altro. Solo con un cambio radicale di politica interna ed internazionale potremo sapere la verità. Cioè quando non ce ne importerà più nulla, essendo graziosamente defunti previa Bomba. 


sarah e Detrollatore II hanno apprezzato
RispondiCitazione
Detrollatore II
Reputable Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 460
Topic starter  

Oriundo2006 non ci crederai (o ci crederai dopo ciò che ti scrivo) ma hai detto l'esatto contrario della probabilissima verità: 

La pubblicazione dei documenti sul caso Epstein era ormai ahimé temuta da molto tempo, come ho accennato prima. La Loro disperazione è stata tale che hanno messo a ferro e fuoco Gaza e ora, non contenti, cercano l'escalation mondiale, affinché chi non ha capito finora continui a non capire la gravità per il mondo intero dei misfatti che stanno venendo alla luce.

Vorrei inoltre precisare che qui il problema non è semplicemente "scopare con minorenni" ma che politici influenti e personaggi dello star system adorati come divinità da consistenti fette dell'opinione pubblica (quella ritenuta superiore moralmente, politicamente e culturalmente) e che influenzano la società con la loro fama e le loro decisioni politiche, si rendano complici di violenze sessuali e schiavitù sessuale reiterate e gravissime, in condizioni di prigionìa assoluta per le povere vittime (quanto minori?? 17? 15? 3 anni??? Ma se fossero maggiorenni cambierebbe poco). Tutto ciò è direttamente connesso con le novità in fatto di gender, disforia, confusione delle identità sessuali fin da tenera età (in asili e scuole), attacchi alla famiglia tradizionale, transessualità, ecc, perché sono tutte degenerazioni che i politici e i vip invischiati in questo scandalo hanno creato nella nostra società, al fine di trasformarla in una società di pervertiti senza alcun freno inibitore, in cui pedofilìa, zoofilìa, incesto possano essere praticati in assoluta libertà.


RispondiCitazione
oriundo2006
Famed Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 3217
 

Non so. Non escluderei che settori dello stato profondo USA, finora rigidamente allineati a sion, comincino a prenderne le distanze.

Nessuno può amare chi commette genocidi di bambini e ne ride, se ne dimostra felice, dichiara che non è ancora abbastanza, specie se come gli USA si ergono a paladini del Bene contro il Male, con somma puritana ipocrisia.

La loro immagine pubblica è compromessa enormemente, anche all' interno per il sistegno incondizionato ai sionisti: cominciare a fare piazza pulita potrebbe essere l' inizio di una 'riverginazione' del mito americano. Naturalmente per chi ci crede, a suon di hamburgher...e dollaroni.

Indubbiamente l'affaire Epstein dimostra parecchie cose sui media ( possibile che nessuno sapesse niente ? ) e non escludo neppure che gli USA incredibilmente, lo ammetto, prendano una deriva neo-maccartiana stavolta contro la famosa 'quinta colonna' oppure, più probabile, che questo sia un mezzo per dire a Nethaniau & Soci: basta, smettetela.

Difficile però che gli israeliani abbocchino. Hanno i files di tutto e di tutti ed hanno mostrato finora di fregarsene del loro golem.

Ultima ipotesi, anche questa dotata di una sua validità: verrà messo tutto a tacere e le storie con i minori saranno declassate a 'cene eleganti', visdto che si parla di ex-presidenti, che come tutti capiscono non possono esser certo messi alla gogna senza infrangere la democrazia stessa.

Ultimissima ipotesi. Questo scandalo serve ancora una volta a denigrare l'attività sessuale 'normale' unendola e corrompendola con la accertata pratica sadica della pedofilia. 

Ma ripeto, non penso che chi convenisse sull' isola fosse a corto di sesso, anche con minori ed anche con modalità 'snuff'. Lo Angeles ne è piena, come ogni tanto filtra. A mio avviso si svolgevano riti con sacrifici umani e correlative 'evocazioni', come parrebbe chiaro dall'esistenza di una apposita cappella sull' isola e dalla possibile presenza di ministri del culto i cui nomi sono stati secretati ( almno tre ).

Dunque molto di più. Lasciamo stare il sesso che c'entra solo marginalmente a questo punto. Amare anche in modo distorto è ben altro di quello che succedeva.


sarah hanno apprezzato
RispondiCitazione
BrunoWald
Reputable Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 476
 

A mio avviso si svolgevano riti con sacrifici umani e correlative 'evocazioni', come parrebbe chiaro dall'esistenza di una apposita cappella sull' isola

Penso anch'io che sia questo il segreto indicibile che sta al cuore del sistema. Le reti internazionali di pedofilia potrebbero costituire una specie di secondo livello, atroce quanto si vuole, ma privo della dimensione esoterica gestita dai livelli apicali della piramide. Comunque trovo di grande interesse i punti di vista di entrambi, che non si escludono a vicenda.

Solo con un cambio radicale di politica interna ed internazionale potremo sapere la verità. Cioè quando non ce ne importerà più nulla, essendo graziosamente defunti previa Bomba. 

Pare che il pensiero abbia un grande potere, caro Oriundo, per questo non dobbiamo indulgere al pessimismo. Verrà anche il loro turno di essere appesi per i piedi.


sarah e oriundo2006 hanno apprezzato
RispondiCitazione
Bertozzi
Trusted Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 93
 
Pubblicato da: @oriundo2006

Oppure è la solita arma di distrazione di massa, utile per stornare lo scandalo di Gaza. Tutto dipenderà se e come vorranno appuntare l'attenzione non tanto sui 'clienti', tutto sommato irrilevanti...

 

 

Beh irrilevanti fino a un certo punto, si è parlato pure del Papa e di presidenti di stati, reali vari e tutta e dico tutta "Hollywood".

Ce n'è abbastanza perché anche l'uomo medio faccia due ragionamenti. E a proposito delle armi di distrazione di massa mi viene da pensare che sia più una sorta di ritorsione di Israele, che sta facendo tutto quello che sta facendo a Gaza senza che nessuno gli dica niente proprio perché grazie ai video di Epstein/ghislane ricattano praticamente tutto il mondo. E visto che il mondo ha sbottato un po' davanti al genocidio questi dicono "ah sì? Non vi va bene? Avete da dire qualcosa in contrario? Ottimo, adesso tiro fuori la prima serie di videozzi e di nomi e gesta pedofile dei vostri illustri vostri condottieri, continuate a romperci i maroni e noi - tramite stampa e mainstream - apriamo bene gli archivi e vi roviniamo tutti...". 

Ovviamente son pensieri di assoluta fantasia 


Detrollatore II e sarah hanno apprezzato
RispondiCitazione
sarah
Honorable Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 538
 

Un elemento che mi sembra un po' "stonato" in tutta questa vicenda è l'architettura con cui sarebbe stato ordito il ricatto. Un'isoletta tropicale semi privata su cui si organizzavano festini a luci rosse ( magari un po' più spinti ) per i grandi della terra. Possibile, banalmente, che tutto questo stuolo di personalità di spicco abbia frequentato quel luogo senza sospettare di essere ripreso, segnalato e un bel giorno posto sotto ricatto? No. Dovevano, senza dubbio, sentire le spalle ben coperte ma credo che non sia abbastanza e che, se fosse vero anche quanto parzialmente rivelato, in quel posto accadessero cose ben più indicibili oppure che il "ritrovo" avesse in origine un significato diverso da quello di un semplice "covo di piacere" alquanto imbarazzante. Oppure entrambe le cose. Troppo facile, se no, riuscire a fare una "retata" unica di tutti gli attori chiave del potere occidentale con la sola esca del sesso. Non mi tornano i conti, si va dalla casa bianca al vaticano alla famiglia reale inglese e oltre. Posso solo basarmi sulla mia immaginazione perché gli elementi che si conoscono di questa vicenda sono scottanti ma pochi: potrebbe darsi che, con la motivazione "filantropica" di finanziare imprese e iniziative di lungo respiro politico, si siano organizzati incontri diciamo così "ufficiosi" e non istituzionali nelle proprietà di qualche miliardario dal portafoglio facile e che lì siano confluiti, senza destare particolare sospetto o imbarazzo, i personaggi di cui prima. Anche il presidente usa, perché no, e il principe andrea e qualche alto prelato. Di cosa si "discutesse" poi non è dato sapere, né fin dove si spingessero le pratiche poco ortodosse che magari accompagnavano queste riunioni. Del resto non si può quasi più negare che l'apparato che oggi realizza l'agenda globalista sia composto da soggetti altamente ricattabili ( vedasi il caso di quella preside di Harvard allontanata qualche giorno fa ) e viene anche il sospetto che si tratti di ricatti molto pesanti che spesso mascherano l'inettitudine di molti di loro. Ma sarà stato così facile, solo con un giro di prostituzione? Io credo che ci sia dell'altro e, se la vicenda avrà seguito, resta ancora da chiarire chi stia sfruttando il potenziale delle rivelazioni. Tutte le vostre ipotesi sono in una certa misura plausibili.


Detrollatore II hanno apprezzato
RispondiCitazione
oriundo2006
Famed Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 3217
 

Sì Sarah, l'elemento che invalida in parte il discorso di Bertozzi è che è assolutamente im-pen-sa-bi-le che i servizi americani non ne fossero a conoscenza e che lasciassero andare in giro per le isole ex presidenti senza scorta e senza difese personali, perchè è possibile carpire info anche con medium addestrati.

Evidentemente CIA FBI e le altre 40 circa agenzie sapevano eccome.

Dunque, perchè hanno lasciato fare se come parrebbe accertato il Mossad se ne serviva per le sue operazioni 'covered' di ricatto su personaggi scottanti ? Impensabile anche questo. Doveva esservi un accordo globale ed una condivisione globale su quello che succedeva e su tutto il resto.

Rimango dell'avviso che quello che emergerà difficilmente sarà dato al grande pubblico. Si cercherà, come già adesso avviene, di volgere il tutto come una questione sessuale e basta, come se fosse per personaggi di quel calibro un problema soddisfare le proprie inclinazioni.


RispondiCitazione
Detrollatore II
Reputable Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 460
Topic starter  

Oriundo, riguardo al fatto se la vicenda sarà data o meno in pasto al grande pubblico, sappi che questo ha avuto già inizio, visto che ne parlano tutti i giornali e non succede a caso: molto importante è la collaborazione di Elon Musk che dopo aver rilevato Twitter ha rimosso ogni censura verso coloro che denunciavano questi orrori. Infatti, molti globalisti e arcobalenati vari sono scappati a gambe levate dal noto social, dopo aver perso il loro CEO preferito, quell'altro pedofilo di Jack Dorsey.
Questa enorme rivoluzione nell'ambito dei social ha comportato e comporterà sempre più una maggiore risonanza mediatica su determinati argomenti fino a qualche tempo fa ipercensurati (il profilo di Trump venne rimosso da Twitter e facebook, come tanti altri profili di conservatori, Rep, no vax, ecc).

In merito invece al fatto che questo scandalo possa servire anche a denigrare la normale attività sessuale, beh, penso siamo ben lontani da questo scenario e non si pone affatto questo problema nella nostra società, che piuttosto ha il problema opposto.
Anzi, ti dirò di più: hai presente quei disturbati sempre intenti a stanare criptofascisti tra i sostenitori delle destre? Diametralmente, ma qui non si tratta di ragionamenti da disturbato mentale (!!), cercherei i criptopedofili tra chi non si interessa di questa grave piaga mondiale (la pedofilìa laica dei "piani alti" per indirizzare le decisioni politiche e fare danni alla intera umanità) e tra chi non manifesta nessuna reazione. E ne vedo di silenzi e di indifferenza, quando parli di queste cose. E' grave, non ci si può esimere da una reazione. Non stiamo parlando di tangenti, corruzione. Non è una notizia qualsiasi, su cui si può sorvolare perché non interessa.
Stavolta è veramente un fatto di UMANITA', di dimostrare di non essere ridotti a degli automi imbelli e psicopatici.
Poi ci sono quelli che non si interessano e si infastidiscono, perché - almeno questo mi pare, osservandoli - si sentono impensieriti nelle loro abitudini sessuali. Vedono come una minaccia parlare di queste cose...


RispondiCitazione
oriundo2006
Famed Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 3217
 

Il messaggio che si vuole introdurre nelle teste delle massaie dell' oregon e delle famigliole assurde che ci sono laggiù a me pare invece chiarissimo:

facevano cose 'sporche' perchè sessuali.

Dunque il sesso è male perchè è legato alla pedofilia e alle cose sporche.

La colpa è del sesso. Sesso=schifo

I minori sono 'colpevoli' come gli altri.

Clinton e altri sono dei maledetti perchè sono dei riccastri che abusano del sesso ( e non dei milioni di morti che hanno fatto con guerre e tutto il resto ). 

In realtà facevano cose assai diverse. Ma nell' America in via di neo puritanesimo ipocrita e falso, un Paese ridicolo come un Barbie World, pieno di maiali, di pervertiti, di sanguinari e di malati di mente di ogni risma, fa comodo questa equazione.

Una volta che l'equazione 'gira' tutto viene stornato in base a questo 'favore' mediatico che la questione sessuale fa: dimenticare il resto e pensare che sia solo ed esclusivamente una questione privata da jet Set di depravati sessuali.

Invece no.

I social sono solo una valvola di sfogo, avendo escluso quasi tutto il resto, a partire da una politica che è pettegolezzo stupido su armocromiste, corna e cosce al vento.

E circa le perversioni, gli USA sono in testa nel mondo intero, seguiti a ruota da Italia e altri paesi europei: se viaggi come ho fatto io lo vedi chiaro chiaro. Non c'è bisogno di rintanarsi in un'isola per soddisfare inclinazioni sessuali: ci sono Paesi interi per farlo, da soli o in compagnia.

E ringrazio il Cielo come sempre di non essere ( stato ) della partita, tanto per esser chiaro chiaro anche io.

Ma ripeto qui non è questo l' importante.

L' importante è il depotenziamento per via di 'perversioni' private che si vuole assegnare all' 'affaire'.

Che a mio avviso, senza prove, è molto di più: non è una questione sessuale che muoveva tutti questi a viaggiare come dei disperati su di un'isola.

Spero vivamente che salteranno fuori ma come ho detto non ci credo troppo. Il sesso attira come una calamita perchè parecchi hanno questi desideri, che fin tanto rimangono tali sono innocui: internet con You Porn basta e avanza.

Se fossi un giornalista investigativo guarderei invece una cosa importante, cosa che mi manca il tempo di fare.

La collocazione esatta dell' isola e l'esistenza nei paraggi dei famosi 'punti di forza' della 'griglia' che intesse la Terra, potenziando in modo drammatico tutto quanto avviene là.

E' l' isola la sede di uno di quei 'nodi' energetici che costituiscono la ragione vera della scelta del luogo come luogo di riunione di elementi 'scelti' e fatti convenire apposta per dare forza a certe 'pratiche' ed a certi riti, abusi compresi ?

E' in definitiva l' isola la 'cosa' importante perchè permette di officiare riti dotati di una forza energetica 'speciale' ?

 


RispondiCitazione
oriundo2006
Famed Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 3217
 

Questo a prescindere da COSA DAVVERO AVVENISSE LA'.

Io una idea ce l'ho e qui qualche spunto, anche se datato, lo trovate insieme ai link:

https://www.libreidee.org/2017/11/dieudonne-e-le-reti-dellorrore-bambini-uccisi-dai-potenti/

Ovvero: sacrifici umani ( Dieudonné poi si è 'pentito' delle sue esternazionali e pare che si sia addirittura 'convertito' al giudaismo, sparendo dalla scena mediatica ).

Ovviamente non tutti i convenuti vi partecipavano. Probabilmente era solo necessaria la loro presenza sull' isola per condurre a buon fine i sacrifici, essendo necessario che vi partecipino un certo numero di 'soggetti' in possesso di certi 'requisiti', ad esempio essere jewish oppure iniziati da qualche Loggia, oppure adepti anche inconsci del maligno. E così via.

Dunque parecchi costituivano il 'primo strato', un jet set tutto sommato innocuo e superficiale, da far divertire con sex ( a titolo privato ), drugs ( probabilmente parecchia ) & Rock' roll: qualcosa che solleticava i loro 'animal spirits' ma neanche più di tanto, dando loro qualche brivido di proibito e di 'casta' selezionata. 

Poi, a latere, nella cappella, personaggi innominati vi svolgevano in certi momenti dell'anno ( anche questo andrebbe verificato: le date insieme alle congiunzioni astrali 'favorevoli' ) dei riti che sapevano loro e solo loro, veicolati da un lato sulle anime di poveri bambini 'innocenti' e dall'altro sulle 'anime' degli altri convenuti, utili a potenziarli ulteriormente assicurando il buon fine delle 'operazioni' mantiche ( entrambe le 'anime' essendo necessarie ).

Tutto in nome e per conto del mostro: il loro 'dio', e con il beneplacito di settori politici di riferimento che non si disturbavano da Washington o Los Angeles ( città 'nefasta' ) o New York ( città molto 'energetica' ): a loro bastava entrare in risonanza esatta di tempo con i riti per assicurarsi i benenfici alle operazioni pratiche che vi volevano favorite.

Una orchestra devota al maligno in cui il 'sesso' era marginale e le cui pratiche erano attenzionate dai 'servizi' non certo per impedirle o disturbarle ma per assicurarsi che tutto andasse a buon fine.

Proprio per questo temo che la verità non si saprà mai.

 

 


RispondiCitazione
oriundo2006
Famed Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 3217
 

Sulla griglia energetica ho trovato in via di prima analisi qualcosa, anche se nulla di veramente approfondito o applicabile in modo determinante al 'caso':

https://www.mr-loto.it/2020/griglia-magnetica-terrestre.html

https://alessandrosicurocomunication.com/2019/08/11/la-griglia-energetica-terrestre/

https://misteryhunters.wordpress.com/2017/04/14/gaia-e-le-sue-linee-energetiche/:   qui molto di più...assai interessante.

Il 'Planetary Grid System' presenterebbe un 'nodo' energetico al largo della Florida: ma contano anche le intersezioni 'cosmiche'.

Non potendo entrare nel dettaglio per ragioni di scarse competenze in tema di geomanzia lascio a voi l'indagine, anche se per brevità indico che l' isola di Epstein si trova nelle Isole Vergini ( già il nome ...! ), sede di un potenziale 'nodo' energetico.

 

 


RispondiCitazione
Detrollatore II
Reputable Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 460
Topic starter  

Oriundo, spiego ancora con parole diverse e semplificando molto ciò che mi preme rispondere alla parte del tuo discorso che continuo a non condividere: stai tranquillo, non te lo toccano il sesso, con questa storia! Il sesso, nei limiti della legge, gode ancora di estrema libertà e il problema è anzi l'ipersessualizzazione della nostra società.
Questa non è una storia di sesso ma di malvagità, nuda e cruda e non c'è nessun potere forte che vuole limitare il sesso nel mondo associando questa faccenda alla comune sessualità.

Qui un articolo che fissa bene i veri termini della questione:

https://fahrenheit2022.it/2024/01/07/epstein-cabala-israele/


RispondiCitazione
oriundo2006
Famed Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 3217
 

Vedo che non ci siamo capiti. Quello che mi preme sottolineare è che spostando tutto ed esclusivamente su rapporti 'border line' a scopo sessuale si depotenzia la questione, riassegnadola a stereotipi comuni nella cultura americana puritana.

Se hai letto i miei post è tutto legato a cose ben più importanti. Si tratta di SATANISMO puro e semplice, condotto in luoghi, tempi, soggetti e situazioni accuratamente pianificate. Il resto è di contorno, anche se ovviamente può essere già di per sè grave se non gravissimo: ma a chi può riguardare se tizio o caio scopa e con chi ? 

Ti pare che gente come Clinton, massone del 33 grado, in possesso di saperi e poteri ENORMI, potendo fare tutto quello che gli garba anche come ex-presidente, oppure altri della 'crema della crema' della finanza e dell' economia o della politica internazionale come E. Barak, persone davvero iperspeciali, si spostino così a vanvera su aerei altrui, quando ne hanno di propri a disposizione, e solo per cavarsi qualche capricetto con femmine peraltro di scarso se non inesistente background di 'classe' ?

E che se fanno di quelle povere ragazze del New Mexico ( leggi i nomi delle massaggiatrici ) quando a Hollywood ne hanno a disposizione a quintali di belle, intelligenti e di classe adeguata ed altrettanto motivate a tutto ed il contrario di tutto ?

Questi fanno già tutto a casa loro nelle ville di Los Angeles, Santa Monica e simili. Se si prendono il disturbo di spostarsi, e parecchi sono 'old' dunque se lo fanno è per altro, per altre motivazioni, per altri interessi, per altre 'connessioni' da instaurare o potenziare oppure per altri ordini da eseguire.

Ripeto il mio punto di vista: l' universale degradazione del rapporto sessuale ( per dirla con Freud ) è cosa evidente nella nostra epoca ed ad esso viene ricondotto tutto, quando in realtà questo 'copre' ben altre 'perversioni', ben altre 'intenzioni'.

Esistono libri sulla 'magia sexualis', su pratiche cabalistiche ad indirizzo erotico e su ritualità segrete evocatrici di 'entità' per propiziarsene i benefici. Ma esistono anche speciali rituali che nulla hanno a che vedere con il sesso. Sono dei manuali non certo facili da leggere o da capire. Ma funzionano. Eccome. E l' isola di Epstein era il luogo deputato per officiare tali riti perchè all' intersezione di linee geomantiche di forza e di connessione con il 'demone del sesto cielo'.

 

 


Darkman e BrunoWald hanno apprezzato
RispondiCitazione
dana74
Illustrious Member
Registrato: 2 anni fa
Post: 14432
 

lo posto qui per non aprire un topic apposta...

 

DURANTE UN'OPERAZIONE INVESTIGATIVA DEL 2019 PRESSO LA RESIDENZA DI JEFFREY EPSTEIN A MANHATTAN, SONO STATE SEQUESTRATE DIVERSE UNITÀ HARD DISK E VIDEO. TUTTAVIA, QUESTE PROVE NON SONO STATE UTILIZZATE NEL PROCESSO E SONO MISTERIOSAMENTE SPARITE
Un agente speciale dell'FBI ha dichiarato durante il processo per traffico di esseri umani di Ghislaine Maxwell che alcune prove chiave erano "scomparse" dal raid. Gli investigatori avevano precedentemente trovato unità hard disk, video, CD e altri oggetti all'interno di una cassaforte chiusa.
Queste prove, però, sono state successivamente smarrite e non sono state ammesse nel processo come evidenza. Ulteriori scatole contenenti video e hard disk sono state trovate in altre parti della residenza di Epstein, alcune addirittura sigillate con "nastro di garanzia" che, secondo l'agente Maguire, non era stato messo dalle autorità competenti. Inoltre, è emerso che Lawrence Celis, un giudice federale dei tribunali di New York, ha menzionato la sparizione di queste prove durante un'udienza nel 2019 riguardante una richiesta di cauzione avanzata da Epstein. Questi hard disk, video e CD scomparsi rappresentano solo la punta dell'iceberg in termini di documenti e informazioni mancanti legati al caso Epstein. Inoltre, è stato rivelato che anche il rapporto di assistenza pre-ospedaliera di Epstein, redatto dal team EMS che avrebbe trasferito il suo corpo dalla cella, è misteriosamente scomparso dal sistema. In un altro rapporto si afferma che gli investigatori hanno trovato una serie di fotografie organizzate meticulosamente che collegavano pedofili VIP con schiavi sessuali minorenni. Tuttavia, anche queste foto sono andate perdute e non sono state ammesse come prove processuali.
Fonte notizia QUI ( https://nypost.com/2021/12/07/file-on-epstein-hard-drive-details-relationship-with-maxwell/) https://t.me/guerrieriperlaliberta/28044


oriundo2006 hanno apprezzato
RispondiCitazione
Pagina 1 / 2
Condividi: