Notifiche
Cancella tutti

la paga per chi si arruola con ISIS


adestil
Noble Member
Registrato: 10 mesi fa
Post: 2304
Topic starter  

stasera a Virus un a bella intervista a giovani tunisini disoccupati in Tunisia..
ed a persone esperte di ISIS
hanno detto ''dopo la caduta di Ben Ali siamo finiti ancora peggio,non lavoriamo da allora,ISIS paga bene,quasi quasi tra la disperazione e ISIS meglio arruolarsi con ISIS''

praticamente pagano dai 1000 ai 3000dollari,danno un appartamento ammobiliato e 4 donne da sposare(ecco a cosa serve rapire tutte quelle cristiane e farle convertire!)
si passa da essere disoccupato a ricco(in quelle zone quei soldi sono tanti)e pieno di donne serve a volte giovanissime..

forse a questo è servito la primavera araba..a creare disoccupazione e quindi facile reclutamento..
d'altronde negli USA il reclutamento si fa nelle perfierie e nella provincia povera..come documetò bene Michael Moore

lo stesso può avvenire nelle Banlie
e nelle periferie delle città
lo stesso metodo usa la Mafia...

quindi la vendetta nei confronti dell'occidente,tipo quello di cui parla banard non c'entra.
è un piano ben definito ed organizzato di gente piena di soldi e armi
che ovviamente recluta mercenari e carne da macello facendo leva sulla povertà(che prima ha creato!)

che poi spessosi preferiscono prendere giovani e ragazzi da indottrinare e fargli lavaggio del cervello in modo da mandarli a farsi saltare insieme all'uso massiccio di droga e tecniche di ipnosi/lavaggio del cervello..
è senza dubbio


Citazione
adestil
Noble Member
Registrato: 10 mesi fa
Post: 2304
Topic starter  

la tunisia in proporzione ha fornito moltissimi militanti all'ISIS
quasi 6000.

Un'altra domanda sorge spontanea,magari Helios può rispondere
questi terroristi islamici statisticamente hanno ucciso principalmente musulmani..
ma anche nelle stragi di Parigi c'erano indistintamente musulmani e cristiani..
come si spiega questo..

e come si spiega il fatto che nella strage di parigi non morto neanche un ebreo?Se risulta a te Helios faccelo sapere..

Stessa cosa accadde nelle torri gemelle..
che c'hanno questi la palla di vetro?E' culo o qualcuno li avvisa prima..
come pare risultare?

le due torri erano il cuore finanziario di NY
gli ebrei lavorano con un rapporto 3/1 nella finanza
siccome la popolazione ebraica è il 7% della popolazione USA
li dovevano essere morti almeno 220persone sul totale..
risulta invece che la mattina gli ebrei non andarono a lavoro..
ma forse è un mito

quindi caro helios sarebbe interessante capire quanti sono gli ebrei morti nelle torri gemelle o nelle stragi di parigi,visto che in Francia c'è la più grande comunità ebraica d'europa sono circa mezzo milione
e la maggior parte vive a Parigi circa 300mila..
quindi magari qualcuno deve esserci capitato..
nella strage di Hebdò nessuno era ebreo..

per capire se è culo o altro..


RispondiCitazione
adestil
Noble Member
Registrato: 10 mesi fa
Post: 2304
Topic starter  

ah ci si chiede perchè tutti quei terrostici dal belgio e fuggivano in belgio..
semplice in belgio c'è la centrale della Nato per l'Europa
e quindi anche la centrale Gladio..
da dove arriva esplosivo e armi e dove si può fuggire come nel nulla...
fateci caso molti hanno detto che questi terroristi sono venuti dal nulla e molti fuggiti nel nulla..
all'inizio si erano ipotizzati 40terroristi ma ora siamo in totale a 10 tra morti ed arrestati!

Succede lo stessto negli attentati italiani..esplosivo militare c4
un certo testimone americano,francesco marino mannoia, disse che le basi Nato ,in particolare Sigonella,erano usate per traffico armi ed esplosivo oltre che per traffico di droga..
http://ricerca.repubblica.it/repubblica/archivio/repubblica/1993/12/18/dalla-base-nato-di-sigonella-la-mafia.html

questo testimone fu considerato affidabile da tutti i magistrati nel processo ad Andreotti..
era sotto custodia del procuratore Fitzgerald

va da se che mafia stato e nato erano d'accordo nel trafficare droga
e quindi armi e rifiuti tossici..

Falcone e Borsellino l'avevano scoperto ed avevano le prove..e finirono male
con tutta probabilità per quel motivo,ovviamente le prove non le avremo mai..anche perchè le intercettazioni indirette a Napolitano sono state distrutte..e il suo portavoce/consigliere è morto di infarto poco prima dopo che aveva detto'' nel mio lavoro ho dovuto assistere a patti indicibili''
tanto è bastato perchè fosse messo a tacere una volta che i magistrati avevano deciso di sentirlo per capire quali fossero quei patti..
segreto è nella tomba..

d'altronde le basi Nato sono poche in Francia essendo rientrata la francia solo nel 2009 sotto la nato
e le basi USA non ce ne sono...
invece in Belgio c'è proprio la centrale Nato e Gladio..

quindi non ci si meravigli che tutti sembrano venire dal Belgio e sono scappati in Belgio..


RispondiCitazione
Condividi: