ARGENTINA: AUMENTA ...
 
Notifiche
Cancella tutti

ARGENTINA: AUMENTA LA POVERTÁ


mystes
Noble Member
Registrato: 3 anni fa
Post: 1475
Topic starter  

La povertá in Argentina tocca il 40% della popolazione.
L´inflazione raggiunge il 100%.

Con la presidenza di Alberto Fernández e Cristina Kirchner, la povertà in Argentina ha raggiunto quasi il 40% nel 2022 (circa 20 milioni di persone). I dati sono stati resi noti dall'Istituto nazionale di statistica e censimento (Indec) giovedì scorso. L'ente argentino è equivalente al nostro ISTAT.
Secondo l'Indec, il tasso di povertà estrema è stato di poco superiore all'8% - quasi 4 milioni di persone -, con un calo di 0,7 punti percentuali rispetto al primo semestre dello scorso anno. Secondo le proiezioni dell'agenzia, tuttavia, la cifra è destinata ad aumentare.
Le cifre sono un chiaro segno che l'inflazione di circa il 100% sta avendo un impatto sulla società e sull'economia argentina, che si prevede entrerà in recessione nel 2023. Quest'anno la popolazione si recherà alle urne per scegliere un nuovo governo.
Gli analisti dell'Isstituo di Statistica locale prevedono un peggioramento del tasso di povertà, poiché un numero sempre maggiore di argentini non riesce a guadagnare abbastanza per coprire i bisogni di base durante il mese. Si stima che quest'anno il tasso di povertà dell'Argentina supererà il 40%.
Fernández si è impegnata a ridurre il deficit fiscale quest'anno tagliando le spese. A ciò si aggiunge una storica siccità che ha danneggiato il raccolto di grano.

https://revistaoeste.com/mundo/pobreza-na-argentina-alcanca-quase-40-da-populacao/


Citazione
Condividi: