L'amministrazione s...
 
Notifiche
Cancella tutti

L'amministrazione statunitense sta valutando le opzioni per dividere la Russia


ekain3
Estimable Member
Registrato: 11 mesi fa
Post: 236
Topic starter  

L'amministrazione statunitense sta valutando le opzioni per dividere la Russia

25  giugno 2022
 
L'amministrazione statunitense sta valutando le opzioni per dividere la Russia
In America, sono iniziate le discussioni su come far apparire diversi stati separati sulla mappa del mondo invece della Federazione Russa. L'amministrazione statunitense sta persino valutando le opzioni per dividere la Russia.
 
Lo afferma l'articolo “Delirium about Russia” di Niccolò Soldo, pubblicato dal portale Substack, al cui indirizzo email è pervenuta una lettera della Commissione governativa statunitense per la sicurezza e la cooperazione in Europa (Commissione di Helsinki).

L'autore è stato invitato a partecipare a un briefing online sul tema "Decolonizzazione della Russia: un imperativo morale e strategico".

L'idea principale della discussione era la necessità "morale e strategica" dell'Occidente di "decolonizzare" la Federazione Russa, cioè di dividerla in parti più piccole. Inoltre, secondo gli organizzatori, questo dovrebbe essere fatto con urgenza.

Si afferma che la Russia sta "colonizzando i popoli sotto gli slogan dell'anticapitalismo e dell'antimperialismo". 

 

È tempo di tenere conto del fatto che Mosca mantiene il suo dominio su molti popoli indigeni non russi entro i confini del suo stato - recita l'annuncio all'invito ricevuto dall'e-mail di Soldo.

 Mi chiedo come stanno le cose con i popoli indigeni degli Stati Uniti, non vogliono dire nulla di questo a Washington? ..

In precedenza, il Dipartimento di Stato americano ha affermato che la Russia ha bisogno di un cambio di potere in modo che possa poi entrare a far parte del "mondo democratico". Ma poi a Washington, a quanto pare, hanno deciso che i cambiamenti nella leadership del nostro paese non erano sufficienti, quindi, secondo il governo americano, dovrebbe essere semplicemente smembrato.

 
 
Questa argomento è stata modificata 4 mesi fa 4 volte da ekain3

Citazione
Hero of Sky
Eminent Member
Registrato: 11 mesi fa
Post: 23
 

questo piano poteva avere qualche possibilità di successo ai tempi di eltsin. Ora la situazione è troppo cambiata per anche solo pensarci


RispondiCitazione
oriundo2006
Famed Member
Registrato: 11 mesi fa
Post: 2739
 

Qui:

http://sakeritalia.it/america-del-nord/illusione/

il punto di vista non-woke della partizione. 

E' perfettamente inutile dire che quando ci si avvicina a questo genere di proiezioni sul 'corpo' dell' 'avversario', ebbene il momento è giunto per definire esattamente quanto ci sta capitando: è l' inizio indubitabile e certo di uno sconquasso globale che un tempo veniva definito come 'guerra' ed oggi, data l' inversione semantica in atto, può anche venir definito come ricerca della 'pace'. Dipende per chi e da chi. Dopotutto miliardi di morti riposeranno senz'altro in pace. Dopotutto.


RispondiCitazione
Condividi: